Serie A 2020-2021
Serie A 2020-2021
Tempo reale
Tempo reale

Lazio - Sampdoria: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

20 febbraio 2021 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Davide Massa

Lazio

24° R. Luis Alberto

Logo Lazio
1
-
0

Conclusa

Logo Sampdoria

Lazio

Logo Lazio
1
24° R. Luis Alberto

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Matteo Falcone
Mostra dettagli:

Lazio che si piazza momentaneamente al quarto posto, in attesa di vedere cosa faranno Juventus, Napoli e Atalanta. Sampdoria che nonostante la sconfitta rimane saldamente al decimo posto e che cercherà di fare punti settimana prossima contro l'Atalanta.

Lazio che guadagna i 3 punti contro una buona Samp. Prima frazione durante la quale la Lazio è riuscita a creare di più, a trovare il gol con Luis Alberto e a concedere poco. Nel secondo tempo la Sampdoria esce meglio dagli spogliatoi e schiaccia la Lazio nella propria metà campo per la maggior parte del tempo. Nonostante ciò i blucerchiati non riescono a creare occasioni da gol nitide e i biancocelesti non concretizzano le importanti chance capitate in contropiede, come quella di Milinkovic-Savic nel recupero.

Ore 16.57: finisce il match Lazio-Sampdoria sul punteggio di 1-0.

90'+4
Fallo di Patric su Damsgaard che l'aveva saltato. Ammonito il difensore della Lazio.

90'+2
ERRORACCIO DI MILINKOVIC-SAVIC! In contropiede il serbo si trova da solo davanti a Audero. Anziché calciare cerca di servire Muriqi, ma il passaggio viene intercettato da Colley.

90'+1
L'arbitro concede 4 minuti di recupero.

89'
Fallo di Escalante su Colley. Ammonito Escalante.

88'
Assedio Sampdoria in questi ultimi minuti.

86'
Sostituzione Lazio: esce Immobile ed entra Caicedo.

83'
Fallo di Marusic su Adrien Silva. Il centrocampista protesta veemente e prende il giallo.

81'
Sostituzione Sampdoria: esce Candreva ed entra Torregrossa.

80'
Contropiede della Lazio. Palla recuperata sulla trequarti della Sampdoria e tiro di mancino di Fares. Palla centrale e parata semplice per Audero.

76'
Lazio timida in questo secondo tempo. Sampdoria molto più convinta che costringe i biancocelesti a schiacciarsi nella propria metà campo.

74'
Brutto intervento di Colley su Muriqi. Ammonito il difensore blucerchiato.

68'
Cambio per la Sampdoria: esce Keita Baldé ed entra Damsgaard.

67'
OCCASIONE LAZIO! Bella azione dei ragazzi di Inzaghi. Cross rasoterra di Marusic per Muriqi, che si divora il gol.

64'
Sostituzione Lazio: esce Luis Alberto ed entra Muriqi.

64'
Cambio per la Lazio: entra Escalante ed esce Lucas Leiva.

63'
OCCASIONE SAMPDORIA! Cross dalla destra di Candreva e uscita a vuoto di Reina. La palla finisce sui piedi di Jankto che disturbato da Marusic calcia fuori.

61'
Fallo tattico di Ekdal su Fares. Ammonito il centrocampista svedese.

56'
Sostituzione dei biancocelesti: esce Lulic ed entra Fares.

56'
Cambio per la Lazio: esce Correa ed entra Akpa Akpro.

54'
QUAGLIARELLA! Lancio di Jankto per Augello. Il terzino arriva sulla linea di fondo e crossa. Colpo di testa di Quagliarella che finisce fuori.

49'
Buon inizio di secondo tempo per la Sampdoria, che sembra aver acquisito fiducia rispetto alla prima frazione di gioco.

46'
Altro cambio per la Sampdoria: esce Gaston Ramirez ed entra Jankto. 

46'
Sostituzione Sampdoria: esce Yoshida ed entra Bereszynski.

46'
Ore 16.07: inizia il secondo tempo di Lazio-Sampdoria.

I giocatori si stanno riposizionando in campo. Tra poco avrà inizio il secondo tempo di Lazio-Sampdoria.

Primo tempo che vede la Lazio avanti grazie alla settima rete in campionato di Luis Alberto. Dopo la rete la Lazio schiaccia i blucerchiati nella propria metà campo. Negli ultimi 5 minuti della prima frazione la Sampdoria con coraggio riesce a costruire delle buone azioni, senza però impensierire mai Reina.

Ore 15.50: finisce il primo tempo di Lazio-Sampdoria sul punteggio di 1-0.

