Serie C Girone B 2018-2019
Serie C Girone B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Pordenone - Renate: 2 - 1 | Tempo reale, Formazioni

8° giornata Serie C Girone B 2018-2019

Stadio Ottavio Bottecchia

21 ottobre 2018 ore 16:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianpiero Miele

Pordenone

70° M. De Agostini
87° A. Barison

Logo Pordenone
2
-
1

Conclusa

Logo Renate

Renate

29° D. Venitucci
70° M. De Agostini
87° A. Barison

Renate

Logo Renate
1
29° D. Venitucci

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: arossi
Mostra dettagli:

Secondo successo consecutivo per la capolista Pordenone che davanti al proprio pubblico piega in rimonta il Renate per 2-1. La sofferta affermazione, sancita dalle reti nella ripresa di De Agostini (70') e Barison (87') che vanificano il provvisorio vantaggio ospite siglato da Venitucci (29'), consentono alla compagine friulana di salire in classifica a quota 18 e portare a quattro le lunghezze di vantaggio sulla prima inseguitrice la Fermana prossima avversaria dei neroverdi al Bottecchia. Terzo ko di fila e penultimo posto con 5 punti all'attivo per il Renate che può trovare qualche motivo di consolazione solo dalla buona prestazione offerta in casa della prima della classe.

"Ore 18.18, triplice fischio finale: Pordenone-Renate finisce 2-1".

89'
I padroni di casa vanno vicinissimi alla terza rete colpendo una traversa con Germinale.

87'
GOL! Il Pordenone si porta in vantaggio con un'incornata di Barison sugli sviluppi di una punizione di Burrai.

83'
Sostituzione: esce Reno Mauro Piscopo ed entra Andrea Doninelli

82'
Cartellino giallo per Bombagi per gioco scorretto su Piscopo.

81'
Termina a lato una conclusione di Magnaghi da fuori area.

80'
Sostituzione: esce Daniel Semenzato ed entra Filippo Florio

80'
Sostituzione: esce Simone Magnaghi ed entra Pier Francesco Bertoli

79'
Sostituzione: esce Guido Gomez ed entra Emiliano Pattarello

77'
Si spegne sul fondo un tentativo di Ciurria.

71'
Renate pericoloso: Bindi devia in angolo una conclusione di Gomez.

70'
GOL! Il Pordenone perviene al pareggio con De Agostini di testa sugli sviluppi di una punizione di Burrai.

64'
Sostituzione: esce Dario Venitucci ed entra Marco Anghileri

63'
ammonito Dario Teso

61'
Sostituzione: esce Davide Gavazzi ed entra Patrick Ciurria

55'
Sostituzione: esce Emanuele Berrettoni ed entra Domenico Germinale

46'

"Ore 17.30, inizia il secondo tempo"

"Ore 17.15, finisce il primo tempo sul punteggio di 1-0 per il Renate".

41'
ammonito Guido Gomez

36'
Cartellino giallo per Burrai.

32'
Il Renate si ripropone al tiro con Simonetti: pallone di poco fuori. 

30'
Il Pordenone reagisce con un'iniziativa di Candellone.

29'
GOL! Il Renate si porta inaspettatamente in vantaggio con una splendida conclusione da fuori area di Venitucci.

25'
Il Pordenone si rende pericoloso con un colpo di testa di poco a lato di Gavazzi sugli sviluppi di un traversone proposto da Berrettoni.

22'
Burrai ci prova su punizione: pallone alto.

13'
Termina di poco a lato una punizione di Berrettoni.

6'
Si spegne sul fondo un tentativo di Magnaghi.

1'

"Ore 16.30, inizia la partita". 

Il Pordenone, capolista solitario con 15 punti all'attivo, riceve all'Ottavio Bottecchia la visita del Renate penultimo a quota 5. Nel turno infrasettimanale l'imbattuta compagine friulana è tornata al successo dopo tre pareggi consecutivi andando ad imporsi in rimonta per 2-1 sulla Vis Pesaro al Tonino Benelli. Il cambio in panchina non ha sortito al debutto effetti particolari per il Renate: il complesso brianzolo ha bissato contro la VirtusVecomp Verona il ko interno per 1-0 contro la Vis Pesaro. 

