Serie C Girone B 2018-2019
Serie C Girone B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

AlbinoLeffe - Ternana: 2 - 1 | Tempo reale, Formazioni

26° giornata Serie C Girone B 2018-2019

Stadio Atleti Azzurri d'Italia

12 febbraio 2019 ore 18:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Cristian Cudini

AlbinoLeffe

5° A. Razzitti
14° A. Sbaffo

Logo AlbinoLeffe
2
-
1

Conclusa

Logo Ternana

Ternana

28° G. Marilungo (Rig.)
5° A. Razzitti
14° A. Sbaffo
28° G. Marilungo (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Michael Di Chiaro
Mostra dettagli:

L'AlbinoLeffe rompe il tabù, soffre per oltre un'ora in 10, ma piega 2-1 la Ternana di mister Calori. Vittoria fondamentale per alimentare le speranze salvezza dei bergamaschi. Avanti subito grazie al tap-in di Razzitti e alla magia di Sbaffo. Romizi provoca il rigore alla mezz'ora e Marilungo dimezza il gap. Nella ripresa si gioca ad una porta sola ma il fortino guidato da un Gavazzi sontuoso regge fino al 95'. 

90'+6
E' finita! l'AlbinoLeffe piega 2-1 la Ternana

90'
Saranno cinque i minuti di recupero all'Atleti Azzurri d'Italia

89'
Cambio per l' AlbinoLeffe: esce Nicola Stefanelli ed entra Minel Sabotic

89'

Rosso diretto per un nervosissimo Daniele Altobelli. Ristabilita la parità numerica: 10 contro 10 in  questi scampoli finali di partita

88'
Nel parapiglia generale, ammonito anche capitan Fabio Gavazzi

88'
Scintille in mezzo al campo: ammonito Guido Marilungo 

86'
Ammonito Simone Cortinovis per eccessiva perdita di tempo

82'
Ribattuto il tentativo da fuori di Boateng. Sulla respinta bella volèe di Defendi: blocca Cortinovis

79'
Calori si gioca la carta Vantaggiato: fuori Furlan

76'
Terzo cambio per mister Marcolin: esce Sasha Cori, dentro Kouko

74'
Si vede finalmente anche l'AlbinoLeffe: il tiro di Nichetti si spegne altissimo sopra la traversa.

72'
Altro brivido per l'AlbinoLeffe: affondo dalla destra di Boateng e scarico al centro per Diakite, murato in fase di sparo.

68'
Prosegue il lento accerchiamento della Ternana. Altobelli scarica dal limite: palla in out

65'
Esce l' autore del raddoppio Sbaffo ed entra Giorgione

60'
Ammonito Stefanelli per fallo ai danni di Bifulco

59'
Secondo mossa per Calori: esce Marco Frediani ed entra Kingsley Boateng

56'
Forte dell' uomo in più, la Ternana preme in questa prima parte della ripresa. l' AlbinoLeffe si ridisegna con il 3-5-1, tutto a protezione del gol di vantaggio. Bergamaschi che faticano a oltrepassare la metà campo.

52'
Prima mossa anche da parte di mister Calori: esce Rivas ed entra Alfredo Bifulco

47'
Ci prova subito Pobega con l'ennesima soluzione da fuori, sporcata in corner proprio dal neoentrato Nichetti. 

46'
Primo cambio tra le fila dell' AlbinoLeffe: esce Andrea Razzitti, dentro Marco Nichetti

46'
La Ternana dà il là alla ripresa.

In archivio la prima frazione di gioco a Bergamo: AlbinoLeffe letale nel segmento iniziale, trascinato dall' acuto di Rizzetti e dal capolavoro balistico di Sbaffo. Sembra tutto in discesa per gli uomini di Mandorlini, ma Romizi rovina tutto "parando" in area un tentativo umbro. Rosso per il numero 16 e calcio di rigore per la Ternana realizzato da Marilungo. Ospiti che potranno sfruttare la superiorità numerica, nella ripresa, per provare il ribaltone. 

45'
Finisce il primo tempo all' Atleti Azzurri d' Italia: AlbinoLeffe avanti 2-1 sulla Ternana

43'
Cartellino giallo per Defendi.

42'
Altro squillo di Pobega: sinistro da fuori prolungato in corner da un reattivo Cortinovis.

35'
Pericolosa ancora la Ternana sulla punizione che pesca l'inserimento di Diakite, ma il direttore di gara ferma tutto per una posizione di offside.

34'
Pobega prova il jolly dalla distanza: palla in curva sopra la porta difesa da Cortinovis.

31'
Che occasione per l' AlbinoLeffe: Sbaffo pennella dal centro destra per l' inserimento di Gonzi che impatta troppo debolmente di testa, graziando Gagno.

28'
Marilungo non sbaglia dal dischetto: spiazza Cortinovis e fa 2-1

27'
Calcio di rigore che nasce dall' intervento plateale di Romizi che, di fatto, respinge con la mano un pallone destinato alla porta. Penalty e rosso diretto per il numero 16

27'
CALCIO DI RIGORE PER LA TERNANA! Mani di Romizi sugli sviluppi di un corner

24'
Furlan prova a dare la scossa, ma il suo cross dalla destra non trova compagni appostati in area e si spegne sul fondo.

