Champions League 2019-2020
Champions League 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Calcio | Champions League 2019-2020 quarti^ giornata Atalanta Paris Saint Germain

12 agosto 2020 ore 21:00

Arbitro: Anthony Taylor

Atalanta

28° M. Pasalic

Logo Atalanta
1
-
2

Conclusa

Logo Paris Saint Germain

Paris Saint Germain

90° +3 E. Choupo-Moting
90° +1 A. Marquinhos
28° M. Pasalic
90° +3 E. Choupo-Moting
90° +1 A. Marquinhos

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Michael Di Chiaro
Mostra dettagli:

Si chiude con la più atroce delle beffe l'avventura dell'Atalanta in Champions League. I nerazzurri crollano al fotofinish a cinque minuti da una storica semifinale di Coppa campioni: il PSG con due gol nel recupero ribalta l'iniziale vantaggio di Pasalic e strappa il pass per la semifinale di martedì 18 agosto dove affronterà la vincente di Atletico Madrid-Lipsia in campo domani. Primo tempo subito di marca parigina con la chance letteralmente divorata da Neymar che al cospetto di Sportiello spara incredibilmente sul fondo. Passano i minuti, però, e a crescere è l'Atalanta: al 28' Zapata ha la meglio in un contrasto con Kimpembe, la sfera carambola in zona Pasalic che con il mancino buca Navas per l'1-0. Nella ripresa entra anche Mbappè e da quel momento il PSG inizia a premere: l'Atalanta rintuzza ogni attacco di marca parigina prima di crollare nel recupero. L'arbitro Taylor ne concede 5 e sulla torre di Neymar sbuca Marquinhos come un fantasma e mette dentro il pallone dell'1-1. Finita qui? Manco a dirlo. Passano due minuti e il Paris colpisce ancora: Draxler in ampiezza per Neymar, imbucata per Mbappè, e assist del 7 per il tap-in di Choupo-Moting che gela Sportiello e compagni. Una beffa incredibile.

Ore 22.57, risultato finale: Atalanta-PSG 1-2

90'+5
Harakiri Atalanta: due gol subiti nel giro di due minuti. Draxler gira sulla sinistra per Neymar che a sua volta imbuca in favore di Mbappè e scarico al centro per il tap-in facile facile di Choupo-Moting. Clamoroso al da Luz

90'+3
GOOOL DEL PARIS!!! INCREDIBILE!! CHOUPO-MOTING SEGNA IL GOL DEL SORPASSO. PAZZESCO!

90'+2
Saranno cinque i minuti di recupero

90'+2
Che beffa per la Dea: Choupo-Moting pennella dalla destra in direzione Neymar che mette giù e indirizza al centro dove sbuca Marquinhos che insacca da due passi. Pari all'ultimo respiro del Paris.

90'+1
GOL DEL PSG! ZAMPATA DI MARQUINHOS! Beffa incredibile per l'Atalanta a trenta secondi dalla fine. 

90'
Ultimo giro d'orologio, poi sarà solo recupero al da Luz

87'
Tiraccio di Draxler dai venti metri: palla in orbita

86'
Stacco di Choupo-Moting, che scappa a de Roon sugli sviluppi di un corner, ma non trova l'aperto con l'impatto aereo

85'
José Luis Palomino spende il giallo atterrando fallosamente Neymar

82'
Sostituzione Atalanta: esce Duvan Zapata ed entra Jacopo Da Riva

82'
Sostituzione Atalanta: esce Robin Gosens ed entra Timothy Castagne

81'
MONUMENTALE PALOMINO! Chiusura provvidenziale sul colpo sotto a botta sicura di Mbappè, destinato ad infilare Sportiello

81'
Guizzo di Mbappè! sinistro a pelo d'erba del francese, blocca in tuffo Sportiello

80'
Sostituzione PSG: esce Mauro Emanuel Icardi ed entra Eric Maxim Choupo-Moting

80'
Sostituzione PSG: esce Keylor Navas ed entra Sergio Rico

79'
Grandissimo Palomino che si frappone sulla corsa di Neymar e ferma l'iniziativa del brasiliano che ne aveva già saltati due in campo aperto

77'
Spunto di Neymar che parte in velocità, slalomeggia tra i difensori nerazzurri, ma il suo piazzato non spaventa Sportiello che inchioda a terra

