Serie A 2019-2020
Serie A 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Brescia - Torino: 0 - 4 | Tempo reale, Formazioni

12° giornata Serie A 2019-2020

Stadio Mario Rigamonti

9 novembre 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Marco Guida
Logo Brescia
0
-
4

Conclusa

Logo Torino

Torino

17° A. Belotti (Rig.)
26° A. Belotti (Rig.)
75° A. Berenguer
81° A. Berenguer

Torino

Logo Torino
4
17° A. Belotti (Rig.)
26° A. Belotti (Rig.)
75° A. Berenguer
81° A. Berenguer

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Vittorio Felugo
Mostra dettagli:

Brescia-Torino 0-4 Finale. Il Toro torna alla vittoria dopo sei giornate, e va di goleada, grazie a un doppio rigore di Belotti nel primo tempo, e a un'espulsione di Mateju a fine prima frazione. Nel finale Berenguer chiude i conti. Male il nuovo Brescia di Fabio Grosso, inesistente nei primi 45', e combattivo solo ad inizio ripresa.

90'
Ore 16:48, finisce senza recupero la partita.

87'
Punizione da lunghissima distanza di Belotti, facile parata di Joronen.

86'
Ammonito Tonali per fallo tattico su Berenguer.

84'
Terzo ed ultimo cambio anche nel Brescia: esce Ayè, entra Zmrhal.

81'
GOL! Brescia-Torino 0-4: BERENGUER. All'80' lo spagnolo fa poker in azione solitaria di contropiede.

78'
Terzo ed ultimo cambio granata: fuori Ansaldi, dentro De Silvestri.

77'
Berenguer serve Belotti: girata di sinistro che Joronen devia in corner.

75'
GOL! Brescia-Torino 0-3: BERENGUER. Al 75' lo spagnolo, servito in area da Laxalt, stoppa il pallone e lo gira in rete.

73'
Ammonito Meite per intervento scomposto su Tonali.

72'
Tiraccio in corsa di Aina, palla nettamente sul fondo.

68'
Aina serve Belotti in area: tiro respinto da Joronen.

67'
Secondo cambio deciso da Mazzarri: esce Lukic, entra Laxalt.

62'
Primo cambio nel Toro: esce Verdi, entra Berenguer.

61'
Ammonito Magnani per proteste.

61'
Contatto Izzo-Donnarumma in area granata, i bresciani protestano ma Guida lascia giocare.

60'
Colpo di testa di Magnani, e Sirigu si salva con affanno.

60'
Secondo cambio operato da Grosso: fuori Spalek, dentro Donnarumma.

59'
Ammonito Lukic che stende Sabelli a metà campo.

55'
Doppia chance per il Brescia: Sirigu respinge una girata di Ayè, e poi alza oltre la traversa un tentativo di Spalek.

54'
Ansaldi ruba palla al limite dell'area bresciana e serve Verdi: tiro fiacco, e fuori bersaglio.

51'
Martella ci prova di sinistro da fuori area: tiro nettamente sul fondo, ma è la prima conclusione del Brescia in 51'.

47'
Sinistro a giro di Meite da fuori area, palla a lato.

46'
Ore 16:02, inizia la ripresa. Una novità nel Brescia: fuori Balotelli, dentro Martella.

Brescia-Torino 0-2 Intervallo. Due rigori trasformati da Belotti decidono a favore dei granata un primo tempo ben poco spettacolare, che ha visto i due portieri pressochè inoperosi. Espulso per doppia ammonizione Mateju al 41'.

45'+1
Ore 15:46, finisce il primo tempo.

45'
1' di recupero.

43'
Verdi batte la punizione, ma la palla sorvola la traversa.

41'
Secondo giallo per Mateju che stende Belotti al limite dell'area.  Brescia in dieci, ora.

35'
Ammonito Ansaldi che entra in ritardo su Sabelli.

34'
Sinistro di Meite da fuori area, palla sul fondo.

30'
Espulso Giuseppe Pondrelli, preparatore atletico granata, evidentemente per proteste.

29'
Inserimento in area granata di Bisoli, subito anticipato da Ansaldi.

26'
GOL! Brescia-Torino 0-2: BELOTTI. Al 26' il Gallo si conferma freddo dal dischetto: Joronen spiazzato, e i granata raddoppiano.

26'
Secondo rigore per il Torino! Punito l'intervento di braccio di Mateju, ammonito.

25'
Girata in area di Belotti respinta da Mateju in angolo. Proteste granata per un altro possibile tocco irregolare con il braccio.

