Serie A 2020-2021
Serie A 2020-2021
Tempo reale
Tempo reale

Verona - Sassuolo: 0 - 2 | Tempo reale, Formazioni

8° giornata Serie A 2020-2021

Stadio Marcantonio Bentegodi

22 novembre 2020 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Michael Fabbri
Logo Verona
0
-
2

Conclusa

Logo Sassuolo

Sassuolo

45° +3 J. Boga
77° D. Berardi

Verona

Logo Verona
0
45° +3 J. Boga
77° D. Berardi

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Finisce al Bentegodi la partita fra Hellas Verona e Sassuolo. Risultato beffardo per i veronesi che dominano la partita ma non riescono a trovare la via della rete. Sorride la squadra di De Zerbi che ritrova Boga e per la prima volta va in vetta alla classifica di Serie A, con un occhio alla partita di sta sera fra Napoli e Milan. Prossimi impegni che vedranno partite difficili per entrambe le compagni che dovranno affrontare Atalanta, per il Verona, e Inter, per il Sassuolo.

16.58 Fischio finale! Hellas Verona 0 Sassuolo 2. Decidono le reti di Boga e Berardi.

90'+6
Fino all’ultimo il Verona ci prova! Punizione di Veloso respinta da Consigli, ci prova Zaccagni dal limite, Udogie devia di testa il pallone che finisce sulla traversa.

90'+3
Ancora Hellas in attacco che prova ad entrare in area di rigore senza riuscirci.

90'+1
3 minuti di recupero.

89'
Ottimo pallone di Salcedo per Dawidowicz che si fa intercettare da Ferrari.

86'
Occasione Verona! Cross di Dimarco, Salcedo salta più in alto di tutti ma bravo Consigli a respingere.

85'
Hellas Verona ancora nella metà  campo avversaria, Sassuolo non lascia spazi.

82'
Verona che guadagna l’ennesimo calcio d’angolo. Calcia Veloso, in tranquillità Consigli para.

81'
Ultima Sostituzione per il Sassuolo: esce Jeremie Boga ed entra Da Silva Marlon.

80'
Sostituzione Sassuolo: esce Maxime Lopez ed entra Pedro Obiang

80'
Bella punizione di Miguel Veloso che si infrange sul palo.

79'
Sostituzione Verona, dentro Saicedo e fuori Di Carmine.

78'
Punizione dal limite per il Verona per fallo su Barak.

77'
Il capitano emiliano riceve da Boga sulla trequarti, porta palla fino al limite dove tira di potenza sotto la traversa. Non può nulla Silvestri.

77'
GOL DEL SASSUOLO! 0 A 2 BERARDI!

75'

75'
Doppia sostituzione per il Sassuolo, entrano Traore e Muldur, fuori Raspadori e Djuricic.

73'
Riparte il Sassuolo dopo il calcio d’angolo del Verona, prova dalla distanza Chiriches. Palla fuori.

71'
Calcia Locatelli, punizione alta.

70'
Fallo di Veloso su Djuricic, punizione dal limite dell’area per il Sassuolo.

68'
Altra sostituzione per il Verona, entra Udogie per Ceccherini.

68'

Seconda sostituzione Verona, esce Ivan Ilic ed entra Miguel Veloso

65'
Sostituzione per il Sassuolo: esce Jeremy Toljan ed entra Kaan Ayhan.

63'
Ammonito l’allenatore del Verona Ivan Juric per proteste.

60'
Fallo di Locatelli su Zaccagni, ammonito.

58'
Ancora il Verona con Zaccagni che da fondo campo trova Tameze al centro dell’area che però tira alto.

56'
Contropiede del Verona fermato in modo falloso da parte di Maxime Lopez che viene ammonito.

54'
Ci prova Di Carmine che riceve il pallone a mezza altezza da rimessa laterale e prova il tiro al volo di mancino. Troppo complicato, termina sul fondo.

52'
Manovra prolungata del Verona nella metà campo avversaria che si conclude con un lancio di Zaccagni terminato sul fondo.

47'
Djuricic riceve in area di rigore, scarica al limite per Locatelli che tira fuori.

