Riparte l'Nba, vincono Sixers, Bucks e Nets con un grande Irving

2021-03-12 13:00:00
Riparte l'Nba, vincono Sixers, Bucks e Nets con un grande Irving
Pubblicato il 12 marzo 2021 alle 13:00:00
Categoria: NBA
Autore: Dario Damiano

Riparte l'Nba dopo la pausa per l'All Star Game, con le top squadre della Eastern Conference subito vincenti


La grande corsa della National Basketball Association è ripresa dopo la consueta pausa per il match delle stelle, e ora proseguirà di nuovo senza sosta fino al termine della stagione regolare, prevista tra poco più di due mesi. Nella notte si sono giocate ben 11 partite, di cui tra poco andremo a vedere i risultati. Partendo da Est, abbiamio la terza vittoria di fila dei Sixers, in testa alla propria Conference con 25 vittorie e 12 sconfitte. Allo United Center di Chicago finisce 105-127, una grande prestazione di squadra con sette giocatori in doppia cifra è risultata decisiva per Phila, vincente anche senza Embiid e Simmons. Terza di fila anche per i Brooklyn Nets nella sfida contro i Boston Celtics, 121-109 con i 22 di Harden e i 40 del grande ex Kyrie Irving, e in generale una ottima percentuale al tiro per i padroni di casa. 33 punti di distacco inflitti dai Bucks ai New York Knicks, 134-101, tripla doppia per Antetokounmpo e partita mai in discussione. Bene anche Miami, 111-103 sugli Orlando Magic dopo un grande ultimo quarto, 27 per Jimmy Butler, quinto posto in classficia per la franchigia della Florida. Nel Nord Carolina, equilibrata la sfida tra Hornets e Pistons, risolta per 105-102 in favore dei calabroni.


Si decide sul filo di lana Raptors-Hawks: una tripla sul filo di lana di Tony Snell fissa il punteggio sul 120-121 per Atlanta, trascinata dai 37 di Trae Young e dai 20 del nostro Gallinari. Terza caduta di fila per Toronto, raggiunta in classifica proprio dalle aquile. A Ovest colpo dei Suns in casa Portland, 121-127 sui Trail Blazers, grazie al solito, splendido Devin Booker, il quale vince la sfida con Lillard, 35 punti contro 30. I 28 di Kawhi Leonard decisivi nella larga vittoria dei Clippers sui Warriors, 130-104, appena 9 su 36 i canestri da tre messi a segno da Golden State. 116-108 per Oklahoma City Thunder contro i Mavericks, brilla Gilgeous-Alexander con i suoi 32 punti contro una Dallas priva di Doncic, mentre i Kings ne danno 20 di scarto ai Houston Rockets costretti alla resa per la quattordicesima volta consecutiva. 30 per De'Aaron Fox, 20 per Barnes, Holmes e Hield, dall'altra parte la prestazione del centro Justin Patton è emblematica del momento dei texani: zero punti in 25 minuti sul parquet. Chiudiamo con Pelicans-Timberwolves, 105-135 per la franchigia del Minnesota, che prende il largo nel secondo quarto e poi domina dalla lunga distanza con 19 triple a segno contro 6. Bene solo Williamson per New Orleans.

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
23 ore fa
NBA
È il cestista NBA Nico Mannion il nuovo volto del Parmigiano Reggiano negli USA

Il Consorzio annuncia la sponsorizzazione con l’italo-americano Mannion...

4 giorni fa
NBA
NBA, il Team LeBron vince l'All Star Game. Curry re da 3

Il Team LeBron vince l'All Star Game e Antetokounmpo si aggiudica il titolo di MVP...

6 giorni fa
NBA
Tanti auguri Shaquille O'Neal, il gigante centro pluri-titolato dell'Nba

Compie oggi 49 anni uno dei centri più dominanti della storia dell'Nba, il quattro volte vincitore dell'anello, l'immenso Shaq...

7 giorni fa
NBA
NBA, l'analisi della First Half: comandano Utah e Phila

Dieci partite nella notte NBA, l'ultima prima dell'All Star Game che si disputerà ad Atlanta...

35 giorni fa
NBA
NBA, il punto di inizio febbraio: vola Utah, flop Miami e Dallas

Le dieci partite della notte NBA hanno ridisegnato una classifica che presenta alcune sorprese, sia in positivo che in negativo...

37 giorni fa
NBA
Buon compleanno Vlade Divac, grande centro slavo dell'Nba anni '90

Compie oggi 53 anni l'ex cestista serbo, uno dei primi giocatori europei a sfondare in una Nba decisamente meno multiculturale di adesso....

45 giorni fa
NBA
In ricordo di Kobe Bryant, scomparso un anno fa in un tragico incidente

Un anno fa ci lasciava uno dei più grandi cestisti della storia del basket, Kobe Bryant, insieme alla figlia e altre sette persone....

54 giorni fa
NBA
Tanti auguri Dwyane Wade, dal nulla a leggenda dell'Nba

Compie 39 anni oggi il miglior marcatore e assistman di sempre nella storia dei Miami Heat, il tre volte campione Nba Dwyane Wade....

56 giorni fa
NBA
Colpo in NBA: James Harden va a Brooklyn!

Ben quattro squadre coinvolte nella prima, grande, trade di questa stagione: con Harden i Nets formeranno i nuovi Big Three....

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it