45'+1
L'arbitro Massa concede 1 minuto di recupero.

45'
Ammonito Lulic, che dopo aver commesso fallo su Candreva allontana il pallone.

44'
Lancio dalla destra di Ferrari. Sponda di testa di Ramirez per Quagliarella, che al volo calcia fuori.

40'
Prima bella azione da parte dei blucerchiati che porta a due cross di Candreva, che non vengono sfruttati dagli attaccanti.

37'
Calcio di punizione di Milinkovic-Savic. Tiro che finisce di poco alto sopra la traversa grazie ad una deviazione della barriera. 

36'
Intervento duro di Adrien Silva su Correa. Ammonito il centrocampista della Sampdoria.

32'
OCCASIONE LAZIO! Grande lancio di Acerbi per Immobile che da posizione defilata riesce a calciare in porta. Respinge Audero. 

29'
IMMOBILE! Scavetto delizioso di Luis ALberto che serve Immobile in area. Di sinistro l'attaccante calcia alto.

24'
GOL DELLA LAZIO!!! Contropiede veloce della Lazio. Milinkovic-Savic serve Luis Alberto sul centrosinistra in area di rigore. Lo spagnolo rientra e di destro batte Audero con un gran tiro a giro.

23'
Scambio tra Correa e Luis Alberto. Lo spagnolo calcia di sinistro. Buona parata di Audero.

22'
Lazio che fa fatica a creare occasioni in questo inizio di partita. Maglie molto strette nella retroguardia blucerchiata.

12'
Retropassaggio a Reina che sbaglia il primo controllo. Buona pressione di Quagliarella che mette in difficoltà l'estremo difensore della Lazio. Il portiere riesce a liberarsi della palla.

11'
Paziente il possesso palla dei biancocelesti, che aspettano di creare il giusto spazio per attaccare la difesa blucerchiata.

5'
Lazio che in questi minuti cerca di gestire il possesso della palla, davanti ad una Sampdoria attendista.

2'
Prima del fischio di inizio è stato tenuto un minuto di silenzio in onore di Mauro Bellugi, ex difensore di Inter, Bologna, Napoli e Pistoiese, venuto a mancare all'età di 71 anni.

1'
Ore 15.04: inizia il match Lazio-Sampdoria.

Squadre che stanno scendendo in campo. Tra poco avrà inizio il match tra Lazio e Sampdoria.

Ranieri, a differenza di quanto pronosticato, decide di puntare su un 3-4-1-2 con Ferrari che affiancherà Colley e Yoshida in difesa. Ramirez sulla trequarti fornirà supporto alla coppia d'attacco formata da Keita Baldé e Quagliarella.

Inzaghi che schiera in campo il solito 3-5-2. Difesa della Lazio in crisi a causa della squalifica di Hoedt e degli infortuni di Radu e Luiz Felipe, che costringe i biancocelesti a schierare nel trio di difesa Musacchio, non ancora al top della forma. Correa affiancherà Immobile in attacco. Poco turnover della Lazio, nonostante la sfida di martedì in Champions League contro il Bayern Monaco.

Sono disponibili le formazioni ufficiali.

Nella storia della Serie A Lazio e Sampdoria si sono incontrate ben 109 volte. Il bilancio vede 51 vittorie dei biancocelesti, 31 pareggi e 27 vittorie dei liguri.

Negli ultimi 10 incontri la Lazio si è portata a casa i 3 punti per 7 volte, concedendo solo 1 pareggio e 2 vittorie alla Sampdoria. 

Nel girone d'andata la Sampdoria è riuscita a battere i biancocelesti per 3-0, grazie ai gol di Quagliarella, Augello e Damsgaard. Una partita in cui i blucerchiati hanno approfittato della brutta prestazione della Lazio.

All'Olimpico assisteremo ad un match tra due squadre che stanno attraversando un buon periodo di forma. Lazio che arriva dalla sconfitta con l'Inter, nonostante una buona prestazione, dopo aver vinto 6 partite di fila. Sampdoria che nelle ultime 5 partite ha collezionato 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta, rimediata contro la Juventus.