23'
Si attende ancora la reazione del Brescia, ancora scosso dallo svantaggio.

17'
GOL! Brescia-Torino 0-1: BELOTTI. Al 17' il capitano granata trasforma il penalty con un potente destro.

15'
Rigore per il Torino! Punito il tocco di braccio di Cistana in barriera. Ammonizione per il difensore.

15'
Punizione dal limite di Verdi respinta dalla barriera.

9'
Contropiede granata, Verdi innesca Belotti ma Mateju chiude con ottimo tempismo.

5'
Sinistro dal limite di Meite, palla sull'esterno della rete.

4'
Dal fondo Spalek mette in mezzo, Ayè arriva sul pallone ma svirgola e non riesce a indirizzarlo in porta.

1'
Ore 15:00, inizia la partita.

Dopo tre sconfitte consecutive, il Brescia si affida a un nuovo allenatore, Fabio Grosso, per abbandonare l'ultimo posto in classifica; di fronte avrà un Torino tutt'altro che in salute, senza vittorie da sei giornate. I precedenti di A in casa delle Rondinelle vedono i granata avanti con 10 successi a 8; 3 i pareggi. L'ultima sfida al Rigamonti finì 1-0 per i padroni di casa.
Brescia
IN CAMPO (4-3-2-1)
1 J. Joronen
2 S. Sabelli
15 A. Cistana 15°
20 G. Magnani 61°
3 A. Mateju 41° 26° 41°
25 D. Bisoli
4 S. Tonali 86°
28 O. Romulo
7 N. Spalek 60°
18 F. Ayé 84°
45 M. Balotelli 46°

IN PANCHINA
22 E. Alfonso
8 J. Zmrhal 84°
6 E. Ndoj
19 M. Mangraviti
23 L. Morosini
9 A. Donnarumma 60°
26 B. Martella 46°
5 D. Gastaldello
Allenatore
Fabio Grosso
Torino
IN CAMPO (3-5-2)
39 S. Sirigu
5 A. Izzo
33 N. N'Koulou
36 G. Bremer
34 O. Aina
88 Rincon
7 S. Lukic 67° 59°
23 S. Meite 73°
15 C. Ansaldi 35° 78°
24 S. Verdi 62°
9 A. Belotti (R)17° (R) 26°

IN PANCHINA
18 S. Ujkani
25 A. Rosati
21 A. Berenguer 62° 75° 81°
20 S. Edera
30 K. Djidji
93 D. Laxalt 75° 67°
4 E. Lyanco
29 L. De Silvestri 78°
22 V. Millico
Allenatore
Walter Mazzarri

Logo Brescia

4-3-2-1

Arbitro: Marco Guida

Logo Torino

3-5-2

1 Joronen
39 Sirigu
2 Sabelli
5 Izzo
15 Cistana
33 N'Koulou
20 Magnani
36 Bremer
3 Mateju
34 Aina
25 Bisoli
88 Rincon
4 Tonali
7 Lukic
28 Romulo
23 Meite
7 Spalek
15 Ansaldi
18 Ayé
24 Verdi
45 Balotelli
9 Belotti

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Vittorio Felugo

Arbitro
Marco Guida 6.5
Vede bene il tocco di Cistana sul primo rigore, sul secondo si fa aiutare dal VAR. Tiene in pugno la gara estraendo tanti cartellini, ma giusti.

