Serie C Girone B 2018-2019
Serie C Girone B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Renate - AlbinoLeffe: 0 - 1 | Tempo reale, Formazioni

16 marzo 2019 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Marco Monaldi
Logo Renate
0
-
1

Conclusa

Logo AlbinoLeffe

AlbinoLeffe

45° S. Cori (Rig.)

Renate

Logo Renate
0
45° S. Cori (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: arossi
Mostra dettagli:

"Ore 22.22, triplice fischio finale: Renate-AlbinoLeffe finisce 0-1".

L'AlbinoLeffe si riscatta prontamente dallo scivolone interno contro il Teramo andando a cogliere al Città di Meda una preziosa affermazione in chiave salvezza sul Renate per 1-0. Il secondo successo esterno, sancito da un penalty trasformato da Cori al 45', consente alla compagine seriana di agganciare al quindicesimo posto quella brianzola a quota 32. Nel prossimo turno il Renate, al terzo ko nelle ultime quattro gare, sarà di scena a Gubbio, mentre l'AlbinoLeffe farà visita al Ravenna.

90'
Segnalati quattro minuti di recupero.

89'
Cartellino giallo per Gomez.

87'
Cartellino giallo per Kouko.

87'
Cartellino giallo per Quaini per gioco scorretto su Giorgione.

86'
Sostituzione: esce Alessandro Sbaffo ed entra Marco Augusto Romizi

77'
Il Renate va vicino al bersaglio con una conclusione di Gomez dal limite dell'area: pallone alto.

75'
Sostituzione: esce Dario Venitucci ed entra Francesco Finocchio

75'
Sostituzione: esce Nicola Pavan ed entra Matteo Rossetti

73'
Si rivede il Renate: si spegne sul fondo un tentativo in diagonale effettuato dal neo entrato Pattarello.

71'
Nuovo tentativo dell'AlbinoLeffe: una conclusione di Sbaffo, deviata da un avversario, sorvola la traversa.

70'
Sostituzione: esce Lorenzo Saporetti ed entra Emiliano Pattarello

61'
Sostituzione: esce Marco Anghileri ed entra Diego Vannucci

61'
Sostituzione: esce Lorenzo Simonetti ed entra Guido Gomez

60'
Gli ospiti ci provano ancora da fuori area con una battuta al volo di Sbaffo: pallone alto.

58'
L'AlbinoLeffe va vicino al raddoppio con una conclusione di poco a lato di Kouko dal limite dell'area.

54'
Cartellino giallo per Sabotic.

54'
Renate pericoloso: Caverzasi, sugli sviluppi di una punizione battuta dalla destra da Venitucci, si vede deviare in angolo il suo tentativo di testa. 

46'
"Ore 21.33, inizia il secondo tempo". 

"Ore 21.18, finisce il primo tempo sul punteggio di 1-0 per l'AlbinoLeffe".

45'
GOL! L'Albinoleffe si porta in vantaggio su rigore con Cori. Penalty concesso per atterramento in area di Kouko ad opera di Priola.

41'
Torna a proporsi al tiro l'AlbinoLeffe: Giorgione, liberato da un colpo di tacco di Cori, impegna Cincilla con una conclusione dal limite in mezza rovesciata.

32'
Sostituzione: esce Juri Gonzi ed entra Francesco Gelli

31'
Renate pericoloso: Cortinovis si oppone con bravura al tentativo in diagonale effettuato da distanza ravvicinata da Caverzasi liberato al tiro da Spagnoli. 

30'
Primo tentativo a rete anche dei padroni di casa: Anghileri chiama in causa Cortinovis con una conclusione dalla distanza.

26'
Cartellino giallo per Gusu per gioco scorretto su Venitucci.

25'
Gara, sin qui, priva di emozioni.

10'
La prima opportunità da rete è per gli ospiti: Cori, servito da Giorgione, non riesce ad inquadrare lo specchio della porta difesa da Cincilla.

1'
"Ore 20.32, inizia la partita". 

La trentunesima giornata del girone B di Serie C si apre al Città di Meda con il delicato derby lombardo fra il Renate, quindicesima in compagnia del Rimini con 32 punti all'attivo, e l'AlbinoLeffe ultima in coabitazione con VirtusVecomp Verona e Fano a quota 29. Nel turno precedente la compagine brianzola è tornata a muovere la classifica dopo i ko contro Triestina e Renate cogliendo al Romeo Galli un pareggio esterno per 1-1 contro l’Imolese. I nerazzurri, in casa, detengono il peggior rendimento interno (14 punti conquistati in 15 gare) ed il penultimo attacco (8 reti, una in più del Fano).  L'AlbinoLeffe ha invece visto chiudersi a quattro la striscia di risultati utili consecutivi: il complesso seriano ha ceduto davanti al proprio pubblico al Teramo per 2-1.  La Celeste è la squadra che in trasferta ha conseguito il maggior numero di pareggi (10) e subito con il Monza il minor numero di reti (11).

