Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Genoa - Roma: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

35° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Luigi Ferraris

5 maggio 2019 ore 18:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni

Genoa

90° +1 C. Romero

Logo Genoa
1
-
1

Conclusa

Logo Roma

Roma

82° S. El Shaarawy

Genoa

Logo Genoa
1
90° +1 C. Romero

Roma

Logo Roma
1
82° S. El Shaarawy

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giulio Zampini
Mostra dettagli:

Finisce il match al Ferraris di Genova tra Genoa e Roma: 1-1 il risultato finale

GENOA: Al Genoa il punto ottenuto è oro colato: un 1-1 molto prezioso in ottica salvezza. Pesa, e non poco, il rigore sbagliato al 90' da parte di Sanabria, che poteva regalare ulteriori certezze alla squadra di Prandelli nel raggiungere l'obiettivo salvezza

ROMA: Nonostante la partita condizionata da molte imprecisioni che hanno evitato alle due squadre di costruire la manovra, la Roma è riuscita a creare gioco sfruttando l'abilità di Dzeko come centravanti-manovra e i continui movimenti dei fantasisti alle sue spalle. Il pareggio, però, condanna la Roma in ottica Champions League

90'+6
Ammonito Esteban Rolon

90'+6
Mirante para il rigore a Sanabria!

90'+5

Check del Var in corso!

90'+5
Rigore per il Genoa!

90'+2
Terza e ultima sostituzione per i padroni di casa: esce Daniel Bessa ed entra Esteban Rolon

90'+1
GOAL! Sul corner calciato da Veloso, colpisce di testa Romero! E' 1-1

89'
Terza e ultima sostituzione per la Roma: esce Alessandro Florenzi ed entra Rick Karsdorp

84'
ammonito Justin Kluivert

83'
Seconda sostituzione per i padroni di casa: esce Lukas Lerager ed entra Antonio Sanabria

82'
GOAL! L'ex di turno (El Shaarawy) trova il goal, su assist-spizzata (fortuita) di Dzeko, con un tiro da dentro il cuore dell'area avversaria

79'
Prova Pandev a lanciare Criscito, ma il cross è troppo forte

78'
Guadagna l'ennesimo calcio d'angolo la Roma

76'
Guadagna Schick un calcio di punizione che può rivelarsi pericoloso per i giallorossi

75'
Stoppa in volo il pallone Kouame, andando poi successivamente al tiro, murato fisicamente dalla retroguardia giallorossa

73'
Arriva la prima sostituzione dei padroni di casa: esce Gianluca Lapadula ed entra Goran Pandev

73'
Para Radu un colpo di testa spizzato da corner da parte di Kolarov

70'
Seconda sostituzione per la Roma: esce Nicolò Zaniolo ed entra Justin Kluivert

69'
Colpisce di testa Dzeko, mandando il pallone nelle facili braccia di Radu

68'
Blocca Nzonzi su Lapadula lanciato a rete. Ottimo l'intervento del francese

66'
Arriva la prima sostituzione del match, che riguarda i giallorossi: esce Lorenzo Pellegrini ed entra Patrik Schick

66'
Tenta la conclusione al volo Lapadula, che sfiora la traversa

65'
Tenta la conclusione Pellegrini, ma l'imprecisione è tale da mandare alle stelle il pallone

64'
Colpisce di testa Lapadula, sovrastando Fazio. Il pallone finisce nella facile presa di Mirante

63'
Pesca Bessa con un lancio in profondità Lapadula, che tenta la rovesciata senza però colpire il pallone

57'
Svirgola il tiro Florenzi, mandando la conclusione sul fondo

57'
Paratona di Radu che evita il vantaggio alla Roma

54'
Manda sul fondo di testa Zukanovic il pallone, regalando l'angolo alla Roma

53'
Nuovamente pescato in fuorigioco Lapadula

51'
Pescato in fuorigioco Lapadula

51'
Ammonito Nicolò Zaniolo per uno sgambetto ai danni di Criscito

49'
Prova Lapadula a stoppare il pallone, ma la pressione di Manolas lo induce all'errore

47'
Iniziato il secondo tempo al Ferraris! Nessun cambio di formazione tra le due compagini

Finisce il primo tempo al Ferraris di Genova: 0-0 il risultato dei primi 45 minuti, contornati da parecchie azioni da ambo le parti (il tiro di Veloso e di Lapadula, e il colpo di testa di quest'ultimo, per il Genoa; il colpo di testa di Fazio, tolto dalla linea di porta dalla super parata di Radu, per la Roma)

