Serie C Girone C 2018-2019
Serie C Girone C 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Cavese - Rieti: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

23° giornata Serie C Girone C 2018-2019

Stadio Comunale Simonetta Lamberti

28 gennaio 2019 ore 20:45
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Matteo Gualtieri

Cavese

62° C. De Rosa (Rig.)

Logo Cavese
1
-
1

Conclusa

Logo Rieti

Rieti

68° V. Tommasone

Cavese

Logo Cavese
1
62° C. De Rosa (Rig.)

Rieti

Logo Rieti
1
68° V. Tommasone

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Nando Armenante
Mostra dettagli:

Con questo punto, la Cavese sale a 23 e interrompe la serie di due sconfitte consecutive. Stesso percorso per il Rieti, adesso salito a 16 punti. Fischi del pubblico per la prestazione degli aquilotti.

FINISCE QUI: 1-1 TRA CAVESE E RIETI! Alla rete di De Rosa su rigore al 62', ha risposto Tommasone al 69'. Silvestri al 92' ha salvato la partita per i ragazzi di Modica con un salvataggio sulla linea. Pareggio che non serve a nessuno.

90'+4
Forcing finale della Cavese con due corner di seguito conquistati ma senza esito. Attacca la squadra di Modica.

90'+3
SALVATAGGIO SULLA LINEA DI SILVESTRI SU CERNIGOI: Rieti vicinissimo al 2-1 dopo un'uscita a vuoto di Vono. 

90'+1
4 minuti di recupero concessi dal signor Gualtieri di Asti.

90'
Indecisione rischiosa tra Silvestri e Vono: si salva il portiere mettendo in fallo laterale. Mugugna il "Lamberti".

90'
Rieti in avanti: cross dalla sinistra, respinto da Vono con i pugni. Poi arriva il tiro fuori di Gigli.

89'
Intanto, dopo il gol dell'1-0 di De Rosa, l'arbitro ha sanzionato Damiano Lia con il cartellino giallo: il giocatore non era ancora in campo. Era diffidato anche lui.

87'
Prova il forcing la Cavese ma il cross di Lia viene bloccato agevolmente da Costa.

85'
Tiro dalla distanza di Andrea Migliorini, pallone ampiamente a lato. Mentre l'arbitro fa le raccomandazioni a Costa per le perdite di tempo. Rumoreggia il pubblico.

84'
6 minuti più recupero al termine: la Cavese cerca il vantaggio, ma attenzione alle ripartenze dei ragazzi di Capuano.

81'
Girandola di cambi: esce Giuseppe Palma ed entra Xavier Venancio nel Rieti.

81'
Sostituzione nella Cavese: esce Ruben Palomeque ed entra Christian Nunziante

81'
Sostituzione: esce Giuseppe Fella ed entra Damiano Lia

80'
Sgomitata di Silvestri irregolare: giallo anche per lui.

78'
Cavese in stato confusionale: Vono non trattiene un tiro di Cernigoi e regala un corner agli ospiti, il primo della partita.

78'
Il signor Gualtieri ammonisce Andrea Migliorini della Cavese per proteste: c'è una punizione per il Rieti.

77'
Si tratta dell'esordio per Marco Ferrara con la maglia della Cavese: il terzino è arrivato da poco dalla Casertana.

75'
Ancora una sostituzione: esce Giorgio Tumbarello ed entra Domenico Bettini

74'
Sostituzione: esce Rosario Licata ed entra Marco Ferrara

72'
Adesso si copre Capuano dopo il pari: esce Fabio Maistro ed entra Stefano Scardala.

70'
Grandissimo gol del neo-entrato che dopo un batti e ribatti, fulmina Vono dalla destra e mette subito i conti in parità al Lamberti.

68'
PAREGGIO DEL RIETI: grandissimo goal di Vincenzo Tommasone!

68'
Ed esce anche Simone Mattia ed entra Vincenzo Tommasone

67'
Doppia sostituzione nel Rieti: esce Amara Konate ed entra Vincenzo Garofalo

67'
Sostituzione nella Cavese: esce Marco Rosafio ed entra Santo Buda.

66'
FELLA SI DIVORA IL 2-0: lancio preciso per Rosafio che entra in area e serve il numero 11 che dal dischetto del rigore manda alto sopra la traversa. Grande chance!

65'
Prepara subito un doppio cambio Eziolino Capuano per provare a cercare il pari. Ma sta per rispondere anche Giacomo Modica dall'altra parte.

64'
Decisione molto dubbia dell'arbitro Gualtieri: la segnalazione è arrivata dall'assistente dell'arbitro. Freddissimo (vista anche la temperatura) De Rosa dal dischetto per l'1-0.

