Champions League 2017-2018
Champions League 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale

26 settembre 2017 ore 20:45

Arbitro: William Collum

Napoli

7° L. Insigne
49° D. Mertens
70° J. Callejon

3
-
1

Conclusa

Feyenoord

90° +3 S. Amrabat

Napoli


3
7° L. Insigne
49° D. Mertens
70° J. Callejon
90° +3 S. Amrabat

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Tutto facile per il Napoli davanti al proprio pubblico del San Paolo, dopo la sconfitta nella prima giornata di Champions contro lo Shakhtar arriva il pronto riscatto, tre punti importanti ottenuti contro il Feyenoord, grazie alle reti del trio delle meraviglie: Insigne, Mertens e Callejon. Nel finale gli olandesi accorciano le distanze con Amrabat.

Tra i migliori in campo non si può non citare il solito Mertens, abile a farsi trovare tra le linee e e creare scompiglio, ma va citato anche Reina, il portiere del Napoli para un calcio di rigore ed è decisivo in altri due interventi. Sarri si affida a tutti i giocatori titolari, eccezion fatta per Albiol costretto al forfait all'ultimo, al suo posto spazio a Maksimovic in difesa, ma tutta la squadra gira a meraviglia e il merito va al tecnico. Sull'altra panchina, invece, grande difficoltà per il tecnico Van Bronckhorst, troppo forte il Napoli e troppo poca organizzata la fase difensiva degli olandesi.

L'arbitro Collum assegna un calcio di rigore al Feyenoord per una leggera spallata di Maksimovic ai danni di Berghuis, decisione un po' eccessiva, per il resto direzione senza sbavature per una gara comunque facile da gestire visto l'atteggiamento in campo dei giocatori. Il Napoli nella prossima giornata se la vedrà col Manchester City, in palio c'è la possibilità di agganciare in testa alla classifica la squadra di Guardiola.

Ore 22.34, triplice fischio al San Paolo

90'+3
Gol Feyenoord, si addormenta la difesa del Napoli e Amrabat, lasciato tutto solo in area batte Reina e trova la rete della bandiera per gli olandesi

90'
Saranno tre i minuti di recupero

80'
Cambio nel Napoli, il terzo di Sarri: esce Jorginho, entra Diawara.

78'
Cambio nel Feyenoord: esce Tapia, entra Van Beek.

76'
Occasione per il Feyenoord: Berghuis riceve palla e all'interno dell'area ci prova con il sinistro. Conclusione deviata da Vilhena, para Reina.

73'
Cambio nel Napoli: esce Callejon, entra Rog.

71'
Cambio nel Napoli: esce Hamsik, entra Zielinski.

70'
Callejon, servito dal recupero in pressing di Mertens, incrocia sul secondo palo e batte Brad. 3-0 per il Napoli!

70'
Tris del Napoli! Callejon chiude la partita!

68'
Cambio nel Feyenoord: esce Toornstra, entra Basacikoglu.

68'
Reina ipnotizza Toornstra! Lo spagnolo si distende sulla sinistra ed intercetta la conclusione dell'attaccante del Feyenoord. Si resta sul 2-0 per il Napoli!

67'
Calcio di rigore per il Feyenoord. Fallo di Ghoulam su Berghuis.

63'
Mertens cerca il pallonetto dal limite dell'area, ma trova solo la parte alta della rete.

55'
Ci prova anche El Ahmadi dal limite, rasoterra ancora parato dal portiere spagnolo.

54'
Berghius ferma Insigne in ripartenza, cartellino giallo per lui.

54'
Sinistro di Berhuis dal limite, para facilmente Reina.

49'
Retropassaggio errato da parte di Amrabat, ne approfitta Mertens, che batte Jones con il destro a giro. 

49'
Raddoppio del Napoli! Mertens!

47'
Ammonito El Ahmadi per un fallo da dietro su Marek Hamsik.

47'
Ore 21:45, comincia la ripresa.

Ottimo primo tempo del Napoli, che va subito in vantaggio con Insigne. I partenopei sfiorano più volte il raddoppio, ma non riescono a battere Jones. Olandesi pericolosi solo con Boetius.

