Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

SPAL - Sassuolo: 0 - 2 | Tempo reale, Formazioni

6° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Paolo Mazza

27 settembre 2018 ore 19:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Eugenio Abbattista
Logo SPAL
0
-
2

Conclusa

Logo Sassuolo

Sassuolo

59° C. Adjapong
90° A. Matri

SPAL

Logo SPAL
0
59° C. Adjapong
90° A. Matri

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Vittorio Felugo
Mostra dettagli:

Spal-Sassuolo 0-2 Finale. Colpo esterno della truppa di De Zerbi, Adjapong e Matri firmano il successo al Mazza e lanciano gli emiliani al terzo posto dietro a Juve e Napoli. Partita strana: fino al vantaggio neroverde le occasioni migliori erano state dei padroni di casa, con Felipe e Petagna, ma dopo la rete di Adjapong non c'è stata reazione estense, e nel finale i neroverdi hanno rischiato di dilagare.

I migliori: nel Sassuolo giocano quasi tutti bene, ma paradossalmente il voto più alto va a Consigli, che con due paratone salva due volte la propria rete; menzione anche per Matri, un gol e un palo in pochi minuti. Nella Spal brilla il solito Lazzari, mentre faticano a mettersi in mostra gli attaccanti Petagna ed Antenucci.

90'+5
Ore 20:52, triplice fischio di chiusura.

90'+4
Antenucci ci prova su punizione, ma il pallone si stampa sulla barriera.

90'+2
Altra ripartenza ospite, Djuricic davanti a Gomis non alza abbastanza il pallone e il portiere blocca.

90'+1
Primo gol in questo torneo per Alessandro Matri, il numero 91 in Serie A.

90'
GOL! Spal-Sassuolo 0-2: MATRI. Al 90', ancora su contropiede, il bomber neroverde vince un rimpallo e supera Gomis.

90'
5' di recupero.

89'
Contropiede del Sassuolo, Matri centra il palo, sfiorando il k.o.

87'
Terzo ed ultimo cambio anche nel Sassuolo: esce Babacar, entra Matri.

85'
Scintille in area sassolese tra Petagna e Marlon, il difensore resta a terra, ma si rialza senza problemi: nessun provvedimento preso dall'arbitro.

84'
Petagna ci prova in mischia, Ferrari ribatte.

84'
Lirola serve al limite dell'area Babacar: tiro alto.

83'
Traversone di Fares, per poco il neoentrato Paloschi non riesce a deviare la palla in porta.

82'
Terzo ed ultimo cambio estense: esce Vicari, entra Paloschi. Semplici le prova tutte per raddrizzare la gara.

81'
Babacar mette in rete una respinta di piede di Gomis su cross di Lirola, ma il gol è annullato per fuorigioco dello spagnolo.

79'
Secondo cambio deciso da De Zerbi: esce Boga, entra Brignola.

78'
Conclusione sballata di Valoti da lunga distanza: tiro altissimo.

77'
Botta al volo di Everton Luiz da fuori area: palla a lato.

73'
Secondo cambio operato da Semplici: fuori Valdifiori, dentro Everton Luiz.

73'
Primo cambio nel Sassuolo: esce l'autore del gol, Adjapong ed entra Lirola.

72'
Valdifiori ci prova da fuori area: conclusione sul fondo.

70'
Tiraccio di Rogerio da fuori area, con pallone che termina altissimo.

69'
Problema al gomito per Jasmin Kurtic, evidentemente caduto male sull'arto.

68'
Primo cambio nella Spal: Kurtic non si riprende dopo lo scontro con Magnanelli, ed entra al suo posto Valoti.

65'
Ammonito Kurtic per intervento scomposto su Magnanelli.

63'
Ferrari pesca Babacar in area, ma il senegalese calcia malamente sul fondo.

60'
Primo gol per Claud Adjapong in questo torneo, il secondo in Serie A.

59'
GOL! Spal-Sassuolo 0-1: ADJAPONG. Al 59' l'esterno neroverde devia in rete una respinta di Gomis su tiro di Babacar e porta in vantaggio gli ospiti.

