Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Inter - Fiorentina: 2 - 1 | Tempo reale, Formazioni

6° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Giuseppe Meazza

25 settembre 2018 ore 21:00

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni

Inter

45° M. Icardi (Rig.)
77° D. D'Ambrosio

Logo Inter
2
-
1

Conclusa

Logo Fiorentina

Fiorentina

53° M. Skriniar (Aut.)

Inter

Logo Inter
2
45° M. Icardi (Rig.)
77° D. D'Ambrosio
53° M. Skriniar (Aut.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Redazione
Mostra dettagli:

Prima vittoria a San Siro per l'Inter di Luciano Spalletti che lotta, soffre e porta a casa l'intera posta in palio. Gara dai due volti dei nerazzurri che hanno patito per ampi tratti di gara la vivacità della Fiorentina. Mirallas colpisce un palo dopo pochi minuti e sveglia l'Inter. Perisic sfiora il vantaggio e sul finire di prima frazione Icardi trasforma un rigore concesso dal VAR per mani di Biraghi. Nella ripresa la viola domina la prima fase di gioco trascinata da Federico Chiesa che pareggia al 53'. Sbandata dei nerazzurri che rischiano di andare sotto. Ma al 77' contropiede letale con Icardi che serve un assist d'oro a D'Ambrosio il quale fredda Lafont. Forcing timido della Fiorentina. Al Meazza vince l'Inter.

Brozovic è il faro e motore dei nerazzurri. Dal punto di vista qualitativo non sarà stata la migliore partita, ma è stato sempre presente in mezzo al campo. Vecino non brilla. L'uomo Champions è lento e prevedibile, sbaglia tanti palloni. L'arbitro Mazzoleni è bravo a consultare il VAR in un momento decisivo. Per il resto direzione positiva.

Il cammino verso la crescita intrapreso dall'Inter e Luciano Spalletti inizia a dare i suoi frutti. Bene i cambi, soprattutto Keita. Pioli schiera una viola offensiva senza paura. Buona la gara di tutta la squadra, da rivedere Lafont. Nel prossimo turno i nerazzurri ospiteranno il Cagliari, mentre la Fiorentina riceverà l'Atalanta.

Tempo effettivo: 57':35''(Pt  28:30, St 29:05)

Ore 22:57, finisce la partita

90'+4
Fallo di Gerson su Nainggolan

90'+3
Fallo di Pjaca su D'Ambrosio

90'+2
Fallo di Chiesa su Asamoah

90'
Cinque minuti di recupero

90'
Chiesa sciupa la palla del 2-2 di testa: conclusione alta

89'
Fallo ai danni di Skriniar

88'
Fallo su Gerson

87'
Cambio nell'Inter: esce Perisic, entra Gagliardini

87'
Ancora fallo di D'Ambrosio

86'
Fallo in attacco di D'Ambrosio

85'
Fallo ai danni di Nainggolan

84'
Fallo su Politano

84'
Cambio nella Fiorentina: esce Benassi, entra Vlahovic

83'
Fallo di Mirallas su Brozovic: cartellino giallo per lui

81'
Fallo di Chiesa su Asamoah

81'
Tentativo di Keita dalla distanza, palla di poco alta

79'
Fallo di D'Ambrosio

79'
Gol regolare! 2-1 Inter!

77'
Gol dell'Inter! Ha segnato D'Ambrosio! Ripartenza micidiale dell'Inter che recupera palla con Nainggolan il quale serve Icardi bravo a premiare l'inserimento di D'Ambrosio che batte Lafont! Gioco fermo, però, per un consulto VAR

75'
Fallo di Asamoah

74'
Fallo commesso da Keita

74'
Tentativo al volo di Pjaca, palla alta

74'
Tentativo al volo di Pjaca, palla alta

72'
Altro fallo: stavolta di Asamoah su Chiesa che costa il cartellino giallo

71'
Fallo di Icardi

70'
Erroraccio di Lafont, ma la palla non è uscita dall'area su rimessa dal fondo

