L’Atletico non molla la vetta e stravince, si riapre la Ligue 1. Una grande domenica di calcio in giro per l’Europa

2021-04-18 23:00:00
L’Atletico non molla la vetta e stravince, si riapre la Ligue 1. Una grande domenica di calcio in giro per l’Europa
Pubblicato il 18 aprile 2021 alle 23:00:00
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Giacomo Mirandola

Diciotto sfide tra Liga, Bundesliga, Premier League e Ligue 1 più la seconda semifinale di FA Cup. Una domenica di grande calcio europeo, specialmente in Spagna e in Francia, dove la corsa al titolo è ancora apertissima

Una super giornata per tutti gli appassionati di calcio, con grandi partite in Serie A ma anche tante partite interessanti in Europa. In una giornata di Premier League molto frammentata a causa delle semifinali di FA Cup vanno in scena solo due partite: alle 14:30 un brutto Arsenal agguanta un pareggio casalingo contro il Fulham, terzultimo, solo nel recupero con Nketiah; qualche ora più tardi il Manchester United doma il Burnley vincendo 3-1, in rete il giovane Greenwood due volte e Cavani. A livello di classifica non cambia nulla, con i Red Devils saldamente in seconda posizione e i Gunners lontani dai piazzamenti europei. Per l’Arsenal, salvo clamorosi ribaltoni, la vittoria dell’Europa League potrebbe essere l’unico modo per giocare una competizione continentale nella prossima stagione. Nel mentre è andata in scena anche la seconda semifinale di FA Cup che ha decretato che a raggiungere il Chelsea in finale sarà il Leicester City, uscito vittorioso per 1-0 dalla partita contro il Southampton grazie al suo uomo di coppa Kelechi Iheanacho. In Germania è andato in scena un solo match: il Borussia Dortmund è andato sotto con il Werder Brema, andando poi in rete con Reyna, doppietta del solito Haaland e Hummels, vincendo 4-1. Continua la rincorsa dei gialloneri al quarto posto, attualmente dell’Eintracht Francoforte, e distante quattro punti.

In Spagna si è giocato oggi tutto il turno di campionato, dato che ieri è stato lasciato spazio alla finale di Copa del Rey (dominata 4-0 dal Barcellona sull’Athletic Bilbao). Tra i vari scontri spicca il roboante pareggio 2-2 tra Betis e Valencia, la vittoria esterna del Siviglia contro la Real Sociedad per due reti a una e la convincente vittorie, in casa del Levante, del Villarreal, che con questa manita supera in un colpo solo Real Sociedad e Betis e si accomoda al quinto posto, in zona Europa League. Al vertice la lotta è sempre più emozionante: l’Atletico Madrid si accende a cavallo tra i due tempi e rifila cinque gol all’Eibar. Nel posticipo serale il Real Madrid, invece, non riesce a scardinare la coriacea difesa del Getafe, non riuscendo ad andare oltre lo 0-0. Una giornata molto positiva per i Colchoneros, che allungano a più tre sui Blancos e a più cinque sul Barcellona (che ovviamente a causa della finale di Coppa non ha giocato e quindi ha una partita in meno). L’altro campionato super adrenalinico del nostro continente è la Ligue 1. Vincono tutte le contendenti al titolo: il Paris Saint Germain batte a tempo scaduto un grande Saint Etienne grazie ad una incornata vincente di Mauro Icardi dopo la doppietta di Mbappè, che fissa il punteggio sul 3-2; il Monaco vince facile in trasferta contro il Bordeaux con un netto 3-0; nel posticipo serale, vittoria sofferta del Lione a casa del Nantes per 2-1 grazie ad una doppietta di Depay nel primo tempo. Complice il mezzo passo falso del Lille di venerdì la classifica in campionato si fa molto interessante. Quattro squadre in tre punti a giocarsi il titolo: Lille 70, PSG 69, Monaco 68, Lione 67. Insomma finali di campionato da vivere fino all’ultimo, gustandosi ogni minuto che manca di questa stagione di calcio in Italia e in Europa.

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
25 minuti fa
Notizie Calcio
L’Atletico non molla la vetta e stravince, si riapre la Ligue 1. Una grande domenica di calcio in giro per l’Europa

Diciotto sfide tra Liga, Bundesliga, Premier League e Ligue 1 più la seconda semifinale di FA Cup. Una domenica di grande calcio europeo, s...

5 ore fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Wojciech Szczęsny, pluricampione juventino

Compie oggi 31 anni l’attuale portiere della Juventus. Dopo 9 anni in Inghilterra, alla corte di Wenger, l’esperienza in Italia, la sua ...

1 giorno fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Medhi Benatia, il giocatore marocchino più forte degli ultimi anni

Compie gli anni oggi il difensore ex Bayern Monaco e Juventus, diventato grande a Udine e con la Roma. È stato il primo marocchino nella st...

2 giorni fa
Notizie Calcio
"Una persona in ogni stadio", cerchiamo collaboratori

Per il progetto "Una persona in ogni Stadio" cerchiamo persone da inviare sui campi di calcio, dalla Serie A, maschile e femminile, alla Ser...

3 giorni fa
Notizie Calcio
Al termine di una due giorni di Champions incredibile, il movimento calcio in Italia deve farsi un esame di coscienza

Tutti i tifosi italiani hanno passato una settimana tranquilla, potendosi godere il meglio del calcio europeo senza la tensione di vedere la...

4 giorni fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Nicola Berti, centrocampista fuori dagli schemi

Compie gli anni oggi uno dei simboli per eccellenza dell’Inter del “Trap”. Dallo storico goal in Baviera ai derby di Milano, passando ...

6 giorni fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Marcello Lippi, eroe nella notte di Berlino

Compie oggi 73 anni ex giocatore e tecnico nativo di Viareggio, uno degli allenatori più vincenti degli anni 90/00 in Italia, con la Nazion...

7 giorni fa
Notizie Calcio
Crisi Atletico, solo 1-1 col Betis e Liga riaperta. Mourinho KO contro lo United

17 partite di calcio internazionale ma un risultato a sorpresa riapre ancor di più la Liga: l'Atletico pareggia a Siviglia col Betis e ora ...

7 giorni fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Thiago Alcantara, metronomo del centrocampo dal cuore italiano

Compie oggi 30 anni l’italo-spagnolo che, dopo i primi anni della sua carriera in blaugrana, è stato il titolare inamovibile del Bayern M...

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it