Serie C Girone B 2018-2019
Serie C Girone B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

9 febbraio 2019 ore 16:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Mario Vigile

Vicenza

84° T. Maistrello

1
-
1

Conclusa

Pordenone

70° L. Candellone
84° T. Maistrello
70° L. Candellone

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: arossi
Mostra dettagli:

"Ore 18.22, triplice fischio finale: Vicenza-Pordenone finisce 1-1".

Vicenza e Pordenone chiudono sull'1-1 l'attesa sfida andata in scena al Romeo Menti. Gli ospiti in vantaggio al 70' con Candellone si vedono raggiungere a sei minuti dal termine dai padroni di casa a segno con Maistrello. La capolista neroverde conferma la propria imbattibilità esterna ma vede ridursi a sei lunghezze il margine di vantaggio in classifica sulla Triestina vittoriosa sul Monza. La compagine berica evita nel finale la sconfitta ma deve ancora una volta rimandare l'appuntamento con il successo davanti al proprio pubblico che manca da tre mesi. Nel turno infrasettimanale il Vicenza, nono con 35 punti all'attivo, sarà di scena a Monza, mentre il Pordenone, primo a quota 50, riceverà la visita della Vis Pesaro.

84'
GOL! Il Vicenza perviene al pareggio con il neo entrato Maistrello.

82'
Sostituzione: esce Rachid Arma ed entra Tommy Maistrello

82'
Sostituzione: esce Antonio Cinelli ed entra Simone Pontisso

82'
Sostituzione: esce Simone Magnaghi ed entra Filippo Damian

77'
Sostituzione: esce Simone Guerra ed entra Alessio Curcio

77'
Sostituzione: esce Andrea Bovo ed entra Leonardo Zarpellon

70'
GOL! Il Pordenone si porta in vantaggio con Candellone a segno di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Burrai.

67'
Sostituzione: esce Nicolò Bianchi ed entra Loris Zonta

60'
Sostituzione: esce Emanuele Berrettoni ed entra Patrick Ciurria

56'
Cartellino giallo anche per Bizzotto.

55'
Cartellino giallo per Burrai.

52'
Primo tentativo a rete della ripresa anche per il Vicenza: Bindi neutralizza una conclusione di Giacomelli.

51'
Burrai chiama in causa Grandi con una battuta dalla distanza.

46'
"Ore 17.33, inizia il secondo tempo". 

"Ore 17.18, finisce il primo tempo sul punteggio di 0-0".

43'
Il Pordenone sciupa una favorevole opportunità da rete con Berrettoni.

37'
Altro tentativo dei padroni di casa: Bindi neutralizza una conclusione di Giacomelli.

35'
Il Vicenza va vicinissimo al vantaggio con Guerra che incorna sul palo un traversone di Martin.

34'
Burrai chiama in causa Grandi.

22'
Il Vicenza ci prova fa fuori area con Bianchi: pallone sul fondo.

1'
Il primo tentativo a rete è de Pordenone: termina alta una conclusione da fuori area effettuata da Magnaghi.

1'

"Ore 16.32, inizia la partita". 

Grande attesa al Romeo Menti di Vicenza per l'arrivo della capolista Pordenone. L'ultimo turno di campionato ha riservato per entrambe le contendenti un pronto riscatto dopo i rispettivi passi falsi interni commessi nel turno precedente. La compagine berica, nona a quota 34, ha colto la sua prima affermazione del 2019 andando ad imporsi a Pesaro per 2-1. Sulle ali dell'entusiasmo il complesso di Serena si è assicurato in settimana anche il passaggio ai quarti di finale della Coppa Italia di Serie C (in programma il 27 febbraio contro il Gozzano) conseguendo una vittoria esterna per 3-1 in casa della FeralpiSalò. Il Vicenza è ora chiamato a sfatare il tabù interno: i biancorossi, senza vittorie al Menti da quasi tre mesi (1-0 contro la Sambenedettese lo scorso 11 novembre), hanno incamerato soltanto tre punti (frutto di altrettanti pareggi) nelle ultime sei esibizioni sostenute davanti al proprio pubblico. Il Pordenone è invece reduce dal successo sull'Imolese per 2-0 ottenuto nel big match della ventiquattresima giornata andato in scena all'Ottavio Bottecchia. La compagine di Tesser, in trasferta, oltre ad essere l'unica a non aver mai perso è anche quella che ha conquistato il maggior numero di punti (23) e di vittorie (6) ed è andata a segno più volte (19). 

