Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
8° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Giuseppe Meazza

7 ottobre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Gianpaolo Calvarese

Milan

28° G. Higuaín
35° G. Higuaín
56° G. Bonaventura

3
-
1

Conclusa

Chievo

64° S. Pellissier

Milan


3
28° G. Higuaín
35° G. Higuaín
56° G. Bonaventura

Chievo


1
64° S. Pellissier

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Daniele Monaco
Mostra dettagli:

Finisce 3-1 a San Siro per il Milan, che sale a 12 punti in attesa di sapere come finirà Spal - Inter, in vista del derby del 21 ottobre. Gattuso avrà tutto il tempo per preparare il match, vero banco di prova per i rossoneri che hanno sprecato molto nel cammino fino a oggi. La prova contro i veneti è stata a senso unico, si è visto un collettivo unito, ma non ancora esente dai consueti cali di concentrazione (sul 3-0). A parte alcune sbavature, va sottolineata la proprietà di palleggio e l'intenso lavoro di sovrapposizioni che oltre offre potenzialmente soluzioni multiple: Kessiè, Bonaventura, Calhanoglu (volenteroso e incoraggiato dal pubblico, ma ancora a secco di reti) finanche Abate e Rodriguez. Alla fine però resta sempre letale il tandem Suso-Higuain (due assist, due gol). Un Chievo troppo arroccato non riesce a essere arcigno, peso e fisicità in molti elementi non bastano. Manca decisamente l'estro alla macchinosa squadra di D'Anna che avrebbe in Pellissier un terminale ancora di pregio. Senza innesti di qualità la salvezza sarà dura.

90'+3
Gol annullato al Milan! Calhanoglu era in fuorigioco sul filtrante di Higuain in area

90'
Sostituzione: esce Jesus Fernandez Suso ed entra Samu Castillejo

87'
Sostituzione: esce Ricardo Rodriguez ed entra Diego Laxalt

82'
calcio d'angolo di Jesus Fernandez Suso, nuovo calcio d'angolo battuto da Hakan Calhanoglu ma nulla di fatto.

78'
Sostituzione: esce Mehdi Pascal Marcel Leris ed entra Pawel Jaroszynski. Per Leris un buon primo tempo, ma nella ripresa è sparito dai radar

77'
Altro fallo su Suso di Barba, che appare in difficoltà sullo spagnolo

76'
Applausi a scena aperta per entrambi da San Siro

76'
Sostituzione: esce Giacomo Bonaventura ed entra Patrick Cutrone

76'
Forse qualche elemento del Milan andrebbe sostituito (frequenti gli errori di Kessié), ma probabilmente Gattuso vuole lavorare sulla concentrazione e la tenuta sui 90'

74'
Splendido tiro di Suso che si libera il sinistro ma la conclusione è alta

73'
calcio di punizione tirato da Hakan Calhanoglu, deviata in angolo. Calcio d'angolo di Jesus Fernandez Suso, infine Sorrentino para

72'
Il nuovo entrato abbatte Bonaventura, punizione in attacco per il Milan

70'
Sostituzione: esce Nicola Rigoni ed entra Sofian Kiyine. Molto opaca la prestazione di Rigoni

69'
ammonito Gonzalo Higuaín per un fallo su Bani che comunque aveva fatto ottima guardia su incursione dell'argentino

68'
Ancora un buono scambio fra Suso e Abate che crossa in area ma questa volta non c'è nessuno fra i rossoneri

67'
Sostituzione: esce Sergio Pellissier ed entra Manuel Pucciarelli

66'
Donnarumma esce al limite rischiando di portarsi fuori area il pallone su inserimento di Stepinski

65'
Errore di leggerezza a centrocampo di Kessié che appoggia un pallone all'indietro ma trova il vecchio falco Sergio Pellissier che si incunea centralmente e infila Donnarumma con un bel missile a gonfiare le rete

64'
3-1 CHIEVO!!!! goal di Sergio Pellissier

63'
ammonito Federico Barba, fallo plateale con un placcaggio su Suso che stava scattando sulla destra