62'
HA SEGNATO LA CAVESE: DE ROSA SPIAZZA COSTA E PORTA IN VANTAGGIO GLI AQUILOTTI!

61'
CALCIO DI RIGORE PER LA CAVESE: atterrato Palomeque in area di rigore da Zanchi. Penalty per gli aquilotti.

59'
Fase molto confusa e spezzettata del gioco: se nel primo tempo è mancato lo spettacolo, non è che sia migliorato molto questo inizio di ripresa.

57'
Accenno di rissa dopo l'ennesimo intervento di ostruzione ai danni di Vono, mentre tentava il rinvio con i piedi. L'arbitro ravvede il fallo ma non sanziona nessuno.

56'
Proteste vibranti della Cavese per un intervento da dietro su De Rosa, ritenuto non falloso da guardalinee e arbitro. 

53'
Cernigoi trattiene in maniera reiterata un avversario: giallo anche per l'attaccante di Capuano.

51'
Rosafio non riesce a controllare il pallone su un rinvio sbagliato da Costa: si salva il Rieti.

50'
Va sul fondo Maistro ma il suo cross termina direttamente sul fondo.

49'
Si scaldano i giocatori delle due panchine: vedremo di chi sarà la prima mossa tra Modica e Capuano.

48'
Maistro ci prova su punizione dai 30 metri ma il suo tiro si infrange sulla barriera.

46'
 Inizia la ripresa: nessun cambio, batte la Cavese di Giacomo Modica.

Manca poco all'inizio della ripresa: si intravedono i giocatori in fondo al tunnel degli spogliatoi, in procinto di rientrare in campo.

Da segnalare che prima del fischio d'inizio è stato premiato Claudio De Rosa, capitano della Cavese, per le 100 presenze raggiunge in maglia biancoblu.

Primo tempo che ha vissuto di fiammate: le più pericolose del Rieti che in due minuti ha avuto due grandi chance per passare in vantaggio con Konate e Brumat. Cavese che, dopo un buon avvio, ha calato di ritmo e sbagliato troppo in fase di impostazione. Qualcosa da rivedere nell'11 di Modica.

Si chiude a reti bianche il primo tempo: 0-0 tra Cavese e Rieti dopo i primi 48 minuti di gioco. Fischi del pubblico di fede metelliana.

45'+3
Incertezza di Licata in area di rigore che poteva costare caro alla Cavese: il terzino vince un rimpallo e si salva in qualche modo, facendo tirare un sospiro di sollievo ai tifosi metelliani.

45'+1
Sono stati assegnati 3 minuti di recupero dal signor Gualtieri.

45'+1
Conclusione provata da Giorgio Tumbarello con la sfera che termina a lato. Intanto rientrano sia Gigli che Favasuli, 11 contro 11 in campo.

44'
Cavese temporaneamente in 10 uomini: Favasuli ha preso un brutto colpo al naso e sanguina in maniera copiosa. Si scaldano i componenti della panchina di Modica.

42'
Duro scontro testa contro testa tra Favasuli e Gigli. L'arbitro interrompe immediatamente il gioco e fa entrare i sanitari.

41'
Migliorini prova a pescare in profondità Rosafio ma il lancio del numero 4 è troppo lungo e termina tra le braccia di Costa.

39'
Lancio dalle retrovie per la velocità di Claudio De Rosa che entra in area ma perde il controllo della sfera che termina sul fondo. Ci avviciniamo verso le fasi conclusive della prima frazione.

37'
Scappa ma in fuorigioco Cernigoi: punizione per la Cavese.

36'
Vono subisce un'ostruzione da Marchi mentre provava il rinvio: il signor Gualtieri ammonisce il giocatore del Rieti. 

33'
Problema alla spalla per il terzino sinistro di Giacomo Modica che rientra in campo, seppur a fatica.

32'
Fallo commesso da Licata su Maistro ma rimane a terra il difensore metelliano: dopo le cure dello staff medico, il terzino sembra riprendersi. Si scalda il neo-arrivato Ferrara.

30'
Manetta in stato confusionale: perde in maniera banale un duello con Cernigoi ma per sua fortuna l'azione del Rieti non ha esito positivo. Si salva la Cavese.

28'
Bella giocata di De Rosa da terra che dà il via ad un'offensiva aquilotta: prima Rosafio va alla conclusione che viene respinta. Sulla ribattuta, Tumbarello calcia alto.

27'
Amonizione pesante per Manetta: era diffidato, salterà Sicula Leonzio-Cavese di domenica prossima.

