Serie D Girone H 2018-2019
Serie D Girone H 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Taranto - Gragnano: 3 - 2 | Tempo reale, Formazioni

30 settembre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Maurizio Barbiero

Taranto

3° N. Lanzolla
11° S. D'Agostino
90° M. Marsili

Logo Taranto
3
-
2

Conclusa

Logo Gragnano

Gragnano

23° R. Poziello
35° R. Poziello
3° N. Lanzolla
11° S. D'Agostino
90° M. Marsili
23° R. Poziello
35° R. Poziello

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Gabriele Campa
Mostra dettagli:

Le due compagini non hanno di certo fatto annoiare gli spettatori giunti questo pomeriggio allo "Iacovone" di Taranto. I padroni di casa partono forte, mettendo a segno un uno-due micidiale nei primi dieci minuti di gioco. A firmare il doppio vantaggio rossoblu sono Nicola Lanzolla, che è bravo ad insaccare con un'incornata un cross da calcio d'angolo, e Stefano D'Agostino, abile a battere il portiere Sorrentino con un sinistro preciso a fin di palo. Gli uomini di Panarelli, rinfrancati da questo inizio scoppiettante continuano a macinare gioco fino al 23', quando un colpo di testa di Raffaele Poziello innescato da Talia va a finire alle spalle del numero uno tarantino, Paolo Pellegrino. Marsili e compagni sembrano subire un contraccolpo psicologico non indifferente e dodici minuti dopo Poziello firma la sua doppietta personale, sempre su colpo di testa da palla inattiva. Nella seconda frazione di gioco il Taranto rientra in campo rabbioso dopo il deludente primo tempo ed attacca a testa bassa l'area avversaria, tuttavia senza mai impensierire severamente il portiere giallonero. Il match sembra indirizzato verso il pareggio ma il capitano ionico non sembra d'accordo e sfodera un incredibile tiro direttamente dalla bandierina che beffa Sorrentino e regala al Taranto i tre punti, fondamentali per la corsa verso la promozione. 
Nella prossima giornata la squadra pugliese sarà impegnata a Cerignola, dove andrà in scena il primo scontro promozione della stagione contro una formazione temibile. Il Gragnano, invece, ospiterà il Pomigliano con il quale condivide l'ultima posizione in classifica con zero punti all'attivo.

90'+7
Il signor Barbiero pone fine alle ostilità. Il Taranto vince ma non convince, fondamentale la prodezza di Marsili che fa guadagnare i tre punti alla sua squadra. Sfortunato il Gragnano che ha sfiorato l'impresa esterna contro una squadra con ben altre ambizioni.

90'+2
Ammonito Adama Diakite.

90'+1
Ultimo cambio Taranto: esce Stefano D'Agostino ed entra Emiliano Massimo.

90'
Sostituzione: esce Sebastiano Di Senso ed entra Claudio Miale.

90'
Vantaggio del Taranto! Bellissimo gol del capitano rossoblu Max Marsili con un tiro direttamente da corner.

89'
Quinto cambio per il Gragnano: esce Mattia Tascone ed entra Martino Montuori.

85'
Marsili prova la botta da lontano, ancora attento il portiere gragnanese.

84'
Tiro debole da parte di Sebastian Di Senso, para Sorrentino.

83'
Sostituzione: esce Francesco Di Siervi ed entra Stefano Piscopo.

82'
Discesa velocissima di Oggiano che effettua dalla linea di fondo un cross basso trovando D'Agostino. Il tiro del trequartista genovese, però, viene respinto sulla linea di porta dalla retroguardia in maglia giallonera.

76'
Ammonito Mohamed Amil Gassama.

76'
Terzo cambio per i pugliesi: esce Stefano Manzo ed entra Fabio Oggiano.

76'
Sostituzione per i padroni di casa: esce Cosimo Salatino ed entra Angelo Bonavolontà.

73'
Salatino prova il destro al volo, ma colpisce male. Para senza problemi Sorrentino.

72'
Taranto fino ad ora padrone del gioco, ottima prestazione da parte della difesa del Gragnano che ha respinto gli attacchi rossoblu.

70'
Terzo cambio per i campani: esce Angelo Lopetrone ed entra Emanuele Cavaliere.

69'
Ammonito Angelo Lopetrone dopo aver sgambettato Di Senso.