Ore 21:30 Finisce il primo tempo.

45'
Prova l'eurogol Insigne, che colpisce al volo di destro. Pallone a lato.

42'
Ancora Napoli vicino al gol: Callejon prova a sorprendere Jones con il tocco sotto, ma il numero 25 è attento e respinge.

41'
Napoli vicino al raddoppio: Insigne converge e fa partire un destro a giro su cui Jones non è attentissimo. Allontana la difesa del Feyenoord.

37'
Ammonito Koulibaly. Il difensore del Napoli stende Amrabat, che lo salta secco.

27'
Con il gol di Insigne ed il risultato parziale dell'altro match del girone, il Napoli si porta momentaneamente a -1 da Manchester City e Shakhtar.

22'
Ci prova El Ahmadi dal limite, tiro potente che però finisce a lato, con Reina che controlla.

17'
Il Napoli insiste, ma il Feyenoord si difende bene e respinge gli assalti di Mertens e compagni.

12'
Risponde il Feyenoord. Controllo e tiro di Boetius, ma la conclusione è centrale: para Reina.

11'
Lancio illuminante di Ghoulam per Hamsik, che in posizione regolare controlla ed entra in area. Lo slovacco, però, è contenuto in area, e la sua conclusione finisce a lato.

9'
Napoli subito vicino al raddoppio: tiro cross di Insigne troppo lungo per Hamsik.

8'
Splendida ripartenza del numero 24, che recupera palla, si invola verso la porta e, dal limite dell'area, trova l'angolino basso con il destro. Esultanza con la maglia di Arek Milik in vista per Insigne.

7'
Napoli in vantaggio! Gol di Lorenzo Insigne!

4'
Subito episodio in area olandese: Mertens recupera palla ma viene atterrato in area, ma Collum non interviene.

1'
Ore 20:45: inizia la partita!

Sia il Napoli che il Feyenoord hanno iniziato la Champions con una sconfitta, più fragorosa quella degli ospiti (0-4 col City), di misura nel punteggio ma comunque netta quella dei partenopei (2-1 contro lo Shakhtar). L'Olanda non evoca gran bei ricordi al Napoli e ai suoi tifosi. L'Ultima sfida con un'olandese fu quella col PSV del 2012-13 nel girone di Europa League e gli azzurri persero 1-3 in casa. Inoltre solo una volta il Napoli è riuscito a battere una squadra olandese, accadde in Coppa delle Fiere con l'Ajax (1-0), Ajax che però al ritorno inflisse un pesante 4-0 al Napoli. Questa volta, sia per la cabala, che per la classifica, urge una vittoria.
Napoli
IN CAMPO (4-3-3)
25 P. Reina RIS68°
23 E. Hysaj
19 N. Maksimovic
26 K. Koulibaly 37°
31 F. Ghoulam
5 M. Allan
14 D. Mertens 49°
24 L. Insigne
8 F. Jorginho 80°
17 M. Hamsik 71°
7 J. Callejon 73° 70°

IN PANCHINA
20 P. Zielinski 71°
30 M. Rog 73°
42 A. Diawara 80°
22 L. Sepe
21 V. Chiriches
11 C. Maggio
37 A. Ounas
Allenatore
Maurizio Sarri
Feyenoord
IN CAMPO (4-4-2)
25 B. Jones
17 K. Diks
4 J. St.Juste
5 R. Haps
10 T. Vilhena
8 K. El Ahmadi 47°
21 S. Amrabat 93°
19 S. Berghuis 54°
7 J. Boetius
20 R. Tapia 78°
28 J. Toornstra 68°

IN PANCHINA
3 S. van Beek 78°
14 B. Başaçıkoğlu 68°
22 J. Bijlow
11 S. Larsson
6 J. van der Heijden
18 M. Nelom
34 D. Vente
Allenatore
Giovanni Van Bronckhorst

