Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Inter - Cagliari: 2 - 0 | Tempo reale, Formazioni

7° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Giuseppe Meazza

29 settembre 2018 ore 20:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Davide Massa

Inter

12° L. Martinez
90° M. Politano

Logo Inter
2
-
0

Conclusa

Logo Cagliari

Inter

Logo Inter
2
12° L. Martinez
90° M. Politano

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Vittorio Felugo
Mostra dettagli:

Il primo gol di Lautaro Martinez in Serie A e la prima rete di Politano con la maglia dell'Inter, regalano alla formazione di Luciano Spalletti la terza vittoria consecutiva in campionato. Dopo Sampdoria e Fiorentina è il Cagliari ad arrendersi all'undici nerazzurro. Martinez apre le marcature al 12' di testa, i sardi provano a reagire ma non sono mai realmente pericolosi dalle parti di Handanovic. Nella ripresa Sau prova a far venire i brividi a San Siro, Dessena si vede annullare giustamente un gol dal VAR per un evidente tocco di mano. Cragno salva su Candreva e Politano, ma al secondo tentativo l'ex Sassuolo disegna una traettoria imprendibile che chiude il match. L'Inter porta a casa altri tre punti importanti per la classifica, mercoledì si va ad Eindoven.

Matteo Politano brilla anche stasera nell'undici nerazzurro. Autore di un'ottimo avvio di stagione, stasera trova anche il primo sigillo con la maglia dell'Inter. Sempre nel vivo del gioco, mai banale. Bradaric non è in serata. Lento, mai nel vivo del gioco. Dopo il cartellino giallo Maran lo richiama in panchina. Bene la direzione di Massa: il VAR lo aiuta nell'azione che porta al gol annullato a Dessena per un chiaro tocco di mano.

Spalletti manda in campo un'Inter sperimentale. Tanto turnover in vista Champions. Bene l'avvio di gara, con il passare dei minuti manca la lucidità. Nella ripresa si affida a Brozovic e Vecino. Bene la prima di Lautaro. Maran disegna un Cagliari forse rinunciatario senza Joao Pedro che entra e cambia il volto dei sardi. Scelta forse poco azzeccata. Nel prossimo turno di Serie A il Cagliari ospita il Bologna mentre l'Inter andrà a Ferrara in casa della Spal.

Tempo effettivo: 61':32'' (PT: 32':55'' - ST: 28:37'')

Ore 22:35, finisce la partita

90'+5
Tentativo ancora di Politano, palla fuori

90'+1
Fuorigioco di Pavoletti

90'+1
4 minuti di recupero

90'
Gol dell'Inter! Che gol di Politano! Da un corner allontanto al limite dell'area dalla difesa sarda, Politano controlla e batte di sinistro al volo con la conclusione che si stampa sul palo alla destra di Cragno e si insacca alle sue spalle

89'
Ancora Perisic ci prova, Andreolli devia in corner

88'
Tiro di Perisic che si spegne sull'esterno della rete

87'
Ammonito Dalbert per perdita di tempo

86'
Tentativo di Politano dal limite, blocca Cragno

85'
Fallo di Lautaro su Pisacane

83'
Problema muscolare per lo spagnolo che lascia il campo tra gli applausi del Meazza

83'
Cambio nell'Inter: esce Borja Valero, entra Vecino

80'
Fallo ai danni di Politano

78'
Ancora corner conquistato dai sardi

78'
Corner in favore del Cagliari: allontana la difesa dell'Inter

77'
Fallo di Perisic

75'
Corner conquistato da Perisic: cross di Borja Valero e testa di De Vrij che esce fuori di poco

74'
Rete annullata dopo aver consultato il VAR: tocco di mano evidente di Dessena

73'
Ammonito Dessena.

73'
Gol del Cagliari! Dessena di braccio, si attende la decisione del VAR

71'
Esce Sau, entra Farias.

71'
Cambio nell'Inter: esce Candreva, entra Perisic

71'
Conclusione di Politano insidiosa, bravo Cragno a respingere! Occasione per il raddoppio dell'Inter

64'
Fallo ai danni di Candreva

63'
Occasione Inter! Cragno salva su Candreva dopo un assist d'oro di Nainggolan! 

61'
Conclusione alta di Joao Pedro dopo una bella giocata ad eludere D'Ambrosio

60'
Cambio nel Cagliari: esce Bradaric, entra Joao Pedro

60'
Fallo di Nainggolan su Srna

58'
Nainggolan conquista un corner: il cross di Politano per poco non diventa una ghiotta occasione per MIranda. Allontana Ionita

57'
Cambio nell'Inter: esce Gagliardini, entra Brozovic

57'
Fallo di Pisacane su Lautaro Martinez: cartellino giallo

53'
Tentativo di Barella dal limite, muro di D'Ambrosio

51'
Conclusione di Borja Valero dalla distanza, Cragno mette in corner

50'
Fallo di Bradaric su Miranda: ammonito

46'
Fallo di Nainggolan

46'
Cambio nel Cagliari: esce Klavan, entra Pisacane

46'
Ore 21:35, inizia il secondo tempo

Il primo gol in Serie A di Lautaro Martinez permette all'Inter di chiudere in vantaggio la prima frazione. Il Cagliari prova timidamente a reagire alla rete nerazzurra, ma la migliore occasione per un gol ce l'ha Candreva che, però, manca l'appuntamento con il pallone da pochi passi.

45'+1
Fallo di Andreolli su Lautaro: cartellino giallo 

45'
Corner per l’Inter

45'
Fallo di D’Ambrosio

39'
Occasione Inter! Candreva non trova il pallone su assist di Lautaro

39'
Rischia Handanovic, Gagliardini salva

31'
Fallo di Pavoletti su Handanovic

30'
Fallo di Borja Valero

30'
Fallo di Dalbert

28'
Fuorigioco segnalato a Lautaro

23'
Fallo in attacco di Andreolli su Dalbert

22'
Fallo ai danni di Barella

21'
Colpo di testa di Ionita, facile per Handanovic la presa

19'
Fallo di Faragò su Politano

19'
Corner conquistato da Candreva

13'
Corner per il Cagliari

12'
Gol dell'Inter! Primo gol in Serie A per Lautaro Martinez che di testa supera Cragno su assist di Dalbert dalla sinistra!

5'
Fallo di Miranda su Pavoletti

4'
Subito corner conquistato da Dalbert

1'
Ore 20:33, inizia la partita

Forte di due vittorie consecutive (tre contando anche la Champions), la rinata Inter cerca il tris contro un Cagliari che ha rischiato grosso con la Samp mercoledì (rigore fallito dai blucerchiati nei minuti finali), ma è tornato a muovere la classifica dopo lo stop di Parma. Scontri diretti in Serie A a Milano favorevoli ai nerazzurri, con 22 successi a 7, 9 i pareggi. Lo scorso torneo finì 4-0 per l'Inter.

Inter
IN CAMPO (4-2-3-1)
1 S. Handanovic
33 D. D'Ambrosio
23 J. Miranda
6 S. De Vrij
29 H. Dalbert 12° 87°
5 R. Gagliardini 57°
20 I. Borja Valero 83°
87 A. Candreva 71°
14 R. Nainggolan
16 M. Politano 90°
10 L. Martinez 12°

IN PANCHINA
27 D. Padelli
13 A. Ranocchia
77 M. Brozovic 57°
15 N. Joao Mario
37 M. Skriniar
18 K. Asamoah
9 M. Icardi
44 I. Perisic 71°
8 M. Vecino 83°
11 D. Keita Baldé
Allenatore
Luciano Spalletti
Cagliari
IN CAMPO (4-3-1-2)
28 A. Cragno
33 D. Srna
3 M. Andreolli 46°
15 R. Klavan 46°
24 P. Faragò
21 A. Ionita
4 D. Dessena 73°
18 N. Barella
6 F. Bradaric 60° 50°
30 L. Pavoletti
25 M. Sau 71°

IN PANCHINA
12 R. Daga
1 D. Rafael
8 L. Cigarini
10 G. Joao Pedro 60°
17 D. Farias 71°
29 L. Castro
20 S. Padoin
19 F. Pisacane 46° 57°
9 A. Cerri
16 S. Aresti
56 F. Romagna
2 M. Pajac
Allenatore
Rolando Maran

Logo Inter

4-2-3-1

Arbitro: Davide Massa

Logo Cagliari

4-3-1-2

1 Handanovic
28 Cragno
33 D'Ambrosio
33 Srna
23 Miranda
3 Andreolli
6 De Vrij
15 Klavan
29 Dalbert
24 Faragò
5 Gagliardini
21 Ionita
20 Borja Valero
4 Dessena
87 Candreva
18 Barella
14 Nainggolan
6 Bradaric
16 Politano
30 Pavoletti
10 Martinez
25 Sau

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Vittorio Felugo

Arbitro
Davide Massa 6.0
Bene la direzione, bravo ad annullare il gol Dessena dopo aver consultato il VAR a seguito di un evidente tocco di mano