20'
Ci prova ancora un ispiratissimo Sbaffo allo scoccare del 20': rasoiata di facile lettura per Gagno che la inchioda lì.

18'
AlbinoLeffe in controllo totale del match: Ternana non pervenuta.

14'
Cartellino giallo per Sibilli in panchina.

14'
Gol pazzesco del numero 5 bergamasco che, superato il cerchio di centrocampo, uccella letteralmente Gagno fuori dai pali con uno splendido pallonetto da cinquanta metri: 2-0 AlbinoLeffe.

14'
GOL DELL'ALBINOLEFFE! CAPOLAVORO DI ALESSANDRO SBAFFO

10'
Colpita a freddo, la Ternana prova destarsi dal torpore. Gli umbri conquistano due calci d'angolo sui quali la difesa bergamasca allontana la minaccia

5'
AlbinoLeffe avanti al primo affondo: Sbaffo pennella un calcio piazzato dalla destra, deviato sul secondo palo. Gavazzi la rimette in mezzo dalla linea di fondo in zona Razzitti che insacca da due passi.

5'
GOL DELL'ALBINOLEFFE! HA SEGNATO ANDREA RAZZITTI

3'
Ci prova Razzitti dal limite, su suggerimento di Sbaffo: Gagno la blocca a terra.

1'
Si comincia all'Atleti Azzurri d'Italia. Primo pallone del match mosso dall' AlbinoLeffe

Tornare al successo: è questo l’unico obiettivo che AlbinoLeffe e Ternana si prefiggono nel confronto diretto in programma all'Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo. Nei primi cinque impegni sostenuti nel 2019 la compagine seriana, fanalino di coda del girone con 19 punti all'attivo e reduce dalla sconfitta per 1-0 subita a Salò, è riuscita a muovere la classifica soltanto a Trieste. Nello stesso periodo la Ternana, undicesima in compagnia della Sambenedettese a quota 32, ha raccolto soltanto un punto in più essendo riuscita in extremis nel turno precedente a strappare, in dieci per tutta la ripresa, un 2-2 interno contro la VirtusVecomp Verona.

AlbinoLeffe
IN CAMPO (3-5-2)
1 S. Cortinovis 86°
6 M. Gusu
4 F. Gavazzi 88°
13 D. Mondonico
14 N. Stefanelli 89° 60°
20 G. Genevier
16 M. Romizi 27°
5 A. Sbaffo 65° 14°
7 J. Gonzi
32 S. Cori 76°
9 A. Razzitti 46°

IN PANCHINA
12 V. Athanasiou
22 A. Coser
24 L. Ruffini
29 M. Sabotic 89°
15 M. Nichetti 46°
17 C. Giorgione 65°
18 L. Mandelli
11 D. Kouko 76°
19 M. Ravasio
23 G. Sibilli 14°
Allenatore
Michele Marcolini
Ternana
IN CAMPO (3-5-2)
22 R. Gagno
20 M. Russo
3 M. Diakitè
27 D. Bergamelli
25 M. Defendi 43°
8 T. Pobega
7 F. Furlan 79°
23 D. Altobelli 89°
14 R. Rivas 52°
11 M. Frediani 59°
19 G. Marilungo (R)28° 88°

IN PANCHINA
1 A. Iannarilli
12 T. Vitali
13 P. Fazio
18 P. Hristov
4 L. Callegari
31 F. Paghera
9 K. Boateng 59°
10 D. Vantaggiato 79°
16 A. Bifulco 52°
Allenatore
Alessandro Calori

Logo AlbinoLeffe

3-5-2

Arbitro: Cristian Cudini

Logo Ternana

3-5-2

1 Cortinovis
22 Gagno
6 Gusu
20 Russo
4 Gavazzi
3 Diakitè
13 Mondonico
27 Bergamelli
14 Stefanelli
25 Defendi
20 Genevier
8 Pobega
16 Romizi
7 Furlan
5 Sbaffo
23 Altobelli
7 Gonzi
14 Rivas
32 Cori
11 Frediani
9 Razzitti
19 Marilungo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Michael Di Chiaro

Arbitro
Cristian Cudini 6.5
Gestisce con personalità gli episodi più importanti: sacrosanto il rigore con annesso rosso per Romizi. Caccia anche Altobelli nel parapiglia finale