61'
Nonostante il doppio svantaggio il Chievo è tornato in campo schierato sempre con il 4-4-2, mentre D'Anna sta preparando due sostituzioni. Sul 3-0 sembra tardi ormai per rischiare qualcosa in attacco

59'
Sul 3-0 i cori della Sud sono già dedicati al derby del 21 ottobre contro l'Inter, che si svolgerà dopo la pausa dedicata alla Nazionale impegnata con la Polonia nella Nations League

57'
Gol di Bonaventura che tira dal limite dell'area, importante una deviazione della difesa veneta che inganna Sorrentino in tuffo

56'
3-0 MILAN!!! goal di Giacomo Bonaventura

55'
Calhanoglu ci prova dal limite dell'area, conclusione di poco alta sopra la traversa ma San Siro applaude per incoraggiare il turco. Se al Milan manca qualcosa sono anche i suoi gol

52'
Come già visto nelle precedenti partite, il Milan si produce in lunghi monologhi fino a trovare la sovrapposizione giusta

51'
Bellissima azione con Suso che offre un pallone al bacio per Abate, conclusione ben eseguita ma Sorrentino riesce a mandare in angolo

47'
Tiro di Stepinski deviato in angolo da Zapata

46'
Inizia il secondo tempo, confermati i 22 del primo

Finito il primo tempo, il Milan conduce 2-0 e merita in maniera cristallina il doppio vantaggio. Gli unici rischi sono arrivati da uno svarione difensivo e dall'ultima sortita di Birsa. Il Chievo si è svegliato davvero negli ultimi 10 minuti.

45'+1
OCCASIONE Chievo! tiro fuori di Valter Birsa su cross dalla destra, di poco a lato

45'
Calcio d'angolo di Valter Birsa, un ex rossonero. Donnaruma allontana

44'
Suso, Higuain tacco per Kessié che con un filtrante manda dentro Calhanoglu. Azione interrotta, ma il Milan mostra una buona coralità

42'
Bonaventura dentro per Rodriguez che guadagna un corner

40'
Intervento a limite di Leris su Abate, poi travolge Suso. Il Chievo si è animato, ci prova con molta foga

38'
La partita si fa dura, il Chievo è dotato di una consistente fisicità che pesa molto nei contrasti

37'
Il Chievo ci prova con un tiro di Radovanonvic deviato in angolo

36'
Da notare l'intelligente sovrapposizione sulla destra di Abate ad aprire le maglie della difesa clivense, in occasione del gol

36'
Bellissima azione del Milan! Suso in posizione di trequartista offre un altro assist centralissimo per Higuain che nel cuore dell'area a tu per tu con Sorrentino lo infila nell'angolino sinistro.

35'
2-0 MILAN!!!! goal di Gonzalo Higuaín

34'
Cross di Barba, sempre dalla sinistra blocca in cielo Donnarumma.

33'
Cross di Leris, colpo di testa di Stepinski che non impensierisce Donnarumma

32'
Terribile brivido per il Milan, Donnarumma manda in angolo su scivolata in attacco di Pellissier. 

30'
Ora sta al Milan gestire la superiorità di campo e punteggio, come non ha saputo fare molte volte fino a oggi.

29'
Ecco a cosa serve un attaccante di razza: ennesimo taglio dentro di Suso, ma questa volta sul pallone c'è l'argentino che di prima manda dentro con un tocco rasoterra sul primo palo. E' il vantaggio del Milan

28'
1-0 MILAN!!! goal di Gonzalo Higuaín

27'
Taglio dentro meraviglioso di Suso per Bonaventura che nel cuore dell'area "salva tutto" a un passo dalla porta difesa da Sorrentino. Clamorosa occasione persa dal Milan, pallone alle stelle

26'
Sulla sinistra si fa notare Leris, notevole fisicità che dà qualche pensiero ad Abate

26'
Errore in fase di palleggio del Chievo che perde il possesso palla in attacco

25'
Suso, traversone basso dalla destra si avventa Bonaventura ma il colpo di stinco finisce alto

23'
Doppio corner di fila di Suso, ma la presenza del Milan nell'area avversaria non produce ancora nulla

22'
Scambio Abate-Kessié sulla destra, altro corner per il Milan

21'
Cross di Rodriguez, Kessié non ci arriva di testa, Suso nel cuore dell'area perde l'attimo su uno stop difficile

20'
Gran diagonale di Bonaventura deviato da sorrentino, sul pallone si avventa Calhanoglu ma la conclusione viene deviata in angolo!

