Europa League 2017-2018
Europa League 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Europa League 2017-2018 4^ giornata AEK Atene Milan

4° giornata Europa League 2017-2018

Stadio Olimpico Spyros Louīs

2 novembre 2017 ore 19:00

Arbitro: Manuel Jorge Sousa
Logo AEK Atene
0
-
0

Conclusa

Logo Milan

Milan

Logo Milan
0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Prosegue la crisi del Milan: i rossoneri pareggiano 0-0 sul campo dell'AEK Atene nel match valido per la 4a giornata della fase a gironi di Europa League. Primo tempo incolore, qualche sprazzo nella ripresa non basta alla squadra di Montella col tecnico sempre più in bilico. La trasferta sul campo del Sassuolo di domenica sarà decisiva per il suo futuro. In classifica il Milan rimane primo a +2 sui greci.

Ennesima prestazione deludenti dei rossoneri: Musacchio e André Silva i peggiori, autori di errori tecnici individuali inspiegabili. Segue a ruota Calhanoglu col centrocampo Locatelli-Montolivo che non fa filtro e nemmeno gioco. Dalla loro prestazione si spiega anche l'impiego di un Biglia 'infortunato' nelle ultime partite. L'ex capitano colpisce un palo nella ripresa ma è lento e impreciso. Si salva Borini, Romagnoli e Bonucci reggono nonostante il poco movimento dei compagni in fase di possesso e il filtro assente sulle ripartenze greche. 

La panchina di Vincenzo Montella traballa sempre di più: anche stasera il Milan dimostra di avere poche idee: non c'è continuità in modulo e formazioni, zero tiri in porta e zero palloni toccati in area avversaria nel primo tempo, tante chance concesse agli avversari. Jimenez, come all'andata, può dirsi soddisfatto e anzi recriminare per le tante potenziali chance non sfruttate dalla sua squadra: la qualificazione per l'AEK è ora alla portata. Condotta di gara discreta per Sousa, nel prossimo turno Milan-Austria Vienna e AEK-Rijeka.


AEK-Milan 0-0 Finale. Continua la crisi dei rossoneri: brutta prestazione ad Atene, ma rimangono primi nel girone

Ore 20:52: Finisce la partita

90'+2
Tacchettata involontaria di Giakoumakis a Bonucci, gioco di nuovo fermo

90'+1
Nel prossimo weekend l'AEK Atene affronterà il PAOK davanti al proprio pubblico mentre il Milan farà visita al Sassuolo.

90'
Cross sbagliato da Calhanoglu mentre scattano i tre minuti di recupero

89'
Johansson mette i brividi ai rossoneri con una botta dalla distanza, palla sul fondo

87'
Altro fallo di Musacchio, serata da incubo per il difensore provato terzino da Montella

85'
Fallo di Borini dopo un corner di Calhanoglu: gioco fermo, medici in campo per le cure a Giakoumakis

82'
Sono 18 gli incroci ufficiali nelle coppe europee tra AEK Atene e le squadre italiane: in bilancio 2 successi ateniesi, 7 pareggi e 9 vittorie delle italiane

81'
Kalinic prende il posto di André Silva: terzo e ultimo cambio nel Milan

80'
Araujo lascia spazio a Giakoumakis: terzo e ultimo cambio nell'AEK

79'
Altro fallo di André Silva, brutto Milan in questa fase

77'
Romagnoli anticipa anche Donnarumma in uscita, sul corner poi i padroni di casa non sono pericolosi

75'
Donnarumma blocca su Araujo al termine del contropiede dei greci

74'
Come nel primo tempo, ora l'AEK non permette al Milan di giocare: rossoneri in difficoltà

70'
Il Milan va in gol fuori casa in competizioni europee da otto incontri consecutivi: solo una volta è arrivato a nove, nel novembre 1959 (nelle prime nove partite europee per i rossoneri).

