Serie D Girone H 2018-2019
Serie D Girone H 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

27 gennaio 2019 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Antonino Costanza

Sorrento 1945

42° S. Figliolia
87° A. Gargiulo

2
-
3

Conclusa

Savoia 1908

13° F. Alvino
27° A. Diakite
29° A. Diakite
42° S. Figliolia
87° A. Gargiulo
13° F. Alvino
27° A. Diakite
29° A. Diakite

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Ernesto Parisi
Mostra dettagli:

Con i tre punti conquistati quest'oggi non senza fatica, il Savoia resta aggrappato alla zona playoff senza agganciarla, a causa del successo dell'Andria ad Ercolano. Sorrento sfortunato e danneggiato: oltre ad aver colpito due legni, i rossoneri recriminano un arbitraggio che li ha danneggiati in diverse occasioni, negandogli addirittura tre calci di rigore che sembravano piuttosto netti. La situazione per la squadra di Maiuri adesso non è delle più rosee: la zona salvezza si allontana, ed adesso è a cinque lunghezze di distanza, in virtù del successo del Gravina. Nonostante tutto, i ragazzi di Maiuri hanno espresso un gran bel gioco, a tratti dominando sul Savoia che non ha per nulla dimostrato di meritare i 15 punti di differenza in classifica sui rossoneri. Successo tuttavia pesante quello dei Bianchi, che portano a casa tre punti dopo una partita assai combattuta e sofferta: tutto ciò lascia sperare in un bel prosieguo di campionato per i ragazzi di Campilongo, che cercheranno fino alla fine di agganciare la zona playoff, ad oggi più vicina che mai.

90'+3
Sostituzione: esce Francesco Alvino ed entra John-Christophe Ayina.

90'+2
Sette minuti di recupero.

90'+1
Sostituzione: esce Vincenzo Gatto ed entra Gaetano Maranzino.

87'

IL SORRENTO ACCORCIA LE DISTANZE! È il nuovo entrato Alfonso Gargiulo a ribadire a rete con un destro violento la sfera, che gli era giunta sul piede al termina di una mischia in area di rigore.

85'
Fuorigioco di Vitale, imbeccato ottimamente da Gargiulo, solo con un istante di ritardo: il numero 16 rossonero non era stato comunque in grado di battere a rete, sparando addosso al portiere avversario.

81'
Da dentro l'area, Alfonso Gargiulo lascia partire un tiro troppo sbilenco per impensierire Savini. Peccato, perchè il numero 20 rossonero era nella posizione ideale per battere a rete.

78'
Ritmi di gara che si sono piuttosto abbassati, con entrambe le squadre che hanno dato tanto fino ad ora ed adesso accusano la stanchezza.

76'
Sostituzione Savoia: esce Hassen Rekik ed entra Vincenzo Imbriola.

74'
Il direttore di gara allontana l'allenatore in seconda dei rossoneri per eccesso di proteste.

72'
Sostituzione Savoia: esce Adama Diakite ed entra l'esperto Antonio Del Sorbo.

71'
Cambio Sorrento: esce Vincenzo Bozzaotre ed entra Gaetano Vitale.

68'
Sostituzione: esce Eric Herrera ed entra Alfonso Gargiulo. Maiuri cerca più peso in avanti inserendo la terza punta.

67'
Il Savoia spreca incredibilmente l'occasione per mettere la partita in ghiacciaia: in una situazione di tre contro uno, gli attaccanti in maglia Bianca riescono a non far gol con Diakite che a tu per tu con Giordano colpisce la traversa.

65'
Campilongo opera il suo primo cambio di giornata: esce Giuseppe Ausiello ed entra Roberto Franzese.

64'
Altro rigore negato al Sorrento, con Bozzaotre atterrato in area di rigore in una situazione di 1 vs 1 con il portiere avversario da un centrale difensivo avversario. Sorrento che protesta ancora in maniera molto animata.

60'
Giallo per Francesco Fusco, che ha protetto palla allargando un po' troppo il braccio toccando in questa maniera l'avversario.

