Serie A: Poli-Eder, la Samp festeggia

2013-02-24 14:28:47
Pubblicato il 24 febbraio 2013 alle 14:28:47
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Sampdoria-Chievo: cronaca, pagelle e tabellino

La Sampdoria batte 2-0 il Chievo Verona grazie ad una rete nel primo tempo di Poli e a quella di Eder nel finale. Con questo successo i blucerchiati si portano a quota 32 in classifica, allontanandosi quasi definitivamente dalla zona retrocessione. I clivensi restano a quota 29.

Delio Rossi conferma Icardi in attacco con Sansone a supporto. Corini risponde col classico 5-3-2 lasciando in panchina Paloschi e Pellissier inserendo dal primo minuto la coppia Samassa-Thereau. Il primo squillo è del Chievo: Rigoni appoggia per Guana che dal limite dell'area fa partire un piatto fuori misura. La partita si trascina lentamente fino al 33' quando Poli, liberatosi di un avversario, trova un destro a giro preciso che si insacca alle spalle di Puggioni. Sotto di un gol, il Chievo sfiora due minuti più tardi il pareggio con uno splendido tiro a giro di Guana che trova la pronta risposta di Romero. Terminano così i primi 45 minuti sul punteggio di 1-0 per i padroni di casa.

Nell'intervallo Corini manda in campo Hetemaj al posto di un Dainelli infortunato, per metter pressione alla difesa della Samp. Dopo solo 5 minuti lo stesso Hetemaj si becca un giallo per due brutte entrate. Al 53' bruttissima entrata di Puggioni su Icardi. L'arbitro Abbattista estrae soltanto il giallo per il portiere clivense ma per Icardi la gara finisce qui. Al suo posto Delio Rossi inserisce Eder. Succede poco o nulla fino all'81' quando Hetemaj, in semi rovesciata, sfiora il gol sul cross dalla destra di Luciano. All'83' però Eder chiude l'incontro: l'attaccante brasiliano, dopo una cavalcata di 40 metri deposita in rete per il 2-0 definitivo della Samp.

Nel prossimo turno i blucerchiati ospitano a Marassi il Parma, Chievo in trasferta a Firenze.