Finisce 0 a 1 il primo tempo fra Verona e Sassuolo. Neroverdi che partono a rilento rispetto a un ottimo Verona ma riescono a trovare il vantaggio grazie all’asse Berardi Boga. Rammarico per la squadra di casa che si è trovata spesso nella metà campo avversaria senza trovare però lo spunto vincente.

Fine primo tempo!

45'+6
Cartellino giallo per Dimarco per un pestone su Berardi.

45'+5
2 minuti di recupero.

45'+3
Sblocca il Sassuolo, ottimo pallone di Berardi che pesca Boga sul lato destro dell’area di rigore che aggancia il pallone e tira a giro sul secondo palo. Primo gol per Boga in campionato.

43'
GOL DEL SASSUOLO 0 A 1! Jeremie Boga.

43'
Imbucata per Dimarco che entra in area di rigore e al momento del tiro viene contrastato da Chiriches.

42'
Sostituzione per Verona: esce Nikola Kalinic per problemi muscolari ed entra Ebrima Colley. 

42'
Problemi muscolari per Kalinic dopo un contrasto aereo con Chiriches.

37'
Sassuolo riparte in contropiede dopo un calcio d’angolo del Verona, Berardi entra in area dop aver saltato un uomo e mette in mezzo per Raspadori che tira fuori.

34'
Chiriches regala palla ai gialloblù che provano a concludere da fuori area con Barak, spedendo alto.

31'
Ancora Dimarco che prova a cercare Kalinic in area di rigore ma cross che sfiora il palo.

30'
Buon possesso palla del Verona che si porta più volte in attacco con cross da fondo campo di Dimarco senza però  trovare compagni.

25'
Boga tenta il tiro da fuori area: alto.

20'
Occasione Verona! Cross di Dimarco preciso sul primo palo per la testa di Di Carmine che però manda fuori.

18'
Punizione tirato di Berardi dopo un fallo di Kalinic che non trova nessuno in area di rigore e finisce tra le mani di Silvestri.

16'
Possesso palla principalmente da parte dell’Hellas Verona che però non trova l’ultimo passaggio.

11'
Ottima conclusione da fuori area di Ilic del Verona che si conclude sulla traversa.

7'
Sassuolo subito in avanti con Djuricic e Boga, respinti dalla difesa gialloblù.

Si comincia.

Cambio arbitro : in campo ci sarà Daniele Chiffi e non Fabbri come designato.

Formazioni ufficiali:

VERONA (3-4-1-2): Silvestri; Ceccherini, Magnani, Dawidowicz; Tameze, Ilic Barak, Dimarco; Zaccagni; Kalinic, Di Carmine.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.

L'8a giornata vedrà affrontarsi allo stadio Bentegodi la miglior difesa della Serie A contro il miglior attacco. Hellas Verona - Sassuolo, due squadre cresciute nettamente col tempo, come dimostrato dall'attuale classifica. La squadra emiliana, che momentaneamente si trova ancora al secondo posto in classifica e imbattuta, recupera Locatelli e Berardi dopo le ottime prestazioni in Nazionale ma non ancora Ciccio Caputo, fuori per un problema agli adduttori. Hellas che invece dovrà fare ancora a meno di Faraoni e Lazovic, oltre che di altre assenze, ma recupera in extremis Miguel Veloso che inizierà in panchina.

Tutto pronto per il match valido per l'ottava giornata della Serie A 2020-2021. Segui la partita su Datasport e non perderti tutti gli aggiornamenti in tempo reale.
Verona
IN CAMPO (3-4-2-1)
1 M. Silvestri
F. Ceccherini 68°
G. Magnani
27 P. Dawidowicz
A. Tameze
A. Barak
I. Ilic 68°
23 F. Dimarco 51°
20 M. Zaccagni
10 S. Di Carmine 79°
N. Kalinic 42°

