La più lunga finale della storia di Wimbledon

2019-07-17 12:27:33
La più lunga finale della storia di Wimbledon
Pubblicato il 17 luglio 2019 alle 12:27:33
Categoria: Senators
Autore: Davide Grilli

Come faremo a dimenticare questa finale di Wimbledon 2019? Come ci riuscirà Roger Federer, al di là della vacanza “anche fisicamente”, per leccarsi le ferite e ricaricare le pile, dopo aver ”mancato un’incredibile occasione” per diventare il più anziano campione dello Slam, a 37 anni 340 giorni (meglio del 37enne Ken Rosewall agli Australian Open 1972)?

Come ci riuscirà Novak Djokovic, che è stato ancora una volta solo contro tutto il pubblico e ha salvato due match point sul 7-8 del quinto set, ma poi ha firmato il quinto Wimbledon come Bjorn Borg, il secondo consecutivo, domando nella terza finale su tre proprio il primatista di 8 Championships e di 21 Slam?

Come ci riusciranno gli appassionati dopo questa sbornia di record: la più lunga finale della storia del torneo più famoso dello sport – 4 ore 57 minuti, meglio delle 4 ore e 48’ di Nadal-Federer del 2008 -, la prima col nuovo tie-break sul 12-12, la prima dopo 71 anni con il vincitore che salva match point, dal 1948 con Bob Falkenburg? Continua a leggere l'articolo su Sportsenators.it

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
3 minuti fa
Senators
La più lunga finale della storia di Wimbledon

Djokovic-Federer è stata la finale dei record che ha dimostrato che la miglior difesa non è l’attacco...

2 giorni fa
Senators
Un altro “Fedal” memorabile

Federer ha vinto contro Nadal la quarantesima sfida e a 37 anni e 11 mesi sfida re Djokovic...

8 giorni fa
Senators
La nuova sfida di Luca Banchi

L’allenatore che ha guidato Siena, Milano e Torino accetta una nuova scommessa estera, dopo l'esperienza all'AEK Atene Luca Banchi vola in...

14 giorni fa
Senators
La rivincita di Thomas Fabbiano

L'impresa del tennista azzurro che al primo turno del torneo di Wimbledon è riuscito a sconfiggere il greco Stefanos Tsitsipas...

25 giorni fa
Senators
La scossa di Andy Ruiz

Il pugile statunitense di origini messicane ha dato una scossa rivitalizzante alla categoria più prestigiosa...

32 giorni fa
Senators
Il ritorno di Ettore Messina

L'allenatore italiano più vincente lascia la Nba per l'Olimpia Milano: una grande cosa per tutto il nostro movimento e, finalmente, la gara...

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it