26'
Rumoreggia un po' il pubblico del Lamberti in questa fase di match: intanto viene ammonito Manetta nella Cavese per un fallo su Maistro. 

24'
Punizione dalla sinistra battuta dal Rieti con Zanchi ma il pallone supera tutti in area di rigore e termina sul fondo. 

22'
Piano piano viene fuori il Rieti: ci prova anche Marchi ma il suo tiro è sbilenco. Palla ampiamente a lato alla sinistra di Vono.

20'
Dunque le prime due grandi occasioni sono state per il Rieti dopo un avvio tutto di marca Cavese. Konate e Brumat hanno sfiorato il vantaggio per la squadra di Capuano.

18'
Ci ha provato Claudio De Rosa su calcio di punizione ma il suo tiro è stato respinto dalla barriera.

17'
Primo giallo del match: sanzionato Zanchi del Rieti per un intervento irregolare da dietro.

17'
ANCORA RIETI PERICOLOSO: cross di Zanchi dalla sinistra per l'inserimento di Brumat che spara il destro a lato. Ospiti ancora vicino al gol.

15'
RIETI VICINISSIMO AL GOL: lancio dalle retrovie per Konate che si inserisce alle spalle di Silvestri (preoccupato per la posizione di offside di Cernigoi). Il centrocampista manda alto sopra la traversa a tu per tu con Vono.

14'
Break a metà campo della Cavese con Rosario Licata che scende sulla sinistra, si accentra e prova la conclusione: tiro debole, parato da Costa. Forse poteva fare qualcosa di più il numero 19.

13'
Ancora Cavese in avanti con un tiro dalla distanza di Ruben Palomeque con la palla che termina ampiamente alta sopra la traversa di Costa.

11'
Pallino del gioco in mano alla Cavese: gli aquilotti stanno provando ad assediare la metà campo del Rieti e vanno a caccia dell'immediato gol del vantaggio.

10'
Pericolo in area del Rieti: scambio De Rosa-Rosafio con il numero 7 che penetra in area e va al tiro-cross che viene respinto da Filippo Delli Carri.

8'
Prova ancora la Cavese ad attaccare ma la difesa amaranto-celeste respinge. Poi c'è un fallo di Licata e punizione per la truppa di Eziolino Capuano, quest'oggi grande ex.

6'
Arriva il primo della partita ed è di Giuseppe Fella: il numero 11 carica il destro dalla distanza ma non angola la sfera. Parata facile di Costa.

4'
Prova un duetto il Rieti con Cernigoi e Maistro ma c'è la chiusura tempestiva di Manetta che mette in fallo laterale.

3'
Ha ricominciato a piovere al "Simonetta Lamberti": una costante ormai di questi ultimi giorni a Cava de' Tirreni.

1'
Subito un attacco della Cavese ma il cross dalla sinistra di Favasuli termina direttamente sul fondo.

1'
Via alla partita: batte il Rieti di Capuano.

I 22 giocatori fanno il loro ingresso in campo agli ordini del signor Gualtieri: Cavese in divisa tradizionale biancoblu, Rieti in bianco con pantaloncini amaranto.

Squadre che sono rientrate negli spogliatoi: inizia il conto alla rovescia per l'inizio della partita al "Lamberti".

La notizia di quest'oggi è che il Rieti ha ricevuto una penalizzazione di due punti in classifica per problemi amministrativi dovuti alla vecchia gestione società (adesso nelle mani di Curci). La squadra di Ezio Capuano scende da 17 a 15 punti in classifica.

Terreno di gioco pesante quest'oggi al "Simonetta Lamberti": negli ultimi giorni la città di Cava de' Tirreni è stata 'vittima' di forti piogge.

Formazioni ufficiali: Cavese che presenta tre novità rispetto all'ultimo match. Rientra Favasuli dalla squalifica, in campo dal 1' con De Rosa e Silvestri, al posto di Sciamanna (out per infortunio), Lia e Bruno. Dall'altra parte, il Rieti risponde con Gigli al centro della difesa e in avanti con il tandem formato da Cernigoi e Maistro.