IN PANCHINA
22 A. Berardi
29 E. Salcedo 79°
M. Cancellieri
D. Udogie 68°
Y. Cetin
E. Colley 42°
25 A. Danzi
28 F. Terracciano
B. Amione
4 L. Miguel Veloso 68°
I. Pandur
Allenatore
Ivan Juric
Sassuolo
IN CAMPO (4-2-3-1)
47 A. Consigli
22 J. Toljan 65°
21 V. Chiriches
31 G. Ferrari
6 O. Rogerio
73 M. Locatelli 60°
8 M. Lopez 56° 80°
25 D. Berardi 77° 48°
10 F. Djuricic 75°
7 J. Boga 48° 81°
18 G. Raspadori 75°

IN PANCHINA
N. Schiappacasse
14 P. Obiang 80°
4 F. Magnanelli
23 H. Traorè 75°
68 M. Bourabia
50 B. Oddei
77 D. Kyriakopoulos
2 D. Marlon 81°
13 F. Peluso
5 K. Ayhan 65°
17 M. Muldur 75°
63 S. Turati
Allenatore
Roberto De Zerbi

Logo Verona

3-4-2-1

Arbitro: Michael Fabbri

Logo Sassuolo

4-2-3-1

1 Silvestri
47 Consigli
Ceccherini
22 Toljan
Magnani
21 Chiriches
27 Dawidowicz
31 Ferrari
Tameze
6 Rogerio
Barak
73 Locatelli
Ilic
8 Lopez
23 Dimarco
25 Berardi
20 Zaccagni
10 Djuricic
10 Di Carmine
7 Boga
Kalinic
18 Raspadori

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Michael Fabbri 6.0
Partita di ordinaria amministrazione per l’arbitro Chiffi che non si trova a dover affrontare particolari situazioni, nonostante una partita segnata da parecchie interruzioni per falli.