4-3-3

Arbitro: William Collum

4-4-2

25 Reina
25 Jones
23 Hysaj
17 Diks
19 Maksimovic
4 St.Juste
26 Koulibaly
5 Haps
31 Ghoulam
10 Vilhena
5 Allan
8 El Ahmadi
14 Mertens
21 Amrabat
24 Insigne
19 Berghuis
8 Jorginho
7 Boetius
17 Hamsik
20 Tapia
7 Callejon
28 Toornstra

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Arbitro
William Collum 5.5
Sbaglia in occasione del calcio di rigore, veniale la spallata di Maksimovic ai danni di Berghuis

Napoli
Allenatore: Maurizio Sarri 7.0
Si affida a tutti i titolari (eccezion fatta per Albiol) e i suoi uomini non tradiscono
Pepe Reina (POR): 7.0
Riscattate le ultime incertezze, bravo a distendersi e a parare il rigore.
Elseid Hysaj (DIF): 6.0
Poca spinta, ma fase difensiva senza sbavature
Nikola Maksimovic (DIF): 6.0
Non fa rimpiangere Albiol
Kalidou Koulibaly (DIF): 6.5
Guida con autorevolezza la difesa
Faouzi Ghoulam (DIF): 6.5
Tanta corsa e cross per i compagni
Marques Allan (CEN): 6.0
Solita grande gara di sostanza
Dries Mertens (ATT): 7.0
Insostituibile, ancora in rete
Lorenzo Insigne (ATT): 7.0
Sblocca il match e sfiora anche la doppietta
Piotr Zielinski (CEN): 6.0
Porta fiato e corsa nel finale di gara
Marko Rog (CEN): 6.0
Alcune buone iniziative personali
Amadou Diawara (CEN): 6.0
Solo dieci minuti per lui, ma si mette al servizio della squadra
Filho Jorginho (CEN): 6.0
Poche iniziative ma guida il centrocampo senza incertezze
Marek Hamsik (CEN): 6.0
Non è un periodo di forma brillante per lui, ma ci mette grinta
José Maria Callejon (ATT): 7.0
Trova il gol, prova di spessore per lo spagnolo
Feyenoord
Allenatore: Giovanni Van Bronckhorst 5.5
Tatticamente non riesce a trovare le contromisure, Mertens, Insigne e Callejon sono imprendibili per i suoi.
Brad Jones (POR): 5.0
Kevin Diks (DIF): 5.5
Jeremiah St.Juste (DIF): 5.0
Ridgeciano Haps (DIF): 5.0
Tonny Vilhena (CEN): 5.5
Karim El Ahmadi (CEN): 6.0
Sofyan Amrabat (CEN): 6.0
Steven Berghuis (ATT): 6.0
Jean-Paul Boetius (ATT): 5.5
Sven van Beek (DIF): 6.0
Bilal Başaçıkoğlu (ATT): 5.5
Renato Tapia (CEN): 6.0
Jens Toornstra (CEN): 5.0

Napoli-Feyenoord 3-1

MARCATORI: 7' Insigne (N), 49' Mertens (N), 70' Callejon (N), 90+3' Amrabat (F).
NAPOLI (4-3-3): Reina 7; Hysaj 6, Maksimovic 6, Koulibaly 6,5, Ghoulam 6,5; Allan 6, Jorginho 6 (80' Diawara 6) , Hamsik 6 (71' Zielinski 6) ; Callejon 7 (73' Rog 6) , Mertens 7, Insigne 7.
A disposizione: Sepe, Chiriches, Maggio, Ounas.
Allenatore: Maurizio Sarri 7.
FEYENOORD (4-4-2): Jones 5; Diks 5,5, Tapia 6 (78' van Beek 6) , ST.Juste 5, Haps 5; Vilhena 5,5, El Ahmadi 6, Amrabat 6, Toornstra 5 (68' Başaçıkoğlu 5,5) ; Berghuis 6, Boetius 5,5.
A disposizione: Bijlow, Larsson, van der Heijden, Nelom, Vente.
Allenatore: Giovanni Van Bronckhorst 5,5.
ARBITRO: William Collum 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 37' Koulibaly (N); 47' El Ahmadi (F); 54' Berghuis (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 3