Europa League 2018-2019
Europa League 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Europa League 2018-2019 2^ giornata Milan Olympiakos Pireo

2° giornata Europa League 2018-2019

Stadio Giuseppe Meazza

4 ottobre 2018 ore 18:55
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Robert Madden

Milan

71° P. Cutrone
77° G. Higuaín
80° P. Cutrone

Logo Milan
3
-
1

Conclusa

Logo Olympiakos Pireo

Olympiakos Pireo

15° M. Guerrero

Milan

Logo Milan
3
71° P. Cutrone
77° G. Higuaín
80° P. Cutrone
15° M. Guerrero

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Davide Lusinga
Mostra dettagli:

Finisce 3-1 per il Milan. Rossoneri che hanno faticato per 70 minuti a trovare il varco giusto ma in 10 minuti hanno risolto il match sotto i colpi di Cutrone e Higuain. Proprio l'ingresso del canterano rossonero è risultato fondamentale nella rimonta rossonera insieme a quello del turco Calhanoglu. Milan che si mantiene al comando del proprio girone.

93'
OCCASIONE MILAN! A tempo scaduto gran discesa di Bakayoko sulla fascia, sponda di Borini per Calhanoglu con il turco che a botta sicura trova il palo.

90'+2
OCCASIONE MILAN! Gran palla di Calhanoglu per l'inserimento di Borini il quale prova ad incrociare ma trova solo l'esterno della rete.

90'+1
Ci saranno tre minuti di recupero.

84'
Milan che ha ribaltato tutto in 10 minuti, ora per l'Olympiacos è durissima provare a rientrare nel match.

83'

Ultimo cambio nei greci: esce Yaya Touré ed entra Kostas Fortounis

80'
Ultimo cambio nel Milan: esce Jesus Fernandez Suso ed entra Fabio Borini

80'
GOOL MILAN! Rossoneri in uno stato di grazia. Calhanoglu arriva sul fondo e mette un crosso rasoterra che sfila fino al secondo palo e trova Cutrone che da due passi non può sbagliare.

78'
Sostituzione nell'Olympiacos: esce Vasilis Torosidis ed entra Yassine Meriah

77'
GOOL MILAN! I rossoneri la ribaltano con una grandissima giocata di Higuain che riceve un pallone da Calhanoglu, finta il tiro con il destro e punisce con il sinistro.

75'
OCCASIONE OLYMPIACOS! Feftfatzidis trova tanto spazio in mezzo al campo e arriva fino al limite dell'area per poi scaricare il suo sinistro che termina di poco a lato.

72'
Primo cambio nell'Olympiacos: esce Matias Nahuel Leiva ed entra Daniel Podence

71'
GOOL MILAN! Pareggio dei rossoneri. Pate tutto da un grandissimo cross di Rodriguez a pescare Cutrone dimenticato dalla difesa greca. Il numero 63 di testa non perdona Josè Sà, è 1-1.

67'
Ancora palla persa da Bakayoko che si fa soffiare palla da Natcho il quale porta palla fino al limite dell'area di rigore ma calcia alto sopra la traversa.

62'
OCCASIONE MILAN! Ancora gran cross di Suso a tagliare tutta l'area di rigore ma Cutrone ci arriva con un pizzico di ritardo.

61'
Milan che continua ad attaccare e a schiacciare l'Olympiacos che però non lascia spazi nella propria trequarti.

56'
Primo giallo della partita, lo subisce Calhanoglu per un fallo su Fetfatzidis.

55'
Altra sostituzione nel Milan: esce Giacomo Bonaventura ed entra Hakan Calhanoglu

54'
Sostituzione nel Milan: esce Samu Castillejo ed entra Patrick Cutrone

52'
Ci riprova ancora Suso da posizione defilata dentro l'area di rigore, palla che termina sull'esterno della rete.

51'
Bel contropiede del Milan con una gran palla di Higuain per Suso che tenta la sua classica azione a rientrare sul mancino ma il suo tiro viene deviato e diventa facile da parare per Josè Sà.

47'
Brutto pallone perso da Bakayoko al limite della sua area di rigore, fortunatemente per lui il tiro di Guilherme è di facile lettura per Reina.

46'
Comincia il secondo tempo.

Primo tempo che termina con l'Olympiacos in vantaggio. Risultato certamente negativo, ma il Milan è cresciuto notevolmente nell'ultimo quarto d'ora di primo tempo. Con un po' di cattiveria in più nell'area di rigore i rossoneri possono riprendere questa partita.

45'+1
Ci sarà un minuto di recupero.

45'
Direttamente da un corner di Suso ci prova Zapata di testa ma il pallone finisce alto.

41'
ALTRA OCCASIONE MILAN! Bel cross di Suso che pesca Castillejo sul secondo palo ma lo spagnolo non indirizza bene il suo colpo di testa mandandolo fuori.