69'
Rodrigo Galo calcia dal limite, blocca Donnarumma

69'
André Silva cerca la rovesciata ma non trova la porta sul cross di Suso, ripartenza AEK e fallo dei rossoneri

67'
Kessie al posto di Locatelli: secondo cambio anche nei rossoneri

65'
Fuori Bakasetas, dentro Galanopoulos: secondo cambio nei padroni di casa

64'
Tiro di Calhanoglu dalla distanza, Anestis respinge e poi André Silva commette fallo

63'
L'AEK Atene è imbattuto nelle coppe da 5 gare, con 2 successi e 3 pareggi all'attivo.

62'
Bonucci copre sull'ennesima ripartenza tre contro due dei padroni di casa, molto pericolosi

61'
L'AEK torna a farsi pericolosa col neoentrato Livaja che di testa non riesce a insaccare da buona posizione. Livaja poi fermato in posizione di offside molto dubbia

60'
Livaja al posto di Christodoulopoulos: primo cambio nell'AEK

59'
Botta di Christodoulopoulos dalla distanza, palla sul fondo mentre si prepara Livaja

58'
Cosic ammonito per proteste all'indirizzo dell'arbitro

57'
Palo di Montolivo, inseritosi in area dalla destra: buon momento per il Milan

56'
Palla-gol per il Milan: Suso inventa per Calhanoglu, cross basso per Romagnoli che sottoporta non spinge la palla in rete

55'
Destro di Montolivo dalla distanza, il Milan conquista un corner

53'
Zero tiri in porta nel primo tempo per il Milan

53'
Rischio per il Milan, i padroni di casa non capitalizzano la ripartenza dopo una palla persa da André Silva

51'
Destro da fuori area di Simoes, blocca Donnarumma sul primo palo

49'
Il Milan non ha giocato alcun pallone nell'area avversaria nel primo tempo contro l'AEK Atene.

48'
Padroni di casa a un passo dal vantaggio col colpo di testa di Vranjes a fil di palo sul corner dalla sinistra

47'
Tiro-cross di Lopes e subito corner per i greci

46'
Suso al posto di Cutrone: primo cambio nel Milan, Montella cerca la scossa dopo un deludente primo tempo

46'
Ore 20.02: inizia il secondo tempo

AEK-Milan 0-0 Fine primo tempo. Brutto primo tempo dei rossoneri: lenti, mai pericolosi e fragili

Ore 19.47: Fine primo tempo

45'
Mancino a giro di Galo, palla sul fondo ma Milan sempre in affanno

45'
Concesso un minuto di recupero

44'
Tiro di Bonucci dalla distanza, palla alta sopra la traversa

42'
La squadra greca è imbattuta in casa contro i rossoneri in coppe europee: nei due precedenti interni (1V, 1N) non ha mai subito gol.

41'
Ammonito Locatelli per l'ennesimo fallo, deciso, su Bakasetas

39'
Affondo AEK vanificato da un offside, può ripartire il Milan, in grande difficoltà in questo primo tempo

35'
Nessun giocatore rossonero è squalificato e neppure diffidato. Ad un cartellino giallo Locatelli e Kessie, la diffida scatta a due.

34'
Musacchio ancora una volta saltato nell'uno contro uno, Borini in ripiegamento rimedia all'errore dello spagnolo

31'
Altro intervento falloso, stavolta di Locatelli: sulla punizione Rodriguez concede rimessa laterale

30'
L’AEK Atene ha vinto solo uno dei cinque precedenti giocati in competizioni europee contro il Milan (2N, 2P): 1-0 nel novembre 2006, nella fase di qualificazione di Champions League.

28'
Calhanoglu sbaglia il tocco per Locatelli al limite dell'area e per poco l'Aek non imposta una pericolosa ripartenza

25'
Borini colpito sulla caviglia ma altra palla persa dai rossoneri: brutto Milan fin qui ad Atene in un match cruciale per il futuro della stagione in Europa League

22'
Palla persa da Bonucci, poco movimento senza palla per i rossoneri

21'
Vincitore degli spareggi di qualificazione per la UEFA Champions League in Grecia, l'AEK ha partecipato cinque volte alla fase a gironi di Coppa UEFA/UEFA Europa League (la più recente delle quali nel 2011/12), ma è arrivato ai sedicesimi solo nel 2007/08.

