Tanti scontri al vertice nei top campionati europei in un weekend di calcio da non perdere

2021-04-09 17:40:00
Tanti scontri al vertice nei top campionati europei in un weekend di calcio da non perdere
Pubblicato il 9 aprile 2021 alle 17:40:00
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Giacomo Mirandola

Un fine settimana ricco di big match in Inghilterra, Spagna e Germania. Tanti scontri nelle zone alte tra squadre che stanno sorprendendo nei loro campionati, e, a coronare questo grande weekend, ci sarà anche “El Clàsico”.

Saranno due giorni di fuoco per tutti gli appassionati di grande calcio. Un super weekend in cui non si avrà mai il tempo di spegnere il televisore. Si parte già domani, alle 15:30, con la sfida tra Eintracht Francoforte e Wolfsburg. Il Wolfsburg, terzo in Bundesliga, ha collezionato nove vittorie e un pareggio nelle ultime undici partite di campionato. È in uno stato di forma stellare e si trova a soli tre punti dalla seconda posizione, occupata dal Lipsia. L’Eintracht insegue al quarto posto, a soli quattro punti dal terzo. Nelle ultime sei giornate ha totalizzato solo tre vittorie, ma due di queste contro avversarie di prestigio come il Borussia Dortmund e il Bayern Monaco. Entrambe vogliono vincere questo scontro per migliorare ulteriormente la loro classifica e soprattutto per non rischiare di essere riacciuffati dal Dortmund e dal Bayern Leverkusen, distanti solo sette punti e desiderosi di partecipare alla prossima Champions League. Alle 21 si vola in Spagna per la partita più importante di tutto il campionato: Real Madrid-Barcellona. Questo clàsico è di vitale importanza per la classifica. Barcellona e Real Madrid inseguono l’Atletico Madrid, capolista, rispettivamente a uno e tre punti. Entrambe vogliono vincere per continuare la loro rimonta, con i tifosi dell’Atletico a sperare disperatamente in un pareggio per provare una piccola fuga. Atletico che però non può distrarsi, dato che è atteso in casa del Betis di Siviglia, sesto in classifica e in piena lotta per l’Europa League con il Villareal e la Real Sociedad, tutte e tre a 46 punti. I Colchoneros, dopo lo scivolone di domenica scorsa contro il Siviglia, non possono permettersi altri passi falsi se vogliono mantenere la testa della Liga.

Per gli altri due big match domenicali ci si deve spostare in Inghilterra. Alle 15:05 va in scena la sfida tra due grandi sorprese della Premier League, anche se una delle due non può più considerarsi tale: West Ham-Leicester City. Nonostante il nome, non di primissimo livello, delle squadre questo scontro non va sottovalutato. Infatti, queste due compagini si trovano in questo momento al terzo e quarto posto della classifica. Il Leicester, terzo, è più tranquillo. Dista solo quattro punti dal Manchester United che la precede e ha cinque punti sul quinto posto. Il West Ham invece è in piena lotta Champions con il Chelsea, con le due formazioni che si stanno continuando a sorpassare tra loro nelle ultime giornate. In questo momento il West Ham è avanti di un solo punto sui blues, ma deve guardarsi anche da Liverpool e Tottenham, distanti tre punti. Nemmeno per gli Spurs, però, sarà un turno facile. Domenica alle 17:30 ci sarà la sfida Tottenham-Manchester United. I Red Devils non hanno molto da giocarsi da un punto di vista di classifica, avendo nove punti di vantaggio dal quinto posto ma quattordici di ritardo dal Manchester City capolista. Scontro vitale invece per i ragazzi di Mourinho e per le loro ambizioni di Champions che, con una sconfitta, potrebbero spegnersi definitivamente.

 

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
12 minuti fa
Notizie Calcio
Tanti scontri al vertice nei top campionati europei in un weekend di calcio da non perdere

Un fine settimana ricco di big match in Inghilterra, Spagna e Germania. Tanti scontri nelle zone alte....

2 ore fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Blaise Matuidi, centrocampista duttile e dai polmoni d’acciaio

Compie gli anni oggi Blaise Matuidi, campione del Mondo con la sua Francia nel 2018, dalla Ligue 1 alla Juventus fino alla sua ultima ed att...

3 ore fa
Notizie Calcio
Sky punta a tagliare il 20% dei lavoratori

Con il sistema pay tv sempre più in crisi e l’accanita concorrenza del modello over the top, Sky Italia sarà costretta a impostare un nu...

1 giorno fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Franck Ribéry, il geniale esterno della Fiorentina

Il 7 aprile 1983 nasceva l’attaccante ex Bayern Monaco. Il gioiello del calcio, come lo soprannominò Zinedine Zidane, compie oggi 38 anni...

2 giorni fa
Notizie Calcio
Tifosi a Roma per gli Europei, il Governo dice sì

Speranza scrive alla Figc: per le procedure palla al Cts...

3 giorni fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Pietro Vierchowod, lo Zar che ha conquistato l’Europa e il mondo

Compie oggi 62 anni l’ex difensore Campione del Mondo, considerato uno dei migliori difensori italiani di sempre degli anni 80-90...

4 giorni fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Simone Inzaghi, DNA bluceleste

Compie oggi 45 anni l’attuale tecnico della Lazio e il più longevo della storia sulla panchina bluceleste, senza dimenticare di essere tu...

5 giorni fa
Notizie Calcio
Bayern e City, vittorie che avvicinano al titolo. Il Lille batte il PSG e sogna

Nel sabato pre-pasquale si sono giocate 17 partite di calcio internazionale e non sono mancati né gol né emozioni, con i primi verdetti, n...

6 giorni fa
Notizie Calcio
Buon compleanno Gabriel Jesus, dal Sud America alla conquista del calcio inglese

Compie gli anni oggi l’attaccante brasiliano, medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Rio 2016 con la Seleção e vincitore di tutto a live...

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it