39'
Milan che sembra aver alzato i ritmi. Bello scambio Castillejo-Higuain ma lo spagnolo sbaglia il passaggio di ritorno per il Pipita vanificando un ottima occasione.

36'
OCCASIONE MILAN! Gran lancio di Rodriguez per Higuain che, lanciato a rete, spara addosso a Jose Sà.

34'
Punizione da ottima posizione per il Milan. A sorpresa calcia Higuain, che spara alto sopra la traversa.

29'
Manovra rossonera lenta e che non trova sbocchi. Serve un netto cambio di marcia per scardinare l'attenta difesa dei greci.

23'
Contropiede Olympiacos gestito da Yaya Tourè, passaggio a Nahuel che tenta la conclusione dalla distanza, palla che termina fuori non di molto.

22'
Ci prova Suso direttamente da calcio piazzato, palla abbondantemente alta.

18'
Milan che sembra aver subito il colpo e che non riesce più a costruire da dietro. Olympiacos che al contrario ha preso fiducia ed ora tiene bene palla.

15'
GOOL OLYMPIACOS! Al primo affondo i greci passano. Gran cross di Koutris che pesca il gran taglio di Guerrero il quale anticipa Zapata e infila un incolpevole Reina.

11'
Azioni rossonere che si sviluppano prevalentemente dal lato di Suso. Lo spagnolo però non sembra ancora essere entrato in partita.

7'
Gol annullato a Castillejo! Azione classica di Suso che rientra sul suo mancino e pesca l'inserimento di Bonaventura il quale la spizza di testa per lo spagnolo che infila la porta ma in posizione di offside.

4'

Copione della gara subito chiaro: è il Milan a fare la partita con i greci che si affidano alle ripartenze.

1'
Partiti a San Siro, è cominciata Milan-Olympiacos.

Manca ormai pochissimo al calcio d'inizio della sfida. Nei rossoneri chance per Zapata dal primo minuto con il ritorno di Higuain al centro dell'attacco. Nei greci giocano volti noti come l'ex Genoa Fetfatzidis e Yaya Tourè, panchina per Fortounis.

Tutto pronto per il match di San Siro: in campo alle 18.55 Milan e Olympiacos
Milan
IN CAMPO (4-3-3)
25 P. Reina
2 D. Calabria
17 C. Zapata
13 A. Romagnoli
68 R. Rodriguez
14 T. Bakayoko
21 L. Biglia
5 G. Bonaventura 55°
8 J. Suso 80°
9 G. Higuaín 77°
7 S. Castillejo 54°

IN PANCHINA
99 G. Donnarumma
79 F. Kessie
11 F. Borini 80°
63 P. Cutrone 54° 71° 80°
10 H. Calhanoglu 56° 55°
93 D. Laxalt
22 M. Musacchio
Allenatore
Gennaro Gattuso
Olympiakos Pireo
IN CAMPO (4-2-3-1)
93 P. José Sá
35 V. Torosidis 78°
23 L. Koutris
25 J. Roderick Miranda
66 P. Cisse
12 D. Guilherme
6 B. Natcho
10 G. Fetfatzidis
42 Y. Touré 83°
17 M. Nahuel Leiva 72°
9 M. Guerrero 15°

IN PANCHINA
4 M. Camara
21 K. Tsimikas
18 A. Hassan
22 A. Gianniotis
56 D. Podence 72°
20 Y. Meriah 78°
7 K. Fortounis 83°
Allenatore
Takis Lemonis

Logo Milan

4-3-3

Arbitro: Robert Madden

Logo Olympiakos Pireo

4-2-3-1

25 Reina
93 José Sá
2 Calabria
35 Torosidis
17 Zapata
23 Koutris
13 Romagnoli
25 Roderick Miranda
68 Rodriguez
66 Cisse
14 Bakayoko
12 Guilherme
21 Biglia
6 Natcho
5 Bonaventura
10 Fetfatzidis
8 Suso
42 Touré
9 Higuaín
17 Nahuel Leiva
7 Castillejo
9 Guerrero

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Davide Lusinga

Arbitro
Robert Madden 6.0
Solo un giallo estratto a conferma di una gara molto corretta e facile da gestire.