69'
Ci prova Icardi di testa, conclusione alta

69'
Fallo su D'Ambrosio

68'
Cambio nell'Inter: esce Vecino, entra Keita

67'
Chiesa prova il pallonetto in conropiede, palla fuori

66'
Corner conquistato da Politano: sull'azione d'angolo testa di De Vrij che viene deviata nuovamente in corner

65'
Fallo di Benassi su Asamoah

64'
Fallo di Brozovic

64'
Fallo di Chiesa su Asamoah

63'
Cambio nella Fiorentina: esce Fernandes, entra Gerson

63'
Fallo di D'Ambrosio

62'
Ancora Fiorentina con Chiesa che prima si vede respingere il tiro da Skriniar, poi di punta prova a sorprendere Handanovic che blocca

61'
Occasione Fiorentina! Handanovic respinge la conclusione insidiosa di Mirallas!

59'
Fallo su Brozovic a centrocampo

59'
Doppia occasione Fiorentina! Mirallas si vede respingere il colpo di testa, poi Pjaca non riesce nel tap in!

58'
Cambio nell'Inter: esce Candreva, entra Politano

56'
Fuorigioco segnalato a Icardi

56'
Tentativo dal limite di Fernandes respinto

55'
Cambio nella Fiorentina: esce Simeone, entra Pjaca

54'
Fallo di Skriniar a cenrocampo

53'
Gol della Fiorentina! Pareggio siglato da Federico Chiesa che dalla distanza calcia di destro, deviazione di Skriniar che beffa Handanovic!

52'
Numero idi Mirallas che tenta il tunnel a Brozovic e calcia. Sugli sviluppi dell'azione la viola conquista un corner

51'
Corner conquistato da Candreva: dalla bandierina calcia Brozovic, cross che arriva a De Vrij il quale di testa manda alto

48'
Fallo ai danni di D’Ambrosio

47'
Corner per la Fiorentina

47'
Ore 22:08, inizia il secondo tempo

La rete di Mauro Icardi nel finale di primo tempo porta avanti l'Inter dopo 45'. E' dovuto intervenire il Var pe rilevare un tocco di mani evidente di Biraghi. Primo tempo dai due volti: parte bene la viola con il palo di Mirallas, poi viene fuori l'Inter con alcune occasioni interessanti. Simeone si vede negare la gioia del gol da Handanovic. Nel finale, come detto, Icardi batte Lafont dagli 11 metri.

45'+2
Conclusione di Candreva respinta dalla difesa

45'+2
Fallo di Fernandes su Nainggolan: cartellino giallo per il centrocampista viola

45'+2
Due minuti di recupero

45'
Gol dell'Inter! Rigore trasformato da Icardi! Primo gol in campionato per il capitano dell'Inter! Conclusione alla destra di Lefont che non può arrivare!

44'
Dopo aver consultato il VAR e visualizzato le immagini, Mazzoleni decide di concedere il calcio di rigore all'Inter!

43'
Tocco di mano di Biraghi, Mazzoleni lascia proseguire. SI attende il consulto al VAR tra Mazzoleni, Irrati e Vivenzi

42'
Fallo di Veretout su Nainggolan

41'
Fallo di Vecino su Pezzella

40'
Fallo di Vecino su Simeone

38'
Conclusione di Candreva dai 25 metri che termina alta

37'
Fuorigioco segnalato a Mirallas

36'
Fallo di De Vrij su Simeone

34'
Conclusione a lato di Perisic

34'
Fallo subito da Brozovic

34'
Occasione Fiorentina! Handanovic salva sulla conclusione ravvicinata di Simeone!

