Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Sassuolo - Atalanta: 2 - 6 | Tempo reale, Formazioni

19° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Mapei Stadium - Città del Tricolore

29 dicembre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Fabrizio Pasqua

Sassuolo

51° A. Duncan
58° A. Duncan

Logo Sassuolo
2
-
6

Conclusa

Logo Atalanta

Atalanta

19° D. Zapata
42° A. Gomez
54° G. Mancini
74° J. Ilicic
87° J. Ilicic
90° +2 J. Ilicic
51° A. Duncan
58° A. Duncan
19° D. Zapata
42° A. Gomez
54° G. Mancini
74° J. Ilicic
87° J. Ilicic
90° +2 J. Ilicic

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Federico Bertesi
Mostra dettagli:

Finisce qui: SASSUOLO 2 ATALANTA 6. Risultato tondo, tondissimo! Sconfitta pesante per i padroni di casa, a tratti immeritata. Gestione della partita scostante per i nero-verdi: male nel primo tempo, un buon avvio di secondo e poi il tracollo finale. Bergamaschi in formato smagliante, dominano gli avversari e dimostrano un'organizzazione tattica impeccabile, da grande squadra. La Dea ha sfoggiato un buona difesa e un attacco ultra-performante. Finisce il girone d'andata: Atalanta al di sotto della zona Europa di un punto e Sassuolo a metà classifica. Buon Anno a Tutti!

90'+2
Goal di Josip Ilicic: TRIPLETTA! Difesa neroverde in balia degli avversari.

90'
3 minuti di recupero.

89'
Ultima Sostituzione di Gasperini: esce Alejandro Gomez ed entra Matteo Pessina.

88'
Tiro fuori di Domenico Berardi: ultimi sprazzi di partita, il risultato è tondo e pesante.

87'
DOPPIO Ilicic! GOAL! La Dea cala la manita. Un bel tiro dello sloveno.

81'
Sostituzione Atalanta: esce Gianluca Mancini ed entra Berat Djimsiti.

80'
Ammonito Duvan Zapata per proteste.

79'
Errore in fase d'impostazione di Federico Di Francesco. Il Sassuolo avanza, ma gli avversari sono cinici e pragmatici.

78'
Cross di Lirola: Berisha intercetta.

74'
Goal di Josip Ilicic! Atalanta raddoppia ancora le distanze, con il subentrato. Rete convalidata anche dal Var.

72'
Tiro fuori di Alfred Joseph Duncan: vano tentativo da fuori area e palla in curva. Il giocatore vuole la tripletta personale.

71'
Ultima Sostituzione per De Zerbi: esce Manuel Locatelli ed entra Mehdi Bourabia.

69'
Ammonito Stefano Sensi per i neroverdi.

67'
Traversa colpita dal Papu Gomez! La porta di Consigli "baila" ancora.

66'
Fuorigioco di Federico Di Francesco. Botta e risposta tra le due formazioni.

65'
Tiro fuori di pochissimo di Duvan Zapata.

63'
Tiro debole da fuori area di Stefano Sensi, respinto da Berisha.

62'
Prima Sostituzione per Gasperini: esce Musa Barrow ed entra Josip Ilicic.

61'
Punizione parata da Berisha: la palla gli finisce lentamente tra le mani.

60'
Parata di Berisha: Occasione Sassuolo con Di Francesco!

58'
GOAL! Partita vivissima! Ancora lui: Alfred Joseph Duncan! Doppietta! Azione fortuita, deviazione e rete!

56'
Sostituzione Sassuolo: esce Alessandro Matri ed entra Kevin-Prince Boateng.

54'
GOAL: Mancini! L'Atalanta ristabilisce il doppio vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo la Dea trova nuovamente la porta.

51'
Tiro respinto da Berisha: il Sassuolo sembra galvanizzato dopo la rete.

51'
Goal di Duncan! Il Sassuolo la riapre! Tiro potente da fuori area.

49'
Fuorigioco di Alessandro Matri.

47'
Tiro respinto da Andrea Consigli con i piedi. Buono il tiro di Barrow.

46'
RIPARTE IL MATCH:  nessun cambio in questo avvio di secondo tempo.

