ore 8:01 - Lunedì, 28 Novembre 2011


Serie A: Milan show, Chievo in ginocchio

I rossoneri piegano i clivensi con un sonoro 4-0. Le reti tutte nel primo tempo, Ibra ne fa due

Rivivi le emozioni di MIlan-Chievo: cronaca, pagelle e tabellino

Tutto in 45 minuti. Nel posticipo della 13esima giornata di serie A, al Milan basta un tempo per mettere in ginocchio il Chievo con un sonoro 4-0. Apre le marcature Thiago Silva al 8', raddoppia Ibrahimovic al 16', Pato fa tris al 33' e, su calcio di rigore, chiude i conti ancora Ibrahimovic al 44'.

Allegri ritrova Pato dal primo minuto e schiera Amelia e Yepes al posto degli infortunati Abbiati e Nesta. Di Carlo conferma la formazione annunciata alla vigilia, con Thereau e Pellissier tandem avanzato. Pronti via e il Milan va ad un passo dal vantaggio: passano appena 44 secondi e Ibrahimovic inventa uno tiro a scendere che scheggia la traversa. Il gol non tarda ad arrivare: all'8' Thiago Silva, stasera capitano, calcia di destro dal limite dell'area e trova l'angolino basso alla destra di Sorrentino. Passano 8 minuti e il Milan va ancora in rete: Ibrahimovic s'inventa uno strepitoso interno destro dal limite dell'area con la difesa schierata, che s'insacca vicino al sette. E' il 100esimo gol dello svedese in serie A. I rossoneri non mollano la presa al 33' fanno 3-0: tiro di Aquilani da fuori, deviazione di Luciano e tocco sottomisura di Pato che realizza il suo primo gol in campionato. Allo scadere della prima frazione il Milan chiude definitivamente la contesa: fallo in area di Luciano in area su Pato. Dal dischetto va ancora Ibra che spiazza Sorrentino e mette la partita in ghiaccio.

La ripresa è pura formalità. Il Milan abbassa notevolmente il ritmo e mantiene per lunghi tratti il possesso della palla. Il Chievo accenna un pressing poco convinto e rimane così in balìa dei rossoneri. Allegri concede uno scampolo di partita ad Emanuelson, Robinho e pure ad El Shaarawy, ma il risultato non cambia. Le uniche occasioni della ripresa capitano sui piedi del solito Ibrahimovic, che da centro area al volo non trova di poco lo specchio della porta, e Pellissier che, in pieno recupero, calcia addosso a Yepes e spreca l'opportunità di siglare il suo 100esimo gol con la maglia del Chievo. Al fischio finale di Guida gran parte del popolo rossonero ha già abbandonato lo stadio.

Il Milan conquista la 6 vittoria nelle ultime 5 partite e si riavvicina minacciosamente alla vetta: la Juventus capolista dista solo una lunghezza. Nel prossimo turno i rossoneri affronteranno, nell'anticipo del venerdì, il Genoa a Marassi. Il Chievo, invece, ospiterà l'Atalanta al Bentegodi.

Rivivi le emozioni di MIlan-Chievo: cronaca, pagelle e tabellino

Nicola Bambini

Ricerca per tag
serie a milan chievo cronaca

© RIPRODUZIONE RISERVATA