Serie A 2020-2021
Serie A 2020-2021
Tempo reale
Tempo reale

Genoa - Torino: 1 - 2 | Tempo reale, Formazioni

3° giornata Serie A 2020-2021

Stadio Luigi Ferraris

4 novembre 2020 ore 17:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Paolo Valeri

Genoa

90° +4 G. Scamacca

Logo Genoa
1
-
2

Conclusa

Logo Torino

Torino

10° S. Lukic
26° L. Pellegrini (Aut.)

Genoa

Logo Genoa
1
90° +4 G. Scamacca

Torino

Logo Torino
2
10° S. Lukic
26° L. Pellegrini (Aut.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Matteo Guarisco
Mostra dettagli:

Il Torino batte il Genoa 1-2 e trova, grazie ad un gran primo tempo, i primi tre punti in questo campionato, che gli consentono di abbandonare l'ultimo posto in classifica. I granata affronteranno ora  in casa il Crotone, in un altro match delicato ma sicuramente alla portata per la squadra di Giampaolo. I rossoblù invece, dopo essersi svegliati troppo tardi, accorciando la partita solo a tempo praticamente scaduto con Scamacca, ospiteranno settimana prossima la Roma, alla ricerca di una vittoria che sarebbe fondamentale per lasciare le zone calde della classifica

90'+5
Il colpo di testa di Bani finisce alto. Valeri fischia la fine. 1-2 per il Torino il risultato finale

90'+5
Calcio di punizione pericolosissimo per il Genoa, che si riversa in area alla ricerca del pareggio. A saltare va anche Perin 

90'+4
1-2 GENOA! Scamacca accorcia le distanze. Pandev allarga in area per il 9 rossoblù, che controlla e buca Sirigu. Vedremo se ora i liguri riusciranno ad ottenere in extremis il pareggio

90'+3
Lukic viene ammonito da Valeri per un fallo tattico a metà campo

90'
Saranno 5 i minuti di recupero in questo secondo tempo

90'
Punizione pericolosa per il Genoa, Lyanco prolunga in corner di testa

88'
Sostituzione: esce Karol Linetty ed entra Cristian Ansaldi

87'
Maran prova il tutto per tutto e inserisce Destro. Fuori al suo posto Rovella

86'
Linetty si smarca al limite dell'area e calcia in porta, Badelj e bravo ad intervenire in scivolata e respingere il suo tiro

84'
Il Genoa sembra aver perso le speranze, è il Torino a fare possesso palla in questa ultima fase di gioco

82'
Parigini prova a sorprendere Sirigu da lontanissimo, il suo tiro è centrale e il portiere ospite para

81'
Parigini scappa sulla sinistra con un buono spunto e mette in mezzo, la retroguardia granata si rifugia in corner

77'
Bani colpisce di testa su una punizione dei suoi. Il difensore manda fuori e rimane giù dopo un brutto colpo subito alla testa

76'
Vojvoda entra al posto di Singo, diventando il quarto sostituto dei granata

75'
Bonazzoli calcia da fuori dopo un bel contropiede dei granata. Il suo sinistro è sterile e finisce fuori senza dare rischi a Perin

74'
Il Genoa, completamente rovesciato in avanti alla ricerca di un gol che ridarebbe speranza, lascia ampi spazi in contopiede al Torino

73'
Belotti sfiora il terzo gol. Il 9 del Torino calcia dai trenta metri e va vicino a quella che sarebbe stata una stupenda marcatura

70'
Singo interviene in modo ruvido e diventa il terzo ammonito dei suoi

66'
Pellegrini rimane giù per un problema muscolare e chiede il cambio. Al suo posto dentro Criscito. Maran mette anche Parigini al posto di Pjaca

65'
La squadra ospite amministra ora il vantaggio con uno sterile possesso palla. Il Genoa, nonostante le forze fresche sembra aver perso la verve di inizio secondo tempo

64'
Ancora Belotti ancora Toro. Il gallo calcia dal limite ma il suo destro finisce alto sopra la traversa

62'
Pericoloso il Torino. Azione di forza di Belotti sulla destra; l'attaccante del Torino mette in mezzo ma Lukic non ci arriva di un nulla

54'
Triplice cambio per il Torino. Entrano Meitè, Rodriguez e Bonazzoli escono Murru, Gojak e Verdi

52'
Rovella trattiene la maglia nettamente a Singo e diventa il secondo ammonito del Genoa