Finisce il primo tempo: Atalanta in vantaggio per 2 reti a 0. Offensiva micidiale del Papu Gomez in contropiede. Il Sassuolo timidamente riparte, ma l'attacco è poco incisivo: la stanchezza di fine anno è palpabile nell'aria.

45'
1 minuto di recupero.

44'
Tiro respinto da Andrea Consigli su Zapata. L'Atalanta non molla neanche in questi ultimi minuti del primo tempo.

42'
GOAL! RADDOPPIO ATALANTA! Alejandro Gomez: tiro imprendibile per Consigli.

39'
Mancini toglie la palla dai piedi di Berardi, impedendogli il tiro in porta.

38'
Toloi blocca in modo pulito e regolare, davanti alla difesa, un lezioso Federico Di Francesco.

35'
Tiro fuori di Musa Barrow: il ritmo dell'incontro è nuovamente diminuito.

33'
Tiro fuori di Domenico Berardi: fino ad ora, poco incisivo.

29'
Calcio d'angolo: sempre lo stesso copione. Alejandro Gomez la scodella nella mischia, la difesa del Sassuolo intercetta e riparte.

26'
Tiro respinto da Andrea Consigli. Ripartono i nero-verdi.

25'
Attacca ancora la Dea: la partita si è accesa. Tiro fuori di Mario Pasalic, sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

24'
Sostituzione Sassuolo: esce Da Silva Marlon (infortunato) ed entra Federico Peluso.

19'
GOAL ATALANTA! Ancora lui, sempre lui: Duvan Zapata! Colpo di testa, dopo un calcio di punizione dei bergamaschi.

16'
Ammonito Timothy Castagne. Fallo su Berardi.

15'
Secondo calcio d'angolo di Alejandro Gomez: il Sassuolo riparte ancora.

13'
Tiro fuori, lontano dalla porta, di Musa Barrow.

11'
Prima sferzata offensiva del Sassuolo: bellissima azione corale, ma il calcio di Matri è debole (impatta male il pollone) e il tiro finisce  tra le mani di Berisha.

8'
Ritmo lento in questi primi minuti di partita, le squadre si studiano a vicenda: molti passaggi e pochi tiri.

3'
Timido pressing iniziale della Dea. Calcio d'angolo: Alejandro Gomez dalla bandierina. Il Sassuolo respinge.

1'
INIZIA IL MATCH! Calcio d'avvio dell'Atalanta.

Meno di mezz'ora al calcio d'inizio di Sassuolo-Atalanta: splende il sole sul Mapei Stadium per l'ultima giornata di calcio dell'anno e del girone d'andata! Scontro tra pari punti: entrambe sono a quota 25. De Zerbi opta per la difesa a tre. In attacco c'è Matri. Boateng torna in panchina dopo l'infortunio. Per la Dea gioca Zapata, reduce dalla favillante prestazione contro la Juventus Campione d'Inverno. Oltre a Gomez, a completare l'attacco, Gasperini schiera Musa Barrow, il giovane gambiano del vivaio atalantino.

Un solo punto per il Sassuolo nelle ultime due gare, e tanta voglia quindi di tornare al successo da parte del Sassuolo, però di fronte avrà l'Atalanta, capace di fermare la Juve nell'ultimo turno, ma anch'essa senza vittorie da due settimane. I precedenti in A in Emilia sono a leggero vantaggio della Dea, con due affermazioni a una; due anche i pareggi. Nello scorso torneo, netto 3-0 per i nerazzurri.
Sassuolo
IN CAMPO (3-4-3)
47 A. Consigli
21 P. Lirola
23 G. Magnani 51°
2 D. Marlon 24°
73 M. Locatelli 71°
6 O. Rogerio
12 S. Sensi 69°
32 A. Duncan 51° 58°
25 D. Berardi
10 A. Matri 56°
34 F. Di Francesco

IN PANCHINA
79 G. Pegolo
28 G. Satalino
13 F. Peluso 24°
68 M. Bourabia 71°
99 E. Brignola
29 M. Trotta
39 C. Dell'Orco
30 K. Babacar
5 M. Lemos
9 F. Djuricic
27 K. Boateng 56° 58°
4 F. Magnanelli
Allenatore
Roberto De Zerbi
Atalanta
IN CAMPO (3-4-1-2)
1 E. Berisha
2 R. Toloi 74°
6 J. Palomino 54°
23 G. Mancini 81° 54°
33 H. Hateboer
88 M. Pasalic
11 R. Freuler
21 T. Castagne 16°
10 A. Gomez 19° 87° 89° 42°
99 M. Barrow 62°
91 D. Zapata 19° 80°