57'
Cartellino giallo per Hassen Rekik, autore di un brutto fallo su Todisco al limite dell'area di rigore.

56'
Altro legno colpito dal Sorrento: stavolta è Figliolia, che corregge verso lo specchio un bel cross di Bozzaotre, ma il suo tocco termina sul palo, con Savini che salva sulla linea.

54'
Occasione gettata alle ortiche da Vincenzo Bozzaotre, che raccoglie un traversone dalla sinstra di Guarro che aveva attraversato tutta l'area, ma dal vertice destro dell'area di rigore calcia al volo svirgolando completamente il colpo.

49'

Sostituzione Sorrento: esce Michael Scarf ed entra Francesco Fusco. Cambio dunque sull'out di sinistra, con l'ex Napoli che era ammonito ed era parso anche piuttosto sottotono. Fusco va ad inserirsi nella linea dei centrali, con Guarro spostato terzino sinistro.

46'
Si riparte!

Si conclude così un primo tempo scoppiettante, purtroppo viziato da una direzione di gara non perfetta. Speriamo si mantenga questo livello d'intrattenimento nella ripresa.

45'+3
Altro fallo di mano incredibilmente non ravvisato dal direttore di gara nell'area di rigore del Savoia. Pessima direzione fino ad ora.

45'+1
Giallo per Michael Scarf, autore di un fallo a centrocampo su Stefano Costantino.

42'
RETE SORRENTO! Bozzaotre lascia partire un bel cross dalla destra raccolto da De Angelis, abilissimo a girarsi in fazzoletto ad appoggiare per l'accorrente Figliolia che ribadisce in rete da pochi passi.

39'
Bella spizzata di Gianluca De Angelis su calcio d'angolo battuto da Herrera: palla di poco al lato.

37'
Cartellino giallo per il portiere del Savoia Alberto Savini, reo di aver scalciato Figliolia che si affrettava a battere un calcio d'angolo: scattano le proteste dei padroni di casa, che chiedevano il rosso. Numero uno degli ospiti momentaneamente a terra dopo uno scontro.

35'
Schemi completamente saltati, con entrambe le squadre che si rendono assai pericolose nelle sortite offensive: il Savoia è alla ricerca della goleada, ed il Sorrento di una rimonta che avrebbe a dir poco del miracoloso.

33'
Cartellino giallo, molto prossimo al rosso, all'indirizo di Davide Cacace, reo di aver steso De Angelis lanciato a rete al limite dell'area. Herrera si incarica della battuta, calciando alto sulla traversa.

32'
Bellissimo colpo di testa di Simone Figliolia, che ssvetta più in alto di tutti sugli sviluppi di un angolo ma trova un Savini superlativo a negargli la gioia del gol.

29'
0-3! Neanche il tempo di battere il calcio d'inizio che arriva la terza rete degli ospiti, ancora da parte di Diakite abile a battere in rete un cross teso di Rekik, scatenato sulla sinistra.

27'
RADDOPPIO SAVOIA! Nel miglior momento dei rossoneri arriva la seconda rete degli ospiti da parte Adama Diakite. Azione purtroppo viziata da un clamoroso fuorigioco del numero 90 del Savoia, incredibilmente non ravvisata dall'assistente di competenza. Rossoneri infuriati con la terna arbitrale.

24'
Clamoroso tocco di mano da parte di un centrale difensivo del Savoia non ravvisato dal direttore di gara: esplodono le proteste dei rossoneri, che chiedevano un calcio di rigore più che netto.

23'
Sorrento in grande pressione, determinato a pareggiare al più presto possibile. 

22'
Doppia occasione per il Sorrento, prima con De Rosa che con una bella finta del tiro si sbarazza di un avversario e impegna Savini con un fendente ad incrociare: sulla respinta, Bozzaotre colpisce in pieno il palo alla destra del portiere avversario, che nulla avrebbe potuto su quel tentativo.