32'
Fallo di D'Ambrosio

32'
Fallo di Icardi su V. Hugo

30'
Fuorigioco segnalato a Chiesa

29'
Carica di Asamoah su Benassi

29'
Fallo di Simeone su Handanovic

27'
Milenkovic regala un corner all'Inter

21'
Contatto dubbio Biraghi-D'Ambrosio, silent check dal VAR: si prosegue

21'
Pezella devia in corner la punizione di Brozovic

20'
Fallo di Chiesa su Asamoah: cartellino giallo per il difensore viola

19'
Occasione Inter! Cross di Candreva a pescare Perisic che di prima intenione calcia di destro e palla che fà la barba al palo!

17'
Fallo di Biraghi su Candreva

17'
Salvataggio di Pezzella su Icardi!

16'
Occasione Inter! Nainggolan in contropiede serve Icardi che di prima intenzione calcia centralmente, facile la presa di Lafont

15'
Fallo di D'Ambrosio su Mirallas

12'
Ancora Inter con Candreva che di prima intenzione da buona posizione manda alto!

12'
Primo sussulto dell'Inter: cross di D'Ambrosio dalla destra, tentativo aereo di Icardi che termina fuori

11'
Fallo di Veretout su Nainggolan

6'
Fallo ai danni di Vecino

6'
Primo corner per la Fiorentina

5'
Occasione Fiorentina! Palo colpito da Mirallas con una conclusione sul primo palo rasoterra!

4'
Subito Fiorentina con il tentativo di Benassi respinto dal corpo di Skriniar al limite dell'area

2'
Ore 21:02, inizia la partita 

Il colpaccio in extremis a Genova ha galvanizzato i nerazzurri, pronti ora a sfatare il tabù San Siro, visto che nelle due precedenti partite dell'attuale campionato l'Inter non è ancora riuscita a regalare una vittoria ai propri tifosi; occhio però all'ambiziosa Fiorentina, a punteggio pieno al Franchi ma a caccia della prima affermazione in trasferta. Sfida di grande tradizione, al Meazza il bilancio di campionato vede nettamente in vantaggio i padroni di casa, con 48 successi a 15; 18 i pareggi. Nello scorso torneo finì 3-0 per i nerazzurri.
Inter
IN CAMPO (4-2-3-1)
1 S. Handanovic
33 D. D'Ambrosio 77°
6 S. De Vrij
37 M. Skriniar 53°
18 K. Asamoah 72°
77 M. Brozovic
8 M. Vecino 68°
87 A. Candreva 58°
14 R. Nainggolan
I. Perisic 87°
M. Icardi 77° (R)45°

IN PANCHINA
27 D. Padelli
13 A. Ranocchia
29 H. Dalbert
16 M. Politano 58°
20 I. Borja Valero
5 R. Gagliardini 87°
10 L. Martinez
Allenatore
Luciano Spalletti
Fiorentina
IN CAMPO (4-3-3)
4 N. Milenkovic
20 G. Pezzella
31 V. Hugo
3 C. Biraghi
17 J. Veretout
24 M. Benassi 84°
25 F. Chiesa 20°
9 G. Simeone 55°

IN PANCHINA
69 B. Dragowski
14 B. Dabo
34 K. Diks
9 D. Vlahovic 84°
16 V. Eysseric
17 F. Ceccherini
2 V. Laurini
77 C. Thereau
Allenatore
Stefano Pioli

Logo Inter

4-2-3-1

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni

Logo Fiorentina

4-3-3

1 Handanovic
4 Milenkovic
33 D'Ambrosio
20 Pezzella
6 De Vrij
31 Hugo
37 Skriniar
3 Biraghi
18 Asamoah
17 Veretout
77 Brozovic
24 Benassi
8 Vecino
25 Chiesa
87 Candreva
9 Simeone
14 Nainggolan
Perisic
Icardi

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Redazione

Arbitro
Paolo Silvio Mazzoleni 6.0
Bravo a consultare il VAR in un momento decisivo che ha portato al rigore di Icardi. Per il resto direzione positiva.