Renate
IN CAMPO (3-5-1-1)
22 M. Cincilla
2 D. Caverzasi
3 G. Priola
13 L. Saporetti 70°
27 D. Guglielmotti
8 L. Simonetti 61°
4 N. Pavan 75°
17 A. Quaini 87°
7 M. Anghileri 61°
18 D. Venitucci 75°
19 A. Spagnoli

IN PANCHINA
12 G. Colnago
5 D. Teso
16 D. Vannucci 61°
20 A. Rada
25 M. Rossetti 75°
26 S. Pennati
9 G. Gomez 89° 61°
11 E. Pattarello 70°
23 F. Finocchio 75°
28 I. Castria
29 A. Vassallo
Allenatore
Aimo Diana
AlbinoLeffe
IN CAMPO (3-5-2)
1 S. Cortinovis
29 M. Sabotic 54°
4 F. Gavazzi
31 R. Riva
6 M. Gusu 26°
5 A. Sbaffo 86°
20 G. Genevier
17 C. Giorgione
7 J. Gonzi 32°
11 D. Kouko 87°
32 S. Cori (R)45°

IN PANCHINA
12 V. Athanasiou
22 A. Coser
14 N. Stefanelli
10 F. Gelli 32°
15 M. Nichetti
16 M. Romizi 86°
18 L. Mandelli
9 A. Razzitti
23 G. Sibilli
Allenatore
Michele Marcolini

Logo Renate

3-5-1-1

Arbitro: Marco Monaldi

Logo AlbinoLeffe

3-5-2

22 Cincilla
1 Cortinovis
2 Caverzasi
29 Sabotic
3 Priola
4 Gavazzi
13 Saporetti
31 Riva
27 Guglielmotti
6 Gusu
8 Simonetti
5 Sbaffo
4 Pavan
20 Genevier
17 Quaini
17 Giorgione
7 Anghileri
7 Gonzi
18 Venitucci
11 Kouko
19 Spagnoli
32 Cori

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: arossi

Arbitro
Marco Monaldi

Renate
Allenatore: Aimo Diana
Matteo Cincilla (POR):
Denis Caverzasi (DIF):
Giusto Priola (DIF):
Lorenzo Saporetti (DIF):
Davide Guglielmotti (DIF):
Lorenzo Simonetti (CEN):
Nicola Pavan (CEN):
Alessandro Quaini (CEN):
Marco Anghileri (DIF):
Dario Venitucci (ATT):
Alberto Spagnoli (ATT):
Diego Vannucci (DIF):
Matteo Rossetti (CEN):
Guido Gomez (ATT):
Emiliano Pattarello (ATT):
Francesco Finocchio (ATT):
AlbinoLeffe
Allenatore: Michele Marcolini
Simone Cortinovis (POR):
Minel Sabotic (DIF):
Fabio Gavazzi (DIF):
Ruggero Riva (DIF):
Mihai Gusu (DIF):
Alessandro Sbaffo (CEN):
Gael Genevier (CEN):
Carmine Giorgione (CEN):
Juri Gonzi (CEN):
Daniel Zinon Kouko (ATT):
Sasha Cori (ATT):
Francesco Gelli (CEN):
Marco Augusto Romizi (CEN):

"Ore 22.22, triplice fischio finale: Renate-AlbinoLeffe finisce 0-1".

L'AlbinoLeffe si riscatta prontamente dallo scivolone interno contro il Teramo andando a cogliere al Città di Meda una preziosa affermazione in chiave salvezza sul Renate per 1-0. Il secondo successo esterno, sancito da un penalty trasformato da Cori al 45', consente alla compagine seriana di agganciare al quindicesimo posto quella brianzola a quota 32. Nel prossimo turno il Renate, al terzo ko nelle ultime quattro gare, sarà di scena a Gubbio, mentre l'AlbinoLeffe farà visita al Ravenna.

-
Possesso palla
-
5
Tiri totali
6
2
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
2
Corner
5
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Renate-AlbinoLeffe 0-1

MARCATORI: 45' Cori (Rig.) (A).
RENATE (3-5-1-1): Cincilla ; Caverzasi , Priola , Saporetti (70' Pattarello ) ; Guglielmotti , Simonetti (61' Gomez ) , Pavan (75' Rossetti ) , Quaini , Anghileri (61' Vannucci ) ; Venitucci (75' Finocchio ) ; Spagnoli .
A disposizione: Colnago, Teso, Rada, Pennati, Castria, Vassallo.
Allenatore: Aimo Diana .
ALBINOLEFFE (3-5-2): Cortinovis ; Sabotic , Gavazzi , Riva ; Gusu , Sbaffo (86' Romizi ) , Genevier , Giorgione , Gonzi (32' Gelli ) ; Kouko , Cori .
A disposizione: Athanasiou, Coser, Stefanelli, Nichetti, Mandelli, Razzitti, Sibilli.
Allenatore: Michele Marcolini .
ARBITRO: Marco Monaldi
NOTE: nessuna
AMMONITI: 26' Gusu (A); 54' Sabotic (A); 87' Quaini (R); 87' Kouko (A); 89' Gomez (R).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-5.
RECUPERO: pt 1, st 4