17'
Ottima copertura di Guarro, che con una bella diagonale sbarra la strada a Diakite lanciato a rete. Male il centrocampo rossonero nella circostanza, assolutamente non in grado di effettuare filtro in occasione delle azioni manovrate dei Bianchi.

13'
VANTAGGIO SAVOIA! Da un retropassaggio mal calibrato nasce improvvisamente un'occasione pericolosissima per il Savoia, con Alvino che capitalizza con un bel tocco sotto sorprendendo un Giordano imperfetto nell'uscita.

10'
Gioco fermo a causa di un colpo basso subito da Vincenzo Masi in occasione di uno scontro a centrocampo. Il numero quattro rossonero sembra comunque in grado di poter continuare.

8'
Herrera lascia partire un cross teso in area da un calcio di punizione battuto dalla trequarti, ma non trova nessun compagno pronto ad approfittare del traversone.

7'
Savoia pericoloso, con Rekik pescato da un bel lancio dalla difesa: purtroppo per lui, era in posizione di offside. Sarebbero stati guai grossi per la difesa rossonera, mal posizionata nella circostanza.

5'
Buon tentativo dal limite dell'area da parte di De Angelis, che controlla un buon pallone proveniente dalla destra ma spara alto sulla traversa.

3'
Sorrento subito pericoloso in avanti con Todisco che sfonda l'out di destra ma non riesce a calibrare bene il traversone. È rimessa dal fondo per il Savoia.

1'
Si parte!

Circa 400 i tifosi a seguito della squadra di Torre Annunziata, arrivati in massa a supportare i propri beniamini nella corsa verso i playoff. Giornata fredda e ventosa, ma Sorrento offre come sempre una splendida cornice.

Oltre a Pomigliano-Gragnano, la ventunesima giornata propone un altro derby campano, quello tra Savoia e Sorrento. Entrambe le squadre hanno cambiato di recente allenatore e le cose sono cambiate in meglio. Soprattutto per il Savoia che ha vinto convincendo le ultime gare giocate. A dirigere la sfida dello stadio "Italia" il signor Antonino Costanza.

Sorrento 1945
IN CAMPO (4-3-3)
D. Giordano
D. Todisco
S. D'Alterio
A. Guarro
M. Scarf 49° 46°
V. Bozzaotre 71°
V. Masi
R. De Rosa
G. De Angelis
S. Figliolia 42°
E. Herrera Quintero 68°

IN PANCHINA
G. Munao
L. Rizzo
A. Paradiso
F. Fusco 49° 60°
A. Gargiulo 87° 68°
G. Vitale 71°
V. Russo
G. Chirullo
M. Gargiulo
Allenatore
Vincenzo Maiuri
Savoia 1908
IN CAMPO (3-5-2)
A. Savini 37°
G. Esposito
R. Nives
D. Cacace 33°
A. Guastamacchia
V. Gatto 91°
S. Costantino
G. Ausiello 65°
H. Rekik 57° 76°
F. Alvino 93° 13°
A. Diakite 27° 29° 72°

IN PANCHINA
A. Restina
V. Imbriola 76°
R. Franzese 65°
A. Rondinella
G. Maranzino 91°
A. Del Sorbo 72°
55 J. Ayina 93°
C. Ortiz
G. Tedesco
Allenatore
Salvatore Campilongo

4-3-3

Arbitro: Antonino Costanza

3-5-2

Giordano
Savini
Todisco
Esposito
D'Alterio
Nives
Guarro
Cacace
Scarf
Guastamacchia
Bozzaotre
Gatto
Masi
Costantino
De Rosa
Ausiello
De Angelis
Rekik
Figliolia
Alvino
Herrera Quintero
Diakite