20'
Sul corner i rossoneri si salvano in mischia ma resta una prima fase di partita pessima per la squadra di Montella

18'
Punizione di Christodoulopoulos deviata in corner dalla barriera

17'
Fallo di Musacchio su Christodoulopoulos al limite dell'area: ammonizione per il difensore e chance per i greci

16'
Il Milan è andato 'in bianco' in 5 delle ultime 8 gare ufficiali tra serie A ed Europa.

15'
Punizione AEK vanificata da un fallo di Johansson su André Silva

14'
Contropiede pericolosissimo dei greci su un corner sprecato dal Milan: Araujo innesca Helder Lopes, Donnarumma attento sul primo palo

13'
Prima chance per i greci: destro velenoso di Rodrigo Galo a incrociare, palla sul fondo

12'
Fallo di Montolivo su Bakasetas, Milan ancora poco incisivo in fase di manovra

9'
Il Milan non riesce a fare gioco, i padroni di casa fanno la partita in questa fase

6'
Il match non decolla, l'aggressività dell'AEK fin qui non fa giocare il Milan, poco pericoloso e propositivo

4'
André Silva perde palla sulla trequarti e reclama un fallo senza ottenere il calcio di punizione, inizio aggressivo dei padroni di casa

2'
Cross di Borini per Cutrone, anticipato dai centrali difensivi greci

Ore 19:01, inizia la gara

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su ‘Formazioni’ sulla barra per consultarle

Ad Atene il Milan vuole riprendere a vincere: in campionato il quinto ko è arrivato con la Juventus e la classifica è impietosa rispetto alle iniziale ambizioni. In Europa la formazione di Montella va meglio ma ad Atene si gioca primo posto e qualificazione: i rossoneri non possono sbagliare.
AEK Atene
IN CAMPO (3-4-1-2)
22 I. Anestis
2 M. Bakakis
15 U. Cosic 58°
4 O. Vranješ
3 Hélder Lopes
8 A. Simões
18 J. Johansson
12 Rodrigo Galo
7 L. Christodoulopoulos 60°
11 S. Araujo 80°
14 A. Bakasetas 65°

IN PANCHINA
25 K. Galanopoulos 65°
9 G. Giakoumakis 80°
10 M. Livaja 60°
55 A. Tzanetopoulos
40 A. Vlachomitros
16 P. Tsintotas
6 A. Ajdarević
Allenatore
Manolo Jiménez
Milan
IN CAMPO (3-4-1-2)
99 G. Donnarumma
22 M. Musacchio 17°
19 L. Bonucci
13 A. Romagnoli
11 F. Borini
18 R. Montolivo
68 R. Rodríguez
10 H. Çalhanoglu
73 M. Locatelli 41° 67°
63 P. Cutrone 46°
9 M. André Silva 81°

IN PANCHINA
79 F. Kessie 67°
7 N. Kalinic 81°
8 J. Suso 46°
20 I. Abate
4 J. Mauri
30 M. Storari
17 C. Zapata
Allenatore
Vincenzo Montella

Logo AEK Atene

3-4-1-2

Arbitro: Manuel Jorge Sousa

Logo Milan

3-4-1-2

22 Anestis
99 Donnarumma
2 Bakakis
22 Musacchio
15 Cosic
19 Bonucci
4 Vranješ
13 Romagnoli
3 Hélder Lopes
11 Borini
8 Simões
18 Montolivo
18 Johansson
68 Rodríguez
12 Rodrigo Galo
10 Çalhanoglu
7 Christodoulopoulos
73 Locatelli
11 Araujo
63 Cutrone
14 Bakasetas
9 André Silva

