> calcio > 2011 2012 > serieb > cronache

Sabato, 11 Febbraio 2012 - 17:05

Serie B: Rivas gol, il Varese vola

Neto Pereira - Varese -

Ai lombardi basta una rete del centrocampista per piegare il Gubbio: finisce 1-0


Rivivi le emozioni di Varese-Gubbio: cronaca, pagelle e tabellino

All'Ossola, nella 27esima giornata di serie B, il Varese vince per 1-0 contro il Gubbio. Rivas al 6' realizza il gol partita che affonda gli opachi rossoblù e permette ai lombardi di proseguire la striscia di risultati utili. Nel Varese sono indisponibili Pucino, Martinetti e Momenté. I biancorossi si schierano con il 4-4-2 ed affidano l'attacco alla coppia Granoche-Neto Pereira. Nel Gubbio sono assenti Briganti, Lunardini, Bazzoffia e Graffiedi. Il tecnico Simoni opta per il 5-2-1-2 con Guzman in avanti alle spalle di Ciofani e Mastronunzio.

Il primo tempo si apre con l'immediato vantaggio dei padroni di casa che già al 6' si portano sull'1-0 grazie ad un preciso diagonale destro del centrocampista argentino Rivas ben servito da Neto Pereira. Il Gubbio non reagisce e, limitandosi alla sola difesa, viene letteralmente schiacciato nelle proprie retrovie dall'arrembante compagine biancorossa che invece continua a spingere con forza sfruttando l'intraprendenza degli attaccanti sudamericani. Nonostante la gara giocata a senso unico dal Varese, gli ospiti riescono in qualche modo a contenere lo svantaggio e chiudere così la prima frazione sotto solo di un gol.
 
Nella ripresa la musica non cambia con gli uomini di Maran che controllano la gara con tranquillità e provando a pungere di tanto in tanto contro gli avversari che si dimostrano invece completamente incapaci di offrire nemmeno la più blanda preoccupazione alla difesa di casa. Il ritmo rallenta ed con il gioco appare piuttosto spezzettato dai numerosi interventi fallosi che costano alla fine ben sette ammoniti alle due sfidanti. Senza sussulti arriva il triplice fischio arbitrale che chiude definitivamente le ostilità sul risultato di 1-0 in favore dei biancorossi. Terza vittoria consecutiva per il Varese che sale ora a quota 44 in vista dell'insidiosa trasferta a Sassuolo. Secondo passo falso di fila invece per il Gubbio che con 23 punti ristagna in penultima posizione, in attesa della prossima gara a Verona.

Mariano Piro
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport