Serie A 2020-2021
Serie A 2020-2021
Tempo reale
Tempo reale

Verona - Spezia: 1 - 1 | Tempo reale, Formazioni

34° giornata Serie A 2020-2021

Stadio Marcantonio Bentegodi

1 maggio 2021 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Manuel Volpi

Verona

47° E. Salcedo

Logo Verona
1
-
1

Conclusa

Logo Spezia

Spezia

88° R. Saponara

Verona

Logo Verona
1
47° E. Salcedo

Spezia

Logo Spezia
1
88° R. Saponara

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Stefano Masolini
Mostra dettagli:

Finisce 1 - 1 la sfida al Bentegodi, brutta partita condita da molti falli da ambo le parti. Lo Spezia torna a casa con un punto prezioso per la corsa salvezza. Per il Verona un punto che da ulteriore valore all'ottimo campionato fin qui disputato

90'+3
Ore 16.55, finisce il secondo tempo. Verona 1 - Spezia 1

90'+2
Un minuto alla fine lo Spezia cerca il tutto per tutto

90'
Sono 3 i minuti di recupero in questo finale di Verona - Spezia

88'
GOOOOOOOL SPEZIA!!!!!!!!! Saponara pareggia per lo Spezia, gol in scivolata per il trequartista su assist di Agudelo. Verona 1 - Spezia 1

85'
Punizione tirata fuori da Gennaro Acampora

85'
Cartellino giallo: Ammonito Davide Faraoni per proteste

83'
Sostituzione: esce Matteo Ricci ed entra Gennaro Acampora

83'
Sostituzione: esce Emmanuel Gyasi ed entra Riccardo Saponara

81'
Contropiede Verona in quattro contro due ma Bessa sbaglia tutto e lo Spezia si salva

78'
Brutta fase di gioco con molti falli e interruzioni

77'
Sostituzione: esce Giangiacomo Magnani ed entra Koray Gunter

71'
Cartellino giallo: Ammonito Adrien Tameze

70'
Cartellino giallo: Ammonito Ivan Ilic

68'
Sostituzione: esce Giulio Maggiore ed entra Leonardo de Souza Sena

68'
Sostituzione: esce Daniele Verde ed entra Kevin Andres Agudelo

65'
Azione importante dello Spezia: Gyasi sfugge via dalla fascia sinistra e serve in mezzo N'zola, ma Dawidowicz riesce a ribattere la conclusione

64'
Sostituzione: esce Eddy Salcedo ed entra Ivan Ilic

61'
Sostituzione: esce Mattia Zaccagni ed entra Daniel Bessa

60'
Sostituzione: esce Kevin Lasagna ed entra Nikola Kalinic

59'
Contropiede Spezia con Maggiore che serve male Verde e l'occasione sfuma

55'
Calcio di punizione per lo Spezia: Silvestri compie una gran parata sul calcio da fermo di Ricci

54'
Azione dello Spezia, tira Verde ma la palla è fuori dallo specchio

52'
Parata in angolo di Provedel su splendida punizione di Dimarco

51'
Cartellino giallo: ammonito Chabot che stende Lasagna al limite dell'area di rigore

50'
Il Verona è partito subito forte in questo inizio di secondo tempo, lo Spezia ora deve reagire

47'
GOOOOOOOOL VERONA!!!!!!!!!! Ed è subito vantaggio del Verona con gol di Salcedo su assist di Lazovic. Verona 1- Spezia 0

46'
Sostituzione: esce Stefano Sturaro ed entra Adrien Tameze

46'
Ore 16.05, inizia il secondo tempo

Primo tempo contratto, entrambe le squadre difendono bene e gli attaccanti stentano a trovare spazi, unico squillo all'ultimo secondo con il palo di Dimarco su punizione molto defilata.

45'+4
Ore 15.50, finisce il primo tempo

45'+4
Palo per il Verona all'ultimo secondo su punizione insidiosa di Dimarco

45'+1
Il quarto uomo segnala 1 minuti di recupero

43'
Tiro dalla distanza di Estevez che finisce fuori

40'
Cartellino giallo: ammonito Stefano Sturaro

39'
Cartellino giallo: Ammonito Pawel Dawidowicz per un brutto fallo su Marchizza

35'
Lo Spezia è alla ricerca di uno spazio in cui inserirsi ma il Verona difende in maniera egregia

28'
Occasione clamorosa per il Verona: cross in area di Lazovic, Salcedo colpisce a botta sicura ma Provedel con un miracolo salva lo Spezia

20'
Corner di Verde, Silvestri para e subisce fallo

18'
Tiro a giro dalla distanza di Verde, la palla esce di poco a lato

17'
Cartellino giallo: Ammonizione per Zaccagni che saltando da una gomitata a Vignali che ha la peggio

14'
Cartellino giallo: N'zola segna con una mano ma l'arbitro annula la rete e ammonisce l'attaccante

12'
In questi primi 10 minuti è il Verona a fare la partita

6'
Gol annullato: Lasagna mette in rete di testa ma l'arbitro annulla al VAR per fuorigioco

2'
Dopo pochi secondi è Lasagna ad impensierire Provedel con un tiro dal limite

1'
Ore 15.02, inizia la partita

FORMAZIONI UFFICIALI: Verona (3-4-2-1) Silvestri, Dawidowicz, Magnani. Dimarco, Faraoni, Barak, Sturaro, Lazovic, Saicedo, Zaccagni, Lasagna.

