Serie D Girone H 2018-2019
Serie D Girone H 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
26° giornata Serie D Girone H 2018-2019

Stadio Comunale Madre Pietra Stadium

3 marzo 2019 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Filippo Giaccaglia
0
-
1

Conclusa

Audace Cerignola

11° R. Lattanzio
11° R. Lattanzio

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Emanuele Parlati
Mostra dettagli:

L'Audace Cerignola supera anche l'ostacolo Fidelis Andria, grazie alla rete in apertura di Lattanzio e continua la rincorsa al Picerno capolista. Nel campo neutro di Apricena, incontro certamente non memorabile, con i gialloblu cinici. Fidelis Andria generosa, ma mai in grado di impensierire seriamente Abagnale, tranne nell'occasione nel finale sprecata da Varriale. Biancocelesti anche in dieci a circa un quarto d'ora dalla fine (rosso a Cipolletta) e tutto si è reso ancora più arduo per i ragazzi di Potenza. Quinto successo di seguito per gli ofantini, che dopo la sosta ospiteranno il Fasano. Anche per l'Andria derby in calendario nel prossimo turno, in trasferta a Bitonto.

90'+5
Ammonito Antonio Varriale

90'+4
Longo cerca di chiudere il match col destro, Zinfollino ribatte con leggera difficoltà

90'+1
Cinque minuti di recupero

90'
Ci si avvia alla conclusione della gara senza sussulti in questo frangente, resiste il vantaggio risicato del Cerignola

85'
Sostituzione: esce Gabriele Ingrosso ed entra Bruno Cascione

84'
Varriale spreca una clamorosa occasione: salta Abruzzese, si presenta solo davanti ad Abagnale, esterno sul primo palo ma pallone largo di un soffio

82'
Doppio cambio per gli ofantini: Bitetto si copre, pur con l'uomo in più, inserendo Esposito per Foggia

82'
Sostituzione: esce Ciro Foggia ed entra Alessio Esposito

81'
Sostituzione: esce Alessandro Petruccelli ed entra Emanuel Manno

81'
Sostituzione: esce Emanuele Amabile ed entra Gabriele Carannante

77'
Doccia anticipata per il centrale difensivo biancazzurro, secondo giallo per fallo su Foggia a metà campo

77'
Secondo giallo per Ciro Cipolletta cartellino rosso per Ciro Cipolletta

74'
Gara ora abbastanza noiosa, l'Audace controlla le operazioni mentre la Fidelis non riesce a rendersi pericolosa

68'
Sostituzione: esce Vincenzo Zingaro ed entra Emanuele Pio Adamo

68'
Sostituzione: esce Paride Addario ed entra Giacinto Zinfollino

67'
Sull'asse Loiodice-Lattanzio nuova pallagol gialloblu: il fantasista sulla sinistra, pallone all'attaccante che si produce in una bella girata, alta di pochissimo

62'
Bortoletti dalla distanza, ma Abagnale osserva il pallone fuori dallo specchio

60'
Ammonito Ciro Cipolletta per fallo su Foggia, al vertice dell'area di rigore

57'
Ancora Loiodice col sinistro, conclusione sbilenca che non dà problemi ad Addario

54'
Andria che torna ad essere volitivo, pur senza impensierire ancora il portiere ofantino

53'
Punizione di Loiodice, conclusione larga alla sinistra di Addario

52'
Sostituzione: esce Pasquale Tedone ed entra Luca Russo

46'
Doppio cambio in avvia di ripresa per la Fidelis, che cercherà di pervenire al pareggio

46'
Sostituzione: esce Francesco Forte ed entra Ivan Bozic

46'
Sostituzione: esce Gaetano Iannini ed entra Daniele Paparusso

46'
Via alla ripresa ad Apricena

Squadre all'intervallo con il Cerignola in vantaggio di misura sul Fidelis Andria grazie al gol di Lattanzio dopo dieci minuti di gioco. Inizio scoppiettante, poi intensità calata vistosamente con il passare dei minuti. Gialloblu più vicini al raddoppio di quanto abbiano rischiato il pareggio, Abagnale inoperoso.

