Serie A: Genoa-Udinese, gol e highlights. Video

2013-02-18 00:01:52
Pubblicato il 18 febbraio 2013 alle 00:01:52
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda il gol e gli highlights di Genoa-Udinese

Rivivi le emozioni di Genoa-Udinese: cronaca, pagelle e tabellino

Tre punti fondamentali per la salvezza. Il Genoa vince 1 a 0 contro l'Udinese, decide il gol di Kucka al 33' del primo tempo. Nel finale Merkel ha sui piedi la palla del pareggio, ma da pochi metri sbaglia incredibilmente il gol dell'ex. La squadra di Ballardini centra un successo basilare per la salvezza. L'Udinese conferma la difficoltà a fare punti lontano dal Friuli: solo due vittorie in stagione.

Parte bene l'Udinese che con Di Natale si fa vedere in avanti. Poi il Genoa prende le giuste misure e Kucka sfiora il vantaggio, al 13', con un colpo di testa che finisce fuori di poco. Una prova generale perché al 33' è proprio il numero 33 genoano a sbloccare la gara: angolo di Tozser, Padelli esce a vuoto, di testa Kucka è libero di toccare in rete indisturbato. Un brutto colpo per l'Udinese che fatica soprattutto a centrocampo dove Lazzari è costretto a lasciare subito il campo dopo un contrasto di gioco, dentro al suo posto Badu. Allo scadere ci prova Maicousel, ma il suo tiro finisce alto.

Nel secondo tempo la squadra di Guidolin spinge sull'acceleratore. Al 52' Muriel prende il posto di un inconcludente Maicosuel e i bianconeri giocano con più fluidità davanti. Ballardini corre ai ripari e inserisce Moretti per Vargas. Al 65' si fa vedere anche il Genoa, Antonelli calcia benissimo ma non trova la porta. Le occasioni più ghiotte arrivano nel finale. Al 91' Benantia è libero in area, si coordina, ma manca lo specchio della porta. All'ultimo secondo, però, l'errore più grave è quello di Merkel che da pochi passi calcia alto.

Il Genoa approfitta del pareggio del Palermo e aumenta la distanza di sicurezza dalla terzultima, salendo a 25 punti. Nel prossimo turno Palermo-Genoa ha già il sapore di uno scontro per non retrocedere. L'Udinese lontano dalle mure amiche soffre e Di Natale non segna da cinque partite. Non era mai successo.