Cagliari: arresti domiciliari per Cellino

2013-03-01 10:00:35
Pubblicato il 1 marzo 2013 alle 10:00:35
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Buona notizia per il presidente del Cagliari Massimo Cellino e per gli altri indagati nell'inchiesta per lo staduio Is Arenas. Il Tribunale dei riesame ha infatti ammorbidito la misura cautelare concedendo gli arresti domiciliari a Cellino, al sindaco di Quartu Mauro Contini e all'assessore ai Lavori pubblici Stefano Lilliu. I tre lasceranno il carcere di Buoncammino già in mattinata. Una decisione che lascia piuttosto sorpresi dopo che, proprio ieri, la Procura aveva contestato ai sei indagati (i funzionari Pierpaolo Gessa e Andrea Masala e l'impresario Antonio Grussu erano già ai domiciliari) nell'inchiesta sullo stadio Is Arenas il reato di peculato consumato.