Serie C Girone B 2018-2019
Serie C Girone B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Monza - Pordenone: 0 - 2 | Tempo reale, Formazioni

18 novembre 2018 ore 14:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Alberto Santoro
Logo Monza
0
-
2

Conclusa

Logo Pordenone

Pordenone

8° L. Candellone
86° S. Magnaghi

Monza

Logo Monza
0
8° L. Candellone
86° S. Magnaghi

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesco Ungaro
Mostra dettagli:

Il Pordenone di Attilio Tesser espugna il Brianteo imponendosi per 0-2 con una convincente prova di forza e si porta così a 22 punti in classifica. I neroverdi, nonostante l'inferiorità numerica, reggono bene e anzi trovano addirittura il raddoppio. Il Monza fa tanto possesso palla ma risulta inconcludente: la squadra di Brocchi, mai realmente pericolosa, compie un passo indietro sul piano del gioco rispetto alla sconfitta con la Ternana. Fischi a fine partita per i padroni di casa.

Ennesima buona prestazione in campionato di D'Errico che è l'unico con Giudici a provarci più volte e a far salire bene la squadra. Male la prima di Guarna, e non bene anche Caverzasi che si fa saltare sul secondo gol. Tutto il Pordenone gioca una partita sopra la sufficienza. Benissimo Candellone e il suo sostituto Magnaghi che con una bella azione trafigge Guarna e praticamente mette fine all'incontro.

La scelta di Brocchi di schierare Iocolano e D'Errico alle spalle di Cori non paga: l'ex Bari sforna una prestazione incolore e non è mai pericoloso. Efficace si rileva, invece, la scelta di Tesser di attendere l'avversario e ripartire: la sua squadra, anche in inferiorità numerica, non va mai in affanno. Buono l'operato di Santoro e dei suoi assistenti, anche se in alcune circostanze lasciando correre un po' troppo il gioco fa incattivire un po' la partita.

Ore 16:25, triplice fischio finale: Monza-Pordenone finisce 0-2

90'+1
4 minuti di recupero

90'
ammonito Andrea D'Errico

89'
tiro fuori di Andrea D'Errico

86'
GOL! Raddoppio del Pordenone: Simone Magnaghi si libera di Caverzasi e trafigge Guarna con una violenta battuta di destro.

85'
ammonito Giacomo Bindi per perdita di tempo

85'
tiro fuori di Andrea D'Errico

78'
Sostituzione: esce Leonardo Candellone ed entra Simone Magnaghi

78'
Sostituzione: esce Stefano Negro ed entra Ferreira da Silva Reginaldo

76'
tiro cross di Maicol Origlio, Giacomo Bindi mette in angolo

75'
tiro in porta di Filippo Damian parato da Enrico Guarna

74'
ammonito Stefano Negro

72'
tiro in porta di Denis Caverzasi di testa dagli sviluppi del calcio d'angolo

72'
tiro fuori di Luca Guidetti palla respinta in angolo

70'
I padroni di casa cercano incessantemente il gol del pareggio, ma nonostante l'inferiorità numerica gli ospiti reggono bene

68'
cross di Andrea D'Errico colpo di testa di Luca Giudici a lato

66'
Sostituzione: esce Gianvito Misuraca ed entra Alessandro Bassoli

66'
Tiro di sinistro da fuori area di Luca Guidetti palla alta

65'
Sostituzione: esce Lorenzo Adorni ed entra Ruggero Riva

64'
Sostituzione: esce Simone Iocolano ed entra Tommaso Ceccarelli

64'
Sostituzione: esce Luca Palesi ed entra Giorgio Galli

64'
cross di Lorenzo Adorni colpo di testa di Sasha Cori di poco fuori

62'
Sostituzione: esce Emanuele Berrettoni ed entra Filippo Damian

61'
cartellino rosso per Davide Gavazzi

61'
secondo giallo per Davide Gavazzi

60'
tiro fuori di Luca Giudici dalla destra

59'
calcio di punizione tirato da Andrea D'Errico facile la presa di Giacomo Bindi

58'
fallo fatto da Emanuele Berrettoni

57'
Ancora vicino al gol il Pordenone con una grande azione solitaria di Leonardo Candellone, tiro di poco fuori 

56'
tiro fuori di Emanuele Berrettoni dopo un'azione travolgente dalla sinistra

55'
colpo di testa di Luca Palesi su cross di Simone Iocolano

52'
fallo subito da Stefano Negro

51'
tiro fuori di Stefano Negro

49'
ammonito Davide Gavazzi

47'
Entrambe le formazioni non hanno effettuato cambi durante l'intervallo

46'
Ore 15:36, inizia il secondo tempo

Primo tempo che si conclude sul 0-1, Monza che cerca di fare la partita ma non è mai realmente pericoloso, Pordenone squadra molto equilibrata che alla prima occasione non perdona e per poco non si ripete alla mezz'ora.