Inter
Allenatore: Luciano Spalletti 6.5
Ampio turnover in vista Champions. L'Inter soprattutto nel primo tempo entra in campo con il giusto atteggiamento. Nella ripresa serve lucidità, e allora dentro Brozovic. Nel complesso tutti hanno giocato una buona gara, scelta premiata
Samir Handanovic (POR): 5.5
Serata di ordinaria amministrazione. Qualche brivido in due situazioni con la palla tra i piedi
Danilo D'Ambrosio (DIF): 6.0
Serata non impegnativa in entrambe le fasi di gioco. Sempre attento quando si passa dalla sua parte
Joao de Souza Filho Miranda (DIF): 6.0
Serata positiva ma qualche sbavatura. Pavoletti viene quasi annullato, ma il brasiliano sbaglia qualche disimpegno di troppo
Stefan De Vrij (DIF): 6.5
Il muro olandese anche stasera è impeccabile. Costringe Pavoletti a giocare su Miranda, da quella parte non si passa. Pericoloso sui calci piazzati
Henrique Dalbert (DIF): 6.5
Primo assist dopo 17 presenze in nerazzurro. Il brasiliano cresce, ha bisogno di fiducia. Stasera ha sbagliato poco o niente
Roberto Gagliardini (CEN): 6.0
Prestazione sufficiente senza evidenze. Potrebbe fare di più ma sta migliorando la condizione atletica
Iglesias Borja Valero (CEN): 6.5
Prestazione ordinata, sempre puntuale, Spalletti gli affida le chiavi del centrocampo e vuole che la palla passi dai suoi piedi. Esce per infortunio tra gli applausi del Meazza
Antonio Candreva (CEN): 6.0
Sbaglia due occasioni da gol nitide: prima manca la palla poi si fa ipnotizzare da Cragno. Prestazione tutto sommato positiva
Radja Nainggolan (CEN): 6.5
Inizia a ritmo basso poi con il passare dei minuti cresce in entrambe le fasi. Serve a Candreva un assist d'oro che il romano spreca
Matteo Politano (CEN): 7.0
Il migliore per rendimento da inizio stagione. Si sacrifica in entrambe le fasi, prezioso dai 30 metri. Sigla il primo gol in maglia nerazzurra. Migliore in campo
Lautaro Martinez (ATT): 7.0
Primo gol in Serie A per il Toro. Dopo 12 minuti mette la firma ma cala con il passare dei minuti. Si accende a metà ripresa. Deve migliorare
Marcelo Brozovic (CEN): 6.0
Entra al posto di Gagliardini e prende in mano il centrocampo. Fondamentale
Ivan Perisic (CEN): 6.0
Entra al posto di Candreva nel finale. Spreca una possibile palla gol
Matías Vecino (CEN): s.v.
Entra al posto dell'infortunato Borja Valero per pochi minuti
Cagliari
Allenatore: Rolando Maran 5.5
Cagliari forse troppo rinunciatario. Joao Pedro in panchina condiziona la vivacità della manovra che nella ripresa cambia con il suo ingresso
Alessio Cragno (POR): 6.0
Buona prestazione nonostante i due gol subiti. Salva su Candreva e Politano, tra i pali è una sicurezza
Darijo Srna (DIF): 6.0
La sua esperienza non basta. In entrambe le fasi si fà notare, molto propositivo ma là davanti manca qualcosa
Marco Andreolli (DIF): 6.0
L'ex di turno. Gioca una buona gara su Lautaro Martinez ma sul gol insieme a Klavan combinano un mezzo pasticcio
Ragnar Klavan (DIF): 5.0
Mezzo pasticcio insieme ad Andreolli sul gol di Lautaro Martinez. Gioca solo il primo tempo, esce per un problema muscolare
Paolo Pancrazio Faragò (CEN): 6.0
Bene in fase difensiva, timido in quella offensiva. Tiene bene su Politano e Candreva, ma dovrebbe accompagnare di più la manovra offensiva
Artur Ionita (CEN): 6.5
Ottimo in copertura. Si fà notare in più circostanze, ma anche in pressing alto è una presenza costante
Daniele Dessena (CEN): 5.0
Non proprio la sua miglior serata. Pesa sulla valutazione il fallo di mani che ha portato all'annullamento, giusto, del gol del pareggio
Nicolò Barella (CEN): 6.5
Molto mobile, sempre nel vivo del gioco ma poco incisivo. Buona prestazione, ma spesso predica nel deserto
Filip Bradaric (CEN): 5.0
Serata no per il croato. Maran lo sostituisce ad inizio ripresa. Lento e mai nel vivo del gioco. Da rivedere
Leonardo Pavoletti (ATT): 5.5
Serata anonima. Sbatte prima su De Vrij, poi su Miranda. Mai pericoloso, spesso falloso
Marco Sau (ATT): 5.5
Vivace ma poco incisivo. Una sola conclusione verso la porta di Handanovic, troppo poco.
Guerra Cunha Joao Pedro (CEN): 6.0
A sorpresa in panchina, quando entra in campo nella ripresa cambia il ritmo del Cagliari. Prova a giocare più per i compagni, mai alla conclusione. Però si fà sentire la sua presenza
Diego Farias (ATT): 6.0
Entra al posto di Sau. Nessuna occasione da segnalare. Timbrata la presenza al Meazza
Fabio Pisacane (DIF): 6.0
Prende il posto dell'infortunato Klavan. Gioca un buon secondo tempo nonostante un giallo pronti e via
Il primo gol di Lautaro Martinez in Serie A e la prima rete di Politano con la maglia dell'Inter, regalano alla formazione di Luciano Spalletti la terza vittoria consecutiva in campionato. Dopo Sampdoria e Fiorentina è il Cagliari ad arrendersi all'undici nerazzurro. Martinez apre le marcature al 12' di testa, i sardi provano a reagire ma non sono mai realmente pericolosi dalle parti di Handanovic. Nella ripresa Sau prova a far venire i brividi a San Siro, Dessena si vede annullare giustamente un gol dal VAR per un evidente tocco di mano. Cragno salva su Candreva e Politano, ma al secondo tentativo l'ex Sassuolo disegna una traettoria imprendibile che chiude il match. L'Inter porta a casa altri tre punti importanti per la classifica, mercoledì si va ad Eindoven.