Milan
Allenatore: Gennaro Gattuso 7.0
La sua doppia mossa Cutrone-Calhanoglu cambia la partita dopo 70 minuti giocati a basso ritmo.
Pepe Reina (POR): 6.0
Comanda bene la difesa, sul gol subito non può nulla.
Davide Calabria (DIF): 5.5
Poco apporto offensivo nella sua gara.
Cristian Zapata (DIF): 5.0
Si perde malamente Guerrero in occasione del gol. Non un bell'esordio stagionale per il colombiano, molto distratto e quasi demotivato.
Alessio Romagnoli (DIF): 6.0
Gara tutto sommato positiva per il capitano rossonero, che controlla bene i pochi attacchi greci.
Ricardo Rodriguez (DIF): 6.0
Luci e ombre. Primo tempo di sofferenza sulla grande fantasia di Fetfatzidis, nel secondo tempo sale in cattedra sulla fascia e diventa una spina nel fianco per la difes avversaria.
Tiemoué Bakayoko (CEN): 5.0
Il peggiore dei suoi. Perde tantissimi palloni per la troppa voglia di strafare. Impreciso anche in fase di appoggio.
Lucas Biglia (CEN): 6.0
Partita in crescendo come tutta la sua squadra.
Giacomo Bonaventura (CEN): 5.0
Sarà un caso, ma da quando lascia il campo il Milan cambia marcia. Di certo non una gara da ricordare per lui.
Jesus Fernandez Suso (CEN): 6.0
Cercato quasi sempre dai suoi. Da lui passa la manovra rossonera anche se stavolta non illumina come aveva abituato a fare.
Gonzalo Higuaín (ATT): 6.5
In ombra per tutta la partita, ma al primo pallone buono punisce. Rapace.
Samu Castillejo (ATT): 5.0
Poche giocate, spesso confuse.
Fabio Borini (ATT):
Patrick Cutrone (ATT): 7.5
Entra e spacca in due la partita con la solita rabbia e fame di chi sa che ogni minuto giocato è un occasione. Un vero peccato dover vedere in panchina un giocatore così.
Hakan Calhanoglu (CEN): 6.5
La miglior versione stagionale del turco. Certo, solo una mezz'ora, ma può essere un punto di partenza per riammirare la classe e le giocate dell'ex Bayer con più continuità.
Olympiakos Pireo
Allenatore: Takis Lemonis 6.0
La sua squadra mostra buona solidità difensiva e ottimo palleggio. Sono bastati però 10 minuti giocati male per buttare alle ortiche una buona partita.
Pedro José Sá (POR): 6.0
Buona parata su Higuain nel primo tempo. Incolpevole sui 3 gol.
Vasilis Torosidis (DIF): 6.0
Non ha più il passo di una volta, ma in difesa si conferma sempre un osso duro da superare.
Leonardo Koutris (DIF): 6.0
Diligente in fase difensiva con anche un ottima tecnica e corsa in fase offensiva. Peccato crolli nell'ultima parte di gara, come tutta la sua squadra.
Jefferson Goncalves Roderick Miranda (DIF): 5.5
Bene per tutta la gara, ma poi si perde Cutrone nel gol del pareggio che dà il via alla rimonta rossonera.
Pape Abou Cisse (DIF): 6.0
Higuain è costretto spesso a girare a largo quando lo marca lui. Impressionante a livello fisico, da migliorare nel posizionamento.
Dos Santos Torres Guilherme (CEN): 6.0
Crolla nell'ultima mezz'ora dopo una partita giocata ad un buon livello.
Bibras Natcho (CEN): 6.5
Gestisce con ordine il palleggio con esperienza e qualità. Ottima partita.
Giannis Fetfatzidis (CEN): 6.0
Una partita che rispecchia un po' la sua carriera. Tante belle giocate, ma manca concretezza.
Yaya Touré (CEN): 5.5
I piedi rimangono di un livello superiore ma non ha più quel passo di una volta. L'età si fa senitre anche per lui.
Matias Nahuel Leiva (ATT): 5.0
Tenta spesso la giocata personale ma quasi sempre la sbaglia.
Miguel Angel Guerrero (ATT): 6.0
Gli capita una palla buona e la mette alle spalle di Reina. Per il resto tanto lavoro per la squadra.
Daniel Podence (ATT): 5.0
Non entra mai in partita.
Yassine Meriah (DIF): 6.0
Kostas Fortounis (CEN): 6.0

Gli highlights saranno disponibili a breve.

Milan-Olympiacos 3-1

MARCATORI: 15' Guerrero (O), 71' Cutrone (M), 77' Higuaín (M), 80' Cutrone (M).
MILAN (4-3-3): Reina 6; Calabria 5,5, Zapata 5, Romagnoli 6, Rodriguez 6; Bakayoko 5, Biglia 6, Bonaventura 5 (55' Calhanoglu 6,5) ; Suso 6 (80' Borini ) , Higuaín 6,5, Castillejo 5 (54' Cutrone 7,5) .
A disposizione: Donnarumma, Kessie, Laxalt, Musacchio.
Allenatore: Gennaro Gattuso 7.
OLYMPIACOS (4-2-3-1): José Sá 6; Torosidis 6 (78' Meriah 6) , Koutris 6, Roderick Miranda 5,5, Cisse 6; Guilherme 6, Natcho 6,5; Fetfatzidis 6, Touré 5,5 (83' Fortounis 6) , Nahuel Leiva 5 (72' Podence 5) ; Guerrero 6.
A disposizione: Camara, Tsimikas, Hassan, Gianniotis.
Allenatore: Takis Lemonis 6.
ARBITRO: Robert Madden 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 56' Calhanoglu (M).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-1.
RECUPERO: pt 0, st 0