Serie C Girone B 2018-2019
Serie C Girone B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Gubbio - Pordenone: 2 - 2 | Tempo reale, Formazioni

20 aprile 2019 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Giovanni Nicoletti

Gubbio

45° D. Casiraghi (Rig.)
49° D. Casiraghi

Logo Gubbio
2
-
2

Conclusa

Logo Pordenone

Pordenone

25° A. Barison
55° A. Barison

Gubbio

Logo Gubbio
2
45° D. Casiraghi (Rig.)
49° D. Casiraghi
25° A. Barison
55° A. Barison

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: arossi
Mostra dettagli:

"Ore 16.25, triplice fischio finale: Gubbio-Pordenone finisce 2-2".

La capolista Pordenone allunga a tredici la striscia di risultati utili consecutivi ma il 2-2 conseguito a Gubbio non si rivela sufficiente per assicurarsi la certezza matematica della promozione in Serie B: i neroverdi, saliti a quota 69, vedono a due giornate dal termine della regular season ridursi infatti a cinque le lunghezze di vantaggio in classifica sulla Triestina passata a Salò. La gara riserva non poche emozioni. Il Pordenone passato a condurre con un gol di Barison al 25' subisce il ritorno del Gubbio che a cavallo dell'intervallo ribalta il risultato a proprio favore andando a segno due volte con Casiraghi (45' su rigore e 49'). I neroverdi conservano l'imbattibilità esterna pervenendo al pareggio al 55' con Barison. Terzo pareggio di fila per 2-2 per il complesso eugubino che in classifica scivola in compagnia della Giana Erminio al dodicesimo posto a quota 41. Nel prossimo turno il Gubbio farà visita alla Sambenedettese, mentre il Pordenone ospiterà la Giana Erminio.

90'
Segnalati cinque minuti di recupero. 

88'
Sostituzione: esce Alberto Barison ed entra Mirko Stefani

81'
Sostituzione: esce Elio De Silvestro ed entra Alessio Campagnacci

80'
Sostituzione: esce Davide Gavazzi ed entra Francesco Bombagi

76'
Cartellino giallo per Massimo Conti.

71'
Si spegne sul fondo un tentativo di Chinellato.

63'
Sostituzione: esce Alessio Benedetti ed entra Massimo Conti

62'
Il Pordenone si rende pericoloso con Germinale: pallone fuori.

58'
Cartellino giallo per Benedetti.

56'
Cartellino giallo per Ferretti.

55'
GOL! Il Pordenone pareggia i conti andando nuovamente a segno con Barison: è 2-2.

54'
Cartellino giallo per Maini.

53'
Sostituzione: esce Gianvito Misuraca ed entra Domenico Germinale

49'
GOL! Il Gubbio ribalta il risultato andando nuovamente a segno con Casiraghi su punizione.

46'
Sostituzione: esce Vincenzo Plescia ed entra Matteo Chinellato

46'
"Ore 15.35, inizia il secondo tempo". 

"Ore 15.16, finisce il primo tempo sul punteggio di 1-1".

45'+1
Segnalati due minuti di recupero.

45'
GOL! Il Gubbio perviene al pareggio su rigore con Casiraghi.

43'
Il direttore di gara decreta un rigore per il Gubbio per un fallo di mano in area di Burrai.

40'
Sul ribaltamento di fronte una conclusione di Benedetti termina a lato.

39'
Torna a riproporsi al tiro il Pordenone: termina fuori un colpo di testa di Gavazzi.

30'
Secondo tentativo a rete dei padroni di casa: Casiraghi chiama in causa Bindi.

28'
Si fa vedere il Gubbio: un tentativo di De Silvestro si spegne sull'esterno della rete.

28'
Primo tiro dalla bandierina anche per il Gubbio.

25'
GOL! Il Pordenone si porta in vantaggio con un colpo di testa di Barison sugli sviluppi di una punizione battuta dalla destra da Burrai.

21'
Primo corner per il Pordenone.

18'
Cartellino giallo per Misuraca per gioco scorretto su Plescia.

15'
Il primo tentativo a rete è del Pordenone: Candellone chiama in causa Marchegiani.

1'

"Ore 14.31, inizia la partita". 

Il Pordenone cerca nel match d'apertura del trentaseiesimo turno in programma al Pietro Barbetti di Gubbio la vittoria che potrebbe sancire la sua storica promozione in Serie B con due giornate d'anticipo sulla fine del campionato. Nel turno precedente la compagine di Attilio Tesser, prima con 68 punti all'attivo, è tornata dopo quattro pareggi di fila al successo a spese del Teramo uscito battuto dall'Ottavio Bottecchia con un sonoro 4-0. Il Gubbio, undicesimo in compagnia di Giana Erminio e Vis Pesaro a quota 40, ha invece allungato a quattro la striscia di risultati utili consecutivi chiudendo sul 2-2 l'impegno esterno contro il Vicenza. Nelle ultime sei esibizioni sostenute davanti al proprio pubblico, la compagine eugubina ha conseguito soltanto quattro punti (frutto di altrettanti pareggi). L'ultima affermazione interna risale a tre mesi orsono: il 19 gennaio i rossoblu piegarono la Vis Pesaro per 1-0.

