Serie A femminile: la preview della 10a giornata

2018-12-14 12:12:56
Serie A femminile: la preview della 10a giornata
Pubblicato il 14 dicembre 2018 alle 12:12:56
Categoria: Calcio Femminile
Autore: Redazione Datasport

Penultima giornata del 2018 per la Serie A femminile, che si appresta a vivere il decimo turno con nessuno scontro al vertice: il Milan ospita l'AtalantaMozzanica ma dovrà fare molta attenzione, perché la formazione bergamasca ha appena rivoluzionato il reparto offensivo con l'arrivo di Caccamo e Martinovic e potrebbe essere particolarmente pericolosa. Per le rossonere si prospetta una partita dall'interpretazione complicata, come quella di Roma. C'è da dire che quella è stata una prova di forza e compattezza sia fisica che psicologica davvero di alto livello.  

Proprio la Roma dovrà cercare di ripartire dalla trasferta di Bari, che per l'occasione si veste a festa e ospita la gara al "San Nicola" con diretta tv su Sky, che quindi anche questa settimana raddoppia l'impegno per il calcio femminile, segno tangibile di come in termine di ascolti l'operazione stia funzionando. A livello tecnico-tattico non c'è partita, la differenza potrebbe farla il contorno: già nelle scorse stagioni le biancorosse hanno dimostrato nei momenti decisivi di esaltarsi, soprattutto quando avevano un grande pubblico intorno. Si annuncia una partita equilibrata fra Sassuolo e Florentia: due squadre che viaggiano tranquille a metà classifica e che possono giocarsela a viso aperto. Il Sassuolo è partito forte in campionato poi ha avuto una piccola flessione; le toscane sono venute fuori alla distanza. Gara da 1X2. Il derby di Verona sarà partita delicatissima: le separano tre punti in classifica a favore delle ragazze di mister Di Filippo e il Chievo non vince da quattro partite, di cui tre sconfitte consecutive con addirittura 15 gol subìti. Indubbiamente la situazione più difficile è quella della formazione allenata da Zuccher, che in casa di ulteriore sconfitta rischia fortemente l'esonero anche se le due squadre che sono dietro (Bari e Orobica) hanno impegni sulla carta proibitivi e quindi difficilmente potrebbero accorciare in classifica. L'Orobica, infatti, sarà di scena a Firenze contro la Fiorentina: partita dall'esito apparentemtente scontato, con le bergamasche che dovrebbero giocare la partita della vita (e potrebbe anche non bastare) per bloccare il super attacco delle toscane, che potrebbero anche "limitarsi" ad aspettare l'occasione giusta per colpire senza affannarsi troppo. Tanto si sa che con quelle tre lì davanti (Mauro, Bonetti, Clelland) prima o poi esce fuori qualcosa. Il programma di giornata si chiude con la sfida domenicale alle 12.30 e in diretta su Sky fra Tavagnacco e Juventus, anche questa in un palcoscenico da Serie A: come fu lo scorso anno, infatti, la partita si giocherà alla "Dacia Arena" di Udine. Bianconere ovviamente favorite, ma le friulane sono squadra da non sottovalutare, che non molla assolutamente mai.

Qui il riepilogo delle gare con il link per seguire il live

FIORENTINA-OROBICA

MILAN-MOZZANICA

BARI-ROMA

SASSUOLO-FLORENTIA

TAVAGNACCO-JUVENTUS

HELLAS VERONA-CHIEVO VERONA

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it