Serie D Girone H 2018-2019
Serie D Girone H 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Nardò - Granata: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

22° giornata Serie D Girone H 2018-2019

Stadio Comunale Giovanni Paolo II

3 febbraio 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Bogdan Nicolae Sfira

Nardò

67° G. Aquaro

Logo Nardò
1
-
0

Conclusa

Logo Granata

Nardò

Logo Nardò
1
67° G. Aquaro

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giorgio Toma
Mostra dettagli:

Il Nardò seppur in affanno riesce nell'impresa e conquista una vittoria che mancava da fin troppo tempo. Dopo cinque sconfitte consecutive, arriva la vittoria contro il Granata di mister Maschio. Mister Taurino parte con Kyeremateng e Mingiano in avanti ma è subito costretto al cambio con Molinari per infortunio dell'italo-ghanese. Maschio rilancia Arcello e Calemme in avanti. Primo tempo avaro di emozioni con l'espulsione di Prevete a fare da contorno. Nella ripresa i neretini non ci stanno e tentano il tutto per tutto con una girandola di sostituzioni. Dopo venti minuti, sugi sviluppi di un corner, Aquaro calcia in porta e porta in vantaggio i neretini. Sul finire c'è l'espulsione di Dalla Monica per fallo su Prinari. Termina il match, il Nardò conquista tre punti vitali per la salvezza. 

Termina il match. Nardò batte Granata per 1-0. 

90'+8
Cartellino rosso per Antonio Della Monica per fallo su Prinari. 

90'+6
Quarta sostituzione per il Nardò: esce Cristian Arario ed entra Giorgio Bertacchi.

90'+4
Il Nardò riparte in contropiede con Versienti, supera Rinaldi e la mette al centro, Cordella e Molinari non arrivano per un soffio. 

90'+3
Ammonito Giovanni Cordella.

90'+3
Assegnati sette minuti di recupero.

90'
Ultima sostituzione per il Granata: esce Francesco Buonocore ed entra Andrea Iodice.

89'
Sostituzione per il Nardò: esce Gaetano Infusino ed entra Giuseppe Centonze.

86'
Dagli sviluppi di un corner battuto dal Granata, Esposito impatta di testa e colpisce il legno. Pericolo per il Nardò. 

84'
Sostituzione: esce Marco Mingiano ed entra Giovanni Cordella.

74'
Il Granata conquista un calcio d'angolo che sarà poi infruttuoso. 

73'
Sostituzione: esce Sostituzione: esce Antonio Gargiulo ed entra Luigi Castagna.

71'
Il Nardò prende coraggio e continua ad attaccare con continuità. Molinari va giù in area, per il direttore di gara si continua a giocare.

70'
Altra sostituzione per il Granata: esce Francesco Falivene ed entra Francesco Buonocore.

67'
GGGGOOOOOLLLL! Il Nardò si sblocca. Arario batte un corner corto sui piedi di Versienti che crossa al centro per Giuseppe Aquaro che di prima battuta calcia in porta. 

63'
Seconda sostituzione per gli ospiti: esce Luciano Arciello ed entra Antonio Sozio.

58'
Prima sostituzione per il Granata: esce Luigi Calemme ed entra Francesco Esposito.

57'
Ammonito Fabio Sorrentino

56'
Versienti trova un varco e tenta la botta dalla distanza. L'estremo difensore ospite fa sua la sfera senza troppi affanni. 

53'
I padroni di casa cercano una reazione d'orgoglio. Infusino la mette in mezzo, Molinari stacca bene ma il suo tiro è centrale e Marino blocca la sfera. 

47'
Il Nardò prova subito ad impensierire la difesa del Granata con un tiro di Versienti che si infrange contro il muro difensivo degli ospiti. 

46'
Inizia il secondo tempo.

37'
Ammonito Antonio Gargiulo

Primi quarantacinque con pochissime emozioni per entrambe le compagini che producono poco sul piano tecnico. Sul finire di frazione, il Granata perde Prevete per doppia ammonizione. Nardò in superiorità numerica.

Finisce così il primo tempo. 

45'+2
Assegnati tre minuti di recupero. 

45'
Cartellino rosso per Felice Prevete, con conseguente doccia anticipata per fallo su Versienti. 

