Gravina 'minaccia' Juve, Milan e Inter: introdotta clausola anti-Superlega

2021-04-26 15:00:33
Gravina 'minaccia' Juve, Milan e Inter: introdotta clausola anti-Superlega
Pubblicato il 26 aprile 2021 alle 15:00:33
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

Il Consiglio della FIGC ha approvato la norma anti-Superlega: come annunciato da Gravina, i club che aderiranno ad un progetto organizzato da enti non riconosciuti da UEFA e FIFA non potranno iscriversi ai campionati. E' guerra alla Superlega e appare allo stesso tempo una 'minaccia' a Inter, Juve e Milan

La nomina dei nuovi organi di Giustizia Sportiva, l’approvazione dell’aggiornamento al Manuale delle Licenze Nazionali 2021/2022, la determinazione di un compenso per chi ricopre determinati incarichi in Federazione, ma anche alcune importanti modifiche regolamentari, come il divieto di plurime partecipazioni di controllo da parte di un medesimo soggetto in ambito federale e la cosiddetta norma ‘anti Superlega’, che impedisce l’iscrizione ai campionati nazionali per i club che partecipino a competizioni organizzate da organismi privati non riconosciuti da UEFA e FIFA. Di fatto sono queste le decisioni più significative assunte nella riunione odierna del Consiglio Federale. E le parole di Gravina sono altrettanto significative: "'Chi ritiene di dover partecipare a una competizione non autorizzata da FIGC, UEFA e FIFA, perde l'affiliazione. Al momento non abbiamo notizie di chi è rimasto e chi è uscito dalla Superlega, questa norma si riferisce alle licenze nazionali. E’ evidente che se al 21 giugno, data di scadenza delle domande di iscrizione, qualcuno dovesse voler partecipare a competizioni di natura privatistica, non prenderà parte al nostro campionato".

Dopo aver introdotto in Consiglio il tema del contenimento dei costi, formulando alcune proposte da approfondire nelle prossime riunioni e che possano facilitare la gestione dei club e arrestarne l’indebitamento crescente, commentando l’idea della Superlega il presidente federale ha sottolineato come il principio di concorrenza sia fondamentale nel mondo del calcio: “Chi ha interpretato la Superlega come un atto di debolezza da parte di alcune società che vivono un momento di difficoltà economica e un’insurrezione nel Sistema Calcio si sbaglia. Sicuramente è un tema delicato da approfondire", ha ribadito lo stesso Gravina che ha premuto sul tasto della riforma dei campionati: "Il format deve tenere conto della riduzione delle squadre. Non è un mistero la mia idea su play off e play out, ora che ci sta pensando anche la Premier è diventata di moda. Nessuno è profeta in patria, ma spero serva da stimolo".

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
5 ore fa
Notizie Calcio
Futsal femminile - Five Bitonto domina la Serie A 2 e vola in Serie A

Il prossimo campionato di Serie A di futsal femminile vedrà alla partenza come protagonista la compagine pugliese, appena promossa, della P...

16 ore fa
Notizie Calcio
Il City vince la Coppa di Lega. Rimonta pazzesca del Lille sull’OL. L’Atletico cade con l’Athletic Bilbao

Una domenica incredibile che ci ha regalato emozioni da parte: una finale di Coppa dominata ma vinta all’ultimo, rimonte incredibili in sc...

21 ore fa
Notizie Calcio
Superlega, bocciato il progetto finanziato da JP Morgan

Dopo il rifiuto della maggior parte dei club coinvolti, la nuova Superlega termina solo dopo appena 48 ore. Ceferin continua il dibattito a ...

1 giorno fa
Notizie Calcio
Bayern KO col Mainz ma il titolo è vicino. Pari Real col Betis. Per il Chelsea scatto Champions?

Ligue 1, Bundesliga, Premier e Liga stanno entrando nel vivo e i risultati odierni rendono ancor più interessante le prossime giornate, in ...

1 giorno fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Billy Costacurta, componente fondamentale della super difesa del Milan

Una carriera che si può riassumere in una sola parola: fedeltà. 21 stagioni sempre con la maglia rossonera, tanti titoli vinti e tante sod...

3 giorni fa
Notizie Calcio
Superlega vs Uefa, una guerra durata meno di 48 ore

Il comunicato che sconvolge il mondo del calcio nella notte tra domenica e lunedì. L’abbandono delle sei inglesi la sera di martedì. Una...

4 giorni fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Kakà, il ragazzino d'oro che rese grande il Milan

Compie oggi 39 anni Ricardo Izecson dos Santos Leite, per tutti Kakà, uno dei giocatori stranieri più amati dal popolo rossonero...

5 giorni fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Isco, campione di tutto con il Real Madrid

Compie gli anni oggi il centrocampista in forza ai Blancos. Dagli inizi con il Malaga, alla Nazionale, considerato un predestinato, ora è u...

5 giorni fa
Notizie Calcio
Naufraga il progetto Superlega, lasciano 8 squadre su 12

Tra la serata di ieri e la mattinata di oggi due terzi dei club coinvolti hanno fatto retromarcia, il Presidente della Juve è costretto all...

5 giorni fa
Notizie Calcio
PokerStarsNews.it e la partnership con Sky Sport 24: approfondimenti per un format di qualità

PokerStarsNews.it, tra i siti di riferimento degli amanti dello sport. E lo è sempre di più già da venerdì scorso, giorno della prima pu...

5 giorni fa
Notizie Calcio
Superlega, non si fermano le polemiche tra le istituzioni e i club fondatori

Anche oggi l'argomento che tiene banco è la nascita della nuova competizione europea, che spacca sempre più tifosi e addetti ai lavori...

6 giorni fa
Notizie Calcio
Superlega, scatta la polemica: Ceferin attacca anche Agnelli

Con il comunicato della notte è stata ufficialmente fondata la Superlega e in tutta Europa è scoppiato il caos. Da Macron a Boris Johnson,...

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it