Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Udinese - Napoli: 0 - 3 | Tempo reale, Formazioni

9° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Dacia Arena

20 ottobre 2018 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Maurizio Mariani
Logo Udinese
0
-
3

Conclusa

Logo Napoli

Napoli

13° F. Ruiz
81° D. Mertens (Rig.)
85° M. Rog

Napoli

Logo Napoli
3
13° F. Ruiz
81° D. Mertens (Rig.)
85° M. Rog

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabrizio Frasca
Mostra dettagli:

Non c'è più tempo. Non cade il Napoli alla Dacia Arena, che stravince 3-0 contro l'Udinese: apre le marcature il bellismo destro a giro, sotto il sette, di Ruiz subentrato al posto di Verdi (uscito per infortunio) nei primi minuti. Nel mezzo, i bianconeri ci provano diverse volte con Lasagna, ma l'attaccante dei padroni di casa cestina le occasioni. Nella ripresa arrivano prima, la rete su rigore, per fallo di mano di Opoku, di Mertens. Poi, appena entrato, Rog sigla il 3-0 con un fendente sul primo palo. Quinta vittoria su sei gare in seri A per gli azzurri che si portano a meno quattro dalla Juventus. Crisi profonda per la squadra di Velazquez che non riesce più a trionfare.

90'
4 minuti di recupero!

86'
CAMBIO UDINESE: entra Wague, esce Nuytinck

86'
Combinazione sull'asse Mertens-Rog,con quest'ultimo che coglie l'assist del belga e firma il tris degli azzurri!

85'
TRIS DEL NAPOLI! Rete di Rog!

84'
CAMBIO NAPOLI: entra Rog, esce Zielinski

81'
RADDOPPIO NAPOLIIIII! Rigore trasformato da Mertens! Spiazzato Scuffet!

78'
AMMONIZIONE UDINESE: giallo per Opoku

78'
Rigore Napoli! mano di Opoku in area!

76'
Prova Lasagna, ma il colpo di testa si spegne sul fondo

73'
CAMBIO NAPOLI: entra Hamsik, esce Milik

67'
CAMBIO UDINESE: entra Barak, esce Behrami

64'
Partita spezzettata, non bella da guardare 

59'
AMMONIZIONE NAPOLI: giallo per Mertens

57'
AMMONIZIONE UDINESE: giallo per Stryger Larsen

56'
OCCASIONE UDINESE: non riesce nella deviazione vincente da due passi Lasagna.

55'
AMMONIZIONE NAPOLI: giallo per Allan

49'
alza il baricentro l'Udinese in questo secondo tempo

45'
Comincia la ripresa! Stessi ventidue della prima frazione.

Finisce 0-1 il primo tempo: meritatamente in vantaggio il Napoli con Ruiz che segna un gol alla "Insigne", destro a giro dal limite dell'area a togliere le ragnatele dal sette. Padroni di casa pericolosi diverse volte con Lasagna che spreca tutte le opportunità.

45'+6
OCCASIONE UDINESE: pallone impazzito in area di rigore azzurra, Pussetto se la ritrova davanti ma a due passi da Karnezis ha poca lucidità e non colpisce bene.

45'+1
Sono 4 i minuti di recupero!

45'
AMMONIZIONE NAPOLI: giallo per Albiol

42'
OCCASIONE NAPOLI: Traversone in mezzo di Malcuit, Milik, da solo in area, colpisce male di testa con la sfera che termina alla sinistra di Scuffet

35'
AMMONIZIONE NAPOLI: giallo per Milik

34'
CAMBIO UDINESE: entra Opoku, esce Troost-Ekong.

32'
OCCASIONE UDINESE: De Paul lancia Lasagna che davanti a Karnezis calcia debolmente nonostante avesse la visuale libera

31'
OCCASIONE NAPOLI: tocco morbido in verticale di Allan che pesca Zielinski, ma il sinistro del polacco si spegne a lato da posizione ravvicinata.

28'
Tiene il possesso palla il Napoli, che cerca il varco giusto per raddoppiare 

22'
OCCASIONE UDINESE: Lasagna recupera palla su Albiol, cavalcata verso la porta e rasoterra insidioso che Karnezis blocca in due tempi.

21'
Primo tiro anche per l'Udinese, destro al di De Paul

16'
AMMONIZIONE UDINESE: giallo per Pussetto

14'
Destro a giro di rara fattura dal limite dell'area di Ruiz, capolavoro sfoderato dalla sua pinacoteca che si insacca nell'angolino alto!

13'
VANTAGGIO NAPOLIIIII! Rete di Ruiz!

12'
OCCASIONE NAPOLI: Ancora Callejon, questa volta il destro termina di poco sopra la traversa.

9'
La prima conclusione della partita è a tinte azzurre: Callejon, da fuori area, tira centralmente e Scuffet.non ha problemi a bloccare 

8'
Tanta intensità in questi minuti iniziali, è il Napoli come da pronostico a condurre il match

4'
Rimane sempre con il 4-4-2 Ancelotti: Ruiz si posiziona come mediano insieme ad Allan.