45'
Secondo giallo per Felice Prevete.

37'
La gara continua ad essere maschia con gli uomini di mister Maschio a tacchettare i neretini. 

36'
Arario scappa via sulla corsia di competenza e la mette dentro. La retroguardia napoletana è attenta. 

35'
Superata la mezzora di gioco, poche le emozioni fino a questo momento con le due squadre ad essere imprecise in fase di realizzazione. 

33'
Il Nardò sfrutta un calcio di punizione con Arario, ma Scipioni non impatta bene di testa. Palla alta. 

33'
Gara fallosa e poco tattica. I calciatori del Granata cercano necessariamente il fallo. 

30'
Ammonito Felice Prevete per gioco falloso. La gara si infiamma. 

30'
Il Granata si fa vedere in avanti con una punizione pericolosa di Calemme che batte a rete, la sfera giunge a Prevete che clamorosamente sotto porta sbaglia. 

27'
Ammonito Tiziano Prinari per gioco falloso. 

25'
Ammonito Gaetano Infusino

22'
Ammonito Donato De Pascalis per simulazione in area di rigore. 

20'
E' il Nardò a creare le occasioni, ma pecca in avanti. 

16'
Mister Taurino costretto subito ai cambi. Esce un attaccante per un altro attaccante. Kyeremateng esce zoppicante dal terreno di gioco. 

15'
Il Nardò corre subito ai ripari. Esce un claudicante Giovanni Kyeremateng ed entra Hernan Rodolfo Molinari. 

10'
Fase di studio intenso per le due squadre con le due difese attente ai rispettivi attacchi. 

4'
Arario batte il calcio di punizione a rientrare, Aquaro impatta bene di testa ma è centrale. 

2'
Parte forte il Nardò con kyeremateng che cerca subito l'affondo sulla corsia destra. La difesa del Granata ferma il gioco con un fallo. 

1'
Partiti in questo momento. Il direttore di gara da inizio alle ostilità. 

Il Nardò attaccherà da sinistra verso destra. Al contrario il Granata da destra verso sinistra. 

Osservato un minuto di silenzio per ricordare Mimmo Renna, bandiera neretina. 

Le due squadre fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Neretini in maglia giallofluo, ospiti in maglia granata. Saluti iniziali e si partirà. 

Mentre le due squadre intensificano il riscaldamento, arrivano le formazioni ufficiali. Il Nardò riparte da Mingiano e Kyeremateng in avanti con il rientrante Bolognese in mezzo al campo al posto di capitan Bertacchi. Mister Maschio, punta su un 4-3-3 con Calemme e Arcello terminali offensivi. 

Settimana non semplice per il Nardò. Dopo la sconfitta interna contro il Gravina per 3-0 Roberto Taurino ha rassegnato le proprie dimissioni, poi respinte dalla società. Sulla carta l'impegno contro il Granata è alla portata, visto che i campani sono in fondo alla classifica con soli 8 punti all'attivo. A dirigere la sfida del "Giovanni Paolo II" il signor Bogdan Nicolae Sfira.

Le due compagini possono contare su tutti i giocatori in rosa, salvo indisponibili per infortunio. Nessun calciatore fermato dal giudice sportivo. 

Nella gara di andata terminò 0-2 in favore dei salentini. In gol Leandro Versienti e Marco Mingiano che sancirono la seconda vittoria consecutiva del girone d'andata. 

Dodicesima posizione in graduatoria per il Nardò ad un solo punto di distacco dai play-out. Venticinque punti in questo cammino, sono sei le vittorie, sette i pareggi e otto le sconfitte con ultima la gara contro il Gravina tra le mura amiche. 

Arbitrerà l'incontro il sig. Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone coadiuvato dai sigg. Rodolfo Spataro di Rossano e Roberto Sciammarella di Paola. Calcio di inizio fissato alle ore 14.30 al "Giovanni Paolo II" di Nardò. 

I campani del Granata invece, occupano l'ultimo posto in graduatoria. Solo otto sono i punti fatti in questo campionato. Due vittorie e due pareggi, rispettivamente contro Nola e Sorrento e Pomigliano e Gelbison. 

La società neretina in settimana ha respinto le dimissioni del tecnico salentino, reintegrandolo nell'organico. Ora serve una scossa per proseguire e puntare dritti alla salvezza. 