Inter
Allenatore: Luciano Spalletti 6.5
Inter che migliora di partita in partita. Da trovare il giusto equilibrio sul versante concentrazione per tutti e 90 i minuti. Bene i cambi, ottimo l'impatto di Keita
Samir Handanovic (POR): 6.5
Superlativo nel primo tempo su Simeone. Salva l'Inter in un'altra occasione. Ritrovato
Danilo D'Ambrosio (DIF): 7.0
Ancora una volta uno dei migliori. Gol decisivo a parte, è autore di un'ottima prestazione soprattutto in fase di contenimento. Spinge tantissimo anche in fase offensiva
Stefan De Vrij (DIF): 7.5
Un muro. Sempre più fondamentale negli schemi di Spalletti. L'intesa con Skriniar è migliorata tantissimo. Quasi perfetto
Milan Skriniar (DIF): 7.0
Sempre più leader della difesa. Insieme a De Vrij sta nascendo un muro invalicabile. Tanti interventi di ottima fattura, anche le uscite (rischiose) palla al piede
Kwadwo Asamoah (CEN): 7.0
Carattere ed esperienza, quello che mancava sulla corsia mancina dell'Inter. Oggi si è visto meno in fase di costruzione, ma fondamentale in fase di non possesso
Marcelo Brozovic (CEN): 7.5
Il migliore. Lotta su ogni pallone, prova ad ispirare il gioco dell'Inter, non molla mai. Leader
Matías Vecino (CEN): 5.5
Prestazione incolore. Sbaglia tanto in fase di impostazione Lascia il posto a Keita
Antonio Candreva (CEN): 5.5
Generoso ma spesso impreciso. Prestazione non eccellente ma neanche insufficiente. Sostituito da Politano nella ripresa
Radja Nainggolan (CEN): 6.5
Sempre più nel vivo del gioco dell'Inter. Si muove tanto, detta i passaggi si inserisce senza palla lasciando libertà di manovra a Brozovic. Prezioso
Ivan Perisic (CEN): 6.0
Prestazione incolore. Si muove poco, crea altrettanto, meglio in fase difensiva dove si sacrifica per aiutare Asamoah
Mauro Emanuel Icardi (ATT): 7.0
Primo gol in Serie A, assist perfetto per D'Ambrosio. Lotta tanto fuori dall'area, prova ad essere decisivo in area. Capitano e trascinatore
Matteo Politano (CEN): 6.0
Prende il posto di Candreva. Qualche buono spunto in entrambe le fasi di gioco
Roberto Gagliardini (CEN): s.v.
Entra al posto di Perisic nel finale
Fiorentina
Allenatore: Stefano Pioli 6.0
Fiorentina senza paura a San Siro. Inizia benissimo, cala col passare dei minuti. Strigliata nell'intervallo e di nuovo viola all'arrembaggio. Prestazione positiva di tutti. Sorpresi in contropiede
Nikola Milenkovic (DIF): 6.0
Gioca bene dalla parte di Perisic limitandone le offensive. Gara di contenimento, prestazione positiva
German Pezzella (DIF): 6.5
Ottima gara su Mauro Icardi. Sempre attento ed in posizione, nessuna sbavatura
Vitor Hugo (DIF): 6.0
Fuori posizione sulla rete di D'Ambrosio dove la viola si fà infilare centralmente. Buona prestazione nel complesso
Cristiano Biraghi (DIF): 6.0
L'ex di turno ha dalla sua parte Candreva. Attento in copertura, timido in fase offensiva. Forse per un diktat di Pioli
Jordan Veretout (CEN): 6.0
Prestazione dagli alti e bassi in una posizione che forse non è la sua preferita davanti la difesa
Marco Benassi (CEN): 6.0
Inizia bene poi cala con il passare dei minuti. Nella ripresa non ha lo stesso impatto sul gioco come nella prima frazione. Discontinuo
Federico Chiesa (ATT): 7.0
Inizia in sordina per poi venir fuori con il passare dei minuti. Sigla il gol del pareggio e sfiora il vantaggio. Punto di riferimento
Giovanni Pablo Simeone (ATT): 6.0
Inizia bene la gara mettendo in difficoltà la retroguardia nerazzurra. Handanovic è superlativo nel primo tempo. Lascia il posto a Pjaca, forse non aveva più benzina
Dusan Vlahovic (ATT): s.v.
Entra al 85' al posto di Benassi