3'
CAMBIO NAPOLI: entra Ruiz, esce Verdi per infortunio,

2'
Problemi per Verdi, si accascia a terra il numero nove azzurro.

1'
E' cominciata Udinese-Napoli! Primo possesso per i padroni di casa.

UDINESE: (4-1-4-1) Scuffet; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Behrami; Pussetto, Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna; 

NAPOLI: (4-4-2) Karnezis; Hysaj, Kuolibaly, Albiol, Malcuit; Verdi, Zielinski, Allan, Callejon; Milik, Mertens;

Buonasera amici di Datasport, io sono Fabrizio Frasca e vi do il benvenuto alla diretta testuale di Udinese-Napoli.

Dopo la Juventus, il Napoli: un altro big-match al Friuli per un' Udinese in difficoltà, reduce da tre sconfitte consecutive; i partenopei, d'altro canto, cercano la terza vittoria in trasferta di questo campionato per non perdere terreno nei confronti dei campioni in carica. I precedenti a Udine in Serie A fanno coraggio ai padroni di casa, avanti 13 vittorie a 6, anche se il risultato più frequente di queste sfide è il pareggio, verificatosi 17 volte. Nello scorso torneo, vittoria campana per 1-0, grazie al gol di Jorginho.
Udinese
IN CAMPO (4-1-4-1)
22 S. Scuffet
19 J. Stryger Larsen 57°
5 W. Troost-Ekong 34°
17 B. Nuytinck 86°
3 D. Samir
11 V. Behrami
38 R. Mandragora 67°
6 S. Fofana
10 R. De Paul
23 I. Pussetto 16°
15 K. Lasagna

IN PANCHINA
1 J. Musso
88 D. Nicolas
2 M. Wague 86°
4 N. Opoku 34° 78°
7 G. Pezzella
14 P. Micin
18 H. Ter Avest
21 S. Pontisso
16 D. Machis
77 M. D'Alessandro
99 A. Balic
72 A. Barak 67°
91 L. Teodorczyk
9 F. Vizeu
Allenatore
Julio Velazquez
Napoli
IN CAMPO (4-4-2)
27 O. Karnezis
23 E. Hysaj
26 K. Koulibaly
33 R. Albiol 45°
2 K. Malcuit
7 J. Callejon
5 M. Allan 55°
20 P. Zielinski 84°
9 S. Verdi
99 A. Milik 35° 73°
14 D. Mertens 59° (R)81° 86°

IN PANCHINA
22 A. D'Andrea
25 D. Ospina
6 S. Mario Rui
19 N. Maksimovic
17 M. Hamsik 73°
8 F. Ruiz 13°
24 L. Insigne
13 S. Luperto
42 A. Diawara
30 M. Rog 85° 84°
11 A. Ounas
Allenatore
Ancelotti Carlo

Logo Udinese

4-1-4-1

Arbitro: Maurizio Mariani

Logo Napoli

4-4-2

22 Scuffet
27 Karnezis
19 Stryger Larsen
23 Hysaj
5 Troost-Ekong
26 Koulibaly
17 Nuytinck
33 Albiol
3 Samir
2 Malcuit
11 Behrami
7 Callejon
38 Mandragora
5 Allan
6 Fofana
20 Zielinski
10 De Paul
9 Verdi
23 Pussetto
99 Milik
15 Lasagna
14 Mertens

