Nba: Gallinari, un'altra notte da stella

2016-01-11 08:18:02
Pubblicato il 11 gennaio 2016 alle 08:18:02
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Un'altra notte da stella per Danilo Gallinari. L'azzurro firma 27 punti e trascina i suoi Denver Nuggets al successo, 95-92, sugli Hornets: è la quinta gara consecutiva sopra i 20 punti, stavolta arriva un positivo 7/18 dal campo con 6 rimbalzi, 1 rubata e 1 stoppata. In Italia il coro di quelli che vorrebbero Gallinari all'All Star Game è sempre più ampio, ma le possibilità di vedere l'italiano sul parquet a Toronto il 14 febbraio sono pressoché nulle.
 
Eppure, guardando alle statistiche, il Gallo è senza dubbio uno dei migliori esterni in circolazione: con 18,4 punti di media in regular è settimo in totale e quarto ad ovest, se si chiude il calcolo al mese di gennaio il talento di Sant'Angelo Lodigiano sale a 25,4 di media, meglio di molti altri che all'All Star Game parteciperanno di sicuro. Fondamentale per il successo su Charlotte, alla settima sconfitta consecutiva, è anche l'apporto di un Emmanuel Mudiay al rientro con 11 punti e 6 assist. Nuggets alla 14esima vittoria stagionale, tra tre giorni tenteranno l'impresa contro Golden State.
 
Nelle altre gare di giornata spiccano i 37 punti di 'Sua Maestà' LeBron James: 15/22 dal campo, 7 rimbalzi e 9 assist per fare un sol boccone della disastrata Philadelphia, battuta 95-85 al Wells Fargo Center. 26-9 lo score dei Cavs, che a est comandano senza problemi davanti ai Bulls e a Toronto. Colpo di Portland che sconfigge 115-110 Oklahoma City, i Blazers fermano Westbrook e Durant (25 punti per il primo, 28 per il secondo) con un super Lillard (31 e 9 assist); Houston fa fuori i Pacers col punteggio di 107-103 e riporta in parità il suo score stagionale (19-19). Successi anche per Dallas (93-87 su Minnesota) e Clippers (114-111 su New Orleans).