64'
Tiro in porta di Raffaele Poziello, Pellegrino si rifugia in corner.

58'
Prima sostituzione in casa Taranto: esce Dario Bova ed entra Cristiano Ancora.

54'
Colpo di testa di Bova su calcio d'angolo, palla a lato.

50'
Altra sostituzione per i gialloneri: esce Giuseppe La Monica ed entra Francesco Di Siervi

48'
Sostituzione: esce Michele Talia ed entra con il numero 15 Elefante.

46'
Ricomincia in questo momento il match allo "Iacovone" di Taranto

45'+2
Il sig. Barbiero manda le squadre negli spogliatoi per la fine del primo tempo. Buon Taranto nei primi venti minuti che, però, dopo aver subíto il primo gol, ha ceduto il pallino del gioco agli avversari. Bravo il Gragnano a sfruttare gli insidiosi colpi di testa del loro uomo migliore: Poziello.

35'
Gol del Gragnano! Perviene al pareggio la squadra ospite con la doppietta di Poziello, sempre su colpo di testa.

29'
Ammonito Simone Ammendola per un fallo su Carullo.

24'
Risposta del Taranto affidata a D'Agostino che tira pericolosamente, blocca Sorrentino.

23'
Gol del Gragnano! Colpo di testa a porta sguarnita di Poziello su assist di Talia.

11'
Raddoppio del Taranto! Gran sinistro di D'Agostino che entra in rete alla sinistra di Sorrentino.

3'
Gol del Taranto! Seconda rete stagionale per Lanzolla che insacca con un gran colpo di testa sugli sviluppi di un corner.

Dopo il deludente pareggio, proprio qui allo Iacovone contro il Bitonto, il Taranto ha conquistato la sua prima vittoria in campionato contro la Sarnese in trasferta. Di fronte nella terza giornata si troverà il Gragnano che ha perso entrambe le partite di questo avvio di stagione. Sulla carta la squadra di Panarelli è favorita, ma occhio alle sorprese. 
Taranto
IN CAMPO (4-2-3-1)
P. Pellegrino
S. Pelliccia
N. Lanzolla
D. Bova 58°
G. Carullo
S. Manzo 76°
M. Marsili 90°
S. Di Senso 90°
S. D'Agostino 11° 91°
A. Diakite 92°
C. Salatino 76°

IN PANCHINA
F. Martinese
S. D'Alterio
A. Ferrara
C. Miale 90°
E. Massimo 91°
A. Bonavolontà 76°
M. Gori
C. Ancora 58°
F. Oggiano 76°
Allenatore
Luigi Panarelli
Gragnano
IN CAMPO (4-3-3)
L. Sorrentino
G. La Monica 50°
G. Pastore
A. Lopetrone 70° 69°
S. Ammendola 29°
A. Chiavazzo
M. Tascone 89°
S. Martone
M. Gassama 76°
R. Poziello 23° 35°
M. Talia 48°

IN PANCHINA
A. Sorrentino
M. Montuori 89°
E. Cavaliere 70°
F. Di Siervi 50° 83°
A. Greco
P. Evacuo
. Achaval
. Elefante 48°
S. Piscopo 83°
Allenatore
Rosario Campana

Logo Taranto

4-2-3-1

Arbitro: Maurizio Barbiero

Logo Gragnano

4-3-3

Pellegrino
Sorrentino
Pelliccia
La Monica
Lanzolla
Pastore
Bova
Lopetrone
Carullo
Ammendola
Manzo
Chiavazzo
Marsili
Tascone
Di Senso
Martone
D'Agostino
Gassama
Diakite
Poziello
Salatino
Talia

