Serie A, il Bologna piega il Cagliari 2-0

2019-03-10 14:33:38
Serie A, il Bologna piega il Cagliari 2-0
Pubblicato il 10 marzo 2019 alle 14:33:38
Categoria: Serie A
Autore: Davide Grilli

Nel lunch match della ventisettesima giornata il Bologna conquista tre punti vitali nella corsa salvezza. Al Dall'Ara la squadra di Sinisa Mihajlovic ha piegato il Cagliari per 2-0 grazie alle reti di Pulgar che ha trasformato alla mezz'ora del primo tempo un calcio di rigore, il primo stagionale per i bolognesi, e la rete di Soriano a dieci minuti dalla fine. Dopo le belle prestazioni contro Roma e Juventus che non avevano fruttato punti, il Bologna conquista quindi una vittoria preziosa che gli consente di salire in classifica a 21 punti, a una sola lunghezza dall'Empoli quart'ultimo. Nel prossimo turno i rossoblu cercheranno di ripetersi nell'insidiosa trasferta contro il Torino. Battuta d'arresto per i sardi, che dopo la bella vittoria contro l'Inter restano a 27 punti e venerdi' ospiteranno alla Sardegna Arena la Fiorentina. 


Partenza sprint per la squadra di Mihajlovic che la 6’ sfiora subito il vantaggio cn Santander che da distanza ravvicinata devia un crosso di Djks su cui Cragno si fa trovare pronto. I centravanti paraguaiano ha un’altra occasione al 15’ quando Dzemaili con una bella verticalizzazione lo lancia verso al porta cagliaritana ma Cragno esce coraggiosamente sull’attaccante che nell’occasione si infortuna a una spalla. Il tecnico felsineo è quindi costretto a sostituirlo al 22’ mandando in campo Orsolini. La reazione degli ospiti produce al 25’ una conclusione dal limite di Barella che impegna Skorupski. Ma i bolognesi spingono sull’acceleratore e al 32’ ottengono un calcio di rigore, il primo della stagione, che Irrati assegna per un tocco di braccio di Bradaric sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Dal dischetto realizza Pulgar con grande freddezza. Nel finale sardi vivissimi al apri con la traversa colpita da Joao Pedro al 39’. Nella ripresa il brasiliano sfiora ancora il pareggio con un colpo di testa al 63’ che Skorupski respinge. Pochi minuti dopo Cragno esce bene su Sansone e nell’azione successiva respinge la conclusione ravvicinata di Orsolini. I padroni di casa trovano il raddoppio al 77’ con Soriano che servito in area da Sansone anticipa Pisacane e realizza la rete che chiude il match.

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
Nessun post da mostrare
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it