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
Manuel Jorge Sousa 6.0

AEK Atene
Allenatore: Manolo Jiménez 6.5
Iannis Anestis (POR): 6.0
Michalis Bakakis (DIF): 6.5
Uros Cosic (DIF): 5.5
Ognjen Vranješ (DIF): 5.5
Filipe Oliveira Hélder Lopes (DIF): 6.0
André Simões (CEN): 6.5
Jakob Johansson (CEN): 6.5
Brito Rodrigo Galo (DIF): 6.5
Kostas Galanopoulos (CEN): 6.0
Giorgios Giakoumakis (ATT): 6.0
Marko Livaja (ATT): 6.5
Lazaros Christodoulopoulos (CEN): 6.0
Sergio Araujo (ATT): 6.5
Anastasios Bakasetas (ATT): 6.5
Milan
Allenatore: Vincenzo Montella 5.0
Ennesimo cambio di formazione e di modulo, i risultati sono negativi. Vincere domenica col Sassuolo potrebbe non bastargli per rimanere sulla panchina del Milan
Gianluigi Donnarumma (POR): 6.0
Spesso chiamato in causa, risponde presente senza far miracoli.
Mateo Musacchio (DIF): 4.5
Il peggiore del Milan: sempre superato nell'uno contro uno, commette errori banali anche in fase di impostazione.
Leonardo Bonucci (DIF): 6.0
La manovra inizia sempre da lui ma il poco movimento dei compagni non lo aiuta. In fase di copertura regge nonostante il mancato filtro del centrocampo.
Alessio Romagnoli (DIF): 5.5
Bene in fase difensiva, ha sulla coscienza un gol mancato a inizio ripresa
Fabio Borini (ATT): 6.0
Conferma le ultime prestazioni con tanta corsa e qualche cross interessante.
Riccardo Montolivo (CEN): 5.5
Prestazione simile a quella di Locatelli, ma sfiora il gol-vittoria nel secondo tempo colpendo il palo.
Ricardo Rodríguez (DIF): 5.5
Non fa la differenza sulla fascia, un po' lento in fase di impostazione della manovra quando la palla arriva tra i suoi piedi.
Hakan Çalhanoglu (CEN): 5.0
Ha qualche spazio in più rispetto alle difese della Serie A, non lo sfrutta commettendo banali errori in fase di rifinitura dell'azione.
Franck Kessie (DIF): 5.5
Entra nel finale ma non dà il cambio di passo necessario per la conquista dei tre punti.
Nikola Kalinic (ATT): s.v.
Pochi minuti nel finale e altrettanti palloni toccati.
Jesus Fernandez Suso (CEN): 5.5
Svaria sul fronte offensivo senza grandi risultati nel secondo tempo
Manuel Locatelli (CEN): 5.0
Tanti calci, poco calcio per il mediano, autore di tanti errori e tanti interventi fallosi.
Patrick Cutrone (ATT): 5.0
Primo tempo deludente nel quale non rientra nella manovra e si pesta i piedi con André Silva.
Miguel André Silva (ATT): 4.5
Nel primo tempo è impalpabile, nella ripresa diventa anche un peso per la squadra in quanto a (tanti) falli commessi.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

AEK Atene-Milan 0-0

AEK-ATENE (3-4-1-2): Anestis 6; Bakakis 6,5, Cosic 5,5, Vranješ 5,5; Hélder Lopes 6, Simões 6,5, Johansson 6,5, Rodrigo Galo 6,5; Christodoulopoulos 6 (60' Livaja 6,5) ; Araujo 6,5 (80' Giakoumakis 6) , Bakasetas 6,5 (65' Galanopoulos 6) .
A disposizione: Tzanetopoulos, Vlachomitros, Tsintotas, Ajdarević.
Allenatore: Manolo Jiménez 6,5.
MILAN (3-4-1-2): Donnarumma 6; Musacchio 4,5, Bonucci 6, Romagnoli 5,5; Borini 6, Locatelli 5 (67' Kessie 5,5) , Montolivo 5,5, Rodríguez 5,5; Çalhanoglu 5; Cutrone 5 (46' Suso 5,5) , André Silva 4,5 (81' Kalinic sv) .
A disposizione: Abate, Mauri, Storari, Zapata.
Allenatore: Vincenzo Montella 5.
ARBITRO: Manuel Jorge Sousa 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 17' Musacchio (M); 41' Locatelli (M); 58' Cosic (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-4.
RECUPERO: pt 0, st 0