AlbinoLeffe
Allenatore: Michele Marcolini 7.0
La partita si mette subito bene con il doppio colpo griffato Razzitti-Sbaffo. Il rosso a Romizi complica tutto e nella ripresa disegna uno schermo davanti alla porta di Cortinovis e strappa tre punti vitali
Simone Cortinovis (POR): 6.5
Non compie parate mirabolanti ma è perfetto quando viene chiamato in causa. Infonde sicurezza ai suoi
Mihai Gusu (DIF): 6.5
Non perde mai la bussola
Fabio Gavazzi (DIF): 8.0
Prova da autentico leader. Insuperabile al centro della difesa
Davide Mondonico (DIF): 7.0
Soglia di concentrazione altissima: tra i migliori
Nicola Stefanelli (DIF): 7.0
Solido come tutti i compagni di reparto
Gael Genevier (CEN): 7.0
Prova di grande sacrificio. Sempre sul pezzo
Marco Augusto Romizi (CEN): 5.0
Rovina tutto sul doppio vantaggio. Provocando il calcio di rigore in favore degli ospiti intercettando la sfera con la mano.
Alessandro Sbaffo (CEN): 7.0
Griffa il raddoppio con un pallonetto da cineteca
Juri Gonzi (CEN): 6.5
Tantissimo lavoro oscuro in mezzo al campo
Sasha Cori (ATT): 6.0
Con la squadra in dieci riceve pochissimi palloni giocabili
Andrea Razzitti (ATT): 7.0
La sblocca lui con un guizzo da rapace d' area. Viene sacrificato all' intervallo per via della situazione di inferiorità numerica dei suoi.
Minel Sabotic (DIF): s.v.
Entrato nel finale. Pochi minuti per lui
Marco Nichetti (CEN): 6.0
Prova a dare la scossa nel secondo tempo con un paio di tentativi da fuori. Sufficienza piena
Carmine Giorgione (CEN): s.v.
Un paio di spunti di contropiede e poco altro
Daniel Zinon Kouko (ATT): s.v.
In campo nel finale per tentare di allungare i suoi in totale proiezione difensiva
Ternana
Allenatore: Alessandro Calori 5.5
Quando giochi per oltre un'ora con l'uomo in più e non tiri mai in porta, i demeriti sono parecchi. Serata nera
Riccardo Gagno (POR): 5.0
Incolpevole sul primo gol. Infilato da cinquanta metri in occasione del raddoppio. Nella terra di nessuno
Michele Russo (DIF): 6.0
discreta prestazione
Modibo Diakitè (DIF): 6.0
Grande fisicità al centro del pacchetto a tre
Dario Bergamelli (DIF): 6.0
Compitino
Marino Defendi (CEN): 5.5
non sfonda sulla destra
Tommaso Pobega (CEN): 6.0
Qualche tentativo da fuori: tanta potenza ma poca precisione
Federico Furlan (ATT): 5.5
Calcia una quantità industriale di corner. La maggior parte dei quali da dimenticare
Daniele Altobelli (CEN): 5.0
Follia nel finale: espulso
Rigoberto Manuel Rivas (CEN): 5.5
Non brilla nella cerniera di centrocampo rossoverde
Marco Frediani (ATT): 5.5
Zero rifornimenti per lui. Che fatica
Guido Marilungo (ATT): 6.0
Segna il rigore della speranza. Agita il movimentato finale
Kingsley Boateng (ATT): 6.5
In una manciata di minuti fa più di tutti i compagni di reparto. Ha gamba e velocità, ma difetta nell' ultimo passaggio
Daniele Vantaggiato (ATT): s.v.
Troppo poco per poter incidere
Alfredo Bifulco (ATT): s.v.
Non trova la luce in una serata complicata
L'AlbinoLeffe rompe il tabù, soffre per oltre un'ora in 10, ma piega 2-1 la Ternana di mister Calori. Vittoria fondamentale per alimentare le speranze salvezza dei bergamaschi. Avanti subito grazie al tap-in di Razzitti e alla magia di Sbaffo. Romizi provoca il rigore alla mezz'ora e Marilungo dimezza il gap. Nella ripresa si gioca ad una porta sola ma il fortino guidato da un Gavazzi sontuoso regge fino al 95'. 
-
Possesso palla
-
4
Tiri totali
2
3
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
1
4
Ammoniti
2
1
Espulsi
1

AlbinoLeffe-Ternana 2-1

MARCATORI: 5' Razzitti (A), 14' Sbaffo (A), 28' Marilungo (Rig.) (T).
ALBINOLEFFE (3-5-2): Cortinovis 6,5; Gusu 6,5, Gavazzi 8, Mondonico 7; Stefanelli 7 (89' Sabotic sv) , Genevier 7, Romizi 5, Sbaffo 7 (65' Giorgione sv) , Gonzi 6,5; Cori 6 (76' Kouko sv) , Razzitti 7 (46' Nichetti 6) .
A disposizione: Athanasiou, Coser, Ruffini, Mandelli, Ravasio, Sibilli.
Allenatore: Michele Marcolini 7.
TERNANA (3-5-2): Gagno 5; Russo 6, Diakitè 6, Bergamelli 6; Defendi 5,5, Pobega 6, Furlan 5,5 (79' Vantaggiato sv) , Altobelli 5, Rivas 5,5 (52' Bifulco sv) ; Frediani 5,5 (59' Boateng 6,5) , Marilungo 6.
A disposizione: Iannarilli, Vitali, Fazio, Hristov, Callegari, Paghera.
Allenatore: Alessandro Calori 5,5.
ARBITRO: Cristian Cudini 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 14' Sibilli (A); 43' Defendi (T); 60' Stefanelli (A); 86' Cortinovis (A); 88' Gavazzi (A); 88' Marilungo (T).
ESPULSI: 27' Romizi (T); 89' Altobelli (T).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 5