Tutto pronto per il match valido per la ventitreesima giornata di Serie A 2020-2021. Segui la partita su Datasport e non perderti tutti gli aggiornamenti in tempo reale.
Lazio
IN CAMPO (3-5-2)
25 P. Reina
4 G. Patric 94°
33 F. Acerbi
M. Musacchio
77 A. Marusic 83°
21 S. Milinkovic-Savic 24°
6 L. Lucas 64°
10 R. Luis Alberto 24° 64°
19 S. Lulic 45° 56°
11 J. Correa 56°
17 C. Immobile 86°

IN PANCHINA
1 T. Strakosha
92 J. Akpa Akpro 56°
20 F. Caicedo 86°
71 M. Alia
32 D. Cataldi
13 N. Armini
G. Pereira
18 G. Escalante 64° 89°
7 A. Pereira
16 M. Parolo
96 M. Fares 56°
94 V. Muriqi 64°
Allenatore
Simone Inzaghi
Sampdoria
IN CAMPO (3-4-1-2)
1 E. Audero
25 A. Ferrari
22 M. Yoshida 46°
15 O. Colley 74°
87 A. Candreva 81°
5 S. Adrien Silva 36°
6 A. Ekdal 61°
3 T. Augello
11 G. Ramirez 46°
10 D. Keita Baldé 68°
27 F. Quagliarella

IN PANCHINA
8 V. Verre
21 L. Tonelli
26 M. Leris
23 M. Gabbiadini
24 B. Bereszynski 46°
30 N. Ravaglia
14 J. Jankto 46°
38 M. Damsgaard 68°
34 K. Letica
16 K. Askildsen
19 V. Regini
9 E. Torregrossa 81°
Allenatore
Claudio Ranieri

Logo Lazio

3-5-2

Arbitro: Davide Massa

Logo Sampdoria

3-4-1-2

25 Reina
1 Audero
4 Patric
25 Ferrari
33 Acerbi
22 Yoshida
Musacchio
15 Colley
77 Marusic
87 Candreva
21 Milinkovic-Savic
5 Adrien Silva
6 Lucas
6 Ekdal
10 Luis Alberto
3 Augello
19 Lulic
11 Ramirez
11 Correa
10 Keita Baldé
17 Immobile
27 Quagliarella

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Matteo Falcone

Arbitro
Davide Massa 6.5
Gestisce bene la gara nel complesso. Unico episodio importante l'intervento su Quagliarella di Musacchio, che giustamente non viene punito.