45'+1
Un minuto di recupero

42'
Ammonito Pasquale Tedone per perdita di tempo sulla battuta di una rimessa laterale

37'
Attentissima la difesa ofantina, che sta concedendo poco o nulla agli avversari, bravi nella manovra ma inconsistenti negli ultimi sedici metri

33'
Occasionissima per il raddoppio dell'Audace: Loiodice ispira e suggerisce in verticale Lattanzio, che angola troppo il sinistro mancando la personale doppietta

28'
Momenti di stallo della partita, anche se Varriale prova a sorprendere Abagnale, senza esito. Pallone ampiamente out

25'
Ammonito Alessandro Petruccelli, seconda sanzione in pochissimo tempo per gli andriesi

24'
Ammonito Vincenzo Zingaro per fallo su Ingrosso

22'
Foggia dai venticinque metri: tiro teso ma non eccessivamente forte, Addario blocca

19'
Curiosa la posizione in campo del portiere andriese Addario, praticamente un libero aggiunto essendo molto alto e diversi metri distante dalla porta

16'
La formazione di Potenza sembra aver accusato il colpo e non riesce a farsi minacciosa, Cerignola sornione e in attesa di sfruttare altre occasioni

11'
Il vantaggio dell'Audace Cerignola: svarione difensivo dei federiciani, Lattanzio si invola verso la porta e batte Addario incolpevole. Segna proprio l'attaccante ex Andria e andriese di nascita

11'
goal di Riccardo Lattanzio

7'
Grande dinamismo dei biancazzurri, i gialloblu cercano di evitarlo con il fraseggio

6'
La risposta del Cerignola: Addario respinge il colpo di testa di Foggia su cross dalla destra di Vitofrancesco, il match si accende subito

5'
Bortoletti dalla media distanza su invito da sinistra di Benvenga: prima occasione della sfida, pallone alto

1'
Via al match!

Pochi minuti al via di Fidelis Andria-Audace Cerignola: Bitetto sceglie ancora il 4-4-2 con la coppia Abruzzese-Allegrini in difesa, Vitofrancesco e Amabile in mediana. Potenza recupera ben quattro elementi reduci da squalifica, e dovrebbe disporre in campo un 3-4-3 con Cristaldi riferimento avanzato principale

Fidelis Andria-Audace Cerignola è il big-match di questa 26^ giornata. La gara si giocherà sul campo neutro del Madre Pietra Stadium di Apricena. La squadra di Potenza, dopo la vittoria di Pomigliano, vuole tentare il colpaccio anche con i secondi della classe che, però, non possono perdere punti nei confronti della capolista Picerno. Dirigerà la gara in programma alle 14:30 il signor Filippo Giaccaglia.
Fidelis Andria
IN CAMPO (3-4-3)
P. Addario 68°
A. Benvenga
M. Gregoric
C. Cipolletta 60° 77° 77°
F. Forte 46°
A. Petruccelli 25° 81°
G. Iannini 46°
V. Zingaro 24° 68°
M. Bortoletti
M. Cristaldi
A. Varriale 95°

IN PANCHINA
G. Zinfollino 68°
E. Manno 81°
D. Porcaro
G. Siclari
D. Paparusso 46°
V. Carrotta
E. Adamo 68°
I. Bozic 46°
M. Piperis
Allenatore
Alessandro Potenza
Audace Cerignola
IN CAMPO (4-4-2)
A. Abagnale
P. Tedone 52° 42°
G. Allegrini
G. Abruzzese
G. Ingrosso 85°
F. Vitofrancesco
E. Amabile 81°
L. Longo
N. Loiodice
C. Foggia 82°
R. Lattanzio 11°

IN PANCHINA
M. Cappa
L. Russo 52°
L. Matere
A. De Cristofaro
B. Cascione 85°
A. Esposito 82°
M. Marotta
G. Carannante 81°
E. Nadarevic
Allenatore
Leonardo Bitetto

3-4-3

Arbitro: Filippo Giaccaglia

4-4-2

Addario
Abagnale
Benvenga
Tedone
Gregoric
Allegrini
Cipolletta
Abruzzese
Forte
Ingrosso
Petruccelli
Vitofrancesco
Iannini
Amabile
Zingaro
Longo
Bortoletti
Loiodice
Cristaldi
Foggia
Varriale
Lattanzio

