ore 22:07 - Domenica, 22 Aprile 2012


Serie A: frenata Milan, la Juve scappa

I rossoneri non vanno oltre l'1-1 con il Bologna: Ibrahimovic risponde a Ramirez. Finiscono in parità anche Lazio-Lecce e Cesena-Palermo. Caos a Marassi

Zlatan Ibrahimovic. Foto www.imagephotoagency.it
Zlatan Ibrahimovic. Foto www.imagephotoagency.it

Il Bologna gioca un brutto scherzo al Milan. A San Siro la squadra di Pioli impone l'1-1 ai rossoneri, che dopo il ko con la Fiorentina perdono altri punti preziosi in casa. Ibrahimovic al 90' risponde a Ramirez: i felsinei fanno un regalo inatteso alla Juventus.

Il Bologna passa alla prima occasione: al 26' Van Bommel perde una brutta palla a centrocampo, Diamanti raccoglie e serve subito Ramirez, che supera Abbiati con un tocco di sinistro da distanza ravvicinata. Azione contestata a inizio ripresa: Ibrahimovic, lanciato verso la porta, viene fermato dal guardalinee, ma le immagini mostrano come lo svedese fosse ampiamente in posizione regolare. Il forcing dei rossoneri non produce occasioni, e all'82' le cose sembrano volgere al peggio quando il Milan resta in dieci uomini per l'espulsione di Bonera. Ma al 90' Ibrahimovic trova il guizzo vincente sul cross di Emanuelson e di con un destro volante firma l'1-1. L'ultima occasione della gara è per Robinho, ma il tentativo di testa del brasiliano si spegne a lato di un soffio.

Finisce 1-1 anche la sfida dell'Olimpico tra Lazio e Lecce. I biancocelesti dominano nel primo tempo ma Benassi è una saracinesca, mentre nella ripresa escono gli ospiti: all'82' Matuzalem firma il vantaggio della Lazio con un colpo di testa su cross di Scaloni, i salentini trovano il pari in pieno recupero con Bojinov, che in mischia mette dentro l'1-1. La squadra di Reja conserva tre punti di vantaggio sull'Udinese, mentre il Lecce si porta a -1 Genoa quart'ultimo.

 A Marassi, dove i rossoblù sono impegnati contro il Siena, succede di tutto: gli ospiti si portano incredibilmente sul 4-0 con le reti di Brienza (doppietta), Destro e Giorgi, gli ultras del Genoa iniziano un fitto lancio di fumogeni in campo e al 53' l'arbitro Tagliavento è costretto a sospendere momentaneamente la gara. Le due squadre tornano in campo dopo uno stop di mezz'ora per gicare gli ultimi 37 minuti. Finisce 2-2 Cesena-Palermo: a segno Bertolo, Santana, Rennella e Silvestre.

Redazione Datasport

Ricerca per tag
serie a milan bologna 34esima

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Serie A
Risultati e classifica: 35a Giornata
Roma - Milan
25 Aprile - 20:45

Bologna - Fiorentina
26 Aprile - 18:00

Inter - Napoli
26 Aprile - 20:45

Verona - Catania
27 Aprile - 12:30

Torino - Udinese
27 Aprile - 15:00

Cagliari - Parma
27 Aprile - 15:00

Sampdoria - Chievo
27 Aprile - 15:00

Livorno - Lazio
27 Aprile - 15:00

Atalanta - Genoa
27 Aprile - 20:45

Sassuolo - Juventus
28 Aprile - 20:45

Il protagonista sei tu: inserisci i risultati su Datasport
 X