Lazio
Allenatore: Simone Inzaghi 6.5
La Lazio gioca da grande squadra trovando il gol e riuscendo a soffrire concedendo poco o nulla alla Sampdoria. La mancata resa dei cambi sottolinea la scarsa affidabilità della panchina biancoceleste.
Pepe Reina (POR): 6.0
Non viene mai impegnato. Impreciso alcune volte coi piedi. Nonostante ciò rimane importante in fase di impostazione.
Gabarron Gil Patric (DIF): 6.0
Impeccabile nel primo tempo. Sbaglia qualcosa di troppo nella seconda frazione.
Francesco Acerbi (DIF): 6.5
Regala una chance di segnare a Quagliarella, ma in marcatura si dimostra il migliore dei suoi.
Mateo Musacchio (DIF): 6.5
Rischia sull'intervento su Quagliarella. Gioca un ottima partita nonostante si trovi fuori ruolo.
Adam Marusic (CEN): 5.5
Non dà l'apporto sperato in fase offensiva. Abbastanza bravo in difesa, anche se Augello lo mette spesso in difficoltà.
Sergej Milinkovic-Savic (CEN): 6.0
È suo l'assist per Luis Alberto. Nel secondo tempo sparisce dal campo.
Leiva Lucas (CEN): 6.0
In fase di non possesso è fondamentale. Poco incisivo quando deve impostare.
Romero Luis Alberto (ATT): 7.0
Segna il gol che decide la partita. La sua tecnica è il fulcro del gioco della Lazio.
Senad Lulic (CEN): 6.0
Torna titolare dopo più di un anno. Fa il suo senza eccellere, ma rimane propositivo quando si tratta di offendere.
Joaquín Correa (CEN): 6.5
Molto attivo nel primo tempo. Viene sostituito in vista della partita di Champions di martedì.
Ciro Immobile (ATT): 5.5
Prestazione abbastanza scialba nel giorno del suo 31esimo compleanno. Offre assistenza ai compagna e poco altro.
Jean-Daniel Akpa Akpro (CEN): 6.0
Non subentra nel migliore dei modi. Riesce a rimediare ad alcuni errori nel finale di partita.
Felipe Caicedo (ATT): s.v.
Gonzalo Escalante (CEN): 6.0
Il migliore dei subentranti. Può essere un buon sostituto di Lucas Leiva.
Mohamed Salim Fares (CEN): 6.0
Protagonista di alcune buone giocate in attacco. Sono evidenti i suoi limiti difensivi.
Vedat Muriqi (ATT): 5.5
Fa ciò che gli chiede Inzaghi, ma si divora il gol del 2-0. Riesce a far salire la squadra con la sua fisicità.
Sampdoria
Allenatore: Claudio Ranieri 6.0
La Sampdoria non parte bene, ma si sveglia dopo il gol subito. I blucerchiati dominano tutto il secondo tempo, ma senza riuscire mai a calciare verso la porta difesa da Reina.
Emil Audero (POR): 6.5
Con alcuni interventi tiene a galla la Sampdoria, permettendo ai suoi compagni di lottare per il pareggio fino alla fine.
Alex Ferrari (DIF): 6.0
È molto pulito con il pallone tra i piedi e riesce a contenere Lulic.
Maya Yoshida (DIF): 5.5
Distratto in occasione del gol che decide la partita. Sbaglia in circostanze potenzialmente letali.
Omar Colley (DIF): 5.5
Tiene in gioco Luis Alberto sul gol. Nella ripresa sicuramente meglio, ma fatica nella gestione della palla.
Antonio Candreva (CEN): 6.5
Corre davvero molto sulla fascia destra per tutta la partita. Mette diverse palle interessanti nel mezzo, che non vengono sfruttate.
Sebastien Adrien Silva (CEN): 6.5
Dà il via alla maggior parte delle azioni pericolose della Sampdoria. Imprescindibile la sua presenza a centrocampo.
Albin Ekdal (CEN): 6.0
Fa il lavoro sporco a centrocampo. Meglio nella ripresa che nel primo tempo.
Tommaso Augello (DIF): 6.5
Il migliore della Sampdoria. Quando spinge mette in difficoltà la retroguardia biancoceleste e si comporta bene in fase difensiva.
Gaston Ramirez (CEN): 5.5
Si fa trovare spesso in posizione per ricevere. Manca di inventiva, infatti viene sostituito.
Diao Keita Baldé (ATT): 5.0
Prestazione scialba. Si vede che ha voglia di segnare, ma non crea alcun pericolo. Ranieri lo sostituisce.
Fabio Quagliarella (ATT): 6.0
Effettua un buon pressing sulla difesa laziale e con la sua visione avvia un paio di azioni pericolose. Manca il gol.
Bartosz Bereszynski (DIF): 6.0
Le sue sovrapposizioni sulla destra aiutano molto la squadra in fase offensiva.
Jakub Jankto (CEN): 5.5
Sbaglia diversi passaggi che potevano mettere i compagni in condizione di segnare.
Mikkel Krogh Damsgaard (DIF): 6.5
Entra bene in partita e con la sua tecnica distribuisce buoni palloni sulle fasce.
Ernesto Torregrossa (ATT): s.v.
Lazio che si piazza momentaneamente al quarto posto, in attesa di vedere cosa faranno Juventus, Napoli e Atalanta. Sampdoria che nonostante la sconfitta rimane saldamente al decimo posto e che cercherà di fare punti settimana prossima contro l'Atalanta.
57 %
Possesso palla
43 %
12
Tiri totali
10
6
Tiri specchio
-
1
Tiri respinti
3
-
Legni
-
4
Corner
5
14
Falli
17
4
Fuorigioco
-
4
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Lazio-Sampdoria 1-0

MARCATORI: 24' Luis Alberto (L).
LAZIO (3-5-2): Reina 6; Patric 6, Acerbi 6,5, Musacchio 6,5; Marusic 5,5, Milinkovic-Savic 6, Lucas 6 (64' Escalante 6) , Luis Alberto 7 (64' Muriqi 5,5) , Lulic 6 (56' Fares 6) ; Correa 6,5 (56' Akpa Akpro 6) , Immobile 5,5 (86' Caicedo sv) .
A disposizione: Strakosha, Alia, Cataldi, Armini, Pereira, Pereira, Parolo.
Allenatore: Simone Inzaghi 6,5.
SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero 6,5; Ferrari 6, Yoshida 5,5 (46' Bereszynski 6) , Colley 5,5; Candreva 6,5 (81' Torregrossa sv) , Adrien Silva 6,5, Ekdal 6, Augello 6,5; Ramirez 5,5 (46' Jankto 5,5) ; Keita Baldé 5 (68' Damsgaard 6,5) , Quagliarella 6.
A disposizione: Verre, Tonelli, Leris, Gabbiadini, Ravaglia, Letica, Askildsen, Regini.
Allenatore: Claudio Ranieri 6.
ARBITRO: Davide Massa 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 36' Adrien Silva (S); 45' Lulic (L); 61' Ekdal (S); 74' Colley (S); 83' Marusic (L); 89' Escalante (L); 90' Patric (L).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-5.
RECUPERO: pt 1, st 0