10'
Biglia vero perno arretrato di centrocampo, mentre Higuain regista d'attacco cerca molto lo scambio con Suso

9'
Milan messo in difficoltà da un traversone dalla destra che ha tagliato tutta l'area, Abate rischia la frittata

7'
Su calcio d'angolo Valter Birsa, un colpo di testa clivense manda fuori

7'
Abate! che rischio, sfiora l'autogol di testa e Donnarumma devia in angolo!

6'
Ci prova anche Calhanoglu, azione simile al tentativo di Kessié, ma un difensore ribatte

5'
Crossi Biglia, dal lato opposto Kessié tira al volo ma Sorrentino respinge!

4'
Altro angolo per il Milan cross di Suso, e altro angolo

4'
Tiro fuori di Bonaventura, di poco a lato! Si gira dal limite dell'area

3'
Ottimo recupero di Biglia cche spezza un'azione clivense. Il Chievo proverà presumibilmente a sfruttare i lanci al limite del fuorigioco, attaccanti molto alti in linea

2'
Subito Rodriguez guadagna un angolo. Gattuso non ha rinunciato a tutti i suoi titolari contro l'ultima in classifica, a parte la presenza di Zapata per Romagnoli

1'
Iniziata la partita, il Chievo batte il calcio d'inizio e attacca da destra a sinistra. Tenuta gialla per i veneti, Milan con casacca rossonera

Il Milan soffre di una classifica deficitaria per almeno 6 punti persi per strada a causa dei pareggi evitabili con Cagliari, Empoli e Atalanta. Prioritario per la banda Gattuso sottomettere il Chievo di D'Anna che farà di tutto per uscire da una classifica addirittura sotto 0. I veneti infatti hanno scontato una penalità di 3 punti a per il caso plusvalenze e ora sono a -1.

Rilanciato dal convincente successo in casa del Sassuolo, cui si aggiunge il 3-1 all'Olympiakos in Europa League di giovedì,  il Milan cerca il bis contro il fanalino di coda Chievo, reduce da tre sconfitte in fila e ancora a digiuno di vittorie. Nei confronti diretti a San Siro, schiacciante il predominio rossonero, con 14 successi su 16 incontri. Due pareggi completano il bilancio. Nello scorso torneo il Milan vinse 3-2.
Milan
IN CAMPO (4-3-3)
99 G. Donnarumma
20 I. Abate
22 M. Musacchio
17 C. Zapata
68 R. Rodriguez 87°
79 F. Kessie
21 L. Biglia
5 G. Bonaventura 76° 56°
8 J. Suso 90° 35° 28°
9 G. Higuaín 69° 28° 35°
10 H. Calhanoglu

IN PANCHINA
25 P. Reina
90 A. Donnarumma
14 T. Bakayoko
7 S. Castillejo 90°
56 S. Simic
2 D. Calabria
93 D. Laxalt 87°
4 J. Mauri
16 A. Bertolacci
77 A. Halilovic
11 F. Borini
63 P. Cutrone 76°
Allenatore
Gennaro Gattuso
Chievo
IN CAMPO (4-4-2)
70 S. Sorrentino
27 F. Depaoli
15 L. Rossettini
14 M. Bani
5 F. Barba 63°
23 V. Birsa
8 I. Radovanovic
4 N. Rigoni 70°
11 M. Leris 78°
31 S. Pellissier 64° 67°
9 M. Stepinski

