Lazio, Inzaghi: "Evitare figuracce, Milinkovic risponderà sul campo"

2018-12-12 16:28:33
Pubblicato il 12 dicembre 2018 alle 16:28:33
Categoria: Europa League
Autore: Matteo Pifferi

Giornata di conferenza stampa per Simone Inzaghi. Il tecnico della Lazio ha parlato così in vista dell'impegno della Lazio all'Olimpico contro l'Eintracht Francoforte: "Voglio vedere una squadra che va in campo per giocare una buona partita. Evitare figuracce? Senz'altro, è la prima cosa. A volte quando non si hanno le motivazioni si va incontro a brutte figure e non vogliamo più farle. Vogliamo chiudere il girone al meglio e per questo schiererò una squadra competitiva".

 

 

Il tecnico biancoceleste si è espresso anche su Milinkovic-Savic, autore di un avvio di stagione al di sotto delle aspettative: "Capita di essere criticati dai tifosi, è successo anche a me da giocatore. Ma ci ho parlato, dovrà rispondere solo con le prestazioni in campo. Ho grandissima fiducia in lui, se sabato avesse segnato si sarebbe parlato di un altro Milinkovic. Per fortuna giochiamo ogni tre giorni, presto farà cambiare idea sul suo conto", ha dichiarato il tecnico che non ha ancora digerito il 2-2 maturato nel recupero contro la Samp: "La partita di sabato ha dimostrato quanto il calcio sia crudele. I ragazzi hanno messo il cuore in campo, ma una squadra come la nostra non può permettersi di commettere un errore come quello al 99'. Abbiamo concesso due gol troppo facili. Loro però sono una squadra importante e noi li abbiamo messi alle corde, tirando 26 volte in porta contro le loro 3: sono stato deluso dal risultato, non dalla prestazione".