Vicenza
IN CAMPO (4-3-2-1)
22 M. Grandi
2 D. Bianchi
13 N. Pasini
5 N. Bizzotto 56°
35 M. Martin
8 N. Bianchi 67°
37 A. Bovo 77°
18 A. Cinelli 82°
15 S. Guerra 77°
10 S. Giacomelli
16 R. Arma 82°

IN PANCHINA
1 M. Albertazzi
21 A. Bonetto
24 F. Stevanin
29 A. Mantovani
6 L. Zonta 67°
7 G. Laurenti
14 L. Zarpellon 77°
27 S. Pontisso 82°
11 A. Tronco
23 T. Maistrello 84° 82°
26 A. Gashi
28 A. Curcio 77°
Allenatore
Michele Serena
Pordenone
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 G. Bindi
11 D. Semenzato
6 A. Barison
26 A. Bassoli
3 M. De Agostini
20 R. Zammarini
8 S. Burrai 55°
7 D. Gavazzi
10 E. Berrettoni 60°
17 S. Magnaghi 82°
27 L. Candellone 70°

IN PANCHINA
22 M. Meneghetti
14 A. Vogliacco
23 M. Cotroneo
24 G. Frabotta
25 F. Florio
15 F. Damian 82°
28 M. Cotali
9 D. Germinale
13 P. Ciurria 60°
18 M. Rover
Allenatore
Attilio Tesser

4-3-2-1

Arbitro: Mario Vigile

4-3-1-2

22 Grandi
1 Bindi
2 Bianchi
11 Semenzato
13 Pasini
6 Barison
5 Bizzotto
26 Bassoli
35 Martin
3 De Agostini
8 Bianchi
20 Zammarini
37 Bovo
8 Burrai
18 Cinelli
7 Gavazzi
15 Guerra
10 Berrettoni
10 Giacomelli
17 Magnaghi
16 Arma
27 Candellone

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: arossi

Arbitro
Mario Vigile

Vicenza
Allenatore: Michele Serena
Matteo Grandi (POR):
Davide Bianchi (DIF):
Nicola Pasini (DIF):
Nicola Bizzotto (DIF):
Marco Martin (DIF):
Nicolò Bianchi (CEN):
Andrea Bovo (CEN):
Antonio Cinelli (CEN):
Simone Guerra (ATT):
Stefano Giacomelli (ATT):
Rachid Arma (ATT):
Loris Zonta (CEN):
Leonardo Zarpellon (CEN):
Simone Pontisso (CEN):
Tommy Maistrello (ATT):
Alessio Curcio (ATT):
Pordenone
Allenatore: Attilio Tesser
Giacomo Bindi (POR):
Daniel Semenzato (DIF):
Alberto Barison (DIF):
Alessandro Bassoli (DIF):
Michele De Agostini (DIF):
Roberto Zammarini (CEN):
Salvatore Burrai (CEN):
Davide Gavazzi (CEN):
Emanuele Berrettoni (ATT):
Simone Magnaghi (ATT):
Leonardo Candellone (ATT):
Filippo Damian (CEN):
Patrick Ciurria (ATT):

"Ore 18.22, triplice fischio finale: Vicenza-Pordenone finisce 1-1".

Vicenza e Pordenone chiudono sull'1-1 l'attesa sfida andata in scena al Romeo Menti. Gli ospiti in vantaggio al 70' con Candellone si vedono raggiungere a sei minuti dal termine dai padroni di casa a segno con Maistrello. La capolista neroverde conferma la propria imbattibilità esterna ma vede ridursi a sei lunghezze il margine di vantaggio in classifica sulla Triestina vittoriosa sul Monza. La compagine berica evita nel finale la sconfitta ma deve ancora una volta rimandare l'appuntamento con il successo davanti al proprio pubblico che manca da tre mesi. Nel turno infrasettimanale il Vicenza, nono con 35 punti all'attivo, sarà di scena a Monza, mentre il Pordenone, primo a quota 50, riceverà la visita della Vis Pesaro.

-
Possesso palla
-
1
Tiri totali
1
1
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Vicenza-Pordenone 1-1

MARCATORI: 70' Candellone (P), 84' Maistrello (V).
VICENZA (4-3-2-1): Grandi ; Bianchi , Pasini , Bizzotto , Martin ; Bianchi (67' Zonta ) , Bovo (77' Zarpellon ) , Cinelli (82' Pontisso ) ; Guerra (77' Curcio ) , Giacomelli ; Arma (82' Maistrello ) .
A disposizione: Albertazzi, Bonetto, Stevanin, Mantovani, Laurenti, Tronco, Gashi.
Allenatore: Michele Serena .
PORDENONE (4-3-1-2): Bindi ; Semenzato , Barison , Bassoli , De Agostini ; Zammarini , Burrai , Gavazzi ; Berrettoni (60' Ciurria ) ; Magnaghi (82' Damian ) , Candellone .
A disposizione: Meneghetti, Vogliacco, Cotroneo, Frabotta, Florio, Cotali, Germinale, Rover.
Allenatore: Attilio Tesser .
ARBITRO: Mario Vigile
NOTE: nessuna
AMMONITI: 55' Burrai (P); 56' Bizzotto (V).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 1, st 3