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabrizio Frasca

Arbitro
Maurizio Mariani 6.0
gestisce bene la gara

Udinese
Allenatore: Julio Velazquez 5.5
le prova tutte, ma i suoi giocatori lo abbandonano in questa partita
Simone Scuffet (POR): 5.5
non può nulla sulla magia di Ruiz. Errore che poteva costare carissimo all'Udinese quando sbagli un passaggio regalando palla a Mertens.
Jens Stryger Larsen (DIF): 5.5
altalenante la sua prestazione: si fa sorprendere in uno contro uno da Callejon un paio di volte.
William Troost-Ekong (DIF): 4.5
cambio punitivo, bocciato il difensore bianconero che con la difesa a tre non riesce ad ingranare
Bram Nuytinck (DIF): 6.0
salva in extremis su passaggio in verticale di Allan per Milik: se quel pallone fosse passato sarebbero stati guai grossi
De Souza Santos Samir (DIF): 5.5
rischia di far capitolare la sua squadra quando colpisce male un pallone vagante in area di rigore sua, il palo esterno nega l'autogol clamoroso
Valon Behrami (CEN): 5.5
detta i ritmi, ma da solo non può nulla
Rolando Mandragora (CEN): 5.5
fantasma in tutta la gara: nel secondo tempo spostato davanti la difesa, si riprende
Seko Mohamed Fofana (CEN): 5.5
soffre abbastanza e non riesce ad incidere
Rodrigo Javier De Paul (CEN): 6.5
l'unico che si salva: sforna lanci a profusione che Lasagna non concretizza
Ignacio Pussetto (ATT): 5.5
assente nel primo tempo, un fantasma. Si riprende nel secondo
Kevin Lasagna (ATT): 6.0
Molto propositivo in avanti: diverse volte va al tiro, ma risultano facili per Karnezis. Poteva fare certamente meglio
Molla Wague (DIF): s.v.
entra all'ottantaseiesimo
Nicholas Opoku (DIF): 6.0
entra per rimediare agli errori di Troost, non sbaglia
Antonin Barak (CEN): 5.5
entra me non incide
Napoli
Allenatore: Ancelotti Carlo 7.0
compie la mossa giusta inserendo Ruiz al posto di Verdi infortunato
Orestis Karnezis (POR): 6.0
solita amministrazione
Elseid Hysaj (DIF): 6.0
Copre bene, ma rischia tantissimo quando scegli di dare un pallone bollente in orizzontale al suo collega Albiol
Kalidou Koulibaly (DIF): 6.5
monumentale in difesa: salva in scivolata immolandosi su Lasagna
Raul Albiol (DIF): 5.5
orrore quando si lascia anticipare da Lasagna, per fortuna degli azzurri l'attaccante bianconero non finalizza. Poi si riprende
Kevin Malcuit (DIF): 6.0
partita tranquilla per lui: Pussetto non spinge mai sulla sua fascia. Qualche buon cross.
José Maria Callejon (ATT): 6.0
cerca con insistenza di sbloccarsi: il suo score è fermo ancora a zero. Ma come al solito fornisce un buon apporto alla manovra
Marques Loureiro Allan (CEN): 6.5
pallone fantastico sventagliato verso Zielinski, quest'ultimo cestina l'occasione. Per il resto solita gara su ritmi altissimi
Piotr Zielinski (CEN): 6.0
Getta alle ortiche il lancio preciso di Allan che lo mette davanti a Scuffet. Da rilevare soltanto questo errore, altrimenti anche lui gran prestazione
Simone Verdi (ATT): s.v.
esce per infortunio nei minuti iniziali
Arkadiusz Milik (ATT): 5.5
ha il pallone per raddoppiare, ma di testa colpisce male e cestina tutto. Da rivedere l'intesa con Mertens
Dries Mertens (ATT): 7.0
gol e assist: su rigore il 2-0 Napoli! Raggiunti Altafini e Higuain come reti segnate. Per il resto intesa da affinare con Milik.
Marek Hamsik (CEN): 6.0
entra per amministrare meglio il possesso
Fabian Ruiz (CEN): 7.5
gol alla Del Piero per lui
Marko Rog (CEN): 7.0
entra e segna il suo primo gol in questa stagione! Gran fendente su primo palo che secca Scuffet
Non c'è più tempo. Non cade il Napoli alla Dacia Arena, che stravince 3-0 contro l'Udinese: apre le marcature il bellismo destro a giro, sotto il sette, di Ruiz subentrato al posto di Verdi (uscito per infortunio) nei primi minuti. Nel mezzo, i bianconeri ci provano diverse volte con Lasagna, ma l'attaccante dei padroni di casa cestina le occasioni. Nella ripresa arrivano prima, la rete su rigore, per fallo di mano di Opoku, di Mertens. Poi, appena entrato, Rog sigla il 3-0 con un fendente sul primo palo. Quinta vittoria su sei gare in seri A per gli azzurri che si portano a meno quattro dalla Juventus. Crisi profonda per la squadra di Velazquez che non riesce più a trionfare.
34 %
Possesso palla
66 %
7
Tiri totali
9
4
Tiri specchio
4
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
3
Corner
5
11
Falli
9
1
Fuorigioco
2
3
Ammoniti
4
-
Espulsi
-

Udinese-Napoli 0-3

MARCATORI: 13' Ruiz (N), 81' Mertens (Rig.) (N), 85' Rog (N).
UDINESE (4-1-4-1): Scuffet 5,5; Stryger Larsen 5,5, Troost-Ekong 4,5 (34' Opoku 6) , Nuytinck 6 (86' Wague sv) , Samir 5,5; Behrami 5,5; Mandragora 5,5 (67' Barak 5,5) , Fofana 5,5, De Paul 6,5, Pussetto 5,5; Lasagna 6.
A disposizione: Musso, Nicolas, Pezzella, Micin, Ter Avest, Pontisso, Machis, D'Alessandro, Balic, Teodorczyk, Vizeu.
Allenatore: Julio Velazquez 5,5.
NAPOLI (4-4-2): Karnezis 6; Hysaj 6, Koulibaly 6,5, Albiol 5,5, Malcuit 6; Callejon 6, Allan 6,5, Zielinski 6 (84' Rog 7) , Verdi sv (3' Ruiz 7,5) ; Milik 5,5 (73' Hamsik 6) , Mertens 7.
A disposizione: D'Andrea, Ospina, Mario Rui, Maksimovic, Insigne, Luperto, Diawara, Ounas.
Allenatore: Ancelotti Carlo 7.
ARBITRO: Maurizio Mariani 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 16' Pussetto (U); 35' Milik (N); 45' Albiol (N); 55' Allan (N); 57' Stryger Larsen (U); 59' Mertens (N); 78' Opoku (U).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-5.
RECUPERO: pt 6, st 4