Gubbio
IN CAMPO (3-5-2)
27 G. Marchegiani
19 M. Espeche
6 M. Maini 54°
20 N. Tofanari
13 J. Ferretti 56°
28 G. Davì
8 A. Benedetti 63° 58°
10 D. Casiraghi (R)45° 49°
25 D. Pedrelli
11 E. De Silvestro 81°
24 V. Plescia 46°

IN PANCHINA
1 N. Battaiola
5 G. Nuti
14 M. Conti 76° 63°
15 L. Schiaroli
16 A. Conti
18 L. Ricci
29 L. Cattaneo
9 M. Chinellato 46°
17 C. Tavernelli
21 I. Battista
26 A. Campagnacci 81°
Allenatore
Giuseppe Galderisi
Pordenone
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 G. Bindi
11 D. Semenzato
6 A. Barison 25° 55° 88°
26 A. Bassoli
3 M. De Agostini
20 R. Zammarini
8 S. Burrai 25°
21 G. Misuraca 18° 53°
7 D. Gavazzi 80°
13 P. Ciurria
27 L. Candellone

IN PANCHINA
22 M. Meneghetti
2 N. Nardini
4 M. Stefani 88°
14 A. Vogliacco
24 G. Frabotta
25 F. Florio
5 F. Bombagi 80°
15 F. Damian
28 M. Cotali
9 D. Germinale 53°
17 S. Magnaghi
18 M. Rover
Allenatore
Attilio Tesser

Logo Gubbio

3-5-2

Arbitro: Giovanni Nicoletti

Logo Pordenone

4-3-1-2

27 Marchegiani
1 Bindi
19 Espeche
11 Semenzato
6 Maini
6 Barison
20 Tofanari
26 Bassoli
13 Ferretti
3 De Agostini
28 Davì
20 Zammarini
8 Benedetti
8 Burrai
10 Casiraghi
21 Misuraca
25 Pedrelli
7 Gavazzi
11 De Silvestro
13 Ciurria
24 Plescia
27 Candellone

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: arossi

Arbitro
Giovanni Nicoletti

Gubbio
Allenatore: Giuseppe Galderisi
Gabriele Marchegiani (POR):
Marcos Espeche (DIF):
Marco Maini (DIF):
Niccolò Tofanari (DIF):
Johad Ferretti (DIF):
Guido Davì (CEN):
Alessio Benedetti (CEN):
Daniele Casiraghi (CEN):
Daniele Pedrelli (DIF):
Elio De Silvestro (ATT):
Vincenzo Plescia (ATT):
Massimo Conti (DIF):
Matteo Chinellato (ATT):
Alessio Campagnacci (ATT):
Pordenone
Allenatore: Attilio Tesser
Giacomo Bindi (POR):
Daniel Semenzato (DIF):
Alberto Barison (DIF):
Alessandro Bassoli (DIF):
Michele De Agostini (DIF):
Roberto Zammarini (CEN):
Salvatore Burrai (CEN):
Gianvito Misuraca (CEN):
Davide Gavazzi (CEN):
Patrick Ciurria (ATT):
Leonardo Candellone (ATT):
Mirko Stefani (DIF):
Francesco Bombagi (CEN):
Domenico Germinale (ATT):

"Ore 16.25, triplice fischio finale: Gubbio-Pordenone finisce 2-2".

La capolista Pordenone allunga a tredici la striscia di risultati utili consecutivi ma il 2-2 conseguito a Gubbio non si rivela sufficiente per assicurarsi la certezza matematica della promozione in Serie B: i neroverdi, saliti a quota 69, vedono a due giornate dal termine della regular season ridursi infatti a cinque le lunghezze di vantaggio in classifica sulla Triestina passata a Salò. La gara riserva non poche emozioni. Il Pordenone passato a condurre con un gol di Barison al 25' subisce il ritorno del Gubbio che a cavallo dell'intervallo ribalta il risultato a proprio favore andando a segno due volte con Casiraghi (45' su rigore e 49'). I neroverdi conservano l'imbattibilità esterna pervenendo al pareggio al 55' con Barison. Terzo pareggio di fila per 2-2 per il complesso eugubino che in classifica scivola in compagnia della Giana Erminio al dodicesimo posto a quota 41. Nel prossimo turno il Gubbio farà visita alla Sambenedettese, mentre il Pordenone ospiterà la Giana Erminio.

-
Possesso palla
-
2
Tiri totali
3
2
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
4
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Gubbio-Pordenone 2-2

MARCATORI: 25' Barison (P), 45' Casiraghi (Rig.) (G), 49' Casiraghi (G), 55' Barison (P).
GUBBIO (3-5-2): Marchegiani ; Espeche , Maini , Tofanari ; Ferretti , Davì , Benedetti (63' Conti ) , Casiraghi , Pedrelli ; De Silvestro (81' Campagnacci ) , Plescia (46' Chinellato ) .
A disposizione: Battaiola, Nuti, Schiaroli, Conti, Ricci, Cattaneo, Tavernelli, Battista.
Allenatore: Giuseppe Galderisi .
PORDENONE (4-3-1-2): Bindi ; Semenzato , Barison (88' Stefani ) , Bassoli , De Agostini ; Zammarini , Burrai , Misuraca (53' Germinale ) ; Gavazzi (80' Bombagi ) ; Ciurria , Candellone .
A disposizione: Meneghetti, Nardini, Vogliacco, Frabotta, Florio, Damian, Cotali, Magnaghi, Rover.
Allenatore: Attilio Tesser .
ARBITRO: Giovanni Nicoletti
NOTE: nessuna
AMMONITI: 18' Misuraca (P); 54' Maini (G); 56' Ferretti (G); 58' Benedetti (G); 76' Conti (G).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 2, st 5