50'
Il Genoa attacca a testa bassa in questo inizio di secondo tempo

45'
Inizia ora il secondo tempo. Doppio cambio per i genoani: Bani e Pandev, alla 450esima presenza in serie A sostituiscono Goldaniga e Zajc

Finisce 0-2 il primo tempo di Genoa-Torino. I granata sbloccano il match dopo soli 10 minuti con Lukic e raddoppiano al ventiseiesimo grazie ad una sfortunata deviazione di Pellegrini nella propria porta. La squadra ospite potrà ora limitarsi a gestire il vantaggio nel secondo tempo, cosa che non ha saputo fare contro Sassuolo e Lazio nelle ultime due. Ai rossoblù invece, troppo timidi nel primi 45 minuti, servirà qualcosa di più per riuscire a strappare almeno un pareggio

45'+3
Rincon interviene in modo brusco su Scamacca e viene ammonito, concedendo agli avversari un pericoloso calcio di punizioni a quindici secondi dalla fine del primo tempo

45'
Valeri decide di assegnare tre minuti di recupero

44'
Gojak cerca la testa di un compagno con un cross da destra ma la difesa genoana allontana. Il Torino sembra gestire bene in questa fase il doppio vantaggio acquisito

37'
Belotti rimane giù dopo un contrasto di gioco. Entra in campo lo staff medico del Torino

36'
Ancora pericolosi i rossoblù, il tiro innocuo di Scamacca si spegne sul fondo

34'

Che occasione per il Genoa! Rovella con una splendida semi-rovesciata trova la porta ma Singo respinge e salva il Torino 

32'
Badelj interviene fallosamente su Lukic e viene ammonito

26'
0-2 TORINO! Pellegrini nel tentativo di anticipare Lukic spedisce per errore il pallone nella sua porta. Il serbo avrebbe comodamente messo in porta su cross di Belotti

26'
Occasione per il Torino; uno strano cross di Verdi dal lato destro rischia di impensierire Perin ma finisce fuori di poco

24'
Brutto intervento a gamba alta di Gojak. Diventa lui il primo ammonito del match

19'
Valeri decide che il contrasto è troppo leggero per assegnare il penalty e decide di proseguire l'incontro

17'

Gioco fermo per un check Var. Lerager cade in area su contatto dubbio di Bremer

16'
Doppia occasione Genoa in trenta secondi. Scamacca colpisce in scivolata un bel cross di sinistra ma Goldaniga salva sulla linea, sul cross successivo Pjaca di testa manda alto da buona posizione

13'
Il gol ha cambiato decisamente il ritmo dell'incontro: il Genoa si affaccia per la prima volta dalle parti di Sirigu ma il cross di Zajc e lungo e non viene impattato da nessuno

10'
0-1 TORINO! Alla prima vera occasione Lukic non perdona. Goldaniga prolunga la palla di testa probabilmente per Perin ma sbaglia l'intervento; Lukic raccoglie il passaggio troppo debole e di sinistro in area insacca

6'
Ancora nessuna occasione in questa prima fase del match, con entrambe le squadre che si studiano a centrocampo senza affondare

1'
Ore 17: inizia in perfetto orario Genoa-Torino. Sono i granata a battere il calcio d'inizio

Squadre in campo per il riscaldamento. Maran conferma il 4-3-2-1 visto nel derby con Zajc e Pjaca alle spalle di Scamacca; altra partenza da titolare per il giovanissimo Rovella. Giampaolo opta invece per un 4-3-1-2 e concede una chance dal primo a minuto a Singo in difesa e Gojak, al debutto, a centrocampo. Confermato in attacco l'imprescindibile Belotti, in dubbio fino all'ultimo per problemi fisici.

Allo stadio Luigi Ferraris, in un orario piuttosto atipico, le 17, va in scena Genoa-Torino, recupero della terza giornata di campionato che mette in palio punti preziosi per due squadre accomunate da un avvio di campionato piuttosto difficoltoso. I rossoblù devono confermare quanto di buono visto appena tre giorni fa nel derby della Lanterna e per farlo, possono contare su una rosa finalmente al completo dopo le tante assenze causa Covid. I granata invece sono ancora alla ricerca dei primi tre punti stagionali, dopo aver cestinato in modo clamoroso un doppio vantaggio nelle ultime due partite contro Sassuolo e Lazio. Arbitra l'incontro Paolo Valeri di Roma.

