ore 23:08 - Venerdì, 2 Marzo 2012


Serie B: Varese da applausi, Vicenza battuto 3-0

I lombardi si impongono grazie alle reti di Zecchin, Kurtic e Cacciatore

Jasmin Kurtic. Foto www.imagephotoagency.it
Jasmin Kurtic. Foto www.imagephotoagency.it

Rivivi le emozioni di Varese-Vicenza: cronaca, tabellino e pagelle

Allo stadio Ossola, nella 29esima giornata di Serie B, il Varese batte 3-0 il Vicenza. Dominio assoluto dei lombardi che vanno in gol due volte nel primo tempo con Zecchin al 28' e Kurtic al 40', e poi chiudono la gara con Cacciatore all'88'. Nel Varese sono indisponibili Corti, Pettinari e Damonte. I lombardi si schierano con il 4-4-2 ed affidano l'attacco  alla coppia Neto Pereira-Granoche. Nel Vicenza sono assenti Bariti e Mustacchio. I veneti optano per il 4-3-3 con la manovra  offensiva affidata al tridente Pinardi-Abbruscato-Gavazzi.

Nella prima frazione detta esclusivamente legge il Varese che spinge con forza e stringe il Vicenza in una terribile morsa. Al 28' il risultato si sblocca in favore dei padroni di casa grazie a un tocco in area con l'esterno sinistro di Zecchin su assist di Neto Pereira. La timida reazione del Vicenza permette ai lombardi di affondare e al 40' arriva il raddoppio ad opera di Kurtic: lo sloveno raccoglie l'assist di Grillo e sfodera un terrificante destro da fuori area che fulmina Frison insaccandosi proprio sotto l'incrocio dei pali. Gli ospiti, troppo remissivi, non riescono praticamente mai ad affacciarsi verso la porta avversaria e vanno così al riposo sotto di due reti.

Gara dominata anche nella ripresa dal Varese contro gli ospiti che non appaiono mai in grado d'impensierire minimamente Bressan. Gli uomini di Maran, alla luce della deludente prestazione degli avversari, potrebbero dilagare: nel finale arriva il definitivo 3-0 con Cacciatore, che all'88' insacca approfittando di una corta respinta di Frison su colpo di testa di Martinetti.

Una vittoria preziosa per i lombardi che, in attesa della prossima gara con l'Empoli, salgono momentaneamente al quinto posto a quota 48 punti. Pesante battuta d'arresto invece per il Vicenza, che resta a 29 punti in vista del prossimo incontro col Grosseto: non ci sarà Tonucci, espulso all'87'.

Mariano Piro

Ricerca per tag
serie b varese vicenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Serie A
Risultati e classifica: 34a Giornata
Il protagonista sei tu: inserisci i risultati su Datasport
 X