IN PANCHINA
16 A. Seculin
1 A. Semper
20 F. Djordjevic
21 M. Burruchaga
56 P. Hetemaj
29 F. Cacciatore
44 P. Jaroszynski 78°
25 S. Grubac
13 S. Kiyine 70°
10 M. Pucciarelli 67°
69 R. Meggiorini
3 S. Tanasijevic
12 B. Cesar
Allenatore
Lorenzo D'Anna

4-3-3

Arbitro: Gianpaolo Calvarese

4-4-2

99 Donnarumma
70 Sorrentino
20 Abate
27 Depaoli
22 Musacchio
15 Rossettini
17 Zapata
14 Bani
68 Rodriguez
5 Barba
79 Kessie
23 Birsa
21 Biglia
8 Radovanovic
5 Bonaventura
4 Rigoni
8 Suso
11 Leris
9 Higuaín
31 Pellissier
10 Calhanoglu
9 Stepinski

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Daniele Monaco

Arbitro
Gianpaolo Calvarese 5.5
Lascia correre in alcune occasioni al limite

Milan
Allenatore: Gennaro Gattuso 6.5
Un grande lavoro per valorizzare le qualità dei suoi
Gianluigi Donnarumma (POR): 5.5
Sarebbe una prova sufficiente, se non fosse per alcuni rischi corsi inutilmente in fase di alleggerimento e impostazione con la difesa. Serve più lucidità
Ignazio Abate (DIF): 6.0
Avvio a rilento, poi migliora progressivamente. Decisiva la sua sovrapposizione in attacco, in occasione del 2-0 del Milan
Mateo Musacchio (DIF): 7.0
Sempre presente, si è imposto con grande sicurezza
Cristian Zapata (DIF): 6.0
Partita senza infamia e senza lode, gli attaccanti avversari sono poca cosa per impensierire davvero il colombiano
Ricardo Rodriguez (DIF): 7.0
Finora non è arrivato al tiro, ma potrebbe anche provarci. Non fa mancare nulla in difesa e in più offre aiuto costante in attacco creando superiorità numerica
Franck Kessie (CEN): 5.5
Anche per lui una prova sufficiente macchiata da un'imprecisione sul 3-0 (purtroppo non l'unica), che regala l'assist a Pellissier.
Lucas Biglia (CEN): 7.0
L'uomo-presenza. Rattoppa le falle, recupera palloni, imposta. C'è.
Giacomo Bonaventura (CEN): 6.5
Jesus Fernandez Suso (CEN): 7.0
Cappellaio matto: oltre ai due assist decisivi inventa di tutto da quel cilindro
Gonzalo Higuaín (ATT): 7.5
Pregevole, letale, regista d'attacco e finalizzatore: una garanzia. Mezzo punto in meno in attesa di altri avversari
Hakan Calhanoglu (CEN): 6.0
Quantità e volontà, apporta qualità di palleggio alla manovra, incoraggiato dal pubblico ancora non trova il gol. Stand by con fiducia
Samu Castillejo (ATT): s.v.
Risponde presente all'appello di Gattuso
Diego Laxalt (CEN): s.v.
Non può incidere sulla partita, entra nei minuti finali
Patrick Cutrone (ATT): 6.0
Scampoli di partita per la sua voglia matta di Milan
Chievo
Allenatore: Lorenzo D'Anna 5.5
E' infilato in un cul-de-sac, è difficile trovare il bandolo della matassa proprio contro il Milan
Stefano Sorrentino (POR): 6.0
A tu per tu due volte con Higuain, ingannato da una deviazione: sarebbe dura per chiunque. Fa il suo, non è imputabile
Fabio Depaoli (DIF): 5.0
Proiezioni inefficaci in attacco, inosservato in difesa
Luca Rossettini (DIF): 5.5
Tentativi di ordine, ma agli affondi centrali del Milan la difesa imbarca acqua
Mattia Bani (DIF): 5.5
Come sopra
Federico Barba (DIF): 5.0
In grave difficoltà sulla sinistra su Suso, a un certo punto si arrangia come (non) può
Valter Birsa (CEN): 5.5
Molta quantità sulla sinistra, ma con poco frutto
Ivan Radovanovic (CEN): 5.0
Non pervenuto
Nicola Rigoni (CEN): 5.0
Affrettato, impreciso, molta approssimazione in fase di regia. Prestazione al di sotto delle sue potenzialità
Mehdi Pascal Marcel Leris (ATT): 6.0
Fisico e potenza, stile imperfetto ma efficace. Nel primo tempo diventa un problema per Abate che ne soffre gli interventi irruenti. Poi sparisce dal gioco e viene sostituito
Sergio Pellissier (ATT): 6.5
Vecchio falco che non si smentisce mai. Il migliore assist glielo offre... Kessié. Lui ne approfitta
Mariusz Stepinski (ATT): 5.0
Probabilmente D'Anna avrebbe bisogno di ben altro
Pawel Jaroszynski (DIF): s.v.
Non pervenuto
Sofian Kiyine (CEN): 5.0
Si distingue per la chioma e per i molti falli
Manuel Pucciarelli (ATT): s.v.
Entra un po' a sorpresa al posto di Pellissier, non incide
Finisce 3-1 a San Siro per il Milan, che sale a 12 punti in attesa di sapere come finirà Spal - Inter, in vista del derby del 21 ottobre. Gattuso avrà tutto il tempo per preparare il match, vero banco di prova per i rossoneri che hanno sprecato molto nel cammino fino a oggi. La prova contro i veneti è stata a senso unico, si è visto un collettivo unito, ma non ancora esente dai consueti cali di concentrazione (sul 3-0). A parte alcune sbavature, va sottolineata la proprietà di palleggio e l'intenso lavoro di sovrapposizioni che oltre offre potenzialmente soluzioni multiple: Kessiè, Bonaventura, Calhanoglu (volenteroso e incoraggiato dal pubblico, ma ancora a secco di reti) finanche Abate e Rodriguez. Alla fine però resta sempre letale il tandem Suso-Higuain (due assist, due gol). Un Chievo troppo arroccato non riesce a essere arcigno, peso e fisicità in molti elementi non bastano. Manca decisamente l'estro alla macchinosa squadra di D'Anna che avrebbe in Pellissier un terminale ancora di pregio. Senza innesti di qualità la salvezza sarà dura.
-
Possesso palla
-
14
Tiri totali
4
7
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
12
Corner
7
9
Falli
12
2
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Milan-Chievo 3-1