Brescia
Allenatore: Fabio Grosso 5.5
La strada per migliorare sarà, come prevedibile, lunga e ripida. La reazione nella ripresa, nonostante l'inferiorità numerica, è un punto da cui ripartire.
Jesse Joronen (POR): 6.5
Le sue parate nella ripresa evitano un passivo più pesante.
Stefano Sabelli (DIF): 5.5
Sempre uno dei più positivi, ma non stavolta.
Andrea Cistana (DIF): 5.5
Non può festeggiare la convocazione in azzurro, perchè provoca il primo rigore granata.
Giangiacomo Magnani (DIF): 6.0
Tra i meno peggio della retroguardia bresciana, può essersi una risorsa importante.
Ales Mateju (DIF): 4.5
Giornataccia, rigore per fallo di mano e secondo giallo al 41'.
Dimitri Bisoli (CEN): 6.5
L'unico a non mollare anche nel primo tempo.
Sandro Tonali (CEN): 5.5
Delude, ma l'età gli fa da alibi.
Orestes Romulo (CEN): 5.5
Solitamente utile, ma oggi combina poco.
Nikolas Spalek (ATT): 5.5
Un tiro salvato da Sirigu che poteva essere sfruttato meglio.
Florian Ayé (ATT): 6.0
Un'occasione non sfruttata in avvio, poi una bella girata che impegna Sirigu. Fa reparto da solo.
Mario Balotelli (ATT): 5.0
Sostituito per ristabilire equilibrio dopo l'espulsione di Mateju, ma per tutto il primo tempo combina davvero poco.
Jaromír Zmrhal (CEN): s.v.
Solo 6', ingiudicabile.
Alfredo Donnarumma (ATT): 5.5
Prova a fare confusione in area granata,ma non ha chance di tirare.
Bruno Martella (DIF): 6.0
Fa la sua parte.
Torino
Allenatore: Walter Mazzarri 6.5
I rigori e l'espulsione nel primo tempo aiutano a ritrovare il successo, ma piace l'atteggiamento generale, già visto nel derby. I cambi danno la spinta giusta.
Salvatore Sirigu (POR): 7.0
In forma come nel derby, evita tre volte al Brescia di riavvicinarsi.
Armando Izzo (DIF): 6.0
Solido, ma rischia con una spinta a Donnarumma in area al 61'.
Nicolas N'Koulou (DIF): 6.0
Solo uno svarione che permette la girata ad Ayè al 55'.
Gleison Bremer (DIF): 6.0
Perde concentrazione solo a risultato acquisito.
Ola Aina (DIF): 6.0
Potrebbe fare di più.
Tomas Eduardo Rincon (CEN): 6.0
In una partita del genere non deve neanche dare il massimo per rendersi utile.
Sasa Lukic (CEN): 6.0
Tignoso, fa assaggiare i tacchetti a più d'un avversario.
Souahilo Meite (CEN): 6.5
Vivace, tenta spesso il tiro.
Cristian Ansaldi (DIF): 6.5
Stravince il duello con Sabelli.
Simone Verdi (ATT): 5.5
Cerca giocate di qualità che mai gli riescono.
Andrea Belotti (ATT): 7.5
Impeccabile dal dischetto, nella ripresa ci prova anche su azione ma Joronen gli dice due volte di no.
Alejandro Berenguer (ATT): 7.5
Gioca meno di mezz'ora ma mette a segno una doppietta che chiude il match. Decisamente più concreto di Verdi.
Diego Laxalt (CEN): 6.5
Ci mette la velocità, e innesca il tris di Berenguer.
Lorenzo De Silvestri (DIF): 6.0
12' per riassaggiare il campo.
Brescia-Torino 0-4 Finale. Il Toro torna alla vittoria dopo sei giornate, e va di goleada, grazie a un doppio rigore di Belotti nel primo tempo, e a un'espulsione di Mateju a fine prima frazione. Nel finale Berenguer chiude i conti. Male il nuovo Brescia di Fabio Grosso, inesistente nei primi 45', e combattivo solo ad inizio ripresa.
40 %
Possesso palla
60 %
5
Tiri totali
13
3
Tiri specchio
7
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
5
20
Falli
18
-
Fuorigioco
2
5
Ammoniti
3
1
Espulsi
-

Brescia-Torino 0-4

MARCATORI: 17' Belotti (Rig.) (T), 26' Belotti (Rig.) (T), 75' Berenguer (T), 81' Berenguer (T).
BRESCIA (4-3-2-1): Joronen 6,5; Sabelli 5,5, Cistana 5,5, Magnani 6, Mateju 4,5; Bisoli 6,5, Tonali 5,5, Romulo 5,5; Spalek 5,5 (60' Donnarumma 5,5) , Ayé 6 (84' Zmrhal sv) ; Balotelli 5 (46' Martella 6) .
A disposizione: Alfonso, Ndoj, Mangraviti, Morosini, Gastaldello.
Allenatore: Fabio Grosso 5,5.
TORINO (3-5-2): Sirigu 7; Izzo 6, N'Koulou 6, Bremer 6; Aina 6, Rincon 6, Lukic 6 (67' Laxalt 6,5) , Meite 6,5, Ansaldi 6,5 (78' De Silvestri 6) ; Verdi 5,5 (62' Berenguer 7,5) , Belotti 7,5.
A disposizione: Ujkani, Rosati, Edera, Djidji, Lyanco, Millico.
Allenatore: Walter Mazzarri 6,5.
ARBITRO: Marco Guida 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 15' Cistana (B); 26' Mateju (B); 35' Ansaldi (T); 41' Mateju (B); 59' Lukic (T); 61' Magnani (B); 73' Meite (T); 86' Tonali (B).
ESPULSI: 41' Mateju (T).
ANGOLI: 4-5.
RECUPERO: pt 1, st 0