Torna in campo la Cavese, impegnata al cospetto di un Rieti il cui cambio di allenatore non ha portato esattamente i frutti sperati. Al Simonetta Lamberti sarà una sfida tutta da vivere.
Cavese
IN CAMPO (4-3-3)
1 A. Vono
2 R. Palomeque 81°
5 M. Manetta 26°
3 A. Silvestri 80°
19 R. Licata 74°
14 G. Tumbarello 75°
4 A. Migliorini 78°
8 F. Favasuli
7 M. Rosafio 67°
10 C. De Rosa (R)62°
11 G. Fella 81°

IN PANCHINA
22 G. De Brasi
12 L. Bisogno
23 F. Bruno
35 M. Ferrara 74°
29 D. Lia 89° 81°
16 S. Buda 67°
17 G. Logoluso
24 V. Agate
20 D. Bettini 75°
34 M. Castagna
30 D. Dibari
28 C. Nunziante 81°
Allenatore
Giacomo Modica
Rieti
IN CAMPO (3-5-2)
1 F. Costa
33 F. Delli Carri
5 N. Gigli
2 S. Mattia 68°
20 M. Brumat
20 G. Palma 81°
26 A. Marchi 36°
30 A. Konate 67°
21 A. Zanchi 17°
10 F. Maistro 72°
17 I. Cernigoi 53°

IN PANCHINA
22 A. Spadini
31 A. Migliaccio
13 T. Tiraferri
5 S. Scardala 72°
15 A. Grillo
24 G. Gualtieri
25 V. Garofalo 67°
29 R. Criscuolo
8 X. Venancio 81°
9 V. Tommasone 68°
Allenatore
Ezio Capuano

Logo Cavese

4-3-3

Arbitro: Matteo Gualtieri

Logo Rieti

3-5-2

1 Vono
1 Costa
2 Palomeque
33 Delli Carri
5 Manetta
5 Gigli
3 Silvestri
2 Mattia
19 Licata
20 Brumat
14 Tumbarello
20 Palma
4 Migliorini
26 Marchi
8 Favasuli
30 Konate
7 Rosafio
21 Zanchi
10 De Rosa
10 Maistro
11 Fella
17 Cernigoi

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Nando Armenante

Arbitro
Matteo Gualtieri 5.0
Perde il controllo della gara quasi fin da subito. Gestione dei cartellini discutibile, così come il rigore concesso alla Cavese.

