ore 20:00 - Giovedì, 8 Marzo 2012


Serie A: Genoa-Juventus, le probabili formazioni

Marino spera ancora nel recupero di Gilardino, per Conte è emergenza difesa, con Vidal retrocesso in linea con Caceres

Arturo Vidal. Foto www.imagephotoagency.it
Arturo Vidal. Foto www.imagephotoagency.it

Tutto ruota intorno a Gilardino. Se l'attaccante biellese recupera sarà subito titolare con Palacio, con Jankovic e Sculli esterni di centrocampo. Nel caso non riuscisse a tornare, ecco che Jankovic sale sulla linea degli attaccanti, con Mesto che prende il suo posto sulla destra. A centrocampo Kucka, Biondini e Veloso si contendono due maglie, mentre in difesa, fuori Granqvist, giocherà Carvalho. Conte ritorna al passato con il 4-3-3 con Vucinic e Pepe ai lati di Matri; emergenza difesa, con Barzagli out e Bonucci squalificato, e allora spazio all'inedita coppia Vidal-Caceres, con Giaccherini schierato a centrocampo.

GENOA (4-4-2): Frey; Rossi, Carvalho, Kaladze, Moretti; Mesto, Kucka, Biondini, Sculli; Jankovic, Palacio.
A disp.: Lupatelli, Alhassan, Constant, Belluschi, Veloso, Ze Eduardo, Jorquera. All.: Marino.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Caceres, Vidal, De Ceglie; Giaccherini, Pirlo, Marchisio; Pepe, Matri, Vucinic.
A disp.: Storari, Padoin, Grosso, Estigarribia, Del Piero, Quagliarella, Borriello All.: Conte.

Redazione Datasport


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Serie A
Risultati e classifica: 34a Giornata
Il protagonista sei tu: inserisci i risultati su Datasport
 X