76'
ammonito Leandro Paredes, appena entrato, nelle fila del Paris

74'
Sportiello! Grande intervento del portiere nerazzurro che dice no a Mbappè 

74'
Diciassette più recupero al traguardo: resiste l'Atalanta

72'
Sostituzione PSG: esce Gueye ed entra Leandro Paredes

72'
Sostituzione PSG: esce Ander Herrera ed entra Julian Draxler

70'
Sostituzione Atalanta: esce Mario Pasalic ed entra Luis Muriel

67'
Quinto ammonito nell'Atalanta: Toloi ferma irregolarmente Mbappè e si prende il giallo

66'
Spinge molto adesso il PSG: l'ingresso di Mbappè ha dato nuova linfa ai parigini

61'
Primo spunto di Kylian Mbappè: scatto bruciante dell'enfant prodige parigino ma il suo cross per Icardi è fuori misura

60'
Sostituzione PSG: esce Pablo Sarabia ed entra Kylian Mbappé

60'
Sostituzione Atalanta: esce Berat Djimsiti ed entra José Luis Palomino

59'
Sostituzione Atalanta: esce Alejandro Gomez ed entra Ruslan Malinovskiy

59'
Che occasione per l'Atalanta: Freuler pennella con il con il destro a centro area, spizzata sul secondo palo dove arriva Djimsiti che manda fuori con la volèe mancina

57'
giallo anche per Ander Herrera. Duro l'intervento del numero 21 ai danni del Papu Gomez

56'
Fucilata di de Roon dai trenta metri: palla fuori. Gran tentativo da parte dell'olandese

56'
Primo giallo per il Paris: ammonito Juan Bernat che aggancia fallosamente Mario Pasalic 

55'
Fase di sofferenza per la Dea: Neymar incontenibile salta tutti ma il suo scarico non viene capito da Icardi che aveva tagliato dalla parte opposta

53'
Quarto giallo nell'Atalanta: ammonito Duvan Zapata che allontana il pallone con un gesto di stizza

51'
ammonito Marten De Roon che trattiene vistosamente un Neymar letteralmente imprendibile

48'
Battuta del Papu per la torsione di Djimisiti: Bernat devia ed è di nuovo angolo

48'
Conclusione di de Roon sporcata da Marquinhos in out: angolo per l'Atalanta

46'
Ore 22.05: via alla ripresa tra Atalanta e PSG

Atalanta avanti dopo i primi quarantacinque minuti al da Luz: partenza sprint con Gomez che impegna subito Navas ma sul ribaltamento di fronte Neymar si divora la colossale occasione per il vantaggio. I parigini dominano il possesso (picchi del 70%) ma la Dea è mortifera e quando riparte fa malissimo: al 28' spunto di Zapata, rimpallo vinto con Kimpembe, e sfera che giunge sul sinistro magico di Pasalic che infila Navas e timbra il primo gol di questa Final Eight. 

Ore 21.48, finisce il primo tempo al da Luz: Atalanta-PSG 1-0

45'+1
ammonito anche Freuler per trattenuta reiterata ai danni di Ander Herrera

45'+1
Un minuto di recupero al da Luz

43'
NEYMAR SPRECA TUTTO! Retropassaggio suicida di Hateboer che diventa assist involontario per Neymar ma l'attaccante verdeoro calcia malissimo con il sinistro: palla in curva

42'
Grande giocata del Paris sulla sinistra con Neymar che traccia il corridoio per la galoppata di Sarabia, cross dell'argentino per il connazionale Icardi, sbilanciato con mestiere dall'ottimo Djimsiti

38'
Punizione calciata in maniera perfetta da Neymar, palla sul secondo palo dove c'è Bernat che addomestica e rimette nuovamente al centro, ma Sportiello in pronta uscita la fa sua

37'
Primo giallo del match: ammonito Djimsiti che stende Icardi lanciato in campo aperto 

36'
Calcio piazzato per il Paris dai venticinquemetri: destro a giro di Neymar preciso ma lento, facile preda per Sportiello

32'
Scollinata la mezz'ora di gioco: proprio nel momento in cui il PSG sembrava in procinto di cambiare marcia, l'Atalanta colpisce con il decimo gol in stagione di Mario Pasalic, chirurgico con il mancino a rientrare che batte l'incolpevole Navas