Cavese
Allenatore: Giacomo Modica 5.0
La sua squadra è in un momento delicato e deve ringraziare Silvestri che gli evita la terza sconfitta consecutiva.
Alessandro Vono (POR): 6.0
Le sue uscite sono spesso a rischio ma efficaci. Al 92' viene salvato da Silvestri.
Ruben Palomeque (DIF): 6.0
Conquista il rigore dell'1-0, ma la prestazione non è stata delle migliori.
Marco Manetta (DIF): 5.0
In difficoltà costante contro Cernigoi. Ammonizione pesante per lui, salterà la prossima.
Amedeo Silvestri (DIF): 6.0
Al 92' salva risultato e strappa la sufficienza dopo una partita difficile.
Rosario Licata (DIF): 5.5
Mette i brividi in fase difensiva, mentre è propositivo in fase offensiva. Altalenante.
Giorgio Tumbarello (CEN): 6.5
Sostanza e forza fisica su un terreno appesantito dalla pioggia. Passa da centrocampo ad ala destra, prima di lasciare il campo. Positivo.
Andrea Migliorini (CEN): 5.0
Al contrario di Tumbarello, il terreno pesante condiziona moltissimo le sue geometrie. Ne azzecca poche ed è molto nervoso.
Francesco Favasuli (CEN): 5.5
Il ritorno del numero 8 è in salita all'inizio, ma poi prova a prendere per mano la squadra.
Marco Rosafio (ATT): 6.0
Frizzante finché gli reggono le gambe. Serve un cioccolatino a Fella che manda in cielo il 2-0 e poi esce.
Claudio De Rosa (ATT): 6.5
Glaciale dagli 11 metri, sempre nel vivo delle azioni e mai domo. Festeggia al meglio le 200 presenze in biancoblu.
Giuseppe Fella (CEN): 5.0
L'occasione del 2-0 è l'emblema di una stagione non all'altezza fino ad ora. E la legge del calcio lo punisce pochi minuti dopo.
Marco Ferrara (DIF): 6.0
Esordio per il neo-acquisto che gioca l'ultimo spezzone di partita dando freschezza sulla corsia sinistra.
Damiano Lia (CEN): s.v.
Entra nel finale ma becca un'ammonizione mentre siede in panchina che gli costerà la trasferta contro la Sicula Leonzio.
Santo Buda (CEN): 5.5
Il suo ingresso serviva per dare fisicità alla squadra. Forse un po' troppa, visti i tanti falli commessi.
Domenico Bettini (CEN): 5.5
Si vede poco, se non per qualche cross. Poteva essere più cattivo in occasione dell'ultimo tiro del match dal limite dell'area.
Christian Nunziante (ATT): 6.0
Minuti per il giocatore da poco rientrato dall'infortunio. Ha un'occasione per mettersi a tu per tu con Costa ma dimostra di non essere un centometrista e si fa bruciare.
Rieti
Allenatore: Ezio Capuano 6.5
Si rammarica per l'occasione sprecata: la sua squadra, ai punti, avrebbe meritato l'intera posta in palio. Fiducia per il futuro.
Francesco Costa (POR): 6.0
Non chiamato a grossi interventi decisivi, fa il suo dovere tra i pali.
Filippo Delli Carri (DIF): 6.0
Dalla sua parte scorazzano prima Fella e Licata, poi Nunziante e Ferrara. Ne esce senza danni.
Nicolò Gigli (DIF): 6.0
Non aveva da lottare contro un vero e proprio centravanti, ma fa comunque il suo dovere da capitano.
Simone Mattia (DIF): 5.5
Contro Rosafio va in leggera difficoltà. Rifiata quando il giocatore aquilotto lascia il campo.
Matteo Brumat (DIF): 6.0
Scorribande nel primo tempo ed inserimenti pericolosi. Una grande occasione sul destro ma manda a lato.
Giuseppe Palma (CEN): 6.0
Ordinato e fa la sua partita fin quando resta in campo.
Alessandro Marchi (CEN): 5.5
Non entusiasma la sua prestazione. Si fa notare per un'ammonizione nel primo tempo.
Amara Konate (CEN): 5.0
L'occasione al quarto d'ora del primo tempo è ghiotta ma non ha l'istinto del bomber e calcia alto. Spreca anche un contropiede nella ripresa.
Andrea Zanchi (DIF): 5.0
Qualche buon cross dalla sinistra ma (seppur in maniera dubbia) commette l'ingenuità che costa il rigore del momentaneo 0-1.
Fabio Maistro (CEN): 5.0
Non riesce ad esaltarsi e viene tirato fuori dal campo da Capuano non appena passeggia per il campo.
Iacopo Cernigoi (ATT): 6.0
Ha la palla della vittoria ma Silvestri gli strozza in gola l'urlo della rete da 3 punti.
Stefano Scardala (DIF): 6.0
Esordio per il neo-arrivato senza grande lavoro.
Vincenzo Garofalo (CEN): 6.0
Freschezza in mezzo al campo con il suo ingresso, utile per il pari.
Xavier Venancio (ATT): s.v.
Troppi pochi minuti per essere giudicato. Entra nel finale.
Vincenzo Tommasone (ATT): 7.0
Entra al 66' e dopo due minuti segna la rete del pareggio con un gran tiro di destro. Provvidenziale.
Con questo punto, la Cavese sale a 23 e interrompe la serie di due sconfitte consecutive. Stesso percorso per il Rieti, adesso salito a 16 punti. Fischi del pubblico per la prestazione degli aquilotti.
-
Possesso palla
-
12
Tiri totali
8
6
Tiri specchio
4
1
Tiri respinti
2
-
Legni
-
2
Corner
1
13
Falli
3
1
Fuorigioco
5
4
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Cavese-Rieti 1-1

MARCATORI: 62' De Rosa (Rig.) (C), 68' Tommasone (R).
CAVESE (4-3-3): Vono 6; Palomeque 6 (81' Nunziante 6) , Manetta 5, Silvestri 6, Licata 5,5 (74' Ferrara 6) ; Tumbarello 6,5 (75' Bettini 5,5) , Migliorini 5, Favasuli 5,5; Rosafio 6 (67' Buda 5,5) , De Rosa 6,5, Fella 5 (81' Lia sv) .
A disposizione: De Brasi, Bisogno, Bruno, Logoluso, Agate, Castagna, Dibari.
Allenatore: Giacomo Modica 5.
RIETI (3-5-2): Costa 6; Delli Carri 6, Gigli 6, Mattia 5,5 (68' Tommasone 7) ; Brumat 6, Palma 6 (81' Venancio sv) , Marchi 5,5, Konate 5 (67' Garofalo 6) , Zanchi 5; Maistro 5 (72' Scardala 6) , Cernigoi 6.
A disposizione: Spadini, Migliaccio, Tiraferri, Grillo, Gualtieri, Criscuolo.
Allenatore: Ezio Capuano 6,5.
ARBITRO: Matteo Gualtieri 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 17' Zanchi (R); 26' Manetta (C); 36' Marchi (R); 53' Cernigoi (R); 78' Migliorini (C); 80' Silvestri (C); 89' Lia (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-1.
RECUPERO: pt 3, st 4