Il Nardò non può più sbagliare. Cinque sono le sconfitte consecutive per gli uomini di mister Taurino, ancora alla guida dalla squadra granata. Dieci invece sono gli insuccessi per i ragazzi del Granata. 
Nardò
IN CAMPO (3-5-2)
R. Rizzitano
G. Aquaro 67°
S. Scipioni
D. De Pascalis 22°
G. Infusino 25° 89°
T. Prinari 27°
S. Bolognese
C. Arario 96°
L. Versienti
M. Mingiano 84°
G. Kyeremateng 15°

IN PANCHINA
A. Mirarco
G. Centonze 89°
N. Sene
G. Bertacchi 96°
H. Molinari 15°
G. Giglio
G. Cordella 93° 84°
N. Lezzi
F. De Luca
Allenatore
Roberto Taurino
Granata
IN CAMPO (4-3-3)
A. Marino
A. Gargiulo 73° 37°
G. Rinaldi
A. Della Monica 98°
F. Prevete 45° 30° 45°
F. Falivene 70°
M. Tufano
F. Sorrentino 57°
L. Arciello 63°
L. Calemme 58°
G. Del Prete

IN PANCHINA
E. Capezzuto
A. Sozio 63°
S. De Crescenzo
L. Castagna 73°
F. Buonocore 90° 70°
A. Iodice 90°
A. Bianco
F. Esposito 58°
Allenatore
Antonio Maschio

Logo Nardò

3-5-2

Arbitro: Bogdan Nicolae Sfira

Logo Granata

4-3-3

Rizzitano
Marino
Aquaro
Gargiulo
Scipioni
Rinaldi
De Pascalis
Della Monica
Infusino
Prevete
Prinari
Falivene
Bolognese
Tufano
Arario
Sorrentino
Versienti
Arciello
Mingiano
Calemme
Kyeremateng
Del Prete

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giorgio Toma

Arbitro
Bogdan Nicolae Sfira 6.0
Mantiene il pugno della partita. Rischia di perderlo in alcuni frangenti. Caccia i cartellini con il giusto tempo. Molto bene la valutazione sulle due espulsioni.