Verona
Allenatore: Ivan Juric 5.5
Organizza un’ottima gara dominando contro una squadra non abituata a subire, mostra un ottimo gioco ma è sfortunato nel risultato.
Marco Silvestri (POR): 6.0
Non può nulla sul gol di Boga, forse qualcosa in più su Berardi. Poche sbavature ma bravo a far ripartire i compagni.
Federico Ceccherini (DIF): 5.5
Fuori posizione sul primo gol, riesce a recuperare qualche pallone e a guadagnare falli, ma è in difficoltà quando il Sassuolo riparte.
Giangiacomo Magnani (DIF): 5.5
Vince la maggior parte dei duelli con Raspadori, qualche sbavatura nel secondo tempo.
Pawel Dawidowicz (DIF): 5.5
Si trova a dover affrontare un Boga in ottima forma e prova a contenerlo, non sempre riuscendoci.
Adrien Tameze (CEN): 6.0
Buona gara in fase offensiva dove spesso si rende pericoloso, un po’ meno in difesa.
Antonin Barak (CEN): 6.0
Mette spesso in difficoltà il centrocampo nero verde e ci prova anche da fuori, senza purtroppo riuscirci.
Ivan Ilic (CEN): 5.5
Federico Dimarco (DIF): 6.5
Sempre presente in fase offensiva, i cross più pericolosi partono da lui. Qualche sbavatura dietro.
Mattia Zaccagni (CEN): 7.0
Con la fascia da capitano lo vedi a dare una mano in difesa e a giocare ottimi palloni per i compagni, impensierendo non poco la difesa avversaria.
Samuel Di Carmine (ATT): 5.0
Non riesce a vincere il duello con Ferrari, si vede poco e appare un po’ nervoso.
Nikola Kalinic (ATT): 5.5
Se la gioca bene con Chiriches fino all’infortunio, in qualche occasione dal fondo arriva in ritardo.
Eddy Salcedo (CEN): 6.5
Molto intraprendente, mette in difficoltà Consigli e la difesa emiliana e gioca buoni palloni.
Destiny Udogie (DIF): 6.0
Poco impegnato in fase difensiva, prova a deviare l’ultimo pallone della gara in porta ma la traversa lo frena.
Ebrima Colley (CEN): 5.0
Entra per sostituire Kalinic e quasi si trova un’occasione da gol, poi si vede poco.
Luis Miguel Veloso (CEN): 6.0
I calci da fermo battuti da lui son sempre un’occasione non colta dai compagni, peccato per il palo sulla punizione.
Sassuolo
Allenatore: Roberto De Zerbi 6.5
Per una volta si adatta all’avversario, non cerca il possesso palla ma il contropiede e si rivela la scelta giusta con una squadra molto alta.
Andrea Consigli (POR): 6.5
Partita dove la squadra subisce ma riceve pochi tiri, si fa trovare pronto sopratutto su Salcedo
Jeremy Toljan (DIF): 5.5
Si trova spesso in difficoltà ad affrontare Dimarco o Zaccagni, cerca di limitare le loro incursioni.
Vlad Chiriches (DIF): 6.5
Regge il confronto con Kalinic prima e si fa vedere anche nella metà campo avversaria.
Gian Marco Ferrari (DIF): 6.5
Vince il duello con Di Carmine, entra in difficoltà nel secondo tempo con l’entrata di Salcedo.
Oliveira da Silva Rogerio (CEN): 6.0
Poca difficoltà sulla sua fascia, più presente in fase di impostazione.
Manuel Locatelli (CEN): 5.5
Non il Locatelli visto in Nazionale, forza molte giocate ma è bravo in fase difensiva.
Maxime Lopez (ATT): 6.0
Ottimo in fase difensiva, si vede poco durante le ripartenze.
Domenico Berardi (ATT): 7.5
Prima un ottimo pallone per Boga e poi chiude la partita segnando. Ogni pallone ricevuto lo gestisce in maniera ottimale.
Filip Djuricic (CEN): 5.5
Si vede poco e quando si vede non scatta la scintilla. Non la miglior prestazione.
Jeremie Boga (CEN): 7.0
Sembra aver ripreso la forma fisica pre Covid, mette in difficoltà la difesa avversaria e segna un bellissimo goal.
Giacomo Raspadori (ATT): 5.5
Prova a spallate e contrasti a giocare i pochi palloni che riceve ma cerca di farsi trovare sempre libero.
Pedro Obiang (CEN): s.v.
Hamed Junior Traorè (CEN): 6.0
Entra in un ruolo non suo ma prova comunque a giocarsela con un buon risultato.
Da Silva Marlon (DIF): s.v.
Kaan Ayhan (DIF): 6.0
Entra per aiutare in fase difensiva e cerca di limitare la fascia sinistra del Verona.
Mert Muldur (DIF): 6.0
Aiuta a centrocampo in una fase della partita in cui bisognava non regalare palloni e svolge bene il compito.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
9
Tiri totali
11
5
Tiri specchio
6
-
Tiri respinti
-
3
Legni
-
5
Corner
1
10
Falli
18
5
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Verona-Sassuolo 0-2

MARCATORI: 45+3' Boga (S), 77' Berardi (S).
VERONA (3-4-2-1): Silvestri 6; Ceccherini 5,5 (68' Udogie 6) , Magnani 5,5, Dawidowicz 5,5; Tameze 6, Barak 6, Ilic 5,5 (68' Miguel Veloso 6) , Dimarco 6,5; Zaccagni 7, Di Carmine 5 (79' Salcedo 6,5) ; Kalinic 5,5 (42' Colley 5) .
A disposizione: Berardi, Cancellieri, Cetin, Danzi, Terracciano, Amione, Pandur.
Allenatore: Ivan Juric 5,5.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 6,5; Toljan 5,5 (65' Ayhan 6) , Chiriches 6,5, Ferrari 6,5, Rogerio 6; Locatelli 5,5, Lopez 6 (80' Obiang sv) ; Berardi 7,5, Djuricic 5,5 (75' Muldur 6) , Boga 7 (81' Marlon sv) ; Raspadori 5,5 (75' Traorè 6) .
A disposizione: Schiappacasse, Magnanelli, Bourabia, Oddei, Kyriakopoulos, Peluso, Turati.
Allenatore: Roberto De Zerbi 6,5.
ARBITRO: Michael Fabbri 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 45' Dimarco (V); 56' Lopez (S); 60' Locatelli (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-1.
RECUPERO: pt 2, st 3