Pescara, Bucchi: "Lotteremo fino alla fine"

2013-03-05 19:32:59
Pubblicato il 5 marzo 2013 alle 19:32:59
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Primo giorno da allenatore del Pescara per Christian Bucchi. L'ormai ex tecnico della Primavera, subentrato all'esonerato Bergodi, è stato presentato oggi alla stampa: "Ringrazio la società per la fiducia. Per me è un onore e un piacere allenare la squadra, nonostante il momento difficile - ha esordito Bucchi in conferenza stampa -. Ai dirigenti, che mi hanno dato fiducia, non potevo di di no. Appena smesso di giocare, ho subito pensato di voler cercare di fare l'allenatore e per me oggi questo è un sogno che si avvera. Questa è una carta che voglio giocarmi fino alla fine".

"Ci saranno per noi undici finali che dovremo cercare di giocare come tali - ha aggiunto Bucchi, allenatore più giovane della Serie A con i suoi 35 anni -. Il percorso è ancora lungo anche se in salita, e dobbiamo cercare di fare il massimo. Ho chiesto alla squadra di ritrovare entusiasmo e anche quella serenità forse perduta. Voglio uomini pronti a giocarsi tutto. Per noi è una grande scommessa. Voglio dalla squadra coraggio, voglia di lottare e dignità".