Serie A 2019-2020
Serie A 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Inter - Brescia: 6 - 0 | Tempo reale, Formazioni

29° giornata Serie A 2019-2020

Stadio Giuseppe Meazza

1 luglio 2020 ore 19:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianluca Manganiello

Inter

5° A. Young
20° A. Sanchez (Rig.)
45° D. D'Ambrosio
53° R. Gagliardini
83° C. Eriksen
88° A. Candreva

Logo Inter
6
-
0

Conclusa

Logo Brescia

Inter

Logo Inter
6
5° A. Young
20° A. Sanchez (Rig.)
45° D. D'Ambrosio
53° R. Gagliardini
83° C. Eriksen
88° A. Candreva

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Vittorio Felugo
Mostra dettagli:

Inter-Brescia 6-0 Finale. L'Inter risponde a Juve e Lazio con una goleada al Brescia. Alle reti di Young, Sanchez e D'Ambrosio nel primo tempo, si aggiungono le marcature di Gagliardini, Eriksen e Candreva, e per la squadra di Conte fila tutto liscio. Male invece il Brescia, che dopo l'occasione iniziale di Donnarumma si è perso completamente.

90'
Ore 21:22, triplice fischio di chiusura.

88'
GOL! Inter-Brescia 6-0: CANDREVA. All'87' l'ex-Lazio segna con un preciso diagonale.

83'
GOL! Inter-Brescia 5-0: ERIKSEN. All'83' il danese raccoglie una palla respinta da Joronen dopo tiro di Lukaku e mette in rete.

82'
Cambi nel Brescia: fuori Dessena, dentro Ghezzi.

80'
Partite ormai chiusa da tempo, si attende solo il triplice fischio di Manganiello

76'
Il gioco riprende.

75'
Cooling-break anche in questa ripresa.

74'
Sinistro a giro di Torregrossa, fuori di poco.

70'
Destro da fuori area di Candreva, palla sulla traversa.

68'
Esce Lautaro Martinez, entra Lukaku.

68'
Triplo cambio nell'Inter: esce Gagliardini, entra Eriksen.

67'
Esce Moses, entra Candreva.

66'
Sinistro di Torregrossa, Handanovic devia in angolo.

64'
Ammonito Agoumè che trattine Spalek.

63'
Sinistro a giro di Moses, fuori di poco.

62'
Ammonito Semprini che entra in ritardo su Sanchez.

60'
Moses mette in mezzo, Borja Valero mette a lato di testa.

59'
Cambio nell'Inter: esce Barella, entra Agoumè.

58'
Esce Zmrhal, entra Spalek.

58'
Altro cambio doppio nel Brescia: esce Sabelli, entra Mangraviti.

58'
Destro da fuori area di Gagliardini, Joronen devia sul fondo.

53'
GOL! Inter-Brescia 4-0: GAGLIARDINI. Al 53' il centrocampista nerazzurro mette in rete di testa un cross da punizione di Sanchez.

49'
Girata di Lautaro in area, palla alta di poco.

46'
Esce De Vrij, entra Ranocchia.

46'
Esce Skrabb, entra Bjarnason.

46'
Esce Donnarumma, entra Torregrossa.

46'
Ore 20:37, inizia la ripresa. Due novità nel Brescia, una dell'Inter.

Inter-Brescia 3-0 Intervallo. L'Inter mette una grossa ipoteca sulla vittoria grazie ai gol di Young, Sanchez su rigore e D'Ambrosio. Il Brescia ha sciupato una chance con Donnarumma sullo 0-0, poi è stato continuamente in balia dei nerazzurri. 

45'+3
Ore 20:20, finisce il primo tempo.

45'+3
Borja Valero mette in mezzo per Lautaro, ma Joronen chiude lo specchio all'argentino.

45'
3' di recupero.

45'
GOL! Inter-Brescia 3-0: D'AMBROSIO. Al 45' il difensore nerazzurro fa tris di testa su assist di Young.

41'
Ammonito De Vrij per intervento duro su Ayè.

35'
Corner teso di Sanchez che Joronen deve respingere sulla linea.

34'
Doppio tentativo, di Skrabb e Dessena: entrambi i tiri rimpallati.

31'
Riparte il gioco.

30'
Cooling-break a San Siro: serata caldissima a Milano.

24'
Cross di Gagliardini, Lautaro sfiora appena di testa: palla sul fondo.

20'
GOL! Inter-Brescia 2-0: SANCHEZ. Al 20' il cileno trasforma il rigore, nonostante Joronen avesse intuito la direzione.

19'
Rigore per l'Inter! Mateju stende Moses in area e Manganiello fischia il penalty. Ammonito il difensore.

15'
Altro cross di Moses, Sabelli anticipa Young e subisce anche fallo.

11'
Angolo di Sanchez, Lautaro manda sul fondo di testa.

9'
Avvio di gara molto vivace: un'occasione per parte, ma solo l'Inter l'ha sfruttata.

5'
GOL! Inter-Brescia 1-0: YOUNG. Al 5' l'inglese sfrutta un assist di Sanchez  per battere di destro Joronen dall'interno dell'area.

3'
Replica del Brescia: Tonali serve Donnarumma che, solo in area, calcia alto.

2'
Primo attacco dell'Inter, cross di Moses respinto con i pugni da Joronen.

1'
Ore 19:32, inizia la partita.

La vittoria in extremis a Parma ha rimesso in carreggiata l'Inter, che ora punta al bis contro il fanalino di coda Brescia, reduce da due pari di fila ma senza vittorie da 12 turni. All'andata successo nerazzurro per 2-1.
Inter
IN CAMPO (3-5-2)
1 S. Handanovic
33 D. D'Ambrosio 45°
6 S. De Vrij 46° 41°
95 A. Bastoni
11 V. Moses 67°
5 R. Gagliardini 53° 68°
20 I. Borja Valero
23 N. Barella 59°
15 A. Young 45°
7 A. Sanchez (R)20° 53°
10 L. Martinez 68°

IN PANCHINA
27 D. Padelli
2 D. Godin
9 R. Lukaku 68°
13 A. Ranocchia 46°
18 K. Asamoah
24 C. Eriksen 83° 68° 88°
30 S. Esposito
31 L. Pirola
32 L. Agoumè 59° 64°
34 C. Biraghi
77 M. Brozovic
87 A. Candreva 67° 88°
Allenatore
Antonio Conte
Brescia
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 J. Joronen
2 S. Sabelli 58°
32 A. Papetti
3 A. Mateju 19°
29 A. Semprini 62°
23 S. Skrabb 46°
4 S. Tonali
27 D. Dessena 82°
8 J. Zmrhal 58°
18 F. Ayé
9 A. Donnarumma 46°

IN PANCHINA
12 L. Andrenacci
5 D. Gastaldello
7 N. Spalek 58°
11 E. Torregrossa 46°
16 A. Ghezzi 82°
19 M. Mangraviti 58°
24 M. Viviani
26 B. Martella
31 B. Bjarnason 46°
Allenatore
Diego Luis Lopez

Logo Inter

3-5-2

Arbitro: Gianluca Manganiello

Logo Brescia

4-3-1-2

1 Handanovic
1 Joronen
33 D'Ambrosio
2 Sabelli
6 De Vrij
32 Papetti
95 Bastoni
3 Mateju
11 Moses
29 Semprini
5 Gagliardini
23 Skrabb
20 Borja Valero
4 Tonali
23 Barella
27 Dessena
15 Young
8 Zmrhal
7 Sanchez
18 Ayé
10 Martinez
9 Donnarumma

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Vittorio Felugo

Arbitro
Gianluca Manganiello 6.0
Partita tranquilla, vede bene il rigore, unico episodio importante dal punto di vista decisionale.

Inter
Allenatore: Antonio Conte 7.0
Gara facile sulla carta, ma averla chiusa già dopo i primi 45' vuol dire risparmiare le energie nella ripresa per le prossime gare, e questo è molto importante quando si gioca due volte a settimana.
Samir Handanovic (POR): 6.0
Una sola parata in 90'.
Danilo D'Ambrosio (DIF): 7.0
Abile a inserirsi di testa per il tris. In difesa non sbaglia niente.
Stefan De Vrij (DIF): 6.0
Ammonizione evitabile, e Conte gli risparmia la ripresa.
Alessandro Bastoni (DIF): 6.0
Poco sollecitato, fa il suo dovere.
Victor Moses (CEN): 7.0
Privo di incombenze difensive, può spaziare a piacimento sulla fascia. Si guadagna il penalty con esperienza.
Roberto Gagliardini (CEN): 7.0
Stavolta non fallisce l'appuntamento con il gol. Solido in mezzo al cmpo.
Iglesias Borja Valero (CEN): 6.0
Gioca al piccolo trotto, ma se lo può permettere.
Nicolò Barella (CEN): 6.0
Attivo in avvio, poi si vede poco.
Ashley Young (DIF): 7.0
Inizia male con una brutta palla persa, ma si riscatta con gol e assist.
Alexis Sanchez (ATT): 7.5
In gran forma, ispira primo e terzo gol, e segna dal dischetto il 2-0.
Lautaro Martinez (ATT): 6.0
Non è un gran momento, cerca il gol con costanza senza trovarlo.
Romelu Lukaku (ATT): 6.5
Genera il quinto gol.
Andrea Ranocchia (DIF): 6.0
Prestazione tranquilla, visto il risultato.
Christian Eriksen (CEN): 7.0
Gol e assist, anche se a gara ormai al sicuro.
Lucien Agoumè (CEN): 6.0
Minuti d'esperienza per lui.
Antonio Candreva (CEN): 7.0
Ottimo impatto, prima la traversa e poi il gol.
Brescia
Allenatore: Diego Luis Lopez 5.0
Morale sotto i tacchi, nessuna reazione (a parte Torregrossa): la salvezza non deve necessariamente passare da San Siro, ma batoste del genere sono un brutto segnale.
Jesse Joronen (POR): 6.0
Un paio di parate, ma può fare ben poco.
Stefano Sabelli (DIF): 5.0
Perde Young nell'azione del primo gol, e non solo lì.
Andrea Papetti (DIF): 5.5
Giovane, ci mette l'impegno, ma non è aiutato dai compagni.
Ales Mateju (DIF): 5.0
Ingenuo a generare il rigore su Moses.
Alessandro Semprini (DIF): 5.0
Moses imperversa dalla sua parte.
Simon Skrabb (CEN): 5.5
Gli avversari hanno tutt'altro ritmo.
Sandro Tonali (CEN): 5.5
Subito una bella palla per Donnarumma, ma per il resto non gli viene concesso molto altro.
Daniele Dessena (CEN): 5.5
Anche lui fatica.
Jaromír Zmrhal (CEN): 5.0
Non riesce a fare nè il centrocampista, nè il trequartista.
Florian Ayé (ATT): 5.0
Mai pericoloso.
Alfredo Donnarumma (ATT): 5.0
Sciupa un'occasione che avrebbe potuto dare almeno una chance al Brescia.
Nikolas Spalek (ATT): 5.5
Non può fare molto.
Ernesto Torregrossa (ATT): 6.5
Tra i pochi a salvarsi, sfiora due volte il go.
Andrea Ghezzi (CEN): s.v.
Fa un po' di esperienza.
Massimiliano Mangraviti (DIF): 5.5
Come il resto della difesa, affonda pure lui.
Birkir Bjarnason (CEN): 5.5
Energia, ma senza cambiare il trend generale.
Inter-Brescia 6-0 Finale. L'Inter risponde a Juve e Lazio con una goleada al Brescia. Alle reti di Young, Sanchez e D'Ambrosio nel primo tempo, si aggiungono le marcature di Gagliardini, Eriksen e Candreva, e per la squadra di Conte fila tutto liscio. Male invece il Brescia, che dopo l'occasione iniziale di Donnarumma si è perso completamente.
66 %
Possesso palla
34 %
20
Tiri totali
3
12
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
4
Corner
4
13
Falli
10
1
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Inter-Brescia 6-0

MARCATORI: 5' Young (I), 20' Sanchez (Rig.) (I), 45' D'Ambrosio (I), 53' Gagliardini (I), 83' Eriksen (I), 88' Candreva (I).
INTER (3-5-2): Handanovic 6; D'Ambrosio 7, De Vrij 6 (46' Ranocchia 6) , Bastoni 6; Moses 7 (67' Candreva 7) , Gagliardini 7 (68' Eriksen 7) , Borja Valero 6, Barella 6 (59' Agoumè 6) , Young 7; Sanchez 7,5, Martinez 6 (68' Lukaku 6,5) .
A disposizione: Padelli, Godin, Asamoah, Esposito, Pirola, Biraghi, Brozovic.
Allenatore: Antonio Conte 7.
BRESCIA (4-3-1-2): Joronen 6; Sabelli 5 (58' Mangraviti 5,5) , Papetti 5,5, Mateju 5, Semprini 5; Skrabb 5,5 (46' Bjarnason 5,5) , Tonali 5,5, Dessena 5,5 (82' Ghezzi sv) ; Zmrhal 5 (58' Spalek 5,5) ; Ayé 5, Donnarumma 5 (46' Torregrossa 6,5) .
A disposizione: Andrenacci, Gastaldello, Viviani, Martella.
Allenatore: Diego Luis Lopez 5.
ARBITRO: Gianluca Manganiello 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 19' Mateju (B); 41' De Vrij (I); 62' Semprini (B); 64' Agoumè (I).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-4.
RECUPERO: pt 3, st 0