Pordenone
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 G. Bindi
11 D. Semenzato 80°
4 M. Stefani
6 A. Barison 87°
3 M. De Agostini 70°
7 D. Gavazzi 61°
8 S. Burrai 36°
5 F. Bombagi 82°
10 E. Berrettoni 55°
27 L. Candellone
17 S. Magnaghi 80°

IN PANCHINA
22 M. Meneghetti
2 N. Nardini
23 M. Cotroneo
25 F. Florio 80°
26 A. Bassoli
15 F. Damian
18 M. De Anna
19 M. Zamuner
28 M. Cotali
9 D. Germinale 55°
13 P. Ciurria 61°
20 P. Bertoli 80°
Allenatore
Attilio Tesser
Renate
IN CAMPO (4-3-3)
22 M. Cincilla
3 G. Priola
5 D. Teso 63°
16 D. Vannucci
24 G. Frabotta
8 L. Simonetti
19 A. Spagnoli
25 M. Rossetti
18 D. Venitucci 64° 29°
9 G. Gomez 79° 41°
10 R. Piscopo 83°

IN PANCHINA
1 A. Romagnoli
21 G. Caccin
27 D. Guglielmotti
6 A. Doninelli 83°
7 M. Anghileri 64°
26 S. Pennati
11 E. Pattarello 79°
23 F. Finocchio
Allenatore
Gioacchino Adamo

Logo Pordenone

4-3-1-2

Arbitro: Gianpiero Miele

Logo Renate

4-3-3

1 Bindi
22 Cincilla
11 Semenzato
3 Priola
4 Stefani
5 Teso
6 Barison
16 Vannucci
3 De Agostini
24 Frabotta
7 Gavazzi
8 Simonetti
8 Burrai
19 Spagnoli
5 Bombagi
25 Rossetti
10 Berrettoni
18 Venitucci
27 Candellone
9 Gomez
17 Magnaghi
10 Piscopo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: arossi

Arbitro
Gianpiero Miele

Pordenone
Allenatore: Attilio Tesser
Giacomo Bindi (POR):
Daniel Semenzato (DIF):
Mirko Stefani (DIF):
Alberto Barison (DIF):
Michele De Agostini (DIF):
Davide Gavazzi (CEN):
Salvatore Burrai (CEN):
Francesco Bombagi (CEN):
Emanuele Berrettoni (ATT):
Leonardo Candellone (ATT):
Simone Magnaghi (ATT):
Filippo Florio (DIF):
Domenico Germinale (ATT):
Patrick Ciurria (ATT):
Pier Francesco Bertoli (ATT):
Renate
Allenatore: Gioacchino Adamo
Matteo Cincilla (POR):
Giusto Priola (DIF):
Dario Teso (DIF):
Diego Vannucci (DIF):
Gianluca Frabotta (DIF):
Lorenzo Simonetti (CEN):
Alberto Spagnoli (ATT):
Matteo Rossetti (CEN):
Dario Venitucci (ATT):
Guido Gomez (ATT):
Reno Mauro Piscopo (ATT):
Andrea Doninelli (CEN):
Marco Anghileri (CEN):
Emiliano Pattarello (ATT):

Secondo successo consecutivo per la capolista Pordenone che davanti al proprio pubblico piega in rimonta il Renate per 2-1. La sofferta affermazione, sancita dalle reti nella ripresa di De Agostini (70') e Barison (87') che vanificano il provvisorio vantaggio ospite siglato da Venitucci (29'), consentono alla compagine friulana di salire in classifica a quota 18 e portare a quattro le lunghezze di vantaggio sulla prima inseguitrice la Fermana prossima avversaria dei neroverdi al Bottecchia. Terzo ko di fila e penultimo posto con 5 punti all'attivo per il Renate che può trovare qualche motivo di consolazione solo dalla buona prestazione offerta in casa della prima della classe.

-
Possesso palla
-
2
Tiri totali
1
2
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Pordenone-Renate 2-1

MARCATORI: 29' Venitucci (R), 70' De Agostini (P), 87' Barison (P).
PORDENONE (4-3-1-2): Bindi ; Semenzato (80' Florio ) , Stefani , Barison , De Agostini ; Gavazzi (61' Ciurria ) , Burrai , Bombagi ; Berrettoni (55' Germinale ) ; Candellone , Magnaghi (80' Bertoli ) .
A disposizione: Meneghetti, Nardini, Cotroneo, Bassoli, Damian, De Anna, Zamuner, Cotali.
Allenatore: Attilio Tesser .
RENATE (4-3-3): Cincilla ; Priola , Teso , Vannucci , Frabotta ; Simonetti , Spagnoli , Rossetti ; Venitucci (64' Anghileri ) , Gomez (79' Pattarello ) , Piscopo (83' Doninelli ) .
A disposizione: Romagnoli, Caccin, Guglielmotti, Pennati, Finocchio.
Allenatore: Gioacchino Adamo .
ARBITRO: Gianpiero Miele
NOTE: nessuna
AMMONITI: 36' Burrai (P); 41' Gomez (R); 63' Teso (R); 82' Bombagi (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 3