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Emanuele Parlati

Arbitro
Filippo Giaccaglia 6.0

Fidelis Andria
Allenatore: Alessandro Potenza 6.0
Paride Addario (POR): 6.0
Alex Benvenga (DIF): 6.0
Miha Gregoric (DIF): 6.0
Ciro Cipolletta (DIF): 5.0
Francesco Forte (DIF): 5.0
Alessandro Petruccelli (CEN): 5.5
Gaetano Iannini (CEN): 6.0
Vincenzo Zingaro (DIF): 5.5
Mirko Bortoletti (CEN): 6.0
Matias Cristaldi (ATT): 5.0
Antonio Varriale (ATT): 6.5
Giacinto Zinfollino (POR): 6.0
Emanuel Manno (CEN): s.v.
Daniele Paparusso (DIF): 6.0
Emanuele Pio Adamo (ATT): 5.0
Ivan Bozic (CEN): 5.5
Audace Cerignola
Allenatore: Leonardo Bitetto 6.0
Alessandro Abagnale (POR): 6.0
Pasquale Tedone (DIF): 6.0
Giacinto Allegrini (DIF): 6.0
Giuseppe Abruzzese (DIF): 6.0
Gabriele Ingrosso (DIF): 6.0
Ferdinando Vitofrancesco (DIF): 6.5
Emanuele Amabile (CEN): 6.0
Lorenzo Longo (CEN): 6.0
Nicola Loiodice (ATT): 6.5
Ciro Foggia (ATT): 6.0
Riccardo Lattanzio (ATT): 6.5
Luca Russo (DIF): 6.0
Bruno Cascione (DIF): s.v.
Alessio Esposito (CEN): s.v.
Gabriele Carannante (CEN): s.v.
L'Audace Cerignola supera anche l'ostacolo Fidelis Andria, grazie alla rete in apertura di Lattanzio e continua la rincorsa al Picerno capolista. Nel campo neutro di Apricena, incontro certamente non memorabile, con i gialloblu cinici. Fidelis Andria generosa, ma mai in grado di impensierire seriamente Abagnale, tranne nell'occasione nel finale sprecata da Varriale. Biancocelesti anche in dieci a circa un quarto d'ora dalla fine (rosso a Cipolletta) e tutto si è reso ancora più arduo per i ragazzi di Potenza. Quinto successo di seguito per gli ofantini, che dopo la sosta ospiteranno il Fasano. Anche per l'Andria derby in calendario nel prossimo turno, in trasferta a Bitonto.
-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
1
-
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
5
Ammoniti
1
1
Espulsi
-

Fidelis Andria-Audace Cerignola 0-1

MARCATORI: 11' Lattanzio (A).
FIDELIS-ANDRIA (3-4-3): Addario 6 (68' Zinfollino 6) ; Benvenga 6, Gregoric 6, Cipolletta 5; Forte 5 (46' Bozic 5,5) , Petruccelli 5,5 (81' Manno sv) , Iannini 6 (46' Paparusso 6) , Zingaro 5,5 (68' Adamo 5) ; Bortoletti 6, Cristaldi 5, Varriale 6,5.
A disposizione: Porcaro, Siclari, Carrotta, Piperis.
Allenatore: Alessandro Potenza 6.
AUDACE-CERIGNOLA (4-4-2): Abagnale 6; Tedone 6 (52' Russo 6) , Allegrini 6, Abruzzese 6, Ingrosso 6 (85' Cascione sv) ; Vitofrancesco 6,5, Amabile 6 (81' Carannante sv) , Longo 6, Loiodice 6,5; Foggia 6 (82' Esposito sv) , Lattanzio 6,5.
A disposizione: Cappa, Matere, De Cristofaro, Marotta, Nadarevic.
Allenatore: Leonardo Bitetto 6.
ARBITRO: Filippo Giaccaglia 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 24' Zingaro (F); 25' Petruccelli (F); 42' Tedone (A); 60' Cipolletta (F); 77' Cipolletta (F); 90' Varriale (F).
ESPULSI: 77' Cipolletta (A).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0