Genoa
IN CAMPO (4-3-2-1)
1 M. Perin
18 P. Ghiglione
5 E. Goldaniga 45°
2 C. Zapata
88 L. Pellegrini 26° 66°
8 L. Lerager
47 M. Badelj 32°
65 N. Rovella 52° 87°
37 M. Pjaca 66°
16 M. Zajc 45°
9 G. Scamacca 94°

IN PANCHINA
32 A. Paleari
4 D. Criscito 66°
13 M. Bani 45°
14 D. Biraschi
55 A. Masiello
99 L. Czyborra
24 F. Melegoni
21 I. Radovanovic
11 V. Behrami
19 G. Pandev 45°
70 V. Parigini 66°
23 M. Destro 87°
Allenatore
Rolando Maran
Torino
IN CAMPO (4-3-1-2)
39 S. Sirigu
17 W. Singo 70° 76°
3 G. Bremer
4 E. Lyanco
29 N. Murru 54°
10 A. Gojak 54° 24°
88 Rincon 48°
77 K. Linetty 88°
7 S. Lukic 93° 10°
24 S. Verdi 54°
9 A. Belotti

IN PANCHINA
32 V. Milinkovic-Savic
25 A. Rosati
15 C. Ansaldi 88°
33 N. N'Koulou
99 A. Buongiorno
13 R. Rodriguez 54°
27 M. Vojvoda 76°
23 S. Meite 54°
6 J. Segre
20 S. Edera
73 S. Vianni
26 F. Bonazzoli 54°
Allenatore
Marco Giampaolo

Logo Genoa

4-3-2-1

Arbitro: Paolo Valeri

Logo Torino

4-3-1-2

1 Perin
39 Sirigu
18 Ghiglione
17 Singo
5 Goldaniga
3 Bremer
2 Zapata
4 Lyanco
88 Pellegrini
29 Murru
8 Lerager
10 Gojak
47 Badelj
88 Rincon
65 Rovella
77 Linetty
37 Pjaca
7 Lukic
16 Zajc
24 Verdi
9 Scamacca
9 Belotti

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Matteo Guarisco

Arbitro
Paolo Valeri 6.5
Gestisce in modo ordinato una partita fallosa ma non troppo complicata sul piano delle scelte. Controlla il Var e non assegna, giustamente, rigore nello scontro tra Lerager e Lyanco