Nardò
Allenatore: Roberto Taurino 6.0
E' ritornato Taurino, finalmente la sua squadra conquista una vittoria, voluta ma forse non troppo meritata.
Rosario Rizzitano (POR): 6.0
Mai impegnato. Spettatore non pagante. Nessun pericolo per la sua porta.
Giuseppe Aquaro (DIF): 7.0
Aquaro colpisce ancora e questa volta lo fa col piede destro. Bel gol per lui.
Stefano Scipioni (DIF): 6.5
Buona prestazione per lui oggi. Concede veramente poco ed è presente su tutti i palloni.
Donato De Pascalis (DIF): 5.5
A tratti è in affanno e lo si nota subito. Si fa vedere in avanti con dei cross interessanti.
Gaetano Infusino (DIF): 6.0
Giornata non proprio brillante per lui. Bene sulla corsia.
Tiziano Prinari (CEN): 6.5
Lotta come un leone in mezzo al campo e si prende tanti calci dagli avversari.
Simone Bolognese (CEN): 6.5
Finalmente una prestazione maiuscola da lui. La pausa ha fatto bene.
Cristian Arario (CEN): 6.0
Sempre impacciato e a tratti spaesato. Potrebbe passare di più il pallone.
Leandro Versienti (CEN): 5.5
Un'altra partita sotto tono per lui, è scarico e poco reattivo nonostante i tiri dalla distanza.
Marco Mingiano (ATT): 5.0
A tratti il Nardò gioca in dieci. Lui è assente e ricompare solo al momento del gol.
Giovanni Kyeremateng (ATT): s.v.
Nonostante parta dall'inizio, dopo pochi minuti viene sostituito da Molinari.
Giuseppe Centonze (DIF): s.v.
Giorgio Bertacchi (CEN): s.v.
Hernan Rodolfo Molinari (ATT): 5.0
Calcia in porta ed è attento ma è poco reattivo. Attaccante troppo statico.
Giovanni Cordella (ATT): s.v.
Granata
Allenatore: Antonio Maschio 6.0
La sua formazione regge il Nardò per una intera frazione, cede il passo solo nel secondo tempo.
Antonio Marino (POR): 6.0
Un solo tiro in porta da parte del Nardò e subisce un gol. Buona prestazione.
Antonio Gargiulo (DIF): 5.0
Crea qualche pericolo, ma niente di più.
Giuseppe Rinaldi (DIF): 5.0
Difende con ordine e concede poco, ma al momento del gol di Aquaro perde la marcatura sull'uomo.
Antonio Della Monica (DIF): 4.5
Gioca in modo corretto per tutta la durata della partita ma a pochi secondi dal triplice fischio commette un fallo ai danni di Prinari.
Felice Prevete (CEN): 4.0
Anche lui doppia ammonizione e conseguente espulsione alla fine della prima frazione.
Francesco Falivene (CEN): 5.0
Corre e incide parecchio, nella ripresa è sostituito.
Marco Tufano (CEN): 5.0
Orchestra il centrocampo dettando i ritmi, ma si deve arrendere alla sconfitta.
Fabio Sorrentino (CEN): 5.0
Gara poco tattica e molto accesa per lui.
Luciano Arciello (ATT): 5.0
Le sue conclusioni non portano i frutti sperati. Tutto da rifare.
Luigi Calemme (ATT): 5.5
in coppia con Arciello potrebbe andare in gol più volte ma è impreciso.
Giuseppe Pio Del Prete (ATT): 5.0
Crossa e ci mette il cuore ma il Nardò ha la meglio.
Antonio Sozio (DIF): s.v.
Luigi Castagna (CEN): s.v.
Francesco Buonocore (CEN): s.v.
Andrea Iodice (CEN): s.v.
Francesco Esposito (ATT): s.v.
Il Nardò seppur in affanno riesce nell'impresa e conquista una vittoria che mancava da fin troppo tempo. Dopo cinque sconfitte consecutive, arriva la vittoria contro il Granata di mister Maschio. Mister Taurino parte con Kyeremateng e Mingiano in avanti ma è subito costretto al cambio con Molinari per infortunio dell'italo-ghanese. Maschio rilancia Arcello e Calemme in avanti. Primo tempo avaro di emozioni con l'espulsione di Prevete a fare da contorno. Nella ripresa i neretini non ci stanno e tentano il tutto per tutto con una girandola di sostituzioni. Dopo venti minuti, sugi sviluppi di un corner, Aquaro calcia in porta e porta in vantaggio i neretini. Sul finire c'è l'espulsione di Dalla Monica per fallo su Prinari. Termina il match, il Nardò conquista tre punti vitali per la salvezza. 
-
Possesso palla
-
1
Tiri totali
-
1
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
4
Ammoniti
4
-
Espulsi
2

Nardò-Granata 1-0

MARCATORI: 67' Aquaro (N).
NARDO (3-5-2): Rizzitano 6; Aquaro 7, Scipioni 6,5, De Pascalis 5,5; Infusino 6 (89' Centonze sv) , Prinari 6,5, Bolognese 6,5, Arario 6 (90' Bertacchi sv) , Versienti 5,5; Mingiano 5 (84' Cordella sv) , Kyeremateng sv (15' Molinari 5) .
A disposizione: Mirarco, Sene, Giglio, Lezzi, De Luca.
Allenatore: Roberto Taurino 6.
HERCULANEUM (4-3-3): Marino 6; Gargiulo 5 (73' Castagna sv) , Rinaldi 5, Della Monica 4,5, Prevete 4; Falivene 5 (70' Buonocore sv (90' Iodice sv)), Tufano 5, Sorrentino 5; Arciello 5 (63' Sozio sv) , Calemme 5,5 (58' Esposito sv) , Del Prete 5.
A disposizione: Capezzuto, De Crescenzo, Bianco.
Allenatore: Antonio Maschio 6.
ARBITRO: Bogdan Nicolae Sfira 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 22' De Pascalis (N); 25' Infusino (N); 27' Prinari (N); 30' Prevete (G); 37' Gargiulo (G); 45' Prevete (G); 57' Sorrentino (G); 90' Cordella (N).
ESPULSI: 45' Prevete (G); 90' Della Monica (G).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0