Spezia (4-3-3) Provedel, Vignali, Chabot, Ismajli, Marchizza, Estevez, Ricci, Maggiore, Verde, Nzola, Gyasi.

Alle 15.00, allo stadio Bentegodi, va in scena Verona - Spezia. Per la squadra di casa, ampiamente fuori dalla zona retrocessione, sarà una partita senza pressioni. La Squadra ospite, invece, cercherà a tuti i costi la vittoria per evitare di entrare nella zona calda di questo rush finale di campionato.

Tutto pronto per il match valido per la trentaquattresima giornata di Serie A 2020-2021. Segui la partita su Datasport e non perderti tutti gli aggiornamenti in tempo reale.
Verona
IN CAMPO (3-4-2-1)
1 M. Silvestri
27 P. Dawidowicz 39°
23 G. Magnani 77°
3 F. Dimarco
5 D. Faraoni 85°
7 A. Barak
33 S. Sturaro 40° 46°
88 D. Lazovic 47°
9 E. Salcedo 64° 47°
20 M. Zaccagni 17° 61°
92 K. Lasagna 60°

IN PANCHINA
25 I. Pandur
11 A. Favilli
29 N. Kalinic 60°
21 K. Gunter 77°
14 I. Ilic 70° 64°
61 A. Tameze 46° 71°
6 M. Lovato
19 K. Ruegg
40 D. Bessa 61°
15 Y. Cetin
90 E. Colley
22 A. Berardi
Allenatore
Ivan Juric
Spezia
IN CAMPO (4-3-3)
I. Provedel
69 L. Vignali
A. Ismajli
22 J. Chabot 51°
5 R. Marchizza
N. Estevez
8 M. Ricci 83°
25 G. Maggiore 68°
31 D. Verde 68°
14 M. Nzola 14°
11 E. Gyasi 83°

IN PANCHINA
4 G. Acampora 83°
1 J. Zoet
26 T. Pobega
9 A. Galabinov
20 S. Bastoni
91 R. Piccoli
L. Sena 68°
R. Saponara 83° 88°
19 C. Terzi
21 S. Ferrer Canals
80 K. Agudelo 88° 68°
28 M. Erlic
Allenatore
Vincenzo Italiano

Logo Verona

3-4-2-1

Arbitro: Manuel Volpi

Logo Spezia

4-3-3

1 Silvestri
Provedel
27 Dawidowicz
69 Vignali
23 Magnani
Ismajli
3 Dimarco
22 Chabot
5 Faraoni
5 Marchizza
7 Barak
Estevez
33 Sturaro
8 Ricci
88 Lazovic
25 Maggiore
9 Salcedo
31 Verde
20 Zaccagni
14 Nzola
92 Lasagna
11 Gyasi

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Stefano Masolini

Arbitro
Manuel Volpi 6.0
L' arbitro di Arezzo dirige bene un match combattuto in cui non sono mancati i cartellini gialli