Ore 15:19, fine primo tempo

45'+1
1 minuto di recupero

45'+1
tiro fuori di Stefano Negro dagli sviluppi della punizione dalla trequarti di D'Errico

45'
fallo subito da Andrea D'Errico sulla trequarti offensiva del Monza

43'
cross di Andrea D'Errico colpo di testa di Sasha Cori, palla di poco alta

36'
tiro fuori del Pordenone, Enrico Guarna si distende respingendo la palla e Stefano Negro interviene anticipando un attaccante ospite pronto al tapin

35'
L'arbitro sta lasciando molto correre e la partita si sta incattivendo

34'
fallo fatto da Simone Iocolano a limite dell'area del Pordenone che protesta vivacemente

33'
Tiro di sinistro da fuori area di Luca Palesi, alto di molto sopra la traversa

29'
Destro da fuori area Lorenzo Adorni

27'
Altra bella azione dalla destra di Andrea D'Errico, palla respinta in calcio d'angolo

25'
Destro da fuori area di D'Errico, la palla finisce altissima alla sinistra di Giacomo Bindi

24'
Bene il Pordenone sulla corsia di sinistra, la difesa di casa si salva in angolo

20'
fallo fatto da Simone Iocolano

19'
tiro in porta di Simone Iocolano, Giacomo Bindi blocca senza problemi

18'
Salvatore Burrai soccorso dai sanitari dopo un contrasto a centrocampo

16'
Il Monza dopo il gol subito prova a reagire, ma il Pordenone è ben messo in campo e non si fa sorprendere

14'
calcio d'angolo battuto male dal Monza

13'
cross di Simone Iocolano palla in angolo

11'
Grande azione di D'Errico dalla destra, palla mandata in calcio d'angolo, su calcio d'angolo il Monza prova a colpire ma tiro fuori di parecchio

8'
GOL! Il Pordenone si porta in vantaggio con Candellone: l'avanti, servito in profondità da Burrai, si esibisce in un controllo in corsa con il petto ed in un preciso tocco vincente sull'uscita di Guarna. 

5'
altro fallo fatto a centrocampo dagli uomini di Tesser

4'
Gol del Pordenone ma è fuorigioco

4'
calcio d'angolo dalla destra per il Monza ma Cori commette fallo

1'
Ore 14:33, inizia la gara

Il Brianteo è teatro dell'interessante sfida tra il Monza, decimo in compagnia del Sudtirol con 15 punti all'attivo, ed il Pordenone terzo in coabitazione con il Vicenza a quota 19. Nelle due esibizioni più recenti sostenute davanti al proprio pubblico la compagine brianzola, reduce dal pareggio esterno per 1-1 contro la Vis Pesaro, non è riuscita a muovere la classifica cedendo a Teramo e Ternana. Periodo decisamente avaro di soddisfazioni per il Pordenone che ha incamerato un solo punto nelle ultime tre gare: i neroverdi, nel turno precedente, hanno rimediato una cocente sconfitta interna per 2-1 nel sentito derby contro la Triestina.

Monza
IN CAMPO (4-3-2-1)
33 E. Guarna
25 L. Adorni 65°
19 D. Caverzasi
23 S. Negro 78° 74°
7 M. Origlio
6 L. Palesi 64°
8 L. Guidetti
27 L. Giudici
10 A. D'Errico 90°
32 S. Iocolano 64°
9 S. Cori

IN PANCHINA
12 D. Sommariva
5 R. Riva 65°
16 M. Brero
24 A. Tentardini
29 R. Andreoli
4 G. Galli 64°
14 F. Giorno
21 T. Brignoli
31 H. Otelé Nnanga
11 F. Reginaldo 78°
20 G. Tomaselli
30 T. Ceccarelli 64°
Allenatore
Cristian Brocchi
Pordenone
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 G. Bindi 85°
25 F. Florio
4 M. Stefani
6 A. Barison
3 M. De Agostini
21 G. Misuraca 66°
8 S. Burrai
7 D. Gavazzi 61° 49° 61°
13 P. Ciurria
10 E. Berrettoni 62°
27 L. Candellone 78°

IN PANCHINA
22 M. Meneghetti
23 M. Cotroneo
26 A. Bassoli 66°
15 F. Damian 62°
18 M. De Anna
28 M. Cotali
9 D. Germinale
17 S. Magnaghi 78° 86°
20 P. Bertoli
Allenatore
Attilio Tesser

Logo Monza

4-3-2-1

Arbitro: Alberto Santoro

Logo Pordenone

4-3-1-2

33 Guarna
1 Bindi
25 Adorni
25 Florio
19 Caverzasi
4 Stefani
23 Negro
6 Barison
7 Origlio
3 De Agostini
6 Palesi
21 Misuraca
8 Guidetti
8 Burrai
27 Giudici
7 Gavazzi
10 D'Errico
13 Ciurria
32 Iocolano
10 Berrettoni
9 Cori
27 Candellone