IN PANCHINA
31 F. Rossi
95 P. Gollini
7 A. Reca
19 B. Djimsiti 81°
5 A. Masiello
44 D. Kulusevski
78 E. Del Prato
72 J. Ilicic 62° 74° 87° 92°
8 R. Gosens
4 L. Valzania
20 M. Tumminello
22 M. Pessina 89°
Allenatore
Gian Piero Gasperini

Logo Sassuolo

3-4-3

Arbitro: Fabrizio Pasqua

Logo Atalanta

3-4-1-2

47 Consigli
1 Berisha
21 Lirola
2 Toloi
23 Magnani
6 Palomino
2 Marlon
23 Mancini
73 Locatelli
33 Hateboer
6 Rogerio
88 Pasalic
12 Sensi
11 Freuler
32 Duncan
21 Castagne
25 Berardi
10 Gomez
10 Matri
99 Barrow
34 Di Francesco
91 Zapata

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Federico Bertesi

Arbitro
Fabrizio Pasqua 6.0
L'arbitro adempie al proprio dovere: decisioni equilibrate e si avvale dell'ausilio del Var.

Sassuolo
Allenatore: Roberto De Zerbi 5.0
Approccio sbagliato e difesa a tre non all'altezza: non una buona prestazione. Alcune sue scelte hanno condizionato l'andamento di questa prima parte della stagione, sia nel bene che nel male. Oggi chiaramente nel male.
Andrea Consigli (POR): 5.5
Prestazione in chiaro scuro, date le 6 reti subite, ma il passivo sarebbe potuto essere maggiore, se non avesse bloccato alcuni tiri insidiosi dell'attacco nerazzurro.
Pol Lirola (DIF): 4.5
Male, con la difesa a tre: commette degli errori in fase di copertura.
Giangiacomo Magnani (DIF): 4.5
Sostituisce lo squalificato Ferrari, in una pessima giornata per tutta la difesa del Sassuolo.
Da Silva Marlon (DIF): 5.0
Si fa male poco dopo la prima rete bergamasca, ma già dai primi minuti, la forma fisica non era delle migliori.
Manuel Locatelli (CEN): 5.0
Il centrocampo nero-verde non ha funto da collante: travolto dalla compattezza degli avversari.
Oliveira da Silva Rogerio (CEN): 6.0
In tutti i modi ha cercato di coprire gli spazi e di impostare il gioco, ma non tutto gli è riuscito.
Stefano Sensi (CEN): 5.5
Non una buona prestazione, a tratti nervosa. Ma ci sono le basi per ripartire l'anno prossimo.
Alfred Joseph Duncan (CEN): 6.5
Grandi exploit in avvio della ripresa: dopo alcune non eccellenti prestazioni, il centrocampista si riscatta, ma non trascina con se la squadra.
Domenico Berardi (ATT): 5.5
Partita in ombra, stanco e impreciso. Il fine anno si nota sulle sue gambe: necessita riposo per incominciare la seconda parte della stagione, con le giocate che lo hanno sempre contraddistinto.
Alessandro Matri (ATT): 5.5
Sfortunato fino nel midollo. Ha diverse occasione, ma finisce in fuorigioco.
Federico Di Francesco (CEN): 5.5
Poco incisivo oggi e come Berardi a tratti impreciso.
Federico Peluso (DIF): 5.5
Subentra e da maggiore appoggio alla difesa, ma come i compagni, viene travolto.
Mehdi Bourabia (CEN): 5.0
Sostituzione poco determinante: il copione della gara non muta con le sue giocate.
Kevin-Prince Boateng (CEN): 6.0
Torna in campo, dopo l'infortunio: non ha ancora i km sulle gambe, tornerà maggiormente utile alla ripresa del campionato.
Atalanta
Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.0
Buona giornata per il mister, che con il minimo sforzo, porta a casa un risultato importante e roboante. Organizzazione difensiva magistrale.
Etrit Berisha (POR): 7.0
Provvidenziale per alimentare le ripartenze dei compagni. Para ed intercetta tutti i tiri più pericolosi del Sassuolo, tranne le due reti subite...
Rafael Toloi (DIF): 6.5
Atteggiamento difensivo impeccabile, giocatore fondamentale, oggi particolarmente decisivo.
José Luis Palomino (DIF): 6.5
Pragmatico, cinico, e organizzato: impersona lo stato fisico e mentale di tutta la squadra.
Gianluca Mancini (DIF): 6.5
Provvidenziale in difesa e performante in attacco. Ottima giornata per il giocatore.
Hans Hateboer (DIF): 6.0
Condizione fisica importante, predominio del gioco ed è efficiente in entrambe le fasi.
Mario Pasalic (CEN): 6.0
La cura Gasperini sulla formazione calcistica dell'ex Milan è notevole: duttile.
Remo Freuler (CEN): 6.0
Fisicità impressionante, instancabile rispetto agli avversari.
Timothy Castagne (DIF): 6.0
Bene sulla fascia, L'unico smacco di giornata è il cartellino: fallo evitabile a inizio gara.
Alejandro Gomez (ATT): 7.0
Il beniamino dei tifosi, sempre performante: è un giocatore che veramente sa regalare spettacolo.
Musa Barrow (ATT): 6.5
Giovane talentuoso e pericoloso, un'ottima prestazione, non segna, ma lascia ben sperare.
Duvan Zapata (ATT): 7.0
L'attaccante del campionato più informa: finale di girone che difficilmente dimenticherà. Pilastro fondamentale nel modulo di Gasperini.
Berat Djimsiti (DIF): s.v.
Subentra per chiudere totalmente le retrovie.
Josip Ilicic (ATT): 8.0
Entra e segna, non una volta, non due, ma tre! Imprendibile per gli avversari: l'incubo di Capodanno di Consigli.
Matteo Pessina (CEN): s.v.
Inserito nel finale, festeggia il risultato netto con i compagni.
Finisce qui: SASSUOLO 2 ATALANTA 6. Risultato tondo, tondissimo! Sconfitta pesante per i padroni di casa, a tratti immeritata. Gestione della partita scostante per i nero-verdi: male nel primo tempo, un buon avvio di secondo e poi il tracollo finale. Bergamaschi in formato smagliante, dominano gli avversari e dimostrano un'organizzazione tattica impeccabile, da grande squadra. La Dea ha sfoggiato un buona difesa e un attacco ultra-performante. Finisce il girone d'andata: Atalanta al di sotto della zona Europa di un punto e Sassuolo a metà classifica. Buon Anno a Tutti!
41 %
Possesso palla
59 %
13
Tiri totali
13
8
Tiri specchio
9
3
Tiri respinti
4
-
Legni
1
1
Corner
8
10
Falli
10
2
Fuorigioco
1
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Sassuolo-Atalanta 2-6