Matteo Politano brilla anche stasera nell'undici nerazzurro. Autore di un'ottimo avvio di stagione, stasera trova anche il primo sigillo con la maglia dell'Inter. Sempre nel vivo del gioco, mai banale. Bradaric non è in serata. Lento, mai nel vivo del gioco. Dopo il cartellino giallo Maran lo richiama in panchina. Bene la direzione di Massa: il VAR lo aiuta nell'azione che porta al gol annullato a Dessena per un chiaro tocco di mano.

Spalletti manda in campo un'Inter sperimentale. Tanto turnover in vista Champions. Bene l'avvio di gara, con il passare dei minuti manca la lucidità. Nella ripresa si affida a Brozovic e Vecino. Bene la prima di Lautaro. Maran disegna un Cagliari forse rinunciatario senza Joao Pedro che entra e cambia il volto dei sardi. Scelta forse poco azzeccata. Nel prossimo turno di Serie A il Cagliari ospita il Bologna mentre l'Inter andrà a Ferrara in casa della Spal.
53 %
Possesso palla
47 %
12
Tiri totali
4
8
Tiri specchio
2
2
Tiri respinti
1
-
Legni
-
9
Corner
4
13
Falli
11
1
Fuorigioco
3
1
Ammoniti
4
-
Espulsi
-

Inter-Cagliari 2-0

MARCATORI: 12' Martinez (I), 90' Politano (I).
INTER (4-2-3-1): Handanovic 5,5; D'Ambrosio 6, Miranda 6, De Vrij 6,5, Dalbert 6,5; Gagliardini 6 (57' Brozovic 6) , Borja Valero 6,5 (83' Vecino sv) ; Candreva 6 (71' Perisic 6) , Nainggolan 6,5, Politano 7; Martinez 7.
A disposizione: Padelli, Ranocchia, Joao Mario, Skriniar, Asamoah, Icardi, Keita Baldé.
Allenatore: Luciano Spalletti 6,5.
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno 6; Srna 6, Andreolli 6, Klavan 5 (46' Pisacane 6) , Faragò 6; Ionita 6,5, Dessena 5, Barella 6,5; Bradaric 5 (60' Joao Pedro 6) ; Pavoletti 5,5, Sau 5,5 (71' Farias 6) .
A disposizione: Daga, Rafael, Cigarini, Castro, Padoin, Cerri, Aresti, Romagna, Pajac.
Allenatore: Rolando Maran 5,5.
ARBITRO: Davide Massa 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 45' Andreolli (C); 50' Bradaric (C); 57' Pisacane (C); 73' Dessena (C); 87' Dalbert (I).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 9-4.
RECUPERO: pt 1, st 4