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Gabriele Campa

Arbitro
Maurizio Barbiero 6.0

Taranto
Allenatore: Luigi Panarelli 6.5
Paolo Pellegrino (POR): 5.0
Salvatore Pelliccia (DIF): 6.0
Nicola Lanzolla (DIF): 6.5
Dario Bova (DIF): 5.5
Gioacchino Carullo (DIF): 5.5
Stefano Manzo (CEN): 5.5
Massimiliano Marsili (CEN): 6.5
Sebastiano Di Senso (ATT): 5.5
Stefano D'Agostino (ATT): 7.0
Adama Diakite (ATT): 6.0
Cosimo Salatino (ATT): 5.5
Claudio Miale (DIF): s.v.
Emiliano Massimo (CEN): s.v.
Angelo Bonavolontà (CEN): 6.0
Cristiano Ancora (ATT): 6.0
Fabio Oggiano (ATT): 6.0
Gragnano
Allenatore: Rosario Campana 6.0
Luigi Sorrentino (POR): 4.5
Giuseppe La Monica (CEN): 5.5
Gabriele Pastore (DIF): 5.5
Angelo Lopetrone (CEN): 5.5
Simone Ammendola (DIF): 5.5
Angelo Chiavazzo (CEN): 5.0
Mattia Tascone (CEN): 6.0
Savino Martone (CEN): 5.5
Mohamed Amil Gassama (ATT): 6.0
Raffaele Poziello (CEN): 7.0
Michele Talia (ATT): 6.0
Martino Montuori (DIF): s.v.
Emanuele Cavaliere (CEN): 5.0
Francesco Di Siervi (CEN): 5.0
Elefante (CEN): 5.0
Stefano Piscopo (CEN): s.v.

Le due compagini non hanno di certo fatto annoiare gli spettatori giunti questo pomeriggio allo "Iacovone" di Taranto. I padroni di casa partono forte, mettendo a segno un uno-due micidiale nei primi dieci minuti di gioco. A firmare il doppio vantaggio rossoblu sono Nicola Lanzolla, che è bravo ad insaccare con un'incornata un cross da calcio d'angolo, e Stefano D'Agostino, abile a battere il portiere Sorrentino con un sinistro preciso a fin di palo. Gli uomini di Panarelli, rinfrancati da questo inizio scoppiettante continuano a macinare gioco fino al 23', quando un colpo di testa di Raffaele Poziello innescato da Talia va a finire alle spalle del numero uno tarantino, Paolo Pellegrino. Marsili e compagni sembrano subire un contraccolpo psicologico non indifferente e dodici minuti dopo Poziello firma la sua doppietta personale, sempre su colpo di testa da palla inattiva. Nella seconda frazione di gioco il Taranto rientra in campo rabbioso dopo il deludente primo tempo ed attacca a testa bassa l'area avversaria, tuttavia senza mai impensierire severamente il portiere giallonero. Il match sembra indirizzato verso il pareggio ma il capitano ionico non sembra d'accordo e sfodera un incredibile tiro direttamente dalla bandierina che beffa Sorrentino e regala al Taranto i tre punti, fondamentali per la corsa verso la promozione. 
Nella prossima giornata la squadra pugliese sarà impegnata a Cerignola, dove andrà in scena il primo scontro promozione della stagione contro una formazione temibile. Il Gragnano, invece, ospiterà il Pomigliano con il quale condivide l'ultima posizione in classifica con zero punti all'attivo.

-
Possesso palla
-
7
Tiri totali
3
6
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
8
Corner
3
-
Falli
-
1
Fuorigioco
4
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Taranto-Gragnano 3-2

MARCATORI: 3' Lanzolla (T), 11' D'Agostino (T), 23' Poziello (G), 35' Poziello (G), 90' Marsili (T).
TARANTO (4-2-3-1): Pellegrino 5; Pelliccia 6, Lanzolla 6,5, Bova 5,5 (58' Ancora 6) , Carullo 5,5; Manzo 5,5 (76' Oggiano 6) , Marsili 6,5; Di Senso 5,5 (90' Miale sv) , D'Agostino 7 (90' Massimo sv) , Diakite 6; Salatino 5,5 (76' Bonavolontà 6) .
A disposizione: Martinese, D'Alterio, Ferrara, Gori.
Allenatore: Luigi Panarelli 6,5.
GRAGNANO (4-3-3): Sorrentino 4,5; La Monica 5,5 (50' Di Siervi 5) , Pastore 5,5, Lopetrone 5,5 (70' Cavaliere 5) , Ammendola 5,5; Chiavazzo 5, Tascone 6 (89' Montuori sv) , Martone 5,5; Gassama 6, Poziello 7, Talia 6 (48' Elefante 5) .
A disposizione: Sorrentino, Greco, Evacuo, Achaval.
Allenatore: Rosario Campana 6.
ARBITRO: Maurizio Barbiero 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 29' Ammendola (G); 69' Lopetrone (G); 76' Gassama (G); 90' Diakite (T).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 8-3.
RECUPERO: pt 2, st 7