45'+1
Romero butta da sotto porta il pallone sul fondo! Occasione clamorosa per il Genoa 

45'+1
Mura fisicamente e in scivolata Zaniolo un cross dalla sinistra di Bessa

45'
Sugli sviluppi del corner, spazza via prima di testa Zaniolo e poi di piede kolarov

44'
Guadagna l'ennesimo calcio d'angolo il Genoa

43'
Guadagna dai 25 metri un calcio di punizione il Genoa. Sulla palla ci va Veloso

41'
Smanaccia Mirante un cross arrivato dalla destra 

39'
Da solo davanti al portiere, ma da posizione defilata, Pellegrini manda sull'esterno una buona occasione per passare in vantaggio

38'
Colpisce di controtempo Pellegrini nel cuore dell'area avversaria, con il palloe che va di poco sopra lo specchio della porta difesa d Radu

33'
Colpisce di testa Lapadula sotto porta, mandando di poco il pallone sopra la traversa

32'
Colpisce di testa Dzeko, mancando di tanto la porta. Riparte con il rinvio dal fondo Radu

32'
Prova a mettere in mezzo il pallone Dzeko, con Radu che non riesce a fare suo il pallone senza regalare l'angolo alla Roma

28'
Guadagna un calcio di punizione dai 35 metri la Roma

28'
Tenta il tiro Radovanovic dalla mattonella ormai nota (20 metri): para Mirante senza patemi

25'
Dzeko salta Radu, senza però riuscire a ribattere a rete

23'
Finisce di poco sul fondo il tiro dai 20 metri di Radovanovic

22'
Tenta la conclusione Lapadula, che però finisce per lisciare il palo e finire sul fondo

21'
Splendido gesto tecnico di Kouame che, dopo aver stoppato atleticamente il pallone, calcia un pallone che finisce per essere un assist in profondità per Lapadula, che però manca l'appuntamento con il goal

19'
Paratona di Radu che toglie dalla linea di porta un colpo di testa di Fazio

17'

Da posizione defilata Kouame tenta la conclusione, che finisce però sull'esterno della rete.

Riparte Mirante dal fondo

16'
Al momento del tiro (su un'ottima sponda di Kouame) Lapadula svirgola, mancando l'appuntamento con la conclusione

15'
Tenta la conclusione dai 30 metri Veloso, che sfiora il palo della porta difesa da Mirante

14'
Scivola Lapadula mancando l'opportunità di colpire la Roma in contropiede

11'
Prova Criscito a pescare Kouame con un lancio in profondità, però troppo lungo

10'
Chiude Criscito in scivolata su Florenzi, intento a saltarlo

5'
Batte Veloso, autore di un tiro-cross che finisce sull'esterno della rete non senza patemi da parte di Mirante 

4'
Commette fallo Manolas su Kouame al limite della propria area di rigore. Ha l'occasione di passare in vantaggio il Genoa

2'
Sbaglia l'appoggio Manolas, regalando la prima rimessa del match al Genoa

1'

E’ iniziata il match al Ferraris tra Genoa e Roma!

Tra i padroni di casa continua l’assenza di Sanabria (al suo posto Lapadula) e la classica scelta del modulo (3-5-2) con l’opzione di Veloso come mediano davanti alla difesa

Tra gli ospiti confermato il classico 4-2-3-1, con la scelta di Dzeko unica punta (e Schick relegato in panchina) con Pellegrini a supportarlo nelle vesti di trequartista. Pesa, tra i giallorossi, l’assenza di De Rossi, oltre quelle di Perotti, Santon e Bianda

Un Genoa tutt'altro che tranquillo cerca punti-salvezza in questa gara, contando sul buon feeling nelle sfide alle grandi (con Juve e Napoli 4 degli ultimi 5 punti rossoblù), ma la Roma, in serie utile da 5 giornate, punta al sorpasso sull'Atalanta, sperando in un "favore" dai cugini laziali. I precedenti di A in Liguria vedono il Grifone avanti per 25 vittorie a 10; 16 i pareggi, compreso l'1-1 dello scorso torneo.
Genoa
IN CAMPO (3-5-2)
97 I. Radu
17 C. Romero 91°
21 I. Radovanovic
87 E. Zukanovic
14 D. Biraschi
24 D. Bessa 92°
44 L. Miguel Veloso 91°
8 L. Lerager 83°
4 D. Criscito
11 C. Kouame
10 G. Lapadula 73°

