Europa League, il Napoli rifila due reti allo Zurigo

2019-02-21 20:57:28
Europa League, il Napoli rifila due reti allo Zurigo
Pubblicato il 21 febbraio 2019 alle 20:57:28
Categoria: Europa League
Autore: Davide Grilli

Il Napoli al San Paolo vince per 2-0 contro lo Zurigo e accede agli ottavi di finale di Europa League. Risposte positive per Carlo Ancelotti che alla vigilia temeva cali di concentrazione dopo il positivo risultato dell'andata. Il Napoli ha fatto la partita sin dalle prime battute ma nonostante la solita gran mole di gioco sviluppato ha sbloccato il risultato solo nel finale del primo tempo con Simone Verdi, al suo primo gol in Europa e autore dell'ultima rete segnata dal Napoli al San Paolo. Nella ripresa la squadra partenopea ha raddoppiato con l'algerino Adam Ounas ma ha poi avuto diverse occasioni per arrotondare il risultato. Molto positiva ancora la fase difensiva che ha fatto registrare l'enneismo clean sheet della stagione. Il Napoli attende ora il sorteggio di domani per conoscere il prossimo avversario da affrontare agli ottavi.

Nella formazione iniziale Ancelotti concede una maglia da titolare a Chiriches, all'esordio stagionale, Ounas e Verdi e in attacco si affida alla coppia Mertesns-Insigne. La prima occasione dell'incontro capita proprio sui piedi del neo capitano azzurro che al 6' prova a soprendere il portiere svizzero con un pallonetto che termina di poco a alto. Padroni di casa ancora pericolosi al 16' con una conclusione ravvicinata di Verdi servito da Mertens respinta in uscita da Brecher. Al 22' e al 24' due conclusioni di Insigne non trovano lo specchio della porta. Lo Zurigo, che schiera cinque giocatori diversi rispetto alla gara d'andata, fatica a contenere le azioni offensive dei padroni di casa e non riesce a uscire dalla propria metà campo. Al 36' Brecher è reattivo su una deviazione ravvicinata di Mertens e salva il risultato. Il Napoli sblocca il risultato al 42' con il primo gol in Europa di Simone Verdi che su assist di Ounas ha segnato con una bella girata al volo.

SECONDO TEMPO - Ospiti pericolosi in avvio con una conclusione al volo di Khelifi che da distanza ravvicinata non centra lo specchio. Il Napoli reclama un rigore al 7' per un atterramento di Ounas in area ma l'arbitro lascia proseguire. Azzurri vicini al raddoppio al 25' con Ounas che sugli sviluppi di un calcio d'angolo impegna Bercher. La seconda rete arriva al 30' con l'attaccante algerino che con un preciso diagonale realizza la sua terza rete stagionale eun minuto dopo lascia il posto a Milik che a 10' dalla fine sfiora la rete con un bel tiro a giro dal limite sventatao ancora dal portire svizzero. L'attaccante polacco nel recupero si divora un gol da pochi metri. 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it