Verona
Allenatore: Ivan Juric 6.0
Juric manda in campo un Verona senza più obiettivi ma ordinato difensivamente e che porta a casa un buon punto
Marco Silvestri (POR): 6.0
Giornata di ordinaria amministrazione per il poritiere del Verona
Pawel Dawidowicz (DIF): 5.5
Molto falloso e rude per tutta la partita, il meno efficace della difesa veronese
Giangiacomo Magnani (DIF): 6.5
Partita tatticamente intelligente, sempre al posto giusto, annulla N'zola
Federico Dimarco (DIF): 6.5
Difensore e ala, Dimarco a tutta la fascia. Concede qualcosa in fase difensiva ma in attacco è sempre pericoloso
Davide Faraoni (DIF): 6.0
Buona prestazione per l'ala veronese, pochi spunti offensivi ma un buon aiuto alla fase difensiva
Antonin Barak (CEN): 6.0
Non è la sua partita migliore ma si rende utile alla causa
Stefano Sturaro (CEN): 5.5
Niente da ricordare, cerca di dare ordine al centrocampo con scarso successo
Darko Lazovic (CEN): 6.0
Si alterna con Dimarco sulla fascia di competenza, meglio l'italiano ma buona l'intesa tra i sue
Eddy Salcedo (CEN): 7.0
Buon impatto sulla partita, porta in vantaggio i suoi ad inizio ripresa
Mattia Zaccagni (CEN): 5.5
Momento di involuzione per il centrocampista, non è al livello del girone d'andata
Kevin Lasagna (ATT): 6.0
Aiuta la squadra, gli viene annullato un bel gol per fuorigioco ma è troppo poco: strappa comunque la sufficienza per l'impegno
Nikola Kalinic (ATT): 5.0
Impalpabile la sua partita come tutta la stagione o meglio le ultime sue stagioni
Koray Gunter (DIF): s.v.
Entra a dar man forte alla difesa
Ivan Ilic (CEN): 5.5
Entra e si mette a far legna
Adrien Tameze (CEN): 5.5
Non si contano sulle dita delle mani i falli fatti dal suo ingresso in campo
Daniel Bessa (CEN): 5.5
Entra, in pochi se ne accorgono
Spezia
Allenatore: Vincenzo Italiano 5.5
Per Italiano un punto che può valere molto per la classifica, ma questo Spezia è involuto nel gioco e fa molta fatica a creare azioni
Ivan Provedel (POR): 6.5
Impegnato molto nell'arco dei 90 minuti, si fa sempre trovare pronto in tutte le situazioni
Luca Vignali (CEN): 5.5
Buona fase difensiva, spinge poco oggi
Ardian Ismajli (DIF): 6.0
Sempre pulito, se la cava bene contro l'attacco veronese
Julian Chabot (DIF): 5.5
Soffre troppo Lasagna, commette un ingenuità sul fallo da ammonizione
Riccardo Marchizza (DIF): 6.0
Come per Vignali, spinge poco in fase offensiva
Nahuel Estevez (CEN): 6.0
Mezzala dinamica, si muove molto ma non è molto efficace nelle giocate
Matteo Ricci (CEN): 6.0
Metronomo dello Spezia, cerca di rendersi pericolo su calcio da fermo
Giulio Maggiore (CEN): 6.0
L'under 21 gioca una discreta partita senza strafare
Daniele Verde (ATT): 5.5
Si rende pericolo nei primi minuti, col passare del tempo si intestardisce in giocate individuali che non portano frutti
M'Bala Nzola (ATT): 4.5
Lento, falloso, non riesce ad usare la sua arma migliore,il fisico. Girone di ritorno da dimenticare
Emmanuel Gyasi (ATT): 5.0
Come il collega di reparto sopracitato, non è quello del girone d'andata.
Gennaro Acampora (CEN): s.v.
Entra nel finale e cerca di dare quello che può
Leonardo de Souza Sena (CEN): 6.0
Si mette a disposizione della squadra sostituendo uno stanco Maggiore
Riccardo Saponara (CEN): 7.0
Timbra il cartellino con un bel gol in scivolata. La tecnica non gli è mai mancata, ma la continuità.....
Kevin Andres Agudelo (CEN): 7.0
Quando entra cosi può spaccare le partite e oggi lo fa. Presente in tutte le azioni compreso il gol del pareggio
Finisce 1 - 1 la sfida al Bentegodi, brutta partita condita da molti falli da ambo le parti. Lo Spezia torna a casa con un punto prezioso per la corsa salvezza. Per il Verona un punto che da ulteriore valore all'ottimo campionato fin qui disputato
46 %
Possesso palla
54 %
9
Tiri totali
8
7
Tiri specchio
3
-
Tiri respinti
2
1
Legni
-
5
Corner
5
25
Falli
16
5
Fuorigioco
1
6
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Verona-Spezia 1-1

MARCATORI: 47' Salcedo (V), 88' Saponara (S).
VERONA (3-4-2-1): Silvestri 6; Dawidowicz 5,5, Magnani 6,5 (77' Gunter sv) , Dimarco 6,5; Faraoni 6, Barak 6, Sturaro 5,5 (46' Tameze 5,5) , Lazovic 6; Salcedo 7 (64' Ilic 5,5) , Zaccagni 5,5 (61' Bessa 5,5) ; Lasagna 6 (60' Kalinic 5) .
A disposizione: Pandur, Favilli, Lovato, Ruegg, Cetin, Colley, Berardi.
Allenatore: Ivan Juric 6.
SPEZIA (4-3-3): Provedel 6,5; Vignali 5,5, Ismajli 6, Chabot 5,5, Marchizza 6; Estevez 6, Ricci 6 (83' Acampora sv) , Maggiore 6 (68' Sena 6) ; Verde 5,5 (68' Agudelo 7) , Nzola 4,5, Gyasi 5 (83' Saponara 7) .
A disposizione: Zoet, Pobega, Galabinov, Bastoni, Piccoli, Terzi, Ferrer Canals, Erlic.
Allenatore: Vincenzo Italiano 5,5.
ARBITRO: Manuel Volpi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 14' Nzola (S); 17' Zaccagni (V); 39' Dawidowicz (V); 40' Sturaro (V); 51' Chabot (S); 70' Ilic (V); 71' Tameze (V); 85' Faraoni (V).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 5-5.
RECUPERO: pt 0, st 0