29'
Risponde il Paris con un assolo di Neymar: tunnel del 10 sull'autore del gol Pasalic e rasoiata con il destro che esce di pochissimo, graziato Sportiello

28'
GOL DELL'ATALANTA! HA SEGNATO MARIO PASALIC! Zapata vince il rimpallo con Kimpembe, sfera che si allunga in direzione Pasalic che sentenzia Navas con il mancino all'inrocio dei pali. Atalanta avanti

25'
Show di Neymar sulla sinistra che passa tra Caldara e de Roon prima di essere contratto da Hateboer al momento del cross

21'
Punizione dalla trequarti calciata dal Papu per lo stacco di Pasalic: Navas blocca senza patemi

19'
Neymar sciupa un'altra ripartenza: il brasiliano brucia in velocità Caldara, punta la porta dalla sinistra ma il suo scarico al centro è irraggiungibile per Icardi

18'
Grande chiusura di Hateboer su Sarabia splendidamente lanciato in profondità da Neymar con l'esterno. Grande partenza per il 33 di Gasperini.

14'
Punizione di Gomez dal vertice sinistro dell'area, stacca Djimsiti e sfera in out. Cresce l'Atalanta

13'
BLITZ DI CALDARA! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Caldara, spalle alla porta, spizza la sfera vagante e chiama Navas al secondo miracolo. Tutto fermo però, perchè il 3 atalantino era in leggero offside

12'
CHE OCCASIONE PER L'ATALANTA! Pennellata del Papu per il blitz aereo di Hateboer fermato da un grande riflesso di Keylor Navas

11'
Pressione altissima del PSG in questo primo segmento di gara. La Dea opta per un ragionato giro palla

8'
Sette minuti sul cronometro: ritmi altissimi al da Luz e già un'occasione per parte. Sicuramente clamorosa quella per i parigini.

4'
COSA HA SBAGLIATO NEYMAR! Ripartenza fulminante del Paris sull'asse Icardi-Neymar: il brasiliano a tu per tu con Sportiello calcia incredibilmente sul fondo

4'
Prima occasione Atalanta: tutto in verticale la Dea con Gosens che innesca Zapata, bravo a sua volta a pescare il Papu Gomez nello spazio, ma il tiro dell'argentino viene inchiodato a terra da Navas

3'
Si parte con il possesso palla PSG: i parigini in tenuta bianca gestiscono la manovra in queste battute iniziali

1'
Ore 21.02, fischia Taylor: si comincia! E' iniziata Atalanta-PSG. I bergamaschi muovono il primo pallone del match.

FORMAZIONI UFFICIALI

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Caldara, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Pasalic; Zapata. Allenatore Gasperini

PSG (4-3-3): Navas; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Herrera, Marquinhos, Gueye; Sarabia, Icardi, Neymar. Allenatore Tuchel  

All' Estadio da Luz di Lisbona si scrive una pagina di storia: Atalanta-PSG apre la Final Eight di Champions League - format inedito dovuto al'emergenza Coronavirus - con sfide in gara secca da disputare tutte nella capitale portoghese. Tutto in poco più di dieci giorni: si parte stasera e si concluderà domenica 23 agosto con la finalissima che assegnerà la coppa dalle grandi orecchie. I bergamaschi, terzi in Serie A e alla prima partecipazione assoluta nella massima rassegna continentale, sognano il clamoroso accesso alla semifinale, confermando in toto il ruolo di squadra rivelazione del torneo. Sulla strada dei bergamaschi ecco il Paris Saint-Germain - vincitore in patria di Ligue 1, Coppa di Francia e Coppa di Lega - che nella sua storia non si è mai spinto oltre i quarti di finale. Gli orobici giungono all'appuntamento privi di Gollini (problema al ginocchio) e soprattutto di Ilicic (5 gol in Coppa) fermo per motivi personali. Defezioni importanti anche per i parigini: Mbappè recupera in extremis ma andrà in panchina, mentre Verratti è costretto al forfait. Out anche Di Maria, squalificato. 
Atalanta
IN CAMPO (3-4-2-1)
57 M. Sportiello
2 R. Toloi 67°
13 M. Caldara
19 B. Djimsiti 60° 37°
33 H. Hateboer
15 M. De Roon 51°
11 R. Freuler 46°
8 R. Gosens 82°
10 A. Gomez 59°
88 M. Pasalic 70° 28°
91 D. Zapata 53° 82°

