La folle corsa al rialzo degli ingaggi nella Mlb

2019-03-09 12:08:28
Pubblicato il 9 marzo 2019 alle 12:08:28
Categoria: Senators
Autore: Davide Grilli

Tutta colpa di Manny Machado. Lo chiamano Money proprio per la sua corsa agli ingaggi più grossi e non poteva mandar giù che Nolan Arenado avesse firmato un contratto per 8 anni per 260 milioni di dollari.

Così, ha aperto la volata-record nella Major League – che non ha il salary cap – e, il 21 febbraio, ha firmato un decennale di 300 milioni coi San Diego Padres, il più alto di sempre per un free agent. Provocando però la prevedibile reazione del più famoso coetaneo del baseball Usa, il 26enne Bryce Harper.

Questi ha aperto una folle asta: ha rifiutato i 300 milioni che gli proponeva la sua squadra, i Nationals di Washington, ha detto di no ai 310 milioni per 12 anni dei Giants di San Francisco e non si è accontentato dei 180 per 4 anni di Dodgers di Los Angeles, finché non si è accordato coi Phillies di Philadelphia, per addirittura 330 milioni per 13 anni. Fissando il nuovo, clamoroso, limite.

Salario minimo: 500 mila dollari

Così vanno le cose nella Major League, dove lo stipendio medio ha superato i 4 milioni di dollari, anche se è fortemente influenzato dai più forti, perché il salario minimo è di poco superiore ai 500mila dollari l’anno.

I record sono all’ordine del giorno, e sembrano subito lontanissimi, anche se sono del 2014, come i 325 milioni in tredici anni di Giancarlo Stanton dai Miami Marlins (anche se poi il contratto è stato rilevato in corsa dai New York Yankees) o del 2007, come i 275 milioni in dieci anni di Alex Rodriguez ai New York YankeesContinua a leggere l'articolo su sportsenators.it.

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
1 giorno fa
Senators
Il primo fallo tecnico in Nba per un'occhiataccia

Nel match di Nba tra Atlanta Hawks e Chicago Bulls, Trae Young è stato espulso per un'occhiataccia nei confronti di Kriss Dunn che aveva se...

7 giorni fa
Senators
Chi è il più forte di tutti i tempi tra Jordan e James?

Difficile stabilire quale dei due giagnti dell'Nba sia il migliore di tutti itempi. Lasciamo parlare i numeri per fare due brevi considerazi...

9 giorni fa
Senators
Che fine hanno fatto i capitani-bandiera?

Gli ultimi casi di Icardi all'Inter e di Hamsik al Napoli hanno riaperto la questione legata ai capitani-bandiere delle squadre di serie A. ...

22 giorni fa
Senators
La storia di Katelyn Ohashi, la ginnasta criticata per i chili di troppo

Katelyn Ohashi si sta prendendo la rivincita, con gli interessi, dal destino che l’ha sgambettata più volte quand’era una grande promes...

158 giorni fa
Senators
Pallavolo, Italia mondiale a due facce: fuoricampo, successo stratosferico, dentro, è all’anno zero…

Il successo della Polonia conferma i valori al vertice, ma rilancia una squadra giovane. Il problema degli azzurri non è certamente Blengin...

279 giorni fa
Senators
Golf, Chicco Molinari guarda alla luna: alla Ryder Cup!

Secondo a un colpo dal redivivo Kaymer lancia lo sprint per un terzo urrà tricolore e l’incoronazione a numero 1 italiano di sempre...