IN PANCHINA
1 F. Marchetti
93 Jandrei
13 G. Pezzella
18 E. Rolon 92° 96°
3 K. Gunter
22 D. Lazovic
9 A. Sanabria 83°
19 G. Pandev 73°
99 A. Schafer
33 I. Lakicevic
26 N. Dalmonte
32 M. Pedro Pereira
Allenatore
Cesare Prandelli
Roma
IN CAMPO (4-2-3-1)
83 A. Mirante
24 A. Florenzi 89°
44 K. Manolas
20 F. Fazio
11 A. Kolarov
42 S. N'Zonzi
4 B. Cristante
22 N. Zaniolo 51° 70°
7 L. Pellegrini 66°
92 S. El Shaarawy 82°
9 E. Dzeko 82°

IN PANCHINA
1 R. Olsen
63 D. Fuzato
5 G. Juan Jesus
15 I. Marcano
34 J. Kluivert 70° 84°
27 J. Pastore
19 A. Coric
14 P. Schick 66°
17 C. Under
2 R. Karsdorp 89°
Allenatore
Claudio Ranieri

Logo Genoa

3-5-2

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni

Logo Roma

4-2-3-1

97 Radu
83 Mirante
17 Romero
24 Florenzi
21 Radovanovic
44 Manolas
87 Zukanovic
20 Fazio
14 Biraschi
11 Kolarov
24 Bessa
42 N'Zonzi
44 Miguel Veloso
4 Cristante
8 Lerager
22 Zaniolo
4 Criscito
7 Pellegrini
11 Kouame
92 El Shaarawy
10 Lapadula
9 Dzeko

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giulio Zampini

Arbitro
Paolo Silvio Mazzoleni 6.0
La partita non ha particolari episodi da difficile lettura, e l'arbitro ne esce per questo "facilitato" ma comunque meritevole di aver tenuto, con la gestione dei falli e dei cartellini, la partita sotto controllo

Genoa
Allenatore: Cesare Prandelli 6.0
Al Genoa il punto ottenuto è oro colato: un 1-1 molto prezioso in ottica salvezza. Pesa, e non poco, il rigore sbagliato al 90' da parte di Sanabria, che poteva regalare ulteriori certezze alla squadra di Prandelli nel raggiungere l'obiettivo salvezza
Ionut Andrei Radu (POR): 7.0
Miracoloso sul colpo di testa di Fazio (20’), essenziale sul tiro di Zaniolo (57’). Dimostra maturità nonostante l’età
Cristian Romero (DIF): 7.0
Trova il goal che può valere la salvezza. Per il resto, elargisce la solita sicurezza alla squadra
Ivan Radovanovic (CEN): 6.5
Tenta più volte la conclusione da lontano, mancando sempre di precisione. Un dato? Radovanovic è stato autore di 48 tiri e zero goal
Ervin Zukanovic (DIF): 6.0
Si trova di fronte Dzeko, non un attaccante qualunque. Eppure cerca di limitarlo a dovere
Davide Biraschi (DIF): 6.0
Gioca con attenzione, ma soffre l'attacco della Roma
Daniel Bessa (CEN): 6.5
Cerca di mettere tecnica ed estro sul versante destro del campo. Cerca la giocata di fino, non mancando nella sostanza
Luis Miguel Veloso (CEN): 6.5
Cerca di mettere calma a centrocampo. Ha il merito del corner battuto sotto le vesti dell'assist
Lukas Lerager (CEN): 6.0
Prova a mettere spessore ed equilibrio a centrocampo
Domenico Criscito (DIF): 6.0
Il Florenzi del Genoa, che va a mettere pezze ovunque
Christian Kouame (ATT): 6.5
Nelle vesti di essere se stesso (attaccante da sponda per il compagno di reparto e punta di corsa a campo aperto) Kouame rende al meglio
Gianluca Lapadula (ATT): 6.5
Sfiora più volte di finire sul tabellino marcatori, senza però riuscirci. Ha il pregio di provarci e il difetto di peccare di precisione. Esce dopo 74 minuti per Pandev
Esteban Rolon (CEN): s.v.
Entra solo per mantenere il pareggio, prezioso per il Genoa
Antonio Sanabria (ATT): 5.0
Entra verso la fine (83') per cercare di trovare il pareggio. Non ci riesce. E il rigore sbagliato al novantesimo...
Goran Pandev (ATT): 6.0
Prova a portare giocate di qualità in una fase offensiva spenta
Roma
Allenatore: Claudio Ranieri 6.5
Nonostante la partita condizionata da molte imprecisioni che hanno evitato alle due squadre di costruire la manovra, la Roma è riuscita a creare gioco sfruttando l'abilità di Dzeko come centravanti-manovra e i continui movimenti dei fantasisti alle sue spalle. Il pareggio, però, condanna la Roma in ottica Champions League
Antonio Mirante (POR): 7.0
Non può niente sul goal, e per il resto ci mette una pezza
Alessandro Florenzi (CEN): 6.5
Mette una pezza ovunque, a tutto-campo e soprattutto in difesa
Kostantinos Manolas (DIF): 6.0
Inizia la gara con qualche imprecisione con i piedi, ma alla lunga hanno la meglio la sua attenzione e la sua stazza fisica
Federico Fazio (DIF): 6.5
Gioca con attenzione e mette sicurezza a tutto il reparto
Aleksandar Kolarov (DIF): 6.5
Mette sostanza senza mancare di qualità
Steven N'Zonzi (CEN): 6.0
Orchestra la manovra e con il fisico distrugge quella altrui. Prezioso
Bryan Cristante (CEN): 6.0
Cerca più volte di creare superiorità numerica nelle zoni nevralgiche del campo
Nicolò Zaniolo (CEN): 6.5
Esterno alto di destra sulla carta, gioca invece a tutto-campo nella realtà. Zaniolo dimostra intelligenza e predisposizione ad adattarsi ad ogni richiesta dell’allenatore Esce dopo 70 minuti per Kluivert
Lorenzo Pellegrini (CEN): 6.5
Manca solo davanti al portiere, ma da posizione defilata, l’opportunità per passare in vantaggio (38’), con un tiro che finisce sull’esterno della rete. Ma crea occasioni e smista palloni in quantità. Esce dopo 65 minuti per Schick
Stephan El Shaarawy (ATT): 7.0
Gioca in modo ispirato, toccando e smistando palloni non banali
Edin Dzeko (ATT): 7.0
Classico attaccante di manovra, molto utile ad aiutare la squadra
Justin Kluivert (CEN): 5.5
Entra a gara in corso acclamato dai suoi tifosi, non riesce a dare quelle vampate per cambiare il fronte di gioco
Patrik Schick (ATT): 6.0
Gioca di fino. Resta da capire se deve giocare al fianco di Dzeko o alle sue spalle nelle vesti di trequartista
Rick Karsdorp (DIF): s.v.
Entra solo per mantenere il risultato