Genoa
Allenatore: Rolando Maran 5.0
Il suo Genoa fa troppo poco per portare a casa punti da questo recupero. Nel primo tempo i suoi sono troppo disattenti in fase difensiva, nel secondo invece troppo poco incisivi, se non nel finale, in fase difensiva
Mattia Perin (POR): 6.0
Non può nulla su entrambi i gol. Per il resto è poco impegnato
Paolo Ghiglione (DIF): 5.5
Non apporta in fase offensiva la qualità che ha nelle corde, rimanendo troppo spesso schiacciato nella sua metà campo
Edoardo Goldaniga (DIF): 5.0
Soffre per tutta la partita l'esplosività di Lukic
Cristian Zapata (DIF): 6.0
Nonostante il compito difficile di marcare Belotti, ne esce all'altezza, concedendo il meno possibile
Luca Pellegrini (DIF): 4.5
Concede spesso sulla destra e un suo sciagurato e sfortunato intervento chiude di fatto l'incontro. Giustamente sostituito
Lukas Lerager (CEN): 6.0
Il migliore dei suoi là in mezzo. Gestisce intelligentemente i pochi palloni che gli capitano tra i piedi
Milan Badelj (CEN): 5.5
Gioca una partita di quantità ma sbaglia molti passaggi, soprattutto in fase di uscita
Nicolò Rovella (CEN): 5.5
Soffre la fisicità del centrocampo granata non lasciando intravedere la sua qualità. Maran però si fida di lui nonostante la giovane età.
Marko Pjaca (ATT): 5.0
Troppo fragile lì davanti. L'ex Juve ha ancora tanto da dimostrare
Miha Zajc (CEN): 5.0
Spreca una buona occasione da titolare, sparendo tra le maglie granata nei primi quarantacinque minuti
Gianluca Scamacca (ATT): 6.5
Il migliore dei suoi. Il gol nel finale premia una partita di sacrificio, in cui regge da solo il reparto genoano
Domenico Criscito (DIF): s.v.
Maran gli lascia poco spazio per incidere sul match
Mattia Bani (DIF): 6.0
Entra bene in campo, sfiorando nel finale, di testa, il gol del clamoroso 2-2
Goran Pandev (ATT): 6.0
L'esperienza del macedone questa volta non basta. Stupendo il passaggio per Scamacca che riapre la partita.
Vittorio Parigini (ATT): 6.0
Entra in modo deciso nella partita e si fa vedere con qualche tiro dalla distanza
Mattia Destro (ATT): s.v.
Gioca sei minuti in totale e non ha il tempo di lasciare il segno
Torino
Allenatore: Marco Giampaolo 6.5
Dopo due partite sfortunate, perse in modo quasi inverosimile il campo torna a dargli ragione. Salva probabilmente il suo ruolo, in settimana messo in dubbio, con questa vittoria
Salvatore Sirigu (POR): 6.0
La sua serata viene rovinata dal gol di Scamacca nel finale. Per il resto non corre grossi rischi
Wilfried Stephane Singo (DIF): 6.5
Alla prima da titolare spinge sulla fascia per tutta la partita e ripaga la fiducia del mister. Può essere un bell'innesto per il corso della stagione
Gleison Bremer (DIF): 6.0
Solido e ordinato fa passare una serata tranquilla ai tifosi granata
Evangelista Lyanco (DIF): 5.5
A differenza del suo compagno di reparto perde la marcatura di Scamacca, regalando speranza al Genoa seppur per 3 minuti
Nicola Murru (DIF): 6.0
Sembra un veterano ma ha solo 25 anni. Gioca con qualità
Amer Gojak (CEN): 6.0
L'ex Dinamo Kiev gioca una partita discreta al debutto. Può essere un'arma in più per Giampaolo
Tomas Eduardo Rincon (CEN): 5.5
Centrocampista di rottura gioca con irruenza, troppa, dando più quantità che qualità
Karol Linetty (CEN): 6.5
Buona partita per il polacco che gioca bei palloni in avanti ma è attento anche in fase difensiva, aspetto non scontato per uno come lui
Sasa Lukic (CEN): 7.5
Il migliore. Segna e mette lo zampino anche nel secondo gol. Per lui è il terzo in tre partite
Simone Verdi (ATT): 5.5
Il peggiore del tridente granata. Perde tanti palloni e non riesce a lasciare il suo nome nel tabellino
Andrea Belotti (ATT): 7.0
Sempre pericoloso. Anche quando non lascia il segno è lui l'arma in più di questo Torino
Cristian Ansaldi (DIF): s.v.
Entra nel finale, non incide
Ricardo Rodriguez (DIF): 6.0
L'ex Milan si fa trovare pronto, giocando una buona mezz'ora
Mergim Vojvoda (DIF): s.v.
Giampaolo gli concede solo 13 minuti
Souahilo Meite (CEN): 6.0
Il francese, solitamente titolare, parte dalla panchina, subentrando senza demeritare nel secondo tempo
Federico Bonazzoli (ATT): 5.5
Sciupa, da solo, nel finale il gol della certezza.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
6
Tiri totali
6
2
Tiri specchio
1
1
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
3
8
Falli
13
-
Fuorigioco
2
2
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Genoa-Torino 1-2

MARCATORI: 10' Lukic (T), 26' Pellegrini (Aut.) (G), 90+4' Scamacca (G).
GENOA (4-3-2-1): Perin 6; Ghiglione 5,5, Goldaniga 5 (45' Bani 6) , Zapata 6, Pellegrini 4,5 (66' Criscito sv) ; Lerager 6, Badelj 5,5, Rovella 5,5 (87' Destro sv) ; Pjaca 5 (66' Criscito sv) , Zajc 5 (45' Bani 6) ; Scamacca 6,5.
A disposizione: Paleari, Biraschi, Masiello, Czyborra, Melegoni, Radovanovic, Behrami.
Allenatore: Rolando Maran 5.
TORINO (4-3-1-2): Sirigu 6; Singo 6,5 (76' Vojvoda sv) , Bremer 6, Lyanco 5,5, Murru 6 (54' Rodriguez 6) ; Gojak 6 (54' Rodriguez 6) , Rincon 5,5, Linetty 6,5 (88' Ansaldi sv) ; Lukic 7,5; Verdi 5,5 (54' Rodriguez 6) , Belotti 7.
A disposizione: Milinkovic-Savic, Rosati, N'Koulou, Buongiorno, Segre, Edera, Vianni.
Allenatore: Marco Giampaolo 6,5.
ARBITRO: Paolo Valeri 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 24' Gojak (T); 32' Badelj (G); 45' Rincon (T); 52' Rovella (G); 70' Singo (T); 90' Lukic (T).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-3.
RECUPERO: pt 3, st 5