58'
Ripresa spezzettata dai molti falli fischiati da Abbattista.

54'
Simic ci riprova di testa, palla sul fondo.

53'
Il VAR conferma la decisione iniziale del direttore di gara.

52'
Dal corner susseguente, Simic corregge in rete un tiro di Missiroli, ma Abbattista annulla per fuorigioco.

51'
Sinistro di Petagna dal limite, Consigli alza oltre la traversa.

48'
Incursione di Lazzari in area neroverde, conquista il primo angolo della ripresa.

46'
Ore 20:01, inizia il secondo tempo.

Spal-Sassuolo 0-0 Intervallo. Nessun gol al Mazza al termine dei primi 45'. Gara equilibrata, persino bloccata a tratti. L'occasione migliore è quella capitata a Felipe al 19', con grande intervento di Consigli. Ospiti pericolosi con Boga e Babacar.

45'
Ore 19:45, finisce il primo tempo.

44'
Tentativo in acrobazia di Vicari dagli sviluppi di un calcio piazzato: palla innocua per Consigli.

39'
Gran palla di Boga per Adjapong in area, Gomis esce ed anticipa l'esterno neroverde.

36'
Pressione del Sassuolo che conquista tre angoli di fila.

35'
Adjapong, smarcatosi in area, sbaglia l'appoggio in mezzo a Babacar, sciupando una grande occasione.

33'
Djuricic serve al limite dell'area Babacar: destro fuori di poco.

32'
Lieve infortunio per Babacar che comunque si riprende in fretta.

31'
Conclusione in diagonale di Boga che impegna nella respinta Gomis: primo pericolo generato dal Sassuolo.

30'
Se ne è andata la prima mezz'ora: partita gradevole, ma poche conclusioni. La chance toccata al 19' a Felipe, e salvata da Consigli, è l'unica palla-gol finora.

28'
Chiusura decisiva in area di Simic su Babacar, dopo un bel suggerimento di Djuricic.

26'
Azione insistita al limite dell'area sassolese di Missiroli che perde poi palla e commette fallo su Djuricic.

22'
Punizione dalla sinistra di Bourabia: traiettoria arcuata che termina tra le braccia di Gomis.

19'
Angolo di Valdifiori, Felipe colpisce da due passi ma Consigli d'istinto respinge, evitando un gol certo. Spal vicinissima al vantaggio.

16'
Pressing degli estensi, il Sassuolo fa girare palla con calma nella propria tre-quarti.

14'
Lancio di Magnanelli, imprendibile per Adjapong.

12'
Diagonale sull'esterno della rete di Babacar, ma anche stavolta c'è fuorigioco.

10'
Equilibrio in questi primi minuti, con qualche affondo in più tentato dagli ospiti.

6'
Djuricic entra in area e mette in mezzo, Vicari allontana, ma il serbo era in off-side.

4'
Cross di Lazzari, Fares calcia al volo ma il tiro è respinto in corner da Marlon.

2'
Subito Sassuolo all'attacco, ma Adjapong sbaglia la misura del cross: palla sul fondo.

2'
Ore 19:00, inizia la partita.

Annunciate le formazioni ufficiali: nella Spal Simic e Valdifiori preferiti a Cionek e Schiattarella; nel Sassuolo ampio turnover: spazio, tra gli altri, a Magnani, Adjapong, Boga e Djuricic.

A Ferrara si sfidano due delle squadre che hanno maggiormente sorpreso, in positivo, in quest'inizio di torneo: 10 punti il Sassuolo, 9 la Spal: la gara promette equilibrio e spettacolo. Un unico precedente in Serie A al Mazza, relativo allo scorso campionato: vittoria dei sassolesi per 1-0.
SPAL
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Gomis
5 L. Simic
23 F. Vicari 82°
27 D. Felipe
29 M. Lazzari
6 S. Missiroli
16 M. Valdifiori 73°
19 J. Kurtic 68° 65°
93 M. Fares
7 M. Antenucci
37 A. Petagna

IN PANCHINA
32 V. Milinkovic-Savic
22 D. Thiam
24 L. Dickmann
3 J. Djourou
10 S. Floccari
4 T. Cionek
33 F. Costa
8 M. Valoti 68°
25 E. Luiz 73°
43 A. Paloschi 82°
28 P. Schiattarella
14 K. Bonifazi
Allenatore
Leonardo Semplici
Sassuolo
IN CAMPO (3-4-3)
47 A. Consigli
2 D. Marlon
23 G. Magnani
31 G. Ferrari
98 C. Adjapong 73° 59°
4 F. Magnanelli
68 M. Bourabia
6 O. Rogerio
20 J. Boga 79°
30 K. Babacar 87°
9 F. Djuricic

IN PANCHINA
79 G. Pegolo
5 M. Lemos
17 L. Sernicola
39 C. Dell'Orco
73 M. Locatelli
34 F. Di Francesco
21 P. Lirola 73°
99 E. Brignola 79°
25 D. Berardi
12 S. Sensi
27 K. Boateng
10 A. Matri 90° 87°
Allenatore
Roberto De Zerbi

Logo SPAL

3-5-2

Arbitro: Eugenio Abbattista

Logo Sassuolo

3-4-3

1 Gomis
47 Consigli
5 Simic
2 Marlon
23 Vicari
23 Magnani
27 Felipe
31 Ferrari
29 Lazzari
98 Adjapong
6 Missiroli
4 Magnanelli
16 Valdifiori
68 Bourabia
19 Kurtic
6 Rogerio
93 Fares
20 Boga
7 Antenucci
30 Babacar
37 Petagna
9 Djuricic

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Vittorio Felugo

Arbitro
Eugenio Abbattista 6.5
Partita facile da dirigere, nessun episodio particolare, e il VAR lo supporta bene.

SPAL
Allenatore: Leonardo Semplici 6.0
Buona Spal per quasi un'ora, poi manca la reazione al gol di Adjapong. Primo passo falso casalingo, ci può stare.
Alfred Gomis (POR): 6.0
Forse poteva fare di più sul tiro di Babacar da cui nasce l'1-0. Non compie molti altri interventi.
Lorenco Simic (DIF): 6.5
Il migliore della difesa estense: attento nelle chiusure, pericoloso sui calci piazzati.
Francesco Vicari (DIF): 5.5
In difficoltà nel seguire Babacar, spesso in affanno.
Dias da Silva Felipe (DIF): 5.5
Non è serata: Consigli gli nega il gol da due passi, e nell'azione del vantaggio del Sassuolo butta lui la palla addosso ad Adjapong.
Manuel Lazzari (CEN): 6.5
Motorino inesauribile, corre anche per gli altri. Forse doveva essere servito di più.
Simone Missiroli (CEN): 6.0
Da ex ci tiene a ben figurare, fa la sua parte.
Mirko Valdifiori (CEN): 6.0
Preferito come playmaker a Schiattarella, deve ritrovare il ritmo partita ma non sfigura.
Jasmin Kurtic (CEN): 5.5
Si vede solo come incontrista, dovrebbe far valere di più la sua tecnica. Esce per un brutto infortunio al braccio.
Mohamed Salim Fares (CEN): 6.0
Attivissimo nei primi minuti, poi cala. Risorge nel secondo tempo, ma conclude poco.
Mirco Antenucci (ATT): 5.0
Fuori partita, non riesce mai a liberarsi al tiro.
Andrea Petagna (ATT): 5.5
Un bellissimo sinistro alzato oltre la traversa da Consigli: un po' poco in 95'.
Mattia Valoti (CEN): 6.0
Entra per Kurtic, fa un pochino meglio.
Everton Bilher Luiz (CEN): 6.0
Gioca a tutto campo, qualcosa di utile la fa sempre.
Alberto Paloschi (ATT): 5.5
Poco tempo per incidere, arriva in leggero ritardo su un traversone di Fares.
Sassuolo
Allenatore: Roberto De Zerbi 7.0
Cambia sette titolari rispetto all'ultima gara,ma non se ne accorge nessuno: certo, la squadra soffre a tratti, ma cresce nel finale e merita la vittoria. Azzeccate le sostituzioni.
Andrea Consigli (POR): 7.5
Miracoloso su Felipe nel primo temo, ma pure su Petagna nella ripresa non scherza.
Da Silva Marlon (DIF): 6.0
Gara onesta, fa quel che deve. Respinta decisiva su Fares in avvio di partita.
Giangiacomo Magnani (DIF): 5.5
L'errata marcatura di Felipe al 19' poteva costare cara ai suoi, Qualche disimpegno troppo disinvolto, e De Zerbi lo bacchetta.
Gian Marco Ferrari (DIF): 6.5
Il migliore della retroguardia, si fa apprezzare anche in fase di impostazione.
Claud Adjapong (DIF): 6.5
Velocissimo, ingaggia un bel duello con il dirimpettaio Fares. A volte sbaglia per troppa frenesia, ma ha il merito di essere al posto giusto nel momento giusto
Francesco Magnanelli (CEN): 6.0
Capitano sempre prezioso nel tenere dritta la barra del timone.
Mehdi Bourabia (CEN): 6.0
Si nota poco, ma c'è quando serve.
Oliveira da Silva Rogerio (CEN): 5.5
Un po' troppo arruffone, soffre le iniziative di Lazzari.
Jeremie Boga (CEN): 6.5
Un bel primo tempo, con giocate raffinate. Nella ripresa sparisce.
Khouma Babacar (ATT): 6.5
Tanti tiri, non sempre precisi, ma i suoi movimenti fanno girare la testa agli avversari. Gli si possono perdonare le sbavature.
Filip Djuricic (CEN): 6.5
Altra bella sorpresa, si fa trovare sempre pronto, giocando un po' ovunque. Spreca il tris, ma è ininfluente.
Pol Lirola (DIF): 6.5
Entra bene in partita.
Enrico Brignola (CEN): 6.0
Qualche fallo conquistato.
Alessandro Matri (ATT): 7.0
Neanche 10', eppure trova il tempo di colpire un palo e segnare il raddoppio. De Zerbi sa di poter contare anche su di lui.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

53 %
Possesso palla
47 %
6
Tiri totali
9
2
Tiri specchio
5
2
Tiri respinti
-
-
Legni
1
7
Corner
6
13
Falli
11
4
Fuorigioco
3
1
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

SPAL-Sassuolo 0-2

MARCATORI: 59' Adjapong (Sa), 90' Matri (Sa).
SPAL (3-5-2): Gomis 6; Simic 6,5, Vicari 5,5 (82' Paloschi 5,5) , Felipe 5,5; Lazzari 6,5, Missiroli 6, Valdifiori 6 (73' Luiz 6) , Kurtic 5,5 (68' Valoti 6) , Fares 6; Antenucci 5, Petagna 5,5.
A disposizione: Milinkovic-Savic, Thiam, Dickmann, Djourou, Floccari, Cionek, Costa, Schiattarella, Bonifazi.
Allenatore: Leonardo Semplici 6.
SASSUOLO (3-4-3): Consigli 7,5; Marlon 6, Magnani 5,5, Ferrari 6,5; Adjapong 6,5 (73' Lirola 6,5) , Magnanelli 6, Bourabia 6, Rogerio 5,5; Boga 6,5 (79' Brignola 6) , Babacar 6,5 (87' Matri 7) , Djuricic 6,5.
A disposizione: Pegolo, Lemos, Sernicola, Dell'Orco, Locatelli, Di Francesco, Berardi, Sensi, Boateng.
Allenatore: Roberto De Zerbi 7.
ARBITRO: Eugenio Abbattista 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 65' Kurtic (SP).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 7-6.
RECUPERO: pt 0, st 6