Finisce il match al Ferraris di Genova tra Genoa e Roma: 1-1 il risultato finale

GENOA: Al Genoa il punto ottenuto è oro colato: un 1-1 molto prezioso in ottica salvezza. Pesa, e non poco, il rigore sbagliato al 90' da parte di Sanabria, che poteva regalare ulteriori certezze alla squadra di Prandelli nel raggiungere l'obiettivo salvezza

ROMA: Nonostante la partita condizionata da molte imprecisioni che hanno evitato alle due squadre di costruire la manovra, la Roma è riuscita a creare gioco sfruttando l'abilità di Dzeko come centravanti-manovra e i continui movimenti dei fantasisti alle sue spalle. Il pareggio, però, condanna la Roma in ottica Champions League

-
Possesso palla
-
13
Tiri totali
11
6
Tiri specchio
5
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
7
14
Falli
11
7
Fuorigioco
1
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Genoa-Roma 1-1

MARCATORI: 82' El Shaarawy (R), 90+1' Romero (G).
GENOA (3-5-2): Radu 7; Romero 7, Radovanovic 6,5, Zukanovic 6; Biraschi 6, Bessa 6,5 (90' Rolon sv) , Miguel Veloso 6,5, Lerager 6 (83' Sanabria 5) , Criscito 6; Kouame 6,5, Lapadula 6,5 (73' Pandev 6) .
A disposizione: Marchetti, Chitolina Carniel, Pezzella, Gunter, Lazovic, Schafer, Lakicevic, Dalmonte, Pedro Pereira.
Allenatore: Cesare Prandelli 6.
ROMA (4-2-3-1): Mirante 7; Florenzi 6,5 (89' Karsdorp sv) , Manolas 6, Fazio 6,5, Kolarov 6,5; N'Zonzi 6, Cristante 6; Zaniolo 6,5 (70' Kluivert 5,5) , Pellegrini 6,5 (66' Schick 6) , El Shaarawy 7; Dzeko 7.
A disposizione: Olsen, Fuzato, Juan Jesus, Marcano, Pastore, Coric, Under.
Allenatore: Claudio Ranieri 6,5.
ARBITRO: Paolo Silvio Mazzoleni 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 51' Zaniolo (R); 84' Kluivert (R); 90' Rolon (G).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-7.
RECUPERO: pt 0, st 6