MARCATORI: 28' Higuaín (M), 35' Higuaín (M), 56' Bonaventura (M), 64' Pellissier (C).
MILAN (4-3-3): Donnarumma 5,5; Abate 6, Musacchio 7, Zapata 6, Rodriguez 7 (87' Laxalt sv) ; Kessie 5,5, Biglia 7, Bonaventura 6,5 (76' Cutrone 6) ; Suso 7 (90' Castillejo sv) , Higuaín 7,5, Calhanoglu 6.
A disposizione: Reina, Donnarumma, Bakayoko, Simic, Calabria, Mauri, Bertolacci, Halilovic, Borini.
Allenatore: Gennaro Gattuso 6,5.
CHIEVO (4-4-2): Sorrentino 6; Depaoli 5, Rossettini 5,5, Bani 5,5, Barba 5; Birsa 5,5, Radovanovic 5, Rigoni 5 (70' Kiyine 5) , Leris 6 (78' Jaroszynski sv) ; Pellissier 6,5 (67' Pucciarelli sv) , Stepinski 5.
A disposizione: Seculin, Semper, Djordjevic, Burruchaga, Hetemaj, Cacciatore, Grubac, Meggiorini, Tanasijevic, Cesar.
Allenatore: Lorenzo D'Anna 5,5.
ARBITRO: Gianpaolo Calvarese 5,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 63' Barba (C); 69' Higuaín (M).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 12-7.
RECUPERO: pt 1, st 3