Giudice Sportivo, le sentenze: Spalletti salvo, ci sarà con la Juve. Multa per il Napoli

2018-12-04 18:07:37
Pubblicato il 4 dicembre 2018 alle 18:07:37
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

Nessuna squalifica per Luciano Spalletti che, nonostante l'allontanamento da parte dell'arbitro Rocchi negli ultimi minuti di Roma-Inter per proteste, siederà sulla panchina nerazzurra nella super-sfida di venerdì all'Allianz Stadium contro la Juventus di Allegri.

Il Giudice Sportivo ha reso note le sentenze della quattordicesima giornata - un turno di squalifica per Barella, Cionek, Romulo, Bessa, Calabresi, Vitor Hugo e Rossettini - con menzione particolare per Spalletti, che è stato ammonito con diffida "per essere, al 48' del secondo tempo, uscito dall'area tecnica contestando platealmente una decisione arbitrale; recidivo". Multa di 18 mila euro per il Napoli: 15mila per il lancio di bengala da parte dello spicchio dell'Atleti Azzurri d'Italia concesso ai tifosi partenopei, 3mila per "avere ingiustificatamente ritardato l'inizio del secondo tempo di circa tre minuti", riporta il comunicato ufficiale.