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Ernesto Parisi

Arbitro
Antonino Costanza 4.0

Sorrento 1945
Allenatore: Vincenzo Maiuri 6.5
Daniele Giordano (POR): 6.0
Domenico Todisco (DIF): 5.5
Salvatore D'Alterio (DIF): 5.5
Antonio Guarro (DIF): 6.0
Michael Scarf (DIF): 6.0
Vincenzo Bozzaotre (CEN): 6.5
Vincenzo Masi (CEN): 6.0
Roberto De Rosa (CEN): 6.5
Gianluca De Angelis (ATT): 5.0
Simone Figliolia (ATT): 6.5
Eric Herrera Quintero (ATT): 6.0
Francesco Fusco (DIF): 6.0
Alfonso Gargiulo (ATT): 5.5
Gaetano Vitale (CEN): 6.0
Savoia 1908
Allenatore: Salvatore Campilongo 6.5
Alberto Savini (POR): 6.5
Giovanni Esposito (DIF): 6.0
Ruben Nives (DIF): 5.5
Davide Cacace (DIF): 5.5
Antonio Guastamacchia (DIF): 6.5
Vincenzo Gatto (CEN): 6.0
Stefano Costantino (CEN): 5.5
Giuseppe Ausiello (CEN): 6.0
Hassen Rekik (ATT): 7.0
Francesco Alvino (ATT): 6.0
Adama Diakite (ATT): 7.0
Vincenzo Imbriola (DIF): 6.0
Roberto Franzese (CEN): 6.0
Gaetano Maranzino (CEN): s.v.
Antonio Del Sorbo (ATT): 5.5
John-Christophe Ayina (ATT):
Con i tre punti conquistati quest'oggi non senza fatica, il Savoia resta aggrappato alla zona playoff senza agganciarla, a causa del successo dell'Andria ad Ercolano. Sorrento sfortunato e danneggiato: oltre ad aver colpito due legni, i rossoneri recriminano un arbitraggio che li ha danneggiati in diverse occasioni, negandogli addirittura tre calci di rigore che sembravano piuttosto netti. La situazione per la squadra di Maiuri adesso non è delle più rosee: la zona salvezza si allontana, ed adesso è a cinque lunghezze di distanza, in virtù del successo del Gravina. Nonostante tutto, i ragazzi di Maiuri hanno espresso un gran bel gioco, a tratti dominando sul Savoia che non ha per nulla dimostrato di meritare i 15 punti di differenza in classifica sui rossoneri. Successo tuttavia pesante quello dei Bianchi, che portano a casa tre punti dopo una partita assai combattuta e sofferta: tutto ciò lascia sperare in un bel prosieguo di campionato per i ragazzi di Campilongo, che cercheranno fino alla fine di agganciare la zona playoff, ad oggi più vicina che mai.
-
Possesso palla
-
4
Tiri totali
3
3
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
1
Legni
1
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Sorrento 1945-Savoia 1908 2-3

MARCATORI: 13' Alvino (Sa), 27' Diakite (Sa), 29' Diakite (Sa), 42' Figliolia (So), 87' Gargiulo (So).
SORRENTO-1945 (4-3-3): Giordano 6; Todisco 5,5, D'Alterio 5,5, Guarro 6, Scarf 6 (49' Fusco 6) ; Bozzaotre 6,5 (71' Vitale 6) , Masi 6, De Rosa 6,5; De Angelis 5, Figliolia 6,5, Herrera Quintero 6 (68' Gargiulo 5,5) .
A disposizione: Munao, Rizzo, Paradiso, Russo, Chirullo, Gargiulo.
Allenatore: Vincenzo Maiuri 6,5.
SAVOIA (3-5-2): Savini 6,5; Esposito 6, Nives 5,5, Cacace 5,5; Guastamacchia 6,5, Gatto 6 (90' Maranzino sv) , Costantino 5,5, Ausiello 6 (65' Franzese 6) , Rekik 7 (76' Imbriola 6) ; Alvino 6 (90' Ayina ) , Diakite 7 (72' Del Sorbo 5,5) .
A disposizione: Restina, Rondinella, Ortiz, Tedesco.
Allenatore: Salvatore Campilongo 6,5.
ARBITRO: Antonino Costanza 4
NOTE: nessuna
AMMONITI: 33' Cacace (Sa); 37' Savini (Sa); 45' Scarf (So); 57' Rekik (Sa); 60' Fusco (So).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0