IN PANCHINA
31 F. Rossi
25 L. Gelmi
4 B. Sutalo
6 J. Palomino 60° 85°
90 E. Colley
21 T. Castagne 82°
22 R. Bellanova
17 R. Piccoli
9 L. Muriel 70°
7 L. Czyborra
20 J. Da Riva 82°
18 R. Malinovskyi 59°
Allenatore
Gian Piero Gasperini
Paris Saint Germain
IN CAMPO (4-3-3)
1 K. Navas 80°
4 T. Kehrer
2 E. Thiago Silva
3 P. Kimpembe
14 J. Bernat 56°
27 I. Gueye 72°
5 A. Marquinhos 91°
21 A. Ander Herrera 57° 72°
18 M. Icardi 80°
19 P. Sarabia 60°
10 D. Neymar

IN PANCHINA
30 M. Bulka
35 L. Mbe Soh
16 S. Rico 80°
17 E. Choupo-Moting 80° 93°
25 M. Bakker
29 A. Muinga
22 A. Diallo
7 K. Mbappé 60°
31 C. Dagba
34 K. Ruiz-Atil
23 J. Draxler 72°
8 L. Paredes 72° 76°
Allenatore
Thomas Tuchel

Logo Atalanta

3-4-2-1

Arbitro: Anthony Taylor

Logo Paris Saint Germain

4-3-3

57 Sportiello
1 Navas
2 Toloi
4 Kehrer
13 Caldara
2 Thiago Silva
19 Djimsiti
3 Kimpembe
33 Hateboer
14 Bernat
15 De Roon
27 Gueye
11 Freuler
5 Marquinhos
8 Gosens
21 Ander Herrera
10 Gomez
18 Icardi
88 Pasalic
19 Sarabia
91 Zapata
10 Neymar

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Michael Di Chiaro

Arbitro
Anthony Taylor 6.5
Gestisce una sfida delicatissima con grande personalità. Estrae ben nove cartellini gialli - uno più sacrosanto dell'altro - senza mai perdere il controllo del match