MARCATORI: 19' Zapata (A), 42' Gomez (A), 51' Duncan (S), 54' Mancini (A), 58' Duncan (S), 74' Ilicic (A), 87' Ilicic (A), 90+2' Ilicic (A).
SASSUOLO (3-4-3): Consigli 5,5; Lirola 4,5, Magnani 4,5, Marlon 5 (24' Peluso 5,5) ; Locatelli 5 (71' Bourabia 5) , Rogerio 6, Sensi 5,5, Duncan 6,5; Berardi 5,5, Matri 5,5 (56' Boateng 6) , Di Francesco 5,5.
A disposizione: Pegolo, Satalino, Brignola, Trotta, Dell'Orco, Babacar, Lemos, Djuricic, Magnanelli.
Allenatore: Roberto De Zerbi 5.
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha 7; Toloi 6,5, Palomino 6,5, Mancini 6,5 (81' Djimsiti sv) ; Hateboer 6, Pasalic 6, Freuler 6, Castagne 6; Gomez 7 (89' Pessina sv) ; Barrow 6,5 (62' Ilicic 8) , Zapata 7.
A disposizione: Rossi, Gollini, Reca, Masiello, Kulusevski, Del Prato, Gosens, Valzania, Tumminello.
Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.
ARBITRO: Fabrizio Pasqua 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 16' Castagne (A); 69' Sensi (S); 80' Zapata (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 1-8.
RECUPERO: pt 1, st 3