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesco Ungaro

Arbitro
Alberto Santoro 6.0
Lascia troppo correre su molti falli che sarebbero da punire almeno col fallo

Monza
Allenatore: Cristian Brocchi 5.0
Molto male rispetto alla buona prestazione fornita nella sconfitta contro la Ternana
Enrico Guarna (POR): 5.0
Lorenzo Adorni (DIF): 5.5
Denis Caverzasi (DIF): 5.0
Stefano Negro (DIF): 5.5
Maicol Origlio (DIF): 5.5
Luca Palesi (CEN): 5.5
Luca Guidetti (CEN): 6.5
Luca Giudici (ATT): 6.0
Andrea D'Errico (ATT): 7.0
Simone Iocolano (CEN): 5.0
Sasha Cori (ATT): 5.0
Ruggero Riva (DIF): 5.5
Giorgio Galli (CEN): 5.5
Ferreira da Silva Reginaldo (ATT): 5.5
Tommaso Ceccarelli (ATT): 5.0
Pordenone
Allenatore: Attilio Tesser 7.0
Squadra equilibrata, e veloce nelle ripartenze
Giacomo Bindi (POR): 6.0
Filippo Florio (DIF): 6.0
Mirko Stefani (DIF): 6.0
Alberto Barison (DIF): 6.0
Michele De Agostini (DIF): 6.0
Gianvito Misuraca (CEN): 6.5
Salvatore Burrai (CEN): 6.5
Davide Gavazzi (CEN): 6.0
Patrick Ciurria (ATT): 6.0
Emanuele Berrettoni (ATT): 6.5
Leonardo Candellone (ATT): 7.0
Alessandro Bassoli (DIF): 6.0
Filippo Damian (CEN): 6.0
Simone Magnaghi (ATT): 7.0
Il Pordenone di Attilio Tesser espugna il Brianteo imponendosi per 0-2 con una convincente prova di forza e si porta così a 22 punti in classifica. I neroverdi, nonostante l'inferiorità numerica, reggono bene e anzi trovano addirittura il raddoppio. Il Monza fa tanto possesso palla ma risulta inconcludente: la squadra di Brocchi, mai realmente pericolosa, compie un passo indietro sul piano del gioco rispetto alla sconfitta con la Ternana. Fischi a fine partita per i padroni di casa.

Ennesima buona prestazione in campionato di D'Errico che è l'unico con Giudici a provarci più volte e a far salire bene la squadra. Male la prima di Guarna, e non bene anche Caverzasi che si fa saltare sul secondo gol. Tutto il Pordenone gioca una partita sopra la sufficienza. Benissimo Candellone e il suo sostituto Magnaghi che con una bella azione trafigge Guarna e praticamente mette fine all'incontro.

La scelta di Brocchi di schierare Iocolano e D'Errico alle spalle di Cori non paga: l'ex Bari sforna una prestazione incolore e non è mai pericoloso. Efficace si rileva, invece, la scelta di Tesser di attendere l'avversario e ripartire: la sua squadra, anche in inferiorità numerica, non va mai in affanno. Buono l'operato di Santoro e dei suoi assistenti, anche se in alcune circostanze lasciando correre un po' troppo il gioco fa incattivire un po' la partita.
-
Possesso palla
-
10
Tiri totali
6
4
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
1
Corner
-
2
Falli
1
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
3
-
Espulsi
1

Monza-Pordenone 0-2

MARCATORI: 8' Candellone (P), 86' Magnaghi (P).
MONZA (4-3-2-1): Guarna 5; Adorni 5,5 (65' Riva 5,5) , Caverzasi 5, Negro 5,5 (78' Reginaldo 5,5) , Origlio 5,5; Palesi 5,5 (64' Galli 5,5) , Guidetti 6,5, Giudici 6; D'Errico 7, Iocolano 5 (64' Ceccarelli 5) ; Cori 5.
A disposizione: Sommariva, Brero, Tentardini, Andreoli, Giorno, Brignoli, Otelé Nnanga, Tomaselli.
Allenatore: Cristian Brocchi 5.
PORDENONE (4-3-1-2): Bindi 6; Florio 6, Stefani 6, Barison 6, De Agostini 6; Misuraca 6,5 (66' Bassoli 6) , Burrai 6,5, Gavazzi 6; Ciurria 6; Berrettoni 6,5 (62' Damian 6) , Candellone 7 (78' Magnaghi 7) .
A disposizione: Meneghetti, Cotroneo, De Anna, Cotali, Germinale, Bertoli.
Allenatore: Attilio Tesser 7.
ARBITRO: Alberto Santoro 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 49' Gavazzi (P); 61' Gavazzi (P); 74' Negro (M); 85' Bindi (P); 90' D'Errico (M).
ESPULSI: 61' Gavazzi (P).
ANGOLI: 1-0.
RECUPERO: pt 0, st 0