Atalanta
Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.0
Per novanta e rotti minuti aveva messo in piedi un capolavoro di pragmatismo, anestetizzando ogni iniziativa parigina. Poi il blackout nel recupero pone fine alla favola della sua Atalanta
Marco Sportiello (POR): 6.5
attento e sicuro quando viene chiamato in causa, prima su Neymar e poi su Mbappè. Nulla può sui due acuti che decidono la qualificazione
Rafael Toloi (DIF): 6.5
Contiene bene Bernat in fase di spinta, qualche difficoltà in più quando il dirimpettaio fa Kylian di nome e Mbappè di cognome. Nel complesso però gara encomiabile.
Mattia Caldara (DIF): 6.0
Fa quello che può contro un Neymar ingiocabile
Berat Djimsiti (DIF): 6.5
Fino a quando rimane in campo si dimostra all'altezza del palcoscenico e annulla Icardi
Hans Hateboer (DIF): 6.5
Inizio in versione purosangue sul binario di destra, poi quando l'Atalanta si abbassa non punge più
Marten De Roon (CEN): 7.5
E' l'anima su cui si regge l'Atalanta Bergamasca Calcio. Corre per tre, lotta, recupera un numero inestimabile di palloni. Imprescindibile.
Remo Freuler (CEN): 7.5
Prova gigantesca da parte dello svizzero. Insieme a de Roon mura qualsiasi cosa orbiti dalle loro porti. Poi nel finale si arrende ai crampi e il PSG ne approfitta
Robin Gosens (DIF): 6.0
L'ultima partita della sua stagione non verrà ricordata tra quelle più esaltanti. Spinge il giusto ma bada soprattutto a contenere
Alejandro Gomez (ATT): 6.0
Ingabbiato da Tuchel non trova mai lo spazio per incidere e far valere la sua cifra tecnica. Disinnescato
Mario Pasalic (CEN): 7.0
Per oltre un'ora è l'eroe di una città intera. Chirurgico il suo sinistro alle spalle di Navasa
Duvan Zapata (ATT): 6.0
Lotta come un forsennato contro tutta la difesa del PSG. Troppo isolato
José Luis Palomino (DIF): 6.5
Entra con grande piglio e fa valere l'esperienza
Timothy Castagne (DIF): s.v.
dentro nel finale ma non può nulla
Luis Muriel (ATT): 5.5
Spreca un contropiede invitante a tempo scaduto
Jacopo Da Riva (CEN): s.v.
Dentro nel finale per imbastire il centrocampo
Ruslan Malinovskyi (CEN): 5.5
Tra i più pericolosi a gara in corso oggi non rispetta la tradizione
Paris Saint Germain
Allenatore: Thomas Tuchel 6.5
Ha visto i fantasmi dell'ennesima eliminazione ai quarti danzargli davanti agli occhi. Poi, per sua fortuna, ha due fenomeni come Neymar e Mbappè che rendono possibile qualsiasi tipo d'impresa. Vola in semifinale e alla fine chi vince ha sempre ragione
Keylor Navas (POR): 6.0
Incolpevole sul gol, si fa male nel finale
Thilo Kehrer (DIF): 6.0
Prova di sostanza sul binario di destra
Emiliano Thiago Silva (DIF): 7.0
Monumentale del duello con Zapata. Difensore di livello mondiale
Presnel Kimpembe (DIF): 6.5
Sfortunato in occasione del primo gol ma non perde mai la bussola. Attento
Juan Bernat (DIF): 5.5
Serata così così sul binario mancino
Idrissa Gana Gueye (CEN): 5.5
parte bene poi si spegne
Aoas Correa Marquinhos (DIF): 7.0
L'uomo della provvidenza. Salva il PSG ad un passo dal baratro
Aguera Ander Herrera (CEN): 5.5
A lui le chiavi della mediana in assenza di Verrati ma non brilla
Mauro Emanuel Icardi (ATT): 5.0
Da capitano dell'Inter ha spesso segnato all'Atalanta. Questa sera invece non la vede mai
Pablo Sarabia (CEN): 5.5
Prestazione anonima: Tuchel lo leva dopo un'ora di gioco
Da Silva Santos Junior Neymar (ATT): 7.5
Si divora un gol in avvio poi cambia marcia e stravolge la partita. Assist per Marquinhos e colpo di genio sul gol di Choupo-Moting
Sergio Rico (POR): s.v.
Dentro nel finale per l'infortunato Navas
Eric Maxim Choupo-Moting (ATT): 7.0
Realizza il gol più importante della sua carriera: quello che porta il Paris in semfinale
Kylian Mbappé (ATT): 7.5
Semplicemente devastante. Ritrova il campo nella mezz'ora finale e sposta l'inerzia del match. Imprendibile in campo aperto: su l'assist per il gol partita di Choupo-Moting
Julian Draxler (CEN): s.v.
Un tiro in curva e poco altro
Leandro Paredes (CEN): s.v.
Dentro nel finale per dare più qualità in mezzo
-
Possesso palla
-
9
Tiri totali
16
4
Tiri specchio
6
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
3
29
Falli
13
2
Fuorigioco
-
6
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Atalanta-Paris Saint Germain 1-2

MARCATORI: 28' Pasalic (A), 90+1' Marquinhos (P), 90+3' Choupo-Moting (P).
ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello ; Toloi , Caldara , Djimsiti 6,5 (60' Palomino ) ; Hateboer , De Roon , Freuler , Gosens (82' Castagne ) ; Gomez (59' Malinovskiy ) , Pasalic (70' Muriel ) ; Zapata (82' Da Riva ) .
A disposizione: Rossi, Gelmi, Sutalo, Colley, Bellanova, Piccoli, Czyborra.
Allenatore: Gian Piero Gasperini 7.
PARIS-SAINT-GERMAIN (4-3-3): Navas (80' Rico ) ; Kehrer , Thiago Silva , Kimpembe , Bernat ; Gueye (72' Paredes ) , Marquinhos , Ander Herrera (72' Draxler ) ; Icardi (80' Choupo-Moting ) , Sarabia 5,5 (60' Mbappé ) , Neymar .
A disposizione: Bulka, Mbe Soh, Bakker, Muinga, Diallo, Dagba, Ruiz-Atil.
Allenatore: Thomas Tuchel 6,5.
ARBITRO: Anthony Taylor 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 37' Djimsiti (A); 45' Freuler (A); 51' De Roon (A); 53' Zapata (A); 56' Bernat (P); 57' Ander Herrera (P); 67' Toloi (A); 76' Paredes (P); 85' Palomino (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0