Serie A: rimonta Bologna, Fiorentina ko

2013-02-27 08:15:42
Pubblicato il 27 febbraio 2013 alle 08:15:42
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni del match: cronaca, tabellino e pagelle

Il Bologna batte 2-1 in rimonta la Fiorentina nel recupero della 26esima giornata di Serie A. Ljajic porta in vantaggio i viola, nella ripresa i rossoblù ribaltano il risultato grazie alle reti di Motta e Christodoulopoulos, al debutto nel campionato italiano. In classifica i viola restano al sesto posto con 42 punti, mentre il Bologna sale a quota 29 e aggancia il Chievo.

Inizio di gara avvincente: al 3' Bologna ad un passo dal gol con Gabbiadini, che centra il palo con un sinistro rasoterra da fuori area. Immediata replica della Fiorentina con Cuadrado, che al 5' vanifica l'assist di Ljajic calciando incredibilmente fuori a meno di un metro dalla linea di porta. La Fiorentina passa al 27': Aquilani pesca Ljajic nell'area rossoblù, il serbo non ci pensa sù e batte Curci con un preciso destro sul primo palo. La replica del Bologna è affidata a Gilardino, che al 34' arriva con un attimo di ritardo sul suggerimento di Gabbiadini e fallisce la deviazione vincente.

I padroni di casa trovano il pareggio al 58': Motta si fa trovare pronto sul cross di Diamanti e batte Viviano con un colpo di testa ravvicinato. I padroni di casa crescono, al 65' nuova iniziativa di Diamanti ma Gilardino manca ancora di un soffio l'impatto con la sfera. Al 69' Pioli manda in campo Christodoulopoulos ed è proprio il greco all'84' a trovare il gol che regala i tre punti al Bologna: l'ex centrocampista del Panathinaikos si avventa su una corta respinta della difesa viola e fulmina Viviano con un destro rasoterra dal limite che si infila sul primo palo. In pieno recupero Toni fallisce la più facile delle occasioni per il pareggio mettendo fuori di testa un perfetto cross di Borja Valero.