Prima vittoria a San Siro per l'Inter di Luciano Spalletti che lotta, soffre e porta a casa l'intera posta in palio. Gara dai due volti dei nerazzurri che hanno patito per ampi tratti di gara la vivacità della Fiorentina. Mirallas colpisce un palo dopo pochi minuti e sveglia l'Inter. Perisic sfiora il vantaggio e sul finire di prima frazione Icardi trasforma un rigore concesso dal VAR per mani di Biraghi. Nella ripresa la viola domina la prima fase di gioco trascinata da Federico Chiesa che pareggia al 53'. Sbandata dei nerazzurri che rischiano di andare sotto. Ma al 77' contropiede letale con Icardi che serve un assist d'oro a D'Ambrosio il quale fredda Lafont. Forcing timido della Fiorentina. Al Meazza vince l'Inter.

Brozovic è il faro e motore dei nerazzurri. Dal punto di vista qualitativo non sarà stata la migliore partita, ma è stato sempre presente in mezzo al campo. Vecino non brilla. L'uomo Champions è lento e prevedibile, sbaglia tanti palloni. L'arbitro Mazzoleni è bravo a consultare il VAR in un momento decisivo. Per il resto direzione positiva.

Il cammino verso la crescita intrapreso dall'Inter e Luciano Spalletti inizia a dare i suoi frutti. Bene i cambi, soprattutto Keita. Pioli schiera una viola offensiva senza paura. Buona la gara di tutta la squadra, da rivedere Lafont. Nel prossimo turno i nerazzurri ospiteranno il Cagliari, mentre la Fiorentina riceverà l'Atalanta.

49 %
Possesso palla
51 %
12
Tiri totali
10
3
Tiri specchio
7
3
Tiri respinti
8
-
Legni
2
6
Corner
3
18
Falli
20
1
Fuorigioco
2
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Inter-Fiorentina 2-1

MARCATORI: 45' Icardi (Rig.) (I), 53' Skriniar (Aut.) (I), 77' D'Ambrosio (I).
INTER (4-2-3-1): Handanovic 6,5; D'Ambrosio 7, De Vrij 7,5, Skriniar 7, Asamoah 7; Brozovic 7,5, Vecino 5,5 (68' Keita Baldé 6) ; Candreva 5,5 (58' Politano 6) , Nainggolan 6,5, Perisic 6 (87' Gagliardini sv) ; Icardi 7.
A disposizione: Padelli, Ranocchia, Dalbert, Borja Valero, Joao Mario, Martinez.
Allenatore: Luciano Spalletti 6,5.
FIORENTINA (4-3-3): Lafont 5; Milenkovic 6, Pezzella 6,5, Hugo 6, Biraghi 6; Fernandes 6 (63' Gerson 6) , Veretout 6, Benassi 6 (84' Vlahovic sv) ; Chiesa 7, Simeone 6 (55' Pjaca 6) , Mirallas 6,5.
A disposizione: Dragowski, Dabo, Diks, Hancko, Norgaard, Eysseric, Ceccherini, Laurini, Thereau.
Allenatore: Stefano Pioli 6.
ARBITRO: Paolo Silvio Mazzoleni 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 20' Chiesa (F); 45' Fernandes (F); 72' Asamoah